FAST FIND : NR36793

L. R. Friuli Venezia Giulia 09/12/2016, n. 21

Disciplina delle politiche regionali nel settore turistico e dell’attrattività del territorio regionale, nonché modifiche a leggi regionali in materia di turismo e attività produttive.
Scarica il pdf completo
3280612 8406442
TITOLO I - PRINCIPI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406444
CAPO I - PRINCIPI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406445
Art. 1 - (Oggetto)

1. La Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, ai sensi dell’articolo 4, primo comma, n. 10), della legge costituzionale 31 gennaio 1963, n. 1 (Statut

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406446
Art. 2 - (Finalità)

1. La Regione, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 1, nel rispetto delle modalità di svolgimento delle funzioni comunali ai sensi della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406447
Art. 3 - (Promozione turistica integrata)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406449
Art. 4 - (Turismo accessibile)

1. In attuazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, siglata a New York il 13 dicembre 2006, ratificata e resa esecutiva con la legge 3 marzo 2009, n. 18 (Ratifica ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, con Protocollo opzionale, fatta a New York il 13 dicembre 2006

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406451
TITOLO II - ENTI E SOGGETTI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406452
CAPO I - COMPETENZE DELLA REGIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406454
Art. 5 - (Competenze della Regione)

1. La Regione riconosce il ruolo strategico del turismo attraverso:

a) la promozione dell'attrattività del territorio regionale volta a incrementare i flussi turistici;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406456
CAPO II - PROMOTURISMOFVG
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406458
Art. 6 - (PromoTurismoFVG)

1. PromoTurismoFVG è preposto al concorso, nel quadro della politica di programmazione regionale, alla promozione e alla gestione dello sviluppo turis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406459
CAPO III - COMPETENZE DEI COMUNI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406460
Art. 7 - (Competenze dei Comuni)

1. I Comuni esercitano le competenze a essi espressamente attribuite dalla presente legge in materia di agenzie di viaggio e turismo, di strutture ricettive turistiche e di stabilimenti balneari.

2. In particolare i Comuni:

a) gestiscono, attraverso l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406461
Art. 8 - Uffici di informazione e accoglienza turistica

N21

1. Nelle località o nei territori a prevalente interesse turistico, PromoTurismoFVG può istituire, a norma dell’articolo 5-bis, comm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406462
CAPO IV - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406464
CAPO V - CONSORZI TURISTICI E RETI D'IMPRESA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406466
Art. 12 - (Consorzi turistici per la gestione, promozione e commercializzazione del prodotto turistico)

1. I Consorzi turistici per la gestione, promozione e commercializzazione del prodotto turistico, di seguito denominati Consorzi turistici, sono costit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406468
Art. 13 - (Attuazione di politiche a favore di imprese turistiche aggregate)

1. La Regione attua politiche a favore delle imprese turistiche, con particolare riguardo a quelle piccole e medie, aggregate in forma di reti di impre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406469
TITOLO III - DISCIPLINA DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406471
CAPO I - DISCIPLINA DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406472
Art. 14 - (Definizione)

1. Sono agenzie di viaggio e turismo le imprese turistiche che esercitano congiuntamente o disgiuntamente attività di produzione, organizzazione, intermediazione di viaggi e soggiorni e ogni altra forma di prestazione turistica a servizio dei clienti, sia di accoglienza che di assistenza, con o senza vendita diretta al pubblico.

2. Sono considerate agenzie di viaggio e turismo le imprese che, pur esercitando in via principale l'organizzazione di attività

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406474
Art. 15 - (Obblighi del titolare)

1. Il titolare di un'agenzia di viaggio e turismo:

a) stipula un'assicurazione obbligatoria ai sensi degli articoli 19 e 50 dell'allegato 1 al decreto legislativo 79/2011;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406475
Art. 15-bis – (Albo regionale delle agenzie di viaggio e dei tour operator)

N45

1. È istituito presso la Direzione centrale competente in materia di attività produttive e turismo l’Albo regionale delle agenzie di viaggio e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406476
Art. 16 - (Aperture e chiusure temporanee e assenza del direttore tecnico)

1. N34

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406477
Art. 17 - (Segnalazione certificata di inizio attività per l'esercizio dell'attività di agenzia di viaggio e turismo)

1. L'esercizio dell'attività di agenzia di viaggio e turismo è soggetto a segnalazione certificata di inizio attività, di seguito SCIA, ai sensi delle disposizioni in materia di segnalazione certificata di inizio attività di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 241 (Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi).

