Flash news

  • Distanze tra le costruzioni e principio della prevenzione
  • Toscana: approvato il prezzario dei lavori pubblici per il 2020
  • La veranda attrezzata di un esercizio commerciale necessita del permesso di costruire
  • Equo compenso: obbligo del rispetto da parte della P.A. e accertamento dell’equità
  • Quando è obbligatorio attivare la polizza RC professionale
  • Campania e definizione pratiche di condono edilizio: arriva la proroga al 31/12/2020

Banca dati normativa

Ultime novità Normativa e Prassi
FAST FIND : NR41235
Lombardia
Sanzioni per danni a superfici boschive e soggette a vincolo idrogeologico

D. Dirig.R. Lombardia 02/12/2019, n. 17520

Adeguamento delle sanzioni amministrative pecuniarie in materia di danni alle superfici boschive e ai terreni soggetti a vincolo idrogeologico (art. 61, comma 14, l.r. n. 31/2008).
FAST FIND : NR41234
Lombardia
Bilancio idrico regionale

Delib. G.R. Lombardia 02/12/2019, n. XI/2583

Bilancio idrico regionale approvato con d.g.r. 2122/2019: rettifica per errore materiale di n. 47 valori di portata contenuti negli allegati 2, 3, 4 e 5 dell’elaborato 5 del programma di tutela e uso delle acque.
FAST FIND : NN17222
ITA
Obblighi di pubblicazione titolari di incarichi

Com. ANAC 04/12/2019

Pubblicazione dei dati reddituali e patrimoniali di cui all'art. 14, comma 1, lett. f), del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, dei dirigenti regionali.
FAST FIND : NN17221
ITA
Obblighi di pubblicazione titolari di incarichi

Delib. ANAC 04/12/2019, n. 1126

Rinvio alla data del 1 marzo 2020 dell’avvio dell’attività di vigilanza dell’ANAC sull'applicazione dell’art. 14, co. 1, lett. f) del d.lgs. 33/2013 con riferimento ai dirigenti delle amministrazioni regionali e degli enti dipendenti e sospensione dell’efficacia della delibera ANAC n. 586/2019 limitatamente all'applicazione dell’art. 14 co. 1, lett. f) del d.lgs. 33/2013 ai dirigenti sanitari titolari di struttura complessa.
FAST FIND : NN17220
ITA
Rifiuti radioattivi

D. P.C.M. 30/10/2019

Definizione del Programma nazionale per la gestione del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi.
FAST FIND : NR41232
Puglia
Moduli unificati per le attività commerciali e assimilate

Determ. Dirig.R. Puglia 27/11/2019, n. 247

D. Lgs. n. 126/2016 - Accordo n. 28/CU del 17/04/2019 tra Governo, Regioni ed Enti locali in tema di adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze. Approvazione modulistica per le autoscuole e somministrazione di alimenti e bevande all'interno di associazioni e circoli aderenti e non aderenti che hanno natura commerciale in zone non tutelate e in zone tutelate. Aggiornamento modulistica approvata con gli atti dirigenziali n. 91/2017, 156/2017, 34/2018, 129/2019.
FAST FIND : NR41231
Puglia
Tutela degli alberi monumentali

Determ. Dirig.R. Puglia 26/11/2019, n. 431

Legge 14 gennaio 2013, n. 10; Decreto interministeriale 23 ottobre 2014; Deliberazione di Giunta Regionale n.386 del 04/02/2015. Seguito della Determinazione del Dirigente del Servizio Foreste n. 46 del 19/05/2016. Approvazione dell'elenco regionale n.6 degli Alberi Monumentali.
FAST FIND : NR41230
Lazio
Sistema di allertamento per il rischio idrogeologico ed idraulico

Deliberaz. G.R. Lazio 26/11/2019, n. 865

Aggiornamento delle Direttive riguardanti "il Sistema di Allertamento per il rischio meteo, idrogeologico ed idraulico ai fini di protezione civile", modifiche alla DGR n. 272 del 15 giugno 2012.
FAST FIND : NR41229
Campania
Requisiti minimi strutture sanitarie

D. Commissario ad-actaR. Campania 04/12/2019, n. 99

Disposizioni regolatorie delle attività degli studi professionali e degli ambulatori odontoiatrici, medici e delle altre professioni sanitarie nonché semplificazioni nella procedura di rilascio dell'autorizzazione all'esercizio attraverso la segnalazione certificata di inizio attività, ai sensi della legge 241/1190 (acta xxii)”e ss.mm.ii. Modifiche e integrazioni al DCA n. 10 del 09/02/2018 e ss.mm.ii.
FAST FIND : NR41228
Provincia Autonoma Bolzano
Rapporti della provincia con l’Unione europea

