FAST FIND : AR650

Ultimo aggiornamento
13/02/2019

Ritardato pagamento di onorari e corrispettivi: interessi, tutele, prescrizione

INTERESSI IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO (INTERESSI DI MORA) (Ritardato pagamento e maturazione degli interessi di mora; Interessi di mora a carattere compensativo e a carattere risarcitorio; Norme di riferimento per la misura e la decorrenza degli interessi di mora; Schema grafico riepilogativo) - MISURA E DECORRENZA DEGLI INTERESSI DI MORA (Cliente privato; Cliente impresa, professionista o pubblica amministrazione; Contratti pubblici; Schema grafico riepilogativo; Divieto di anatocismo (interessi composti, o interessi sugli interessi)) - INDICAZIONI PRATICHE PER IL RECUPERO DEL CREDITO (Solleciti di pagamento; Richiesta di decreto ingiuntivo (o “ingiunzione di pagamento”)) - PRESCRIZIONE DEL CREDITO (Durata della prescrizione; Decorrenza della prescrizione; Schema grafico prescrizione per i professionisti).
A cura di:
  • Dino de Paolis
812282 5573795
INTERESSI IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO (INTERESSI DI MORA)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573796
Ritardato pagamento e maturazione degli interessi di mora

Ai sensi dell’art. 1282 del Codice civile, comma 1, i crediti liquidi ed esigibili di somme di danaro producono interessi di pieno diri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573797
Interessi di mora a carattere compensativo e a carattere risarcitorio

Gli interessi moratori possono a loro volta essere di due tipi:

1) interessi di mora compensativi, che rappresentano cioè un corrispettivo ulteriore che il debitore è tenuto a pagare per il fatto di avere a disposizione, a causa del ritardo nel pagamento, un capitale che spetterebbe alla controparte (l’impresa o il professionista non pagato).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573798
Norme di riferimento per la misura e la decorrenza degli interessi di mora

Le norme di riferimento per il professionista o l’impresa, concernenti la misura e la decorrenza degli interessi in caso di mancato o ritardato adempimento nei pagamenti da parte dei propri clienti, sono differenziate a seconda della natura giuridica di questi ultimi:

- se il cliente è un privato N2, si applica la disciplina contenuta nell’art. 1224 del Codice civile, nonché negli artt. 1282-1284 del Codice civile medesimo;

- se il cliente è invece un’impresa, un professionista o una pubblica amministrazione, la disciplina contenuta nei menzionati articoli del Codice civi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573799
Schema grafico riepilogativo

Si propone uno schema grafico riepilogativo degli interessi dovuti in caso di ritardato pagamento del corrispettivo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573800
MISURA E DECORRENZA DEGLI INTERESSI DI MORA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573801
Cliente privato
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573802
Misura degli interessi in caso di mancata previsione contrattuale (interessi legali)

Ai sensi dell’art. 1224 del Codice civile, nelle obbligazioni che hanno ad oggetto una somma di denaro (e quindi in tutti i casi in cui un’impre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573803
Saggio degli interessi legali

L’art. 1284 del Codice civile, comma 1, prevede che la misura del saggio degli interessi legali, che inizialmente era stata fissata al 5% in ragione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573804
Misura degli interessi in caso di avvio di un’azione legale

Ai sensi dell’art. 1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573805
Interessi concordati tra le parti o dimostrazione del danno subito

La disciplina dell’interesse di mora legale non si applica se sono stati convenuti espressamente per iscritto interessi in misura maggiore rispetto al saggio legale. In questo caso si assume che le parti - con la diversa e maggiore determinazione del saggio di interessi - abbiano voluto predeterminare in accordo tra di loro la misura dei maggiori danni derivanti dal ritardato pagamento (si veda più avanti p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573806
Decorrenza degli interessi di mora

Ai sensi del menzionato art. 1224 del Codice civile, gli interessi moratori decorrono “dal giorno della mora”, cioè dal primo giorno di ritardo nel pagamento, il che significa che:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573807
Cliente impresa, professionista o pubblica amministrazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573808
Misura degli interessi in caso di mancata previsione contrattuale

Per le “transazioni commerciali”, quelle cioè che rientrano nel campo di applicazione del D. Leg.vo 231/2002 (si veda in precedenza), la misura degli interessi è la seguente (art. 5 del D. Leg.vo 231/2002):

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573809
Interessi concordati tra le parti o dimostrazione del danno subito

Ai sensi dell’art. 5 del D. Leg.vo 231/2002, comma 1, le parti hanno la possibilità, nelle sole transazioni commerciali tra professionisti e imprese N7, di concordare un diverso tasso di interesse, purché lo stesso risulti non gravemente iniquo per il creditore.

