FAST FIND : NN3088

L. 23/12/1996, n. 662

Misure di razionalizzazione della finanza pubblica.
Stralcio.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- D.L. 14/08/2020, n. 104 (L. 13/10/2020, n. 126)
- D.L. 19/05/2020, n. 34
- D.L. 08/04/2020, n. 23 (L. 05/06/2020, n. 40)
- D.L. 17/03/2020, n. 18 (L. 24/04/2020, n. 27)
- L. 27/12/2019, n. 160
- D.L. 30/04/2019, n. 34 (L. 28/06/2019, n. 58)
- D.L. 16/10/2017, n. 148 (L. 04/12/2017, n. 172)
- D.L. 24/04/2017, n. 50 (L. 21/06/2017, n. 96)
- D.L. 22/10/2016, n. 193 (L. 01/12/2016, n. 225)
- L. 28/06/2012, n. 92
- D.L. 22/06/2012, n. 83 (L. 07/08/2012 n. 134)
- D.L. 06/12/2011, n. 201 (L. 22/12/2011, n. 214)
- D. Leg.vo 15/03/2010, n. 66
- L. 06/08/2008, n. 133
- D.P.R. 14/05/2007, n. 88
- L. 11/11/2003, n. 310
- L. 12/12/2002, n. 273
- D.P.R. 06/06/2001, n. 380
- D.P.R. 08/06/2001, n. 327
- L. 23/02/2001, n. 29
- L. 23/12/2000, n. 388
- L. 23/12/1999, n. 488
- L. 17/05/1999, n. 144
- L. 30/04/1999, n. 136
- L. 13/05/1999, n. 133
- L. 18/02/1999, n. 28
- L. 23/12/1998, n. 448
- D. Leg.vo 10/04/1998, n. 137
- D. Leg.vo 31/03/1998, n. 114
- L. 30/03/1998, n. 61
- L. 27/12/1997, n. 449
- D.Leg.vo 15/12/1997, n. 446
- L. 07/08/1997, n. 266
- L. 28/05/1997, n. 140
- L. 23/05/1997, n. 135
- L. 28/02/1997, n. 30
Scarica il pdf completo
55248 6838506
Art. 1. - Misure in materia di sanità, pubblico impiego, istruzione, finanza regionale e locale, previdenza e assistenza


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838507
Art. 1 - Comma 1 - Comma 55 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838508
Art. 1 - Comma 56

56. Le disposizioni di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838509
Art. 1 - Comma 56-bis

56-bis. Sono abrogate le disposizioni che vietano l'iscrizione ad albi e l'esercizio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838510
Art. 1 - Comma 57

57. Il rapporto di lavoro a tempo parziale può essere costituito relativamente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838511
Art. 1 - Comma 58

58. La trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale “può essere concessa dall'amministrazione” N29 entro sessanta giorni dalla domanda, nella quale è indicata l'eventuale attività di lavoro subordinato o autonomo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838512
Art. 1 - Comma 58-bis

58-bis. Ferma restando la valutazione in concreto dei singoli casi di conflitto di in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838513
Art. 1 - Comma 58-ter

58-ter. Al fine di consentire la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838514
Art. 1 - Comma 59

59. I risparmi di spesa derivanti dalla trasformazione dei rapporti di lavoro dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni da tempo pieno a tempo parz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838515
Art. 1 - Comma 60

60. Al di fuori dei casi previsti al comma 56, al personale è fatto divieto di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838516
Art. 1 - Comma 61

61. La violazione del divieto di cui, al comma 60, la mancata comunicazione di cui al comma 58, nonch&e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838517
Art. 1 - Comma 62

62. Per effettuare verifiche a campione sui dipendenti delle pubbliche amministrazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838518
Art. 1 - Comma 63

63. Le disposizioni di cui ai commi 61 e 62 entrano in vigore il 1° marzo 1997. E

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838519
Art. 1 - Comma 64

64. Per quanto disposto dai precedenti commi, viene data precedenza ai familiari che

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838520
Art. 1 - Comma 65

65. I commi da 56 a 65 non trovano applicazione negli enti locali che non versino in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838521
Art. 1 - Comma 66 - Comma 267 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838522
Art. 2 - Misure in materia di servizi di pubblica utilità e per il sostegno dell'occupazione e dello sviluppo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838523
Art. 2 - Comma 1 - Comma 27 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838524
Art. 2 - Comma 28

28.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838525
Art. 2 - Comma 29 - Comma 36 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838526
Art. 2 - Comma 37

37. All'articolo 39 della legge 23 dicembre 1994, n. 724, come modificato dall'articolo 14 del decreto legge 23 febbraio 1995, n. 41, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 marzo 1995, n. 85, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al comma 1, dopo le parole: «volumetria iniziale» sono aggiunte le seguenti: «o assentita»;

b) al comma 1 l'ultimo periodo è sostituito dai seguenti: «Il procedimento di sanatoria degli abusi edilizi posti in essere dalla persona imputata di uno dei delitti di cui agli articoli 416-bis, 648-bis e 648-ter del codice penale, o da terzi per suo conto, è sospeso fino alla sentenza definitiva di non luogo a procedere o di proscioglimento o di assoluzione. Non può essere conseguita la concessione in sanatoria degli abusi edilizi se interviene sentenza definitiva di condanna per i delitti sopra indicati. Fatti salvi gli accertamenti di ufficio in ordine alle cond

