FAST FIND : AR1229

Ultimo aggiornamento
10/04/2024

Attività tecniche dei dipendenti della P.A.: requisiti e incentivi

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
2735371 11496025
COMPETENZE PROFESSIONALI E ABILITAZIONE DEI TECNICI DIPENDENTI PUBBLICI

La normativa che regola i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, contiene - con particolare riguardo alle professioni tecniche - alcune nor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496026
Competenze e abilitazione per le varie funzioni svolte
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496027
Progettazione

Nel D. Leg.vo 31/03/2023, n. 36 (di seguito anche il “Codice”) non è stata riproposta una disciplina analoga a quella contenuta nell’art. 24 del D. Leg.vo 50/2016 (Codice dei contratti pubblici 2016), commi 3 e 5, la quale st

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496028
Collaudo tecnico-amministrativo

Ai sensi dell’art. 116 del D. Leg.vo 36/2023, comma 4, per effettuare le attività di collaudo dei lavori le stazioni appaltanti che sono amministrazioni pubbliche nominano da 1 a 3 collaudatori scelti tra i propri dipendenti o tra i dipendenti di altre amministrazioni pubbliche, con qualificazione rapportata alla tipologia e caratteristica del contratto, in possesso dei requisiti di moralità, competenza e professionalità.

Il compenso spettante per l’attività di collaudo:

* per i dipendenti della stessa amministrazione, è contenuto nell’ambito dell’incentivo di cui all’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023;

* per i dipendenti di altre amministrazioni pubbliche è determinato ai sensi della normativa applicabile alle stazioni appaltanti e nel rispetto del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496029
Direzione lavori e direzione dell’esecuzione

Quanto alla direzione dei lavori, l’art. 114 del D. Leg.vo 36/2023, comma 6, prevede che, salvo che non sia diversamente previsto nel bando di gara per la progettazione, le stazioni appaltanti che sono amministrazioni pubbliche affidano l’attività di direzione dei lavori ai propri dipendenti; in mancanza, la affidano ai dipendenti di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496030
Responsabile unico del progetto (RUP)

Quanto, infine, al ruolo del RUP, secondo l’art. 15 del D. Leg.vo 36/2023, comma 2, le stazioni appaltanti e gli enti concedenti nominano il RUP tra i dipendenti assunti anche a tempo determinato della stazione appaltante o dell’ente concedente, in possesso dei requisiti di cui all’Allegato I.2 R e di competenze professionali adeguate in relazione ai compiti al medesimo affidati, nel rispetto dell’inquadramento contrattuale e delle relative mansioni.

 

L’Allegato I.2 R stabilisce che il RUP deve essere dotato di competenze professionali adeguate all’incarico da svolgere.

Per i lavori e i servizi attinenti all’ingegneria e all’architettura, il RUP deve essere un tecnico. Ove non sia presente tale figura professionale, le competenze sono attribuite al dirigente o al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496031
Iscrizione all’albo e relativo costo

Con riferimento al requisito di iscrizione all’albo ed al relativo costo, come segnalato:

* l’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496032
Polizza assicurativa per dipendenti PA per attività tecniche

Con il Parere del MIT n. 2163/2023 Visualizza PDF è stato precisato che:

* le figure per le quali vige l’obbligo di assicurazione sono quelle indicate all’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023, comma 2, per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496033
Obblighi di iscrizione all’albo presenti in leggi speciali

Le norme specifiche contenute nella normativa sui contratti pubblici vanno coordinate con quanto previsto da norme speciali, le quali in alcuni casi prescrivono l’iscrizione all’albo professionale per lo svolgimento di determinate attività.

Si fa riferimento in particolare alle seguenti norme:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496034
Norme contenute negli ordinamenti delle professioni tecniche

Quanto alle norme che disciplinano gli ordinamenti delle professioni tecniche, si richiamano in particolare:

* per gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496035
Incompatibilità fra lo status di dipendente pubblico e la libera professione

Le norme generali che regolano il rapporto di pubblico impiego contengono alcune disposizioni in merito alla coesistenza tra iscrizione all’albo e status di dipendente pubblico, e in particolare:

* art. 60 del D.P.R. 10/01/1957, n. 3, il quale al comma 2 prevede che gli impiegati civili dello Stato non possono esercitare attività di impresa, né alcuna professione o assumere impieghi alle dipendenze di privati o a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496036
INCENTIVI PER LE FUNZIONI TECNICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496037
Normativa di riferimento

L’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023 disciplina il meccanismo della corresponsione di incentivi ai dipendenti delle stazioni appaltanti per lo svolgimento di determinate funzioni tecniche, elencate nell’Allegato I.10

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496038
Ambito di applicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496039
Soggettivo

L’art 45 del D. Leg.vo 36/2023 fa riferimento e si applica alle stazioni appaltanti N2 e agli enti concedenti.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496040
Oggettivo