L. P. Bolzano 02/12/2019, n. 13

Modifica alla legge provinciale 17 ottobre 2019, n. 10, "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi della Provincia autonoma di Bolzano derivanti dall'appartenenza dell’Italia all'Unione europea (Legge europea provinciale 2019)".
Ultimi testi aggiornati e coordinati
FAST FIND : NR41062
Provincia Autonoma Bolzano
Acque e canoni idrici

L. P. Bolzano 17/10/2019, n. 10

Disposizioni per l'adempimento degli obblighi della Provincia autonoma di Bolzano derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea (Legge europea provinciale 2019).
FAST FIND : NR17826
Provincia Autonoma Bolzano

L. P. Bolzano 14/12/1988, n. 58

Norme in materia di esercizi pubblici.
FAST FIND : NR15903
Regione Campania

L.R. Campania 18/11/2004, n. 10

Norme sulla sanatoria degli abusi edilizi di cui al D.L. 30.9.2003, n. 269, art. 32 così come modificato dalla legge di conversione 24.11.2003, n. 326 e successive modifiche ed integrazioni.
FAST FIND : NR14136
Regione Campania

L. R. Campania 10/12/2003, n. 21

Norme urbanistiche per i comuni rientranti nelle zone a rischio vulcanico dell’area vesuviana.
FAST FIND : NR34587
Regione Campania
Servizio idrico integrato

L. R. Campania 02/12/2015, n. 15

Riordino del servizio idrico integrato ed istituzione dell’Ente Idrico Campano.
FAST FIND : NR4570
Regione Campania

L.R. Campania 29/07/1998, n. 10

Istituzione dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania.
FAST FIND : NR27623
Regione Campania

L. R. Campania 10/05/2012, n. 10

Disposizioni in materia di impianti balneari.
FAST FIND : NR39753
Regione Emilia Romagna
Politiche regionali e locali

L. R. Emilia Romagna 22/10/2018, n. 15

Legge sulla partecipazione all'elaborazione delle politiche pubbliche. Abrogazione della Legge Regionale 9 febbraio 2010, n. 3.
FAST FIND : NR36583
Regione Emilia Romagna
Testo unico per la promozione della legalità

L. R. Emilia Romagna 28/10/2016, n. 18

Testo unico per la promozione della legalità e per la valorizzazione della cittadinanza e dell'economia responsabili.
FAST FIND : NR33041
Regione Toscana
Enti locali

L. R. Toscana 03/03/2015, n. 22

Riordino delle funzioni provinciali e attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni). Modifiche alle leggi regionali 32/2002, 67/2003, 41/2005, 68/2011, 65/2014.

Ultime novità giurisprudenza

FAST FIND : GP17592
ITA
Illegittimo l’esercizio venatorio nei siti della rete Natura 2000

Sent. Corte Cost. 06/12/2019, n. 258

FAST FIND : GP17591
ITA
Illegittima la limitazione alla realizzazione di spazi per il culto

Sent. Corte Cost. 05/12/2019, n. 254

FAST FIND : GP17590
UE
Condominio - Riscaldamento delle parti comuni

Sent. C. Giustizia UE 05/12/2019, n. C-708/17

FAST FIND : GP17589
Lombardia
Veranda classificazione

Sent. TAR. Lombardia Brescia 18/11/2019, n. 990

FAST FIND : GP17588
Trentino Alto Adige
Principio di rotazione negli affidamenti sotto soglia

Sent. TAR. Trentino Alto Adige Bolzano 31/10/2019, n. 263

FAST FIND : GP17587
ITA
Maggiorazione fino al doppio compensi del CTU

Ord. C. Cass. civ. 18/11/2019, n. 29876

FAST FIND : GP17586
ITA
Incompatibilità commissario ad acta con incarichi nell'ente commissariato

Sent. Corte Cost. 04/12/2019, n. 247

FAST FIND : GP17585
ITA
Caratteristiche dell'opera precaria

Sent. C. Stato 14/11/2019, n. 7835

FAST FIND : GP17584
ITA
Condono e ampliamento massimo consentito

Sent. C. Stato 12/11/2019, n. 7766

FAST FIND : GP17580
ITA
Sottotetto e calcolo della volumetria

Sent. C. Stato 25/10/2019, n. 7289

Area redazionale

Commenti e approfondimenti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Rifiuti, non rifiuti e sottoprodotti: definizione, classificazione, normativa di riferimento