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838527
Art. 2 - Comma 38

38. I termini di uno o due anni di cui all'articolo 39, comma 4, quarto periodo, della legge 23 dicembr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838528
Art. 2 - Comma 39

39. Ai fini della determinazione delle somme da corrispondere a titolo di oblazione ai sensi de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838529
Art. 2 - Comma 40

40. Per i soggetti o i loro aventi causa che hanno presentato domanda di concessione o di autorizzazione edilizia in sanatoria ai sensi del capo IV della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838530
Art. 2 - Comma 41

41. È ammesso il versamento della somma di cui al comma 40 in un massimo di ci

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838531
Art. 2 - Comma 42

42. Nei casi di cui al comma 40, il rilascio della concessione o dell'autorizzazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838532
Art. 2 - Comma 43

43. All'articolo 3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838533
Art. 2 - Comma 44

44. All'articolo 32 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, come modificato dall'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838534
Art. 2 - Comma 45

45. Per le modalità di riscossione e versamento dell'oblazione per la sanatoria degli abusi edilizi sono fatti salvi gli effetti dei decreti del ministro delle finanze in data 31 agosto 1994, pubblicato nella Ga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838535
Art. 2 - Comma 46

46. Per le opere eseguite in aree sottoposte al vincolo di cui alla legge 29 giugno 1939, n. 1497, ] e al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838536
Art. 2 - Comma 47

47. Con decreto del ministro del tesoro, di concerto con i ministri delle finanze e dei lavori pubblici, da emanare entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, sono modificate le modalità di rimborso delle differenze non dovute e versate a titolo di oblazione, definite dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838537
Art. 2 - Comma 48

48. I comuni sono tenuti a iscrivere nei propri bilanci le somme versate a titolo di oneri concessori per la sanatoria degli abusi edilizi in un apposito capitolo del titolo IV dell'entrata. Le somme relative sono impegnate in un apposito capitolo d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838538
Art. 2 - Comma 49

49. Per l'attività istruttoria connessa al rilascio delle concessioni in sanat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838539
Art. 2 - Comma 50

50. La concessione di indennizzi, ai sensi della legislazione sulle calamità n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838540
Art. 2 - Comma 51

51. Non possono formare oggetto di sanatoria, di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838541
Art. 2 - Comma 52

52. Ai fini della relazione prevista dal comma 3 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838542
Art. 2 - Comma 53

53. La tipologia di abuso di cui al numero 4 della tabella allegata alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838543
Art. 2 - Comma 54

54. I nuclei abusivi di costruzioni residenziali sanate o in corso di sanatoria ai sensi della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838544
Art. 2 - Comma 55

55. In caso di inadempienze, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838545
Art. 2 - Comma 56

56. Qualora sia necessario procedere alla demolizione di opere abusive è possi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838546
Art. 2 - Comma 57

57. A seguito del rilascio della concessione in sanatoria ai sensi dell'articolo 39 della legge 23 d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838547
Art. 2 - Comma 58

58. Gli atti di cui al secondo comma dell'articolo 40 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, aventi per oggetto fabbricati o porzioni di fabbricati costruiti senza concessione edilizia sono nulli e non possono essere rogati se da essi non r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838548
Art. 2 - Comma 59

59. Le disposizioni di cui ai commi quinto e sesto dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838549
Art. 2 - Comma 60

60. L'articolo 4 del decreto-legge 5 ottobre 1993 n. 398, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 1993, n. 493, è sostituito dal seguente:

«Art. 4. - (Procedure per il rilascio della concessione edilizia). - 1. Al momento della presentazione della domanda di concessione edilizia l'ufficio abilitato a riceverla comunica all'interessato il nominativo del responsabile del procedimento di cui agli articoli 4 e 5 della legge 7 agosto 1990, n. 241. L'esame delle domande si svolge secondo l'ordine di presentazione.

2. Entro 60 giorni dalla presentazione della domanda il responsabile del procedimento cura l'istruttoria, eventualmente convocando una conferenza di servizi ai sensi e per gli effetti dell'articolo 14 della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni, e redige una dettagliata relazione contenente la qualificazione tecnico-giuridica dell'intervento richiesto e la propria valutazione sulla conformità del progetto alle prescrizioni urbanistiche ed edilizie. Il termine può essere interrotto una sola volta se il responsabile del procedimento richiede all'interessato, entro 15 giorni dalla presentazione della domanda, integrazioni documentali e decorre nuovamente per intero dalla data di presentazione della documentazione integrativa. Entro dieci giorni dalla scadenza del termine il responsabile del procedimento formula una motivata proposta all'autorità competente all'emanazione del provvedimento conclusivo. I termini previsti al presente comma sono raddoppiati per i comuni con più di 100.000 abitanti.

3. In ordine ai progetti presentati, il responsabile del procedimento deve richiedere, entro il termine di cui al comma 2, il parere della commissione edilizia. Qualora questa non si esprima entro il termine predetto il responsabile del procedimento è tenuto comunque a formulare la proposta di cui al comma 2 e redigere una relazione scritta al sindaco indicando i motivi per i quali il termine non è stato rispettato. Il regolamento edilizio comunale determina i casi in cui il parere della commissione edilizia non deve essere richiesto.