Nella Relazione illustrativa è stato inoltre precisato che, poiché le risorse per remunerare le attività tecniche gravano sugli stanziamenti relativi alle procedure di affidamento, è stata estesa la previsione alle attività tecniche relative a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496041
Attività incentivate

L’Allegato I.10 R del Codice reca l’elenco delle attività tecniche per lo svolgimento delle quali sono corrisposti gli incentivi:

* programmazione della spesa per investimenti;

* responsabile unico del progetto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496042
Risorse finanziarie
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496043
Destinazione e misura delle risorse

L’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023, comma 2, prevede che le stazioni appaltanti e gli enti concedenti destinano risorse finanziarie per le funzioni tecniche svolte dai dipendenti - specificate nell’Allegato I.10 R - in misura non superiore al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496044
Esclusione dall’obbligo di destinazione delle risorse

È fatta comunque salva, ai fini dell’esclusione dall’obbligo di destinazione delle risorse, la facoltà delle stazioni appaltanti e degli enti con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496045
Ripartizione dell’80% delle risorse

L’80% delle risorse finanziarie stanziate, è ripartito - per ogni opera, lavoro, servizio e fornitura - tra il RUP e i soggetti che svolgono le funz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496046
Presupposti dell’erogazione

L’erogazione dell’incentivo è subordinata all’accertamento e attestazione, ad opera del RUP

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496047
Criteri di riparto

L’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023, comma 3, prevede che le stazioni appaltanti e gli enti concedenti devono stabilire i criteri del riparto, secondo i rispettivi ordinamenti.

 

Il nuovo quadro normativo non impone più l’obbligo di de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496048
Soggetti eroganti

Una volta sentito il RUP che accerta e attesta le specifiche funzioni tecniche svolte dal dipendente, gli incentivi sono corrisposti, alternativamente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496049
Soggetti incentivati - Progetti PNRR e PNC

Gli incentivi sono corrisposti direttamente al personale dipendente dell’ente.

Possono ricevere gli incentivi:

* il RUP;

* i soggetti che svolgono le funzioni tecniche specificate n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496050
Incentivi al personale della centrale di committenza

L’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023, comma 8, stabilisce che le amministrazioni e gli enti che costituiscono o si avvalgono di una centrale di committenza possono destinare, anche su richiesta di quest’ultima, le risorse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496051
Limite dell’importo degli incentivi

È previsto un tetto massimo individuale degli incentivi.

Infatti, ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2735371 11496052
Ripartizione del 20% delle risorse

L’art. 45 del D. Leg.vo 36/2023, comma 5, prevede che la residua percentuale del 20% delle risorse - con esclusione delle somme che derivano da finanziamenti europei o da altri finanziamenti a destinazione vincolata - sia destinata a una serie di finalità, specificate ai successivi commi 6 e 7.

Si ricorda che tale percentuale residua è incrementata dai seguenti importi:

* importi relativi a prestazioni non svolte o prive dell’attestazione del dirigente;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

La progettazione dei lavori pubblici

Dal 01/07/2023 è prevista l'abrogazione del vigente Codice dei contratti pubblici, di cui al D. Leg.vo 50/2016, e da tale data le sue disposizioni continuano ad applicarsi esclusivamente ai procedimenti in corso.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni

Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA)

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni
  • Autorità di vigilanza

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza

La programmazione degli acquisti pubblici di beni e servizi

QUADRO NORMATIVO (Le norme, poi abrogate, contenute nella Legge di stabilità 2016; Le norme nel Codice dei contratti pubblici 2016; Le norme nel Codice dei contratti pubblici del 2006) - REDAZIONE, FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DELLA PIANIFICAZIONE (Il decreto ministeriale attuativo del Codice; Schemi tipo per la redazione della programmazione degli acquisti di forniture e servizi; Dettaglio sui contenuti della pianificazione; Strumenti di supporto elaborati dall’Istituto ITACA) - OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE E TRASMISSIONE.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

La programmazione dei lavori pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Le norme nel Codice dei contratti pubblici 2016; Il decreto ministeriale attuativo del Codice; Le norme nel Codice dei contratti pubblici del 2006) - REDAZIONE, FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DELLA PIANIFICAZIONE (Contenuti della pianificazione; Elenco annuale; Livelli di progettazione; Schemi tipo per la redazione della programmazione dei lavori pubblici; Ordine di priorità degli interventi; Iter di approvazione del programma triennale; Modalità di aggiornamento e modifica; Strumenti di supporto elaborati dall'Istituto ITACA) - OPERE PUBBLICHE INCOMPIUTE - CHIARIMENTI PERIODO ANTECEDENTE AL DECRETO ATTUATIVO.
A cura di:
  • Emanuela Greco