2. La SCIA è inoltrata allo sportello unico per le attività produttive e per le attività di servizi competente, di seguito SUAP, con le modalità di cui all'articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 160 (Re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406478
Art. 18 - (Associazioni senza scopo di lucro)

1. Fermo restando l'obbligo della stipulazione dell'assicurazione obbligatoria di cui all'articolo 15, comma 1, lettera a), le associazioni senza scopo di lucro che operano a livello nazionale per finalità ricreative, culturali, religiose o sociali possono svolgere l'attività di agenzia di viaggio e turismo, alle seguenti condizioni:

a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406480
Art. 19 - (Sanzioni amministrative)

1. L'esercizio dell'attività di agenzia di viaggio e turismo, in mancanza di SCIA, è punito con una sanzione amministrativa da 10.000 euro a 30.000 euro e il divieto di prosecuzione dell'attività per i sei mesi successivi all'accertamento della violazione.

2. Nei casi di cui all'articolo 14, comma 6, l'esercizio delle professio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406482
Art. 20 - (Sospensione, divieto di prosecuzione dell'attività e applicazione delle sanzioni)

1. Il Comune territorialmente competente dispone la sospensione dell'attività per un periodo da tre a centottanta giorni, nei seguenti casi:

a) qualora l'attività esercitata non sia di agenzia di viaggio e turismo come dichiarato nella SCIA;

b) qualora in caso di cessazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406484
TITOLO IV - STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406486
CAPO I - STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406488
Art. 21 - (Strutture ricettive turistiche)

1. Le strutture ricettive turistiche disciplinate dalla presente legge si suddividono in:

a) strutture ricettive alberghiere;

a-bis) condhotel;N27

b) bed and breakfast;

c) u

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406490
CAPO II - STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406492
Art. 22 - (Definizioni)

1. Sono strutture ricettive alberghiere gli esercizi ricettivi aperti al pubblico che forniscono alloggio, servizi generali centralizzati ed eventualmente vitto e servizi accessori.

2. Le strutture ricettive alberghiere si dividono in alberghi o hotel, “condhotel,”N28 motel, villaggi albergo, residenze turistico alberghiere o aparthotel o hotel residence, alberghi diffusi e country house - residenze rurali.

3. Gli alberghi o hotel sono dotati di almeno sette camere o unità abitative o suite, ubicate in uno o più stabili o in parte di stabile; in ogni caso il numero delle unità abitative o delle suite non deve prevalere sul numero delle camere.

3-bis. Le definizioni del condhotel sono stabilite dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 gennaio 2018, n. 13 (Regolamento recante la definizione delle condizioni di esercizio di condhotel, nonché dei criteri e delle modalità per la rimozione del vincolo di destinazione alberghiera in caso di interventi edilizi sugli esercizi alberghieri esistenti e limitatame

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406494
Art. 23 - (Requisiti per la classificazione delle strutture ricettive alberghiere)

1. I requisiti minimi qualitativi ai fini della classificazione riferiti agli alberghi o hotel, motel, villaggi albergo e residenze turistico alberghiere, sono indicati negli al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406495
Art. 24 - (Dipendenze)

1. Negli alberghi o hotel, motel e residenze turistico alberghiere o aparthotel o hotel residence, l'attività ricettiva può essere svolta, oltre che nella sede principale dove si trovano i servizi generali centralizzati, anche in dipendenze.

2. Le dipendenze possono essere ubicate in im

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406496
CAPO III - BED AND BREAKFAST
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406497
Art. 25 (Bed and breakfast)

N31

1. L’attività di bed and breakfast è esercitata da coloro i quali, nell’ambito della propria residenza, o di immobili diversi da quello di residenza, ove eleggono domicilio, offrono alloggio e prima colazione ivi servita, privilegiando nell’offerta della prima colazione l’utilizzo di prodotti agricoli regionali di cui all’articolo 1, comma 2, della legge regionale 17 febbraio 2010, n. 4 (Norme per orientare e sostenere il consumo dei prodotti agricol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406498
CAPO IV - UNITÀ ABITATIVE AMMOBILIATE A USO TURISTICO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406500
Art. 26 - (Unità abitative ammobiliate a uso turistico)

1. Sono unità abitative ammobiliate a uso turistico le strutture ricettive composte da uno o più locali arredati e dotati di servizi igienici e di cucina autonoma locati nel corso di una o più stagioni con contratti aventi validità non superiore a cinque mesi consecutivi.