4. La concessione edilizia è rilasciata entro 15 giorni dalla scadenza del termine di cui al comma 2, qualora il progetto presentato non sia in contrasto con le prescrizioni degli strumenti urbanistici ed edilizi e c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838550
Art. 2 - Comma 61

61. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838551
Art. 2 - Comma 62

62. Le amministrazioni appaltanti sono autorizzate a completare entro il 30 giugno 19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838552
Art. 2 - Comma 63

63. Le maggiori entrate dei fondi di cui alla legge 14 febbraio 1963, n.60, per gli anni 1993 e 1994, quantificate al 31 dicembre 1994 in lire 1.417 miliardi, sono così utilizzate:

a) lire 300 miliardi per i programmi di riqualificazione urbana di cui al decreto del ministro dei lavori pubblici 21 dicembre 1994, come modificato dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838553
Art. 2 - Comma 64

64. Con i fondi di cui all'articolo 2, comma primo, lettera f), della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838554
Art. 2 - Comma 65

65. Con decreto del ministro dei lavori pubblici da emanarsi entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge sono definiti i criteri e le modalità di concessione dei finanziamenti e dettati i criteri per l'individuazione delle particolari categorie sociali destinatarie degli interventi di edilizia agevolata e sovvenzionata di cui al comma 63, lettera c). I programmi straordinari di edilizia residenziale agevolata previsti dall'articolo 4 del decreto-legge 23 gennaio 1982, n.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838555
Art. 2 - Comma 66

66. Ai programmi di edilizia sovvenzionata di cui al comma 65, per i quali i lavori non siano iniziati alla data di entrata in vigore della presente legge, ovvero, pur essendo iniziati, non siano stati completati, si applicano, in deroga alle procedure finanziarie già

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838556
Art. 2 - Comma 67

67. I finanziamenti per l'edilizia agevolata già assegnati in attuazione dei programmi straordinari previsti dall'articolo 3, comma 7-bis, del decreto-legge 7 febbraio 1985, n. 12, convertito, con modificazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838557
Art. 2 - Comma 68

68. Gli affidamenti degli interventi di sperimentazione nel settore dell'edilizia residenziale di cui all'artico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838558
Art. 2 - Comma 69

69. Per i programmi indicati ai commi 65, 66, 67 e 68, nel caso di mancato inizio dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838559
Art. 2 - Comma 70

70. L'ultimo comma dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838560
Art. 2 - Comma 71
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838561
Art. 2 - Comma 72

72. Anche in deroga alle diverse procedure previste in applicazione dell'articolo 18 del decreto legge 13 maggio 1991, n. 152, convertito, con modificazioni, dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838562
Art. 2 - Comma 73

73. Al fine di agevolare l'adozione dell'accordo di programma previsto all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838563
Art. 2 - Comma 74

74. Al fine di agevolare il rilascio delle concessioni di edificazione, all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838564
Art. 2 - Comma 74-bis

74-bis. Le concessioni ad edificare relative agli interventi di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838565
Art. 2 - Comma 75
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838566
Art. 2 - Comma 76

76. Le disposizioni di cui al comma 8 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838567
Art. 2 - Comma 77

77. Gli uffici pubblici o enti preposti alla realizzazione di opere pubbliche sono te

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838568
Art. 2 - Comma 78

78. Per l'attuazione dei programmi di cui al comma 63, lettere a), b), ed c) e dei commi 65, 66, 67 e 68 nonché per tutti gl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838569
Art. 2 - Comma 79

79. Al relativo onere si fa fronte esclusivamente con i fondi di cui al comma 63, let

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838570
Art. 2 - Comma 80

80. Gli Istituti autonomi per le case popolari (Iacp) comunque denominati, per i qual

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838571
Art. 2 - Comma 81

81. Il piano di finanziamento, redatto in termini finanziari, deve indicare:

a) l'entità del disavanzo finanziario, con esclusione di componenti relativ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838572
Art. 2 - Comma 82

82. Il piano di risanamento è inviato alla regione e da questa approvato entro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838573
Art. 2 - Comma 83

83. Il mutuo è ammortizzabile in un periodo non superiore a dieci anni secondo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838574
Art. 2 - Comma 84

84. Sulla base del piano di risanamento, debitamente approvato, la Cassa depositi e presti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838575
Art. 2 - Comma 85

85. Le somme e i crediti derivanti dai canoni di locazione e dalla alienazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica di spettanza degl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838576
Art. 2 - Comma 86

86. Per consentire il finanziamento degli interventi necessari al completamento e all

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838577
Art. 2 - Comma 87

87. Per consentire l'avvio del nuovo tratto Agliò-Canova dell'autostrada Firen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838578
Art. 2 - Comma 88

88. Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effett

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838579
Art. 2 - Comma 89

89.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838580
Art. 2 - Comma 90

90.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838581
Art. 2 - Comma 91

91. Sono abrogate tutte le disposizioni, anche di carattere speciale, che consentono, per i contratti stipulati dalle amministrazioni pubbliche, anticipazioni del prezzo in misu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838582
Art. 2 - Comma 92

92. La disposizione di cui al comma 91 non si applica ai contratti già aggiudi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838583
Art. 2 - Comma 93

93.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838584
Art. 2 - Comma 94

94.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838585
Art. 2 - Comma 95

95. Il limite di valore fissato in lire 100 milioni di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838586
Art. 2 - Comma 96

96. Il Ministro del bilancio e della programmazione economica, sentite le amministraz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838587
Art. 2 - Comma 97

97. Per le somme impegnate entro il 31 dicembre 1996 in relazione a programmi approva

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838588
Art. 2 - Comma 98 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838589
Art. 2 - Comma 99