I

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573810
Termini di pagamento e decorrenza degli interessi di mora

Nelle transazioni commerciali gli interessi decorrono automaticamente, senza che sia necessaria la costituzione in mora, dal giorno successivo alla scadenza del termine per il pagamento (art. 4 del D. Leg.vo 231/2002, comma 1).

Detto termine è fissato, fatta salva eventuale diversa pattuizione tra le parti (art. 4 del D. Leg.vo 231/2002, comma 2):

- al trentesimo giorno successivo al ricevimento da parte del debitore della fattura o di altra richiesta di pagamento dal contenuto equivalente;

oppure

- al trentesimo giorno successivo al ricevimento delle merci o alla data di prestazione dei servizi:

- se tale data è successiva a quella di ricevimento della fattura o della equivalente richiesta di pagamento;

- qualora non sia ce

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573811
Pagamenti rateali

Qualora le parti abbiano concordato un pagamento rateale, le disposizioni sopra illustrate, concernenti la misura e la dec

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573812
Contratti pubblici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573813
Schema grafico riepilogativo

Si propone uno schema grafico riepilogativo della misura e decorrenza degli interessi dovuti in caso di ritardato pagament

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573814
Divieto di anatocismo (interessi composti, o interessi sugli interessi)

Ai sensi dell’art. 1283 d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573815
INDICAZIONI PRATICHE PER IL RECUPERO DEL CREDITO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573816
Solleciti di pagamento

Dal punto di vista pratico, la prima cosa che è consigliabile fare in caso di pagamento ritardato oltre quanto concordato contrattualmente con il cliente oppure previsto dalle norme, è procedere ad un sollecito di pagamento.

A seconda dei rapporti con il cliente in questione, della lunghezza del ritardo del pagamento nonché dell’entità delle somme in gioco, si valuterà se - come generalmente è opportuno - effettuare un primo sollecito bonario “per le vie brevi”, vale a dire verbalmente/telefonicamente oppure tramite u

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573817
Richiesta di decreto ingiuntivo (o “ingiunzione di pagamento”)

In caso di insuccesso dei solleciti di pagamento, è possibile procedere a fare istanza al giudice per ottenere un decreto ingiuntivo, vale a dire una ingiunzione (intimazione) di pagamento formulata direttamente dal giudice alla parte inadempiente ai sensi dell’art. 633 del Codice di procedura civile.

Poiché tale passo andrà effettuato con l’assistenza di un professionista legale, con inevitabile aggravio di spese almeno in un primo momento, tale passo andrà ben ponderato in ragione dell’entità del credito e della controparte N9

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573818
PRESCRIZIONE DEL CREDITO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573819
Durata della prescrizione

Ai sensi dell’art. 2946 del Codice civile, salvi i casi in cui la legge dispone diversamente, i diritti si estinguono per prescrizione con il decorso di 10 anni.

Fanno eccezione i diritti dei profe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573820
Decorrenza della prescrizione

Ai sensi dell’art. 2935 del Codice civile la prescrizione comincia a decorrere dal giorno in cui il diritto può essere fatto valere, e pertanto dalla data di pagamento contrattualmente stabilita o prevista per legge, oppure, in assenza, dalla data di messa in mora (si veda in precedenza).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
812282 5573821
Schema grafico prescrizione per i professionisti

Si riporta di seguito uno schema grafico concernente la durata e decorrenza della prescrizione del diritto al pagamento per i liberi professionisti.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Costi di costruzione
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tasso di mora per gli appaltatori
  • Istat
  • Prezzari