2. La locazione di unità abitative ammobil

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406502
Art. 27 - (Classificazione)

1. Le unità abitative ammobiliate a uso turistico si classificano in base al punteggio ottenuto secondo quanto previsto nell'allegato “I” facente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406503
CAPO V - AFFITTACAMERE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406505
Art. 28 - (Esercizi di affittacamere)

1. Sono esercizi di affittacamere le strutture composte da non più di sei camere per un massimo di quindici posti letto, ubicate in non più di due appartamenti ammobiliati con o senza uso di cucina, situate in uno stesso stabile che forniscono servizio di alloggio comprendente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406507
CAPO VI - STRUTTURE RICETTIVE ALL'ARIA APERTA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406508
Art. 29 - (Definizione e tipologia)

1. Sono strutture ricettive all'aria aperta gli esercizi aperti al pubblico attrezzati per la sosta e il soggiorno ovvero per il solo soggiorno di turisti posti in aree recintate con accesso unico controllabile dal personale di sorveglianza.

2. Le strutture ricettive all'aria aperta si dividono in campeggi, villaggi turistici, villaggi sopraelevati, “dry marina, marina resort e all year marina resort”N30.

3. I campeggi sono attrezzati per la sosta e il soggiorno di turisti provvisti di mezzi autonomi di pernottamento, ovvero per l'alloggiamento di turisti in mezzi stabili o mobili messi a disposizione della gestione, per una ca

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406509
Art. 30 - (Requisiti per la classificazione)

1. I requisiti minimi qualitativi ai fini della classificazione riferiti ai campeggi, dry marina, marina resort e villaggi turistici sono indicati nei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406510
Art. 31 - (Campeggi mobili)

1. Non sono soggetti alle disposizioni del presente capo i campeggi mobili, costituiti da strutture poggiate sul terreno o comunque completamente rimov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406511
Art. 31-bis - (Strutture ricettive ecocompatibili in aree naturali)

N32

1. Sono strutture ricettive ecocompatibili in aree naturali tutti gli esercizi aperti al pubblico che utilizzano manufatti realizzati con materiali naturali o con tecniche di bioedilizia non rientranti nelle fattispecie di cui all’articolo 29, assimilabili alle seguenti tipologie esemplificative:

a) galleggianti: alloggi e locali di somministrazione galleggianti, assicurati alla riva o all’alveo di fiumi, canali, ambiti lagunari o costieri;

b) manufatti ecocompatibili: alloggi collocati nell’ambito di contesti arborei di alto fusto o in aree verdi;

c) palafitte e/o cavane: alloggi e locali di somministrazione collocati stabilmente su superfici acque

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406513
CAPO VII - STRUTTURE RICETTIVE A CARATTERE SOCIALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406515
Art. 32 - (Definizione e tipologie)

1. Sono strutture ricettive a carattere sociale gli alberghi o ostelli per la gioventù, le case per ferie, anche organizzate come convitti, pensionati per studenti o case di ospitalità, le foresterie e i centri per soggiorni sociali.

2. Gli alberghi o ostelli per la gioventù sono strutture attrezzate per ospitare, senza finalità di lucro, giovani turisti in transito, loro accompagnatori e soci dell'Associazione Hostelling International.

3. Le case per ferie sono strutture ricettive attrezzate, prevalentemente, per il soggiorno di gruppi di persone, gestite da soggetti pubblici o privati per il conseguimento di finalità sociali, assistenziali, culturali, educative, ricreative, religiose o sportive, nonché da enti o aziende per il soggiorno dei propri dipendenti o loro familiari.

4. Le foresterie sono strutture attrezzate presso sedi di enti pubblici, associazioni o aziende o presso impianti di natura turistico sportiva, per ospitare occasionalmente e senza fine di lucro soci, dipendenti o partecipanti alle attività.

5. I centri per soggiorni sociali sono strutture gestite da enti o associazioni senza scopo di lucro che operano a livello nazionale o locale per finalità ricreative, culturali e sociali, esclusivamente per i propri associati, idonee a ospitare, in locali attrezzati per il pernottamento, gruppi di persone per soggiorni non inferiori a cinque g

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406517
CAPO VIII - RIFUGI ALPINI, RIFUGI ESCURSIONISTICI E BIVACCHI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406519
Art. 33 - (Rifugi alpini ed escursionistici)

1. Sono rifugi alpini le strutture custodite, idonee a offrire ricovero e ristoro in zone montane di alta quota ed eventualmente utilizzate quali base logistica per operazioni di soccorso alpino, irraggiungibili mediante strade aperte al traffico ordinario o mediante impianti di risalita in servizio pubblico, a eccezione degli impianti scioviari.

2. Sono rifugi escursionistici le strutture idonee a offrire ospitalità e ristoro a escursionisti in luoghi adatti ad ascensioni ed escursioni, seppur non ubicati in località isolate di zone montane, servite da strade aperte al traffico ordinario o da impianti di risalita in servizio pubblico.