99. Le risorse statali attribuite per la realizzazione di investimenti pubblici e rimaste in tutto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838590
Art. 2 - Comma 100

100. Nell'ambito delle risorse di cui al comma 99, escluse quelle derivanti dalla riprogrammazione delle risorse di cui ai commi 96 e 97, il CIPE può destinare:

a) una somma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838591
Art. 2 - Comma 101 - Comma 103 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838592
Art. 2 - Comma 104

104. Le risorse attribuite alle regioni dal programma triennale per la tutela dell'ambiente non utilizzate entro il 31 dicembre 1996, e per le quali non sia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838593
Art. 2 - Comma 105

105. Le risorse di cui al comma 104 sono utilizzate prioritariamente per la copertura

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838594
Art. 2 - Comma 106

106. Il ministro dell'ambiente, sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838595
Art. 2 - Comma 107

107. Con decreto del ministro dell'ambiente, sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo stato,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838596
Art. 2 - Comma 108

108. Le risorse finanziarie relative a opere appaltate entro la data di entrata in vi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838597
Art. 2 - Comma 109 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838598
Art. 2 - Comma 110

110. La disciplina di cui ai commi 103, 104 e 105 si applica, relativamente alle prov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838599
Art. 2 - Comma 111 - Comma 127 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838600
Art. 2 - Comma 128

128. Le modalità di utilizzazione delle disponibilità finanziarie deriv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838601
Art. 2 - Comma 129

129. Per il triennio 1997-1999 nei confronti degli enti di cui al comma 128 non si ap

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838602
Art. 2 - Comma 130

130. Restano ferme le disposizioni previste per l'Inail dall'articolo 2, comma 6, del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838603
Art. 2 - Comma 131 - Comma 184 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838604
Art. 2 - Comma 185

185. Il primo comma dell'articolo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838605
Art. 2 - Comma 186 - Comma 202 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838606
Art. 2 - Comma 203

203. Gli interventi che coinvolgono una molteplicità di soggetti pubblici e privati ed implicano decisioni istituzionali e risorse finanziarie a carico delle amministrazioni statali, regionali e delle province autonome nonché degli enti locali possono essere regolati sulla base di accordi così definiti:

a) «Programmazione negoziata», come tale intendendosi la regolamentazione concordata tra soggetti pubblici o tra il soggetto pubblico competente e la parte o le parti pubbliche o private per l'attuazione di interventi diversi, riferiti a un'unica finalità di sviluppo, che richiedono una valutazione complessiva delle attività di competenza;

b) «Intesa istituzionale di programma», come

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838607
Art. 2 - Comma 204

204. Agli interventi di cui alle lettere d) e f) del comma 203 si applicano, in quant

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838608
Art. 2 - Comma 205

205. Il Comitato interministeriale per la programmazione economica, sentita la Confer

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838609
Art. 2 - Comma 206

206. Il Cipe, con le procedure di cui al comma 205 e sentite le commissioni parlament

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838610
Art. 2 - Comma 207

207. In sede di riparto delle risorse finanziarie destinate allo sviluppo delle aree depresse, il Cipe determina le quote da riservare per i contratti di area e per i patti territoriali ed integra la disciplina stabilita da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838611
Art. 2 - Comma 208

208. Il Cipe, nel rispetto degli indirizzi concordati con l'Unione europea, con deliberazione adottata su proposta del ministro del bilancio e della programmazione economica, previo parere delle competenti commissioni parlamentari reso nel termine di 15 giorni dall'assegnazione della proposta: a) individua le aree situate nel territorio di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838612
Art. 2 - Comma 209

209. Il comma 1, lettere b), c), d), e), e-bis), e il comma 2 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838613
Art. 2 - Comma 210

210. Per le iniziative produttive intraprese a decorrere dal 1° gennaio 1997, nei territori di cui all'articolo 1, comma 1, lettera a) del decreto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838614
Art. 2 - Comma 211

211. Le agevolazioni previste dal comma 210 si applicano ai soggetti che: a) avendo età inferiore a 32 anni presentano per la prima volta la dichiarazione di inizio dell'attività ai fini dell'imposta sul valore aggiunto; b) fruiscono di tra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838615
Art. 2 - Comma 212

212. Le disposizioni del comma 210 si applicano anche alle iniziative produttive intraprese in forma associata ai sensi dell'articolo 5 del Testo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838616
Art. 2 - Comma 213

213. Le disposizioni del comma 210 non si applicano ai soggetti di cui all'articolo 8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838617
Art. 2 - Comma 214

214. Le disposizioni di cui ai commi da 203 a 214 del presente articolo sono attuate

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838618
Art. 2 - Comma 215

215. Con decorrenza dal 1° gennaio 1997 cessa di avere efficacia la disciplina prevista dall'articolo 49, comma 3, secondo periodo, della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838619
Art. 2 - Comma 216

216. All'articolo 14, comma 1, nell'alinea, della legge 27 febbraio 1985, n.49, le pa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838620
Art. 2 - Comma 217

217. Le cooperative sociali che associno anche lavoratori dotati dei requisiti di cui

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838621
Art. 2 - Comma 218

218. Le società finanziarie costituite ai sensi dell'articolo 16 della legge 27 febbraio 1985,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838622
Art. 2 - Comma 219

219. All'art.17, comma 1, primo periodo, della legge 27 febbraio 1985, n. 49, le paro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838623
Art. 2 - Comma 220