RIFIUTI, NON RIFIUTI E SOTTOPRODOTTI (Rifiuti; Non rifiuti (esclusioni dal campo di applicazione della parte IV del D. Leg.vo 152/2006); Sottoprodotti) - CESSAZIONE DELLA QUALITÀ DI RIFIUTO (END OF WASTE) E ATTIVITÀ DI RECUPERO (Condizioni da rispettare per la cessazione della qualità di rifiuto; Criteri end of waste e decreti emanati; Autorizzazioni a impianti di recupero in assenza di criteri end of waste; Controllo dei provvedimenti autorizzatori adottati; Aggiornamento autorizzazioni rilasciate all’uscita di criteri end of waste; Disposizioni transitorie per le autorizzazioni in essere al 03/11/2019) - CONDIZIONI PER LA QUALIFICAZIONE COME SOTTOPRODOTTO (Condizioni per la qualifica di sottoprodotto; Dimostrazione dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti) - CRITERI PER LA QUALIFICAZIONE COME SOTTOPRODOTTO DI SPECIFICHE TIPOLOGIE DI SOSTANZE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale

Agevolazioni alle imprese per la valorizzazione economica dei brevetti

Il contributo è finalizzato all'acquisto di servizi specialistici da parte delle micro, piccole e medie imprese per sostenere la loro capacità innovativa e competitiva, attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei brevetti sul mercato nazionale e internazionale. Dotazione finanziaria complessiva di 21,8 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti nei contratti pubblici sotto soglia

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE NEGLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Quando si applica; Quando non si applica; Cosa comporta; Schema grafico riepilogativo) - LA GIURISPRUDENZA SUL PRINCIPIO DI ROTAZIONE (Cogenza del principio; Principio di rotazione negli inviti; Invito all'affidatario uscente e motivazione; Necessità di valutazione caso per caso; Irrilevanza del tipo di procedura utilizzata per l’affidamento precedente; Mancato invito all'aggiudicatario uscente e pretese di quest’ultimo; Mancato rispetto del principio e scorrimento della graduatoria; Disapplicazione occasionale; Principio di rotazione nei contratti pubblici di concessione; Recesso prima del termine e precedente aggiudicatario).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure

L’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA)

COSA È L’ AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (AIA) (Finalità dell’AIA e normativa di riferimento; Autorizzazioni e provvedimenti sostituiti dall’AIA; Rapporti tra AIA e Valutazione di impatto ambientale (VIA); Rapporti tra AIA e altre autorizzazioni non ambientali e/o edilizie) - INTERVENTI SOGGETTI AD AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (AIA) (Campo di applicazione dell’AIA; Esclusioni; Competenza al rilascio dell’AIA; Tabella completa impianti soggetti ad Autorizzazione integrata ambientale) - DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (Contenuti della domanda di AIA in sede statale; Modulistica per la domanda di AIA in sede statale; Domanda di AIA in sede regionale o delle Province autonome; La relazione di riferimento per le attività che utilizzano sostanze pericolose; Oneri istruttori e spese per rilievi, accertamenti e sopralluoghi) - PROCEDIMENTO DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (Presentazione della domanda e verifica; Pubblicazione dei dati sulla domanda e osservazioni del pubblico; Istruttoria e acquisizione di atti e prescrizioni; Coordinamento autorizzazioni su parti diverse della stessa installazione; Conclusione del procedimento; Accordi tra gestore ed enti pubblici per impianti di preminente interesse nazionale; Direttiva per la conduzione dei procedimenti di AIA) - PROVVEDIMENTO DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (Condizioni per il rilascio dell’AIA; Contenuto dell’AIA) - RINNOVO O RIESAME DELL’AIA, MODIFICHE AGLI IMPIANTI (Rinnovo o riesame dell’AIA; Modifiche degli impianti sottoposti ad Autorizzazione integrata ambientale) - SANZIONI (Diffida, sospensione attività e chiusura installazione; Sanzioni penali e amministrative.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Studio Groenlandia
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Certificazioni e procedure
  • Prevenzione Incendi
  • Professioni

Competenze, requisiti e formazione dei professionisti antincendio

PREMESSA; COMPETENZE, SOGGETTI AUTORIZZATI E REQUISITI (Competenze riservate ai professionisti antincendio; Requisiti per l’iscrizione negli elenchi) - CORSI DI FORMAZIONE, PROGRAMMI, ENTI FORMATORI, ESONERI (Corsi di specializzazione ed enti formatori; Articolazione e programmi dei corsi; Esonero dalla frequenza del corso base di specializzazione; Richieste di iscrizione negli elenchi) - AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO E CONSEGUENZE IN CASO DI MANCANZA (Mantenimento dell’iscrizione e corsi di aggiornamento; Soggetti iscritti agli elenchi alla data di entrata in vigore dal D. Min. Interno 05/08/2011; Cancellazione nominativo dagli elenchi - Conseguenze; Periodo di sospensione in caso di mancato aggiornamento; Controlli) - CONFERIMENTO DI INCARICHI A FUNZIONARI TECNICI DELLA P.A. - TABELLA RIEPILOGATIVA E DIFFERENZE CON LA NORMATIVA PRECEDENTE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Professioni
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Perizie e consulenze tecniche