3. I rifugi alpini e i rifugi escursionistici dispongono di:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406521
Art. 34 - (Periodo di apertura)

1. I rifugi alpini e i rifugi escursionistici sono aperti almeno dal 20 giugno al 20 settembre di ogni anno.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406523
Art. 35 - (Bivacchi)

1. Sono bivacchi i fabbricati siti in luoghi isolati in ambiente di alta montagna, di difficile accesso e senza custode, allestiti con quanto essenzial

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406524
CAPO IX - RESIDENZE D'EPOCA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406525
Art. 36 - (Residenze d'epoca)

1. Ferme restando le definizioni previste per ciascuna tipologia di struttura ricettiva disciplinata dalle presente legge e i corrispondenti requisiti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406526
CAPO X - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ PER L'ESERCIZIO DI STRUTTURA RICETTIVA TURISTICA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406527
Art. 37 - (Segnalazione certificata di inizio attività per l'esercizio di struttura ricettiva turistica)

1. L'esercizio di strutture ricettive turistiche è soggetto a SCIA ai sensi delle disposizioni in materia di segnalazione certificata di inizio attività di cui alla legge 241/1990.

2. La SCIA è inoltrata allo SUAP competente, con le modalità di cui all’articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 160/2010, in conformità alla legge regionale 3/2001 e al decreto legislativo 59/2010.

3. La SCIA è redatta sul modello re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406528
Art. 38 - (Attività complementari all'alloggio e servizi diversi)

1. Il titolare, il rappresentante legale o la persona preposta all'esercizio dell'attività possono svolgere attività complementari a quella di alloggio solo a favore delle persone alloggiate. Rientrano tra le facoltà concesse:

a) la messa a disposizione di aree dotate di attrezzature ginnico-sportive;

b) il servizio di trasporto gratuito mediante navetta;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406530
Art. 39 - (Requisiti igienico sanitari ed edilizi)

1. Le strutture ricettive all'aria aperta e le strutture ricettive a carattere sociale devono possedere i requisiti igienico-sanitari ed edilizi previsti dalla legge regionale 23 agosto 1985, n. 44 (Altezze minime e principali requisiti igienico - sanitari dei locali adibiti ad abitazione, uffici pubblici e privati ed alberghi).

2. I locali destinati all'esercizio dell'attivit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406532
CAPO XI - NORME COMUNI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406534
Art. 40 - (Denominazione e segno distintivo delle strutture ricettive turistiche)

1. La denominazione delle strutture ricettive turistiche non deve essere tale da ingenerare confusione circa la tipologia di appartenenza e la sua clas

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406536
Art. 41 - (Obblighi di comunicazione degli ospiti)

1. Coloro che esercitano attività ricettive hanno l'obbligo di comunicare all'autorità di pubblica sicurezza le generalità delle persone alloggiate

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406537
Art. 42 - (Pubblicità dei prezzi e servizi offerti)

1. È fatto obbligo agli esercenti strutture ricettive turistiche di esporre nel luogo di ricevimento degli ospiti, in maniera visibile al pubblico, i prezzi base praticati nell'anno in corso segnalando la possibilità della loro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406539
CAPO XII - VARIAZIONI NELL'ESERCIZIO DELLE STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406541
Art. 43 - (Subingresso nelle strutture ricettive turistiche)

1. Il trasferimento in gestione o in proprietà delle strutture ricettive turistiche è soggetto a SCIA e comporta di diritto il trasferimento dell'esercizio a chi subentra, sempre che sia provato l'effettivo trasferimento dell'azienda e il subentrante sia in possesso dei requisiti per l'esercizio dell'attività.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406542
Art. 44 - (Chiusura temporanea)

1. In caso di chiusura temporanea della struttura ricettiva si applica l'articolo 37, comma 7.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406543
CAPO XIII - VIGILANZA E SANZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406544
Art. 45 - (Vigilanza)

1. I Comuni esercitano le funzioni di vigilanza e di controllo relativamente alle agenzie di viaggio e turismo, alle strutture ricettive e agli stabili

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406545
Art. 46 - (Sanzioni amministrative)

1. L'esercizio di una struttura ricettiva turistica in mancanza di SCIA è punito con una sanzione pecuniaria amministrativa da 2.500 euro a 5.000 euro e con il divieto di prosecuzione dell'attività.