220. Al comma 2 dell'articolo 17 della legge 27 febbraio 1985, n.49, dopo la parola:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838624
Art. 2 - Comma 221

221. All'articolo 18 della legge 27 febbraio 1985, n. 49, è aggiunto il seguente comma:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838625
Art. 2 - Comma 222

222. Al fondo previsto dall'articolo 17 della legge 27 febbraio 1985, n. 49, sono con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838626
Art. 2 - Comma 223

223. Tra i soggetti di cui all'articolo 14, comma 1, lettera a), della legge 27 febbr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838627
Art. 2 - Comma 224

224. All'onere derivante dai commi da 216 a 223 del presente articolo e dall'art. 9-septies del decreto-legge 1.10.96, n. 510, convertito, con modificazioni, dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838628
Art. 3 - Disposizioni in materia di entrata
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838629
Art. 3 - Comma 1 - Comma 47 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838630
Art. 3 - Comma 48

48. Fino alla data di entrata in vigore delle nuove tariffe d'estimo le vigenti rendi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838631
Art. 3 - Comma 49

49. Al Testo unico delle imposte sui redditi, approvato con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838632
Art. 3 - Comma 50

50. Fino alla data di entrata in vigore delle nuove tariffe d'estimo, ai soli fini de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838633
Art. 3 - Comma 51

51. Fino alla data di entrata in vigore delle nuove tariffe d'estimo ai fini dei trib

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838634
Art. 3 - Comma 52

52. Le disposizioni dei commi da 48 a 51 si applicano:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838635
Art. 3 - Comma 53

53. L'articolo 6 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, e successive modificazioni e integrazioni, è sostituito dal seguente:

«Ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838636
Art. 3 - Comma 54

54. Per l'anno 1997, la delibera di cui al comma 1 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838637
Art. 3 - Comma 55

55. L'articolo 8 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, e successive modificazioni e integrazioni è sostituito dal seguente:

«Art. 8 - (Riduzioni e detrazioni dall'imposta) - 1. L'imposta è ridotta del 50% per i fabbricati dichiarati inagibili o inabilitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838638
Art. 3 - Comma 56

56. I comuni possono considerare direttamente adibita ad abitazione principale l'unit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838639
Art. 3 - Comma 57

57. Una percentuale del gettito dell'imposta comunale sugli immobili può esser

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838640
Art. 3 - Comma 58

58. Gli uffici tributari dei comuni partecipano all'ordinaria attività di acce

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838641
Art. 3 - Comma 59

59. I termini previsti dall'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838642
Art. 3 - Comma 60

60. All'articolo 3 della legge 28 dicembre 1995, n. 549, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) il comma 76 è sostituito dal seguente:

«76. Il co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838643
Art. 3 - Comma 61

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838644
Art. 3 - Comma 62

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838645
Art. 3 - Comma 63

63. All'articolo 35 della legge 22 ottobre 1971, n. 865, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) nell'ottavo comma, la lettera a) è sostituita dalla seguente:

«a) il corrispettivo della concessione e le modalità del relativo versamento, determinati dalla delibera di cui al settimo comma con l'applicazione dei criteri previsti dal dodicesimo comma;»

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838646
Art. 3 - Comma 64

64. I comuni possono cedere in proprietà le aree già concesse in diritto di superficie nell'ambito dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838647
Art. 3 - Comma 65
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838648
Art. 3 - Comma 66 - Comma 82 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838649
Art. 3 - Comma 83

83. Con decreto del Ministro delle finanze, da emanare ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838650
Art. 3 - Comma 84 - Comma 85 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838651
Art. 3 - Comma 86

86. Il ministro del tesoro, al fine di attivare il processo di dismissione del patrimonio immobiliare dello Stato, è autorizzato a sottoscrivere quote di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838652
Art. 3 - Comma 87

87. Abrogato dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838653
Art. 3 - Comma 88

88. Ai fondi immobiliari di cui al comma 86 sono inizialmente apportati i beni immobi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838654
Art. 3 - Comma 89

89. L'elenco di cui al comma 88 comprende, tra l'altro, la descrizione dei beni e dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838655
Art. 3 - Comma 90

90. Tutte le amministrazioni dello Stato che, alla data di entrata in vigore della pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838656
Art. 3 - Comma 91

91. N7 Entro sei mesi dalla data di ent

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838657
Art. 3 - Comma 92

92. Su richiesta della società di gestione e con preavviso di almeno 30 giorni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838658
Art. 3 - Comma 93

93. Con decreto del ministro del tesoro sono stabilite le condizioni di cessione dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838659
Art. 3 - Comma 94

94. Con lo stesso decreto di cui al comma 93, il ministro del tesoro, di concerto con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838660
Art. 3 - Comma 95

95. Gli utili spettanti all'erario in relazione alle quote di fondi immobiliari di cui al comma 86, nonché i proventi derivanti dalla vendita di cui al comma 99, sono versati all'entrata del bilancio dello stato per es

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838661
Art. 3 - Comma 96

96. Il ministro del tesoro presenta annualmente al parlamento una relazione che illus

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838662
Art. 3 - Comma 97

97. Sono abrogati l'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838663
Art. 3 - Comma 98

98. Il ministro del tesoro è autorizzato ad apportare, con proprio decreto, le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838664
Art. 3 - Comma 99