Indici Istat, costi di costruzione e tassi di interesse

INDICE ISTAT DEI PREZZI AL CONSUMO PER FAMIGLIE DI OPERAI E IMPIEGATI (Che cosa è; Ultimi aggiornamenti; Tabella completa; Calcolo delle variazioni con e senza utilizzo dei coefficienti di raccordo; Utilizzo per la rivalutazione dei canoni di locazione, per la rivalutazione del TFR e per la rivalutazione monetaria di somme in generale) - INDICI ISTAT DEI COSTI DI COSTRUZIONE DI MANUFATTI EDILIZI (Che cosa sono; Campo di osservazione; Utilizzo nel procedimento di stima del costo di un’opera; Ultimi aggiornamenti; Tabelle complete) - TASSI DI INTERESSE PER LA RIVALUTAZIONE DEI CREDITI (Interessi legali e interessi di mora: significato, utilizzo e differenze; Misura; Norme speciali per le transazioni commerciali).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Istat
  • Indici, tassi e costi di costruzione

Aggiornamento indici Istat e tassi

Rivalutazione monetaria, locazioni e TFR; Costi di costruzione di manufatti edilizi; Rivalutazione dei crediti.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Professioni
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Appalti e contratti pubblici

Pagamenti, penali, interessi e tracciabilità nei contratti pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO SUI PAGAMENTI NEI CONTRATTI PUBBLICI - PAGAMENTI, INTERESSI E PENALI NEI CONTRATTI PUBBLICI (Termini per i pagamenti nei contratti pubblici; Tabella riepilogativa dei termini di pagamento nei contratti pubblici; Tabella riepilogativa dei termini di pagamento previgenti; Penali nei contratti pubblici; Interessi moratori nei contratti pubblici; Termini e condizioni per agire coattivamente per il pagamento di debiti della P.A.; Mancato pagamento retribuzioni ai dipendenti dell’affidatario o dei subappaltatori; Altre norme cui le P.A. devono attenersi) - TRACCIABILITÀ NEI PAGAMENTI TRA STAZIONE APPALTANTE, ESECUTORI, SUBAPPALTATORI E SUBCONTRAENTI (Strumenti di pagamento; Clausole sulla tracciabilità dei flussi finanziari nei contratti di subappalto; Denunce e verifiche; Risoluzione del contratto per mancato utilizzo dei mezzi di pagamento richiesti dalla legge; Codice identificativo gara, CIG).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Professioni
  • Tariffa Professionale e compensi

Compensi dei professionisti: normativa e consigli pratici (preventivo, contratto, comunicazioni varie)

LA RIFORMA DELLE PROFESSIONI DEL 2012 (Principi generali; Norme di riferimento sulla riforma delle professioni) - I COMPENSI NEL NUOVO ASSETTO DELLE PROFESSIONI - INDICAZIONI PRATICHE APPLICATIVE E CONSIGLI DI COMPORTAMENTO PER IL PROFESSIONISTA (Come redigere il preventivo; Prova di aver reso il preventivo; Polizza assicurativa, titoli e specializzazioni; Come redigere il contratto; Come rendere le comunicazioni di dettaglio; Come determinare la misura dei compensi; Visto di conformità dell’Ordine/Collegio) - PERITI E CONSULENTI TECNICI D’UFFICIO.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia e immobili
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Condominio

Il decreto ingiuntivo per il recupero degli oneri condominiali non pagati

IL DECRETO INGIUNTIVO PER IL PAGAMENTO DI SOMME (Generalità; Competenza del giudice per territorio e per importo; Contenuti ; Procedimento; Decreto ingiuntivo provvisoriamente (o immediatamente) esecutivo; Formazione del giudicato in assenza di opposizione; Mediazione e negoziazione assistita; Iscrizione di ipoteca giudiziale) - RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO PER ONERI CONDOMINIALI (Generalità e norme di riferimento; Intervento dei creditori; Azione da parte dell’amministratore e sue attribuzioni; Oneri condominiali e decreto immediatamente esecutivo e non; Esempi di prova scritta; Recupero dei crediti e autorizzazione assembleare della spesa; Autorizzazione assembleare all’azione legale; Irregolarità dell’amministratore nell’attività di recupero ; Opposizione del condomino al decreto ingiuntivo; Attribuzioni dell’amministratore e mediazione; Iniziativa da parte del singolo condomino) - INDIVIDUAZIONE DEL DEBITORE (Generalità; Locazione; Usufrutto; Vecchio proprietario; Più proprietari della stessa unità immobiliare; Successione; Fallimento) - OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO E IMPUGNAZIONE DELIBERA ASSEMBLEARE - SUGGERIMENTI PRATICI PER L’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO.
A cura di:
  • Valentina Papanice
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2019