2. L'inosservanza delle disposizioni in materia di classificazione delle strutture ricettive turistiche comporta l'applicazione di una sanzione pecuniaria amministrativa da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406547
Art. 47 - (Sospensione, divieto di prosecuzione dell'attività e applicazione delle sanzioni)

1. Il Comune territorialmente competente dispone la sospensione dell'attività per un periodo da tre a centottanta giorni nei seguenti casi:

a) qualora l'attività esercitata non sia di esercizio di struttura ricettiva turistica come dichiarato nella S

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406549
TITOLO IV-bis - LOCAZIONI PER FINALITÀ TURISTICHE

N14

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406551
CAPO I - LOCAZIONI PER FINALITÀ TURISTICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406552
Art. 47-bis - (Locazioni turistiche)

N15

1. Agli alloggi dati in locazione per finalità esclusivamente turistiche e senza alcuna prestazione di servizi accessori o complementari si applicano le disposizioni di cui alla legge 9 dicembre 1998, n. 431 (Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo), e dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406553
TITOLO V - STABILIMENTI BALNEARI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406554
CAPO I - STABILIMENTI BALNEARI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406555
Art. 48 - (Definizione)

1. Sono stabilimenti balneari le strutture turistiche a uso pubblico gestite in regime di concessione, poste sulla riva del mare, di fiumi o di laghi,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406556
Art. 49 - (Segnalazione certificata di inizio attività per l'esercizio di stabilimento balneare)

1. Fermo restando quanto previsto dalle leggi nazionali e regionali vigenti in materia di concessioni demaniali marittime, l'esercizio di uno stabilimento balneare per finalità turistico - ricreative è soggetto a SCIA ai sensi delle disposizioni in materia di segnalazione certificata di inizio attività di cui alla legge 241/1990.

2. La SCIA è inoltrata allo SUAP competente con le modalità di cui all’articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 160/2010, in conformità alla legge regionale 3/2001 e al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406558
Art. 50 - (Denominazione, segno distintivo, pubblicità dei prezzi e dei servizi offerti)

1. I titolari o i gestori dello stabilimento balneare hanno l'obbligo di esporre in maniera visibile al pubblico la denominazione dello stabilimento, l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406560
Art. 51 - (Subingresso negli stabilimenti balneari)

1. In caso di trasferimento in gestione o in proprietà di uno stabilimento balneare, per atto tra vivi o a causa di morte, si applicano l'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406562
Art. 52 - (Sanzioni amministrative)

1. L'esercizio di uno stabilimento balneare in mancanza di SCIA è punito con una sanzione pecuniaria amministrativa da 2.500 euro a 5.000 euro e con il divieto di prosecuzione dell'attività.

2. L'inosservanza delle disposizioni in materia di classificazione comporta l'applicazione di una sanzione pecuniaria amministrativa da 500 euro a 2.500 euro. In caso di recidiva può essere disposta la sospensione dell'attività per un periodo non inferiore a sette giorni e non superiore a novanta.

3. La stampa e la diffusione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406563
Art. 53 - (Servizi di natura termale per lo sviluppo del settore turistico)

1. In coerenza con gli obiettivi di sviluppo delle politiche regionali nel settore turistico e per il perseguimento delle finalità istituzionali della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406565
TITOLO VI - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI TURISMO ITINERANTE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406566
CAPO I - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI TURISMO ITINERANTE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406567
Art. 54 - (Finalità)

1. La Regione, ai fini della promozione del turismo all'aria aperta, favorisce l'istituzione di aree attrezzate per la sosta temporanea di autocaravan e caravan in zone apposite, individuate dai Comuni singoli o associati, a supporto del turismo itinerante.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406568
Art. 55 - (Requisiti)

1. I requisiti delle aree di sosta sono stabiliti con regolamento regionale nel rispetto delle disposizioni di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406569
Art. 56 - (Affidamento della gestione delle aree)

1. I Comuni, singoli o associati, provvedono alla gestione delle aree direttamente ovvero mediante apposite convenzioni nelle quali sono stabilite le t

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406571
TITOLO VII - INCENTIVI PER IL SETTORE TURISTICO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406573
CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406575
Art. 57 - (Informatizzazione procedure contributive)

1. La Regione prevede, nell'ambito delle procedure contributive rivolte al supporto del settore turistico, l'implementazione di piattaforme informatizz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406576
Art. 58 - (Rispetto della normativa europea e regolamenti di attuazione)

1. Gli incentivi di cui alla presente legge sono concessi nel rispetto della normativa europea in materia di aiuti di Stato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406578
CAPO II - CONTRIBUTI ALLE IMPRESE TURISTICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406579
Art. 59 - (Contributi in conto capitale alle imprese turistiche)