99. I beni immobili e i diritti immobiliari appartenenti al patrimonio dello Stato non conferiti nei fondi di cui al comma 86, individuati dal Ministro delle finanze, possono essere alienati secondo programmi, modalità e tempi definiti, di concerto con il Ministro delle finanze, dal Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica, che ne cura l'attuazione ", fatto comunque salvo il diritto di prelazione attribuito, relativamente ai beni immobili non destinati ad uso abitativo, in favore dei concessionari e dei conduttori, nonchè in favore di tutti i soggetti che, già concessionari, siano comunque ancora nel godimento dell'immobile oggetto di alienazione e che abbiano soddisfatto tutti i crediti richiesti dall'amministrazione competente, limitatamente alle nuo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838665
Art. 3 - Comma 99-bis

99-bis. Le disposizioni di cui al comma 99 si applicano anche ai beni immobili appartenenti al patrimonio dello Stato non conferiti nei fondi di cui al comma 86, "soggetti ad utilizzazione agricola"

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838666
Art. 3 - Comma 100

100. Lo Stato venditore è esonerato dalla consegna dei documenti relativi alla proprietà o al diritto sul bene nonché alla regolarità urbanistica e a quella fiscale producendo apposita dichiarazione di titolarità del diritto e di regolarità urbanistica e fiscale. Gli onorari

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838667
Art. 3 - Comma 101

101. I limiti di valore previsti per l'obbligo di richiesta del parere del Consiglio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838668
Art. 3 - Comma 102

102. I contratti sono stipulati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838669
Art. 3 - Comma 103

103. Abrogato dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838670
Art. 3 - Comma 104

104. Abrogato dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838671
Art. 3 - Comma 105

105. In deroga alla legge 27 dicembre 1975, n.790, i funzionari che agiscono quali uf

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838672
Art. 3 - Comma 106

106. È abrogato il comma 82 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838673
Art. 3 - Comma 107

107. Al comma 2 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838674
Art. 3 - Comma 108

108. Il ministro delle finanze procede alla cessione, su istanza del comune di San Remo, delle aree dell'alveo del torrente Armea occupate per la costruzione de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838675
Art. 3 - Comma 109

109. Le amministrazioni pubbliche che non rispondono alla legge 24 dicembre 1993, n. 560, la Concessionaria servizi assicurativi pubblici spa (Consap) e "le società derivanti da processi di privatizzazione nelle quali, direttamente o indirettamente, la partecipazione pubblica è uguale o superiore al 30 per cento del capitale espresso in azioni ordinarie"N16 procedono alla dismissione del loro patrimonio immobiliare con le seguenti modalità:

a) è garantito, nel caso di vendita frazionata, e in blocco, anche a cooperative di abitazione di cui siano soci gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838676
Art. 3 - Comma 110

110. Per le obbligazioni della Consap derivanti dalle cessioni legali, ai sensi dell'articolo 2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838677
Art. 3 - Comma 111

111. L'articolo 14-bis della legge 25 gennaio 1994, n. 86, introdotto dal decreto legge 26 settembre 1995, n. 406, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 novembre 1995, n. 503, è sostituito dal seguente:

«Art. 14-bis (fondi istituiti con apporto di beni immobili) - 1. In alternativa alle modalità operative indicate negli articoli 12, 13 e 14, le quote del fondo possono essere sottoscritte, entro un anno dalla sua costituzione, con apporto di beni immobili o di diritti reali su immobili, qualora l'apporto sia costituito per oltre il 51% da beni e diritti apportati esclusivamente dallo stato, da enti previdenziali pubblici, da regioni, da enti locali e loro consorzi, nonché da società interamente possedute, anche indirettamente, dagli stessi soggetti. Alla istituzione del fondo con apporto in natura si applicano l'articolo 12, commi 1, 2, lettere a), d), e), l), m), o), p), r), s-bis) e 6, e l'articolo 14, commi 7 e 8. Si applicano altresì, in quanto compatibili, le disposizioni dell'articolo 12, commi 4 e 5.

2. Ai fini del presente articolo la società di gestione non deve essere controllata, ai sensi dell'articolo 2359 del codice civile, e neanche indirettamente, da alcuno, dei soggetti che procedono all'apporto. Tuttavia, ai fini della presente disposizione, nell'individuazione del soggetto controllante non si tiene conto delle partecipazioni detenute dal ministero del tesoro. La misura dell'investimento minimo obbligatorio nel fondo di cui all'articolo 13, comma 8, è determinata dal ministro del tesoro nel limite massimo dell'1% dell'ammontare del fondo.

3. Il regolamento del fondo deve prevedere l'obbligo, per i soggetti che effettuano conferimenti in natura, di integrare gli stessi con un apporto in denaro non inferiore al 5% del valore del fondo. Detto obbligo non sussiste qualora partecipino al fondo, esclusivamente con apporti in denaro, anche soggetti diversi da quelli che hanno effettuato apporti in natura ai sensi del comma 1 e semprech&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838678
Art. 3 - Comma 112

112.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838679
Art. 3 - Comma 113

113. In caso di alienazione dei beni conferiti, ai sensi del comma 86, ai fondi immob

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838680
Art. 3 - Comma 114

114. I beni immobili e i diritti reali sugli immobili appartenenti allo stato situati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838681
Art. 3 - Comma 115 - Comma 119

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838682
Art. 3 - Comma 120 - Comma 132 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838683
Art. 3 - Comma 133