I compensi del CTU nel processo civile

PREMESSA - L’ONORARIO (Onorario fisso; Onorario variabile; Onorario a tempo (vacazioni); Variazioni dell’onorario ed altri parametri per la sua determinazione; Pluralità di quesiti e/o di accertamenti; Riepilogo ed esempi di calcolo dell’onorario) - INDENNITÀ E RIMBORSI SPESE (Indennità di viaggio e di soggiorno; Rimborso spese di viaggio, vitto, alloggio e varie; Schema grafico riepilogativo indennità e rimborsi) - LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO (L’istanza di liquidazione; Il decreto di pagamento; Parte obbligata al pagamento e solidarietà; Fatturazione e IVA) - I COMPENSI DELL’ESPERTO STIMATORE NEL PROCESSO ESECUTIVO (La figura dell’Esperto stimatore; Compensi dell’Esperto stimatore - Quantificazione; Compensi dell’Esperto stimatore - Liquidazione).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale

Agevolazioni alle PMI per valorizzazione e tutela dei marchi all'estero

Agevolazioni in favore delle imprese di micro, piccola e media dimensione per la registrazione di marchi dell’Unione Europea e internazionali. Ammissibili le spese per progettazione del marchio, ricerche di anteriorità, assistenza per il deposito e relative tasse, assistenza legale per tutela del marchio con riferimento a opposizioni/rilievi successivi al deposito della domanda di registrazione.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

NOZIONE DI SUBAPPALTO E DIFFERENZA CON ALTRI TIPI DI CONTRATTO (Contratti che rientrano nella nozione di “subappalto”; Differenza tra subappalto e avvalimento; Esclusioni; Subcontratti che non costituiscono subappalto) - AUTORIZZAZIONE E LIMITI AL SUBAPPALTO (Autorizzazione al subappalto; Requisiti del subappaltatore; Limiti quantitativi del subappalto; Divieto del subappalto “a cascata” (o sub-subappalto); Limite dei ribassi al subappaltatore) - CONDIZIONI E ONERI VERSO LA STAZIONE APPALTANTE (Dichiarazione all’atto dell’offerta; Indicazione e requisiti dei subappaltatori; Violazione in sede di offerta delle percentuali subappaltabili; Mancato uso della modulistica; Trasmissione alla stazione appaltante dei documenti relativi al subappalto; Adempimenti verso la stazione appaltante - Autorizzazione del subappalto; Variazioni all’oggetto del subappalto).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Pubblica Amministrazione
  • Procedimenti amministrativi
  • Enti locali

Norme di trasparenza e anticorruzione per Ordini e Collegi professionali

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - OBBLIGHI E SANZIONI (Sintesi dei principali obblighi; Scelta del RPCT in Consigli nazionali, Ordini e Collegi professionali; Decorrenza degli obblighi e controlli dell’ANAC; Sanzioni).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Rosalisa Lancia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Provvidenze
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative

Veneto: incentivi per i sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici - anno 2019

Incentivi per i cittadini che investono in energia pulita, contenendo il consumo energetico. Si prevede l'assegnazione di un contributo a fondo perduto, con un importo massimo concedibile pari a 3.000 euro e variabile fino al 50% delle spese sostenute, per l'acquisto e l'installazione di un sistema di accumulo a servizio di un impianto fotovoltaico di utenza domestica. L'intervento dovrà essere realizzato nel 2019 e le spese dovranno essere sostenute a decorrere dal 01/01/2019; gli interventi dovranno, inoltre, essere realizzati e rendicontati entro il 13/12/2019.
A cura di:
  • Anna Petricca
Scadenze tecniche
  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica
  • Pianificazione del territorio
  • Standards

Veneto, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Certificazione energetica

Bolzano, applicazione bonus energia

  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Calamità/Terremoti
  • Protezione civile
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014

Sospensione rate mutui nei comuni colpiti da sisma 2012 ed alluvione 2014

  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili

Bolzano: aggiornamento obbligatorio installatori impianti FER

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento elettrico ed elettromagnetico
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impiantistica

Emilia Romagna: pubblicazione Catasto campi elettromagnetici - Impianti di telefonia mobile (SRB)

  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Norme tecniche

Gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali nazionali

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Norme tecniche
  • Macchine e prodotti industriali

Motori macchine mobili non stradali: omologazione UE e immissione sul mercato

Rassegna stampa
Flash news