N57

1. L'Amministrazione regionale è autorizzata a concedere contributi in conto capitale, nella misura massima del 50 per cento della spesa ammissibile, in conformità alla normativa comunitaria in materia di aiuti di Stato, alle piccole e medie imprese turistiche e pubblici esercizi, al fine di ottenere l'incremento qualitativo e quantitativo e il miglioramento delle strutture ricettive. N50

2. I contributi di cui al comma 1 sono concessi per le seguenti iniziative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406580
Art. 60 - (Concessione, erogazione, controlli)

1. In deroga alle disposizioni di cui alla legge regionale 31 maggio 2002, n. 14 (Disciplina organica dei lavori pubblici), la concessione dei contributi previsti dall'articolo 59 avviene sulla base della presentazione del prog

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406581
Art. 61 - (Contributi per infrastrutture turistiche)

1. L'Amministrazione regionale è autorizzata a concedere contributi a favore di enti pubblici per:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406583
CAPO III - ATTIVITÀ PROMOZIONALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406585
Art. 62 - Art. 64 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406586
CAPO IV - INTERVENTI PER LA PROMOZIONE DELLO SCI DI FONDO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406587
Art. 65 - (Contributi per lo sviluppo e la diffusione dello sci di fondo)

1. La Regione, al fine di incentivare l'afflusso turistico nelle zone montane, promuove lo sviluppo e la diffusione dello sci di fondo attraverso la co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406588
Art. 66 - (Beneficiari dei contributi)

1. I contributi concessi per le finalità di cui all'articolo 65 vengono erogati a favore dei seguenti soggetti ove gestori di piste di sci di fondo:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406589
Art. 67 - (Caratteristiche delle piste)

1. I contributi di cui al presente capo sono riservati alle piste di sci di fondo per cui si possa dimostrare la presenza dei seguenti requisiti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406591
Art. 68 - Interventi a sostegno dell’attività di manutenzione ordinaria delle piste di fondo

N16

1. Nell’ambito delle finalità di cui all’articolo 65 l’Amministrazione regionale è autorizzata a concedere contributi, per il tramite di PromoTurismoFVG, per la complessiva attività di manutenzione e gestione delle piste di fondo.

2. I contributi vengono concessi con riferimento all’attività di gestione e manutenzione svolta, compresi gli interventi relativi alla battitura delle piste con appositi mezzi battipista, le attività svolte in adempimento agli obblighi di sicurezza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406593
Art. 69 - (Interventi per investimenti connessi alle piste di fondo)

1. Per le finalità di cui all'articolo 65 l'Amministrazione regionale è, altresì, autorizzata a concedere contributi in conto capitale, per il tramite di PromoTurismoFVG, per:

a) l'acquisto di adeguati mezzi battipista e motoslitte per la battitura delle piste, la ricognizione e il soccorso;

b) gli interventi di rimodellamento, ripristino e rimboschimento delle zone adibite a piste di sci di fondo;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406595
Art. 69-bis - (Contributi per la promozione delle pratiche sportive ed escursionistiche all'aria aperta)

N6

1. Al fine di contribuire allo sviluppo sostenibil

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406596
CAPO IV-bis - INTERVENTI PER IL RICONOSCIMENTO, LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEI CAMMINI DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA

N43

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406597
Art. 69-ter - (Finalità e oggetto)

N44

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406598
Art. 69-quater - (Rete dei cammini del Friuli-Venezia Giulia)

N44

1. Con deliberazione di Giunta regionale è costituita la Rete dei cammini del Friuli-Venezia Giulia, di seguito denominata RC

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406599
Art. 69-quinquies - (Riconoscimento dei cammini locali di interesse regionale)

N44

1. La Giunta regionale, sentita la competente Commissione consiliare, stabilisce le procedure e modalità per il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406600
Art. 69-sexies - (Registro della Rete dei cammini del Friuli-Venezia Giulia)

N44

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406601
Art. 69-septies - (Gestione della Rete dei cammini del Friuli-Venezia Giulia)

N44

1. Gli interventi di ricognizione e individuazione, di segnalazione e manutenzione, ivi compresi quelli di ripristino e la realizzazione dei tracciati di collegamento fra cammini, sono realizzati nei terreni di cui si dispone di titolo e salvi i diritti di terzi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406602
Art. 69-octies - (Promozione dei cammini)

N44

1. La Giunta regionale, anche nell'ambito degli strumenti di programmazione e promozione turistica regionale e relative misure attuative, attua programmi e iniziative di carattere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406603
Art. 69-novies - (Punti di sosta e di ristoro)

N44

1. Lungo i cammini sono utilizzabili per la realizzazione di punti di sosta e di ristoro opportunamente attrezzati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406604
Art. 69-decies - (Norma di rinvio)