133. Il Governo è delegato ad emanare, entro dodici mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, uno o più decreti legislativi recanti disposizioni per la revisione organica e il completamento della disciplina delle sanzioni tributarie non penali, con l'osservanza dei seguenti principi e criteri direttivi:

a) adozione di un'unica specie di sanzione pecuniaria amministrativa, assoggettata ai principi di legalità, imputabilità e colpevolezza e determinata in misura variabile fra un limite minimo e un limite massimo ovvero in misura proporzionale al tributo cui si riferisce la violazione;

b) riferibilità della sanzione alla persona fisica autrice o coautrice della violazione secondo il regime del concorso adottato dall'articolo 5 della legge 24 novembre 1981, n. 689, e previsione della in trasmissibilità' dell'obbligazione per causa di morte;

c) previsione di obbligazione solidale a carico della persona fisica, società o ente, con o senza personalità giuri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838684
Art. 3 - Comma 134

134. Il Governo è delegato ad emanare uno o più decreti legislativi contenenti disposizioni volte a semplificare gli adempimenti dei contribuenti, a modernizzare il sistema di gestione delle dichiarazioni e a riorganizzare il lavoro degli uffici finanziari, in modo da assicurare, ove possibile, la gestione unitaria delle posizioni dei singoli contribuenti, sulla base dei seguenti principi e criteri direttivi:

a) semplificazione della normativa concernente le dichiarazioni delle imposte sui redditi e dell'imposta sul valore aggiunto, in relazione alle specifiche esigenze organizzative e alle caratteristiche dei soggetti passivi, al fine di:

1) unificare le dichiarazioni dei redditi e dell'imposta sul valore aggiunto, razionalizzandone il contenuto;

2) includere la dichiarazione del sostituto di imposta, che abbia non più di dieci dipendenti o collaboratori, in una sezione della dichiarazione dei redditi;

3) unificare per le dichiarazioni di cui ai numeri 1) e 2) i termini e le modalità di liquidazione, riscossione e accertamento;

b) unificazione dei criteri di determinazione delle basi imponibili fiscali e di queste con quelle contributive e delle relative procedure di liquidazione, riscossione, accertamento e contenzioso; effettuazione di versamenti unitari, anche in unica soluzione, con eventuale compensazione, in relazione alle esigenze organizzative e alle caratteristiche dei soggetti passivi, delle partite attive e passive, con ripartizione del gettito tra gli enti a cura dell'ente percettore; istituzione di una commissione, nominata, entro un mese dalla data di entrata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838685
Art. 3 - Comma 135 - Comma 142 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838686
Art. 3 - Comma 143

143. Il Governo della Repubblica è delegato ad emanare, entro undici mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, al fine di semplificare e razionalizzare gli adempimenti dei contribuenti, di ridurre il costo del lavoro e il prelievo complessivo che grava sui redditi da lavoro autonomo e di impresa minore, nel rispetto dei princip i costituzionali del concorso alle spese pubbliche in ragione della capacità contributiva e dell'autonomia politica e finanziaria degli enti territoriali, uno o più decreti legislativi contenenti disposizioni, anche in materia di accertamento, di riscossione, di sanzioni, di contenzioso e di ordinamento e funzionamento dell'amministrazione finanziaria dello Stato, delle regioni, delle province autonome e degli enti locali, occorrenti per le seguenti riforme del sistema tributario:

a) istituzione dell'imposta regionale sulle attività produttive e di una addizionale regionale all'imposta sul reddito delle persone fisiche con una aliquota compresa tra lo 0,5 e l'1 per cento e contemporanea abolizione:

1) dei contributi per il Servizio sanitario nazionale di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838687
Art. 3 - Comma 144 - Comma 148 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838688
Art. 3 - Comma 149

149. La revisione della disciplina dei tributi locali di cui al comma 143, lettera e), è informata ai seguenti princip i e criteri direttivi:

a) attribuzione ai comuni e alle province del potere di disciplinare con regolamenti tutte le fonti delle entrate locali, compresi i procedimenti di accertamento e di riscossione, nel rispetto dell'art. 23 della Costituzione, per quanto attiene alle fattispecie imponibili, ai soggetti passivi e all'aliquota massima, nonché alle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti;

b) attribuzione al Ministero delle finanze del potere di impugnare avanti agli organi di giustizia amministrativa per vizi di legittimità i regolamenti di cui alla lettera a) entro sessanta giorni dalla loro comunicazione allo stesso ministero;

c) previsione dell'approvazione, da parte delle province e dei comuni, delle tariffe e dei prezzi pubblici contestualmente all'approvazione del bilancio di previsione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838689
Art. 3 - Comma 150 - Comma 153 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838690
Art. 3 - Comma 154

154. Con uno o più regolamenti, da emanare ai sensi dell'art. 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400, al fine dell'aggiornamento del catasto e della sua gestione unitaria con province e comuni, anche per favorire il recupero dell'evasione, è disposta la revisione generale delle zone censuarie, delle tariffe d'estimo, della qualificazione, della classificazione e del classamento delle unità immobiliari e dei terreni e dei relativi criteri nonché delle commissioni censuarie, secondo i seguenti principi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838691
Art. 3 - Comma 155

155. Nei regolamenti di cui al comma 154 è stabilita la data di decorrenza del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838692
Art. 3 - Comma 156

156. Con uno o più regolamenti da emanare ai sensi dell'art. 17, comma 2, della legge 23.8.88, n. 400, è disposta la revisione dei criteri di accatastamento dei fabbricati rurali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838693
Art. 3 - Comma 157

157. Al fine di consentire il riordino fondiario nelle zone del Friuli-Venezia Giulia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838694
Art. 3 - Comma 158

158. La regione siciliana provvede con propria legge all'attuazione dei decreti di cu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838695
Art. 3 - Comma 159

159. Le disposizioni del comma 158 si applicano anche alle regioni ad autonomia speci

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838696
Art. 3 - Comma 160 - Comma 163 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838697
Art. 3 - Comma 164

164. All'articolo 46, comma 2, lettere a) e b), del testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta di registro, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131, e successive modificazioni, la parola: "decuplo" è sostituita dalla seguente: "ventuplo". Il prospetto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838698
Art. 3 - Comma 165 - Comma 210 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838699
Art. 3 - Comma 211
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838700
Art. 3 - Comma 212

212. L'importo indicato al comma 211, da riportare nella dichiarazione prevista nell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838701
Art. 3 - Comma 213

213. L'importo di cui al comma 211, nell'ammontare che risulta alla data del 31 dicembre di ogni anno, è rivalutato secondo i criteri previsti dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838702
Art. 3 - Comma 214 - Comma 216 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838703
Art. 3 - Comma 217

217. Le disposizioni della presente legge entrano, in vigore il 1° gennaio 1997,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55248 6838704
Allegati - Omissis



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Istat
  • Prezzari
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tasso di mora per gli appaltatori
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Costi di costruzione

Indici Istat, costi di costruzione e tassi di interesse

INDICE ISTAT DEI PREZZI AL CONSUMO PER FAMIGLIE DI OPERAI E IMPIEGATI (Che cosa è; Ultimi aggiornamenti; Tabella completa; Calcolo delle variazioni con e senza utilizzo dei coefficienti di raccordo; Utilizzo per la rivalutazione dei canoni di locazione, per la rivalutazione del TFR e per la rivalutazione monetaria di somme in generale; Tariffa urbanistica ingegneri e architetti) - INDICI ISTAT DEI COSTI DI COSTRUZIONE DI MANUFATTI EDILIZI (Che cosa sono; Campo di osservazione; Utilizzo nel procedimento di stima del costo di un’opera; Ultimi aggiornamenti; Tabelle complete) - TASSI DI INTERESSE PER LA RIVALUTAZIONE DEI CREDITI (Interessi legali e interessi di mora: significato, utilizzo e differenze; Misura; Norme speciali per le transazioni commerciali).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia e immobili

Convenzioni urbanistiche, tipologie e contenuti

PREMESSA E TIPOLOGIE DI CONVENZIONI URBANISTICHE (L’edilizia residenziale convenzionata; Natura delle convenzioni urbanistiche, conseguenze, giurisdizione) - LA “CONVENZIONE PEEP” (Caratteristiche generali della convenzione PEEP; Divieti e vincoli alla circolazione degli alloggi) - LA “CONVENZIONE BUCALOSSI” - CONVENZIONE PER LA CESSIONE IN PROPRIETÀ DI AREE IN DIRITTO DI SUPERFICIE- (TRASFORMAZIONE DELLA CONVENZIONE PEEP IN CONVENZIONE BUCALOSSI (La convenzione sostitutiva; Durata minima della convenzione sostitutiva) - RIMOZIONE DEI VINCOLI SU PREZZO E CANONE DI LOCAZIONE (Giurisprudenza della Cassazione sulla permanenza dei vincoli di prezzo; L’intervento legislativo del 2011; Rimozione dei vincoli sul prezzo e sul canone di locazione fino al 18/12/2018; Rimozione dei vincoli sul prezzo e sul canone di locazione a partire dal 19/12/2018).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Catasto e registri immobiliari
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico

Fabbricati “collabenti” (ruderi): disciplina catastale, edilizia e fiscale

DISCIPLINA CATASTALE SUI FABBRICATI COLLABENTI (Riferimenti normativi; Presupposti per l’iscrizione in catasto; Modalità per l’accatastamento; Compravendita e dichiarazioni catastali) - INTERVENTI EDILIZI SUI FABBRICATI COLLABENTI (Nuova costruzione o ristrutturazione; Prove della consistenza preesistente del rudere; Demolizione di rudere) - ASPETTI FISCALI SUI FABBRICATI COLLABENTI (Agevolazioni per ristrutturazioni e risparmio energetico; Imposta municipale propria (IMU); Agevolazioni prima casa).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Urbanistica

Ingiunzione di pagamento per inottemperanza all'ordine di demolizione

Sanzione amministrativa pecuniaria; art. 31, D.P.R. 06/06/2001, n. 380, comma 4-bis; L. 11/11//2014 n. 164; natura punitiva; natura ripristinatoria; giurisdizione del giudice amministrativo; legittimità dell’ordine di demolizione; atto vincolato; atto derivato; ordine di demolizione adottato in vigenza di sequestro penale; validità ed efficacia dell'ingiunzione di pagamento; legittimità dell’ordine di demolizione; principio di legalità e irretroattività delle sanzioni amministrative; L. 24/11/1981 n. 689; condizioni di efficacia; termine di prescrizione; permanenza dell'illecito.
A cura di:
  • Giulio Tomasi
  • Energia e risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Impianti sportivi
  • Edilizia scolastica
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Fonti alternative
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • DURC
  • Enti locali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)