N44

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406605
TITOLO VIII - DIFFUSIONE DELLE FORME DI INNOVAZIONE TURISTICA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406606
CAPO I - DIFFUSIONE DELLE FORME DI INNOVAZIONE TURISTICA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406607
Art. 70 - (Reti di impresa di prodotti turistici)

1. La Regione riconosce la rete di impresa quale forma prioritaria di aggregazione tra operatori economici, finalizzata alla crescita della competitivi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406608
TITOLO IX - MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 16 GENNAIO 2002, N. 2
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406609
CAPO I - MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 2/2002
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406610
Art. 71 - (Sostituzione del Titolo della legge regionale 2/2002)

1. Il Titolo della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406611
Art. 72 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406612
Art. 73 - (Modifiche all’articolo 88 della legge regionale 2/2002)

1. All'articolo 88 della legge regionale 2/2002 sono apportate le seguenti modifiche:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406613
Art. 74 - Art. 84 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406614
Art. 85 - (Sostituzione dell’articolo 153 della legge regionale 2/2002)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406615
TITOLO X - MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 29/2005, ALLA LEGGE REGIONALE 14/2016, ALLA LEGGE REGIONALE 4/2016, ALLA LEGGE REGIONALE 3/2015, ALLA LEGGE REGIONALE 23/2013, ALLA LEGGE REGIONALE 22/2006 E ALLA LEGGE REGIONALE 18/2015
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406616
CAPO I - MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 29/2005, ALLA LEGGE REGIONALE 14/2016, ALLA LEGGE REGIONALE 4/2016, ALLA LEGGE REGIONALE 3/2015, ALLA LEGGE REGIONALE 23/2013, ALLA LEGGE REGIONALE 22/2006 E ALLA LEGGE REGIONALE 18/2015
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406617
Art. 86 - (Modifica all’articolo 84-bis della legge regionale 29/2005)

1. Alla lettera c) del comma 1 dell'articolo 8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406618
Art. 87 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406619
Art. 88 - (Termini di adeguamento)

1. La conclusione del processo di riordino di cui all’articolo 2, comma 1, lettera d), della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406620
Art. 89 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406621
Art. 90 - (Modifica all’articolo 38 della legge regionale 4/2016)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406622
Art. 91 - (Modifiche alla legge regionale 3/2015)

1. Alla legge regionale 3/2015 sono apportate le seguenti modifiche:

a) dopo il comma 2-ter dell'articolo 15 è inserito il seguente:

“2-ter. 1. L'Agenzia per lo sviluppo del Distretto Industriale delle Tecnologie Digitali DITEDI, di cui all'articolo 55, comma 2, al fine di sviluppare le potenzialità del cluster del settore ICT e digitale a partire dai settori attinenti ai distrett

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406623
Art. 92 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406624
Art. 93 - (Modifiche alla legge regionale 22/2006)

1. Alla legge regionale 13 novembre 2006, n. 22 (Norme in materia di demanio marittimo con finalità turistico-ricreativa e modifica alla legge regionale 16/2002 in materia di difesa del suolo e di demanio idrico), sono apportate le seguenti modifiche:

a) al comma 2 dell'articolo 3 le parole “Il Piano di Utilizzazione contiene” sono sostituite dalle seguenti: “Il Piano di Utilizzazione può contenere”;

b) alla lettera b) del comma 2 dell'articolo 3 le parole “e per la realizzazione di opere in esso ricadenti” sono soppresse;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406625
Art. 94 - (Modifiche alla legge regionale 18/2015)

1. Alla legge regionale 17 luglio 2015, n. 18 (La disciplina della finanza locale del Friuli Venezia Giulia, nonché modifiche a disposizioni delle leggi regionali 19/2013, 9/2009 e 26/2014 concernenti gli enti locali), sono apportate le seguenti modifiche:

a) l'articolo 10 è sostituito dal seguente:

“Art. 10 (Imposte locali di carattere speciale)

1. La legge regionale organica di cui all'articolo 9, nell'ambito dei tributi propri, individua anche le imposte locali di carattere speciale, il cui gettito è vincolato al finanziamento di specifici interventi.

2. Fino alla disciplina regionale di cui all'articolo 9 trovano applicazione la normativa statale sull'imposta di scopo e le disposizioni del presente articolo sull'imposta di soggiorno.

3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406627
TITOLO XI - OMISSIS

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406628
TITOLO XII - DISPOSIZIONI FINANZIARIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406631
CAPO I - DISPOSIZIONI FINANZIARIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406632
Art. 105 - (Abrogazioni)

1. A decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge sono abrogati, in particolare:

a) gli articoli da 1 a 6, da 8 a 13, 15, 17, 18, comma 1, 20, 21, 22, 24, da 25 a 30, da 34 a 40, 49, 50, 52, 53, 55, 56, 56-bis, 57, 62, comma 1, lettera a), da 63 a 68, 70, 71, da 73 a 77, 79, da 81 a 85, 88, commi 1-bis e 1-ter, da 92-bis a 94, da 96 a 107, 109, 152, 154, 171, 174 e 178 della legge regionale 16 gennaio 2002, n. 2 (Disciplina organica del turismo);

b)-C) omissis

d) l'articolo 23, commi 13 e 14 della legge regionale 30 aprile 2003, n. 12 (Disposizioni collegate alla legge finanziaria 2003);

e) gli articoli 50, 52, 54, comma 1, 55, 56, da 58 a 60 della legge regionale 5 dicembre 2003, n. 18 (Interventi urgenti nei settori dell'industria, dell'artigianato, della cooperazione, del commercio e del turismo, in materia di sicurezza sul lavoro, asili nido nei luoghi di lavoro, nonché a favore delle imprese danneggiate da eventi calamitosi);

f) l'articolo 42, commi 1 e 2 della legge regionale 4 giugno 2004, n. 18 (Riordinamento normativo dell'anno 2004 per il settore delle attività economiche e produttive);

h) l'articolo 106, commi da 1 a 7, da 9 a 14, da 17 a 29, da 33 a 40 della legge regionale 5 dicembre 2005, n. 29 (Normativa organica in materia di attività commerciali e di somministrazione di alimenti e bevande. Modifica alla legge regionale 16 gennaio 2002, n. 2 "Disciplina organica del turismo");

i) gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406633
Art. 106 - (Norme transitorie)

1. Gli articoli 111, 161, 166 e 167 della legge regionale 2/2002 continuano ad applicarsi ai procedimenti in corso alla data di entrata in vigore della presente legge e fino alla conclusione dei medesimi.

2-3. Omissis

4. I beneficiari

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406634
Art. 107 - (Diffida amministrativa)

1. Al fine di semplificare il procedimento sanzionatorio e di instaurare un più proficuo rapporto di collaborazione con l'Amministrazione regionale è introdotto, nei casi di cui al comma 2, l'istituto della diffida amministrativa, in luogo dell'immediato accertamento della violazione, qualora questa sia materialmente sanabile entro il termine di cui al comma 3.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406635
Art. 108 - Omissis

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406636
Art. 109 - (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406638
Allegato A - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione degli alberghi, motel e villaggi albergo

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406639
Allegato B - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione delle residenze turistico alberghiere

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406640
Allegato C - Requisiti minimi obbligatori per le country house - residenze rurali

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406641
Allegato D - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione dei campeggi

N46

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406642
Allegato E - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione dei villaggi turistici

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406644
Allegato F - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione dei dry marina e marina resort che dispongono anche di piazzole appositamente attrezzate per la sosta di imbarcazioni

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406646
Allegato G - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione dei marina resort con solo specchio acqueo appositamente attrezzato

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406648
Allegato H - Requisiti minimi per la classificazione dei bed and breakfast

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406649
Allegato I - Punteggi minimi per la classificazione delle unità abitative ammobiliate ad uso turistico - Alloggi in locazione per finalità turistiche

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3280612 8406650
Allegato J - Punteggi minimi per la classificazione degli stabilimenti balneari

N4

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Fonti alternative
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Servizi pubblici locali
  • Compravendita e locazione
  • Lavoro e pensioni
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Appalti e contratti pubblici
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pianificazione del territorio
  • Enti locali
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • DURC
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Demanio idrico
  • Demanio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Pubblica Amministrazione

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Imposte sul reddito
  • Previdenza professionale
  • Provvidenze

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Provvidenze
  • Rifiuti
  • Edilizia scolastica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Protezione civile

Il D.L. 91/2017 comma per comma

Analisi sintetica delle disposizioni rilevanti del settore tecnico contenute nel D.L. 20/06/2017, n. 91 (c.d. “DL Mezzogiorno” convertito con modificazioni dalla L. 03/08/2017, n. 123), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Imposte indirette
  • Terremoto Ischia 2017
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Protezione civile
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Appalti e contratti pubblici
  • Imposte sul reddito
  • Rifiuti
  • Compravendita e locazione

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Imprese
  • Edilizia e immobili
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Calamità
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Finanza pubblica
  • Norme tecniche
  • Impiantistica
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Edilizia e immobili

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015

  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Provvidenze

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016