FAST FIND : NN13881

D. Min. Interno 03/08/2015

Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139.
Scarica il pdf completo
2011691 6305317
Premessa

Il Ministro dell’interno


Visto il decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, recante «Riassetto delle disposizioni relative alle funzioni ed ai compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, a norma dell'articolo 11 della legge 29 luglio 2003, n. 229»;

Visto il decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, recante “Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” e successive modificazioni;

Visto il regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011, n. 305, che fissa con-dizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante «Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305318
Art. 1. - Approvazione e modalità applicative delle norme tecniche di prevenzione incendi

1. Sono approvate, ai sensi dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305319
Art. 2 - Campo di applicazione e modalità applicative

N17

1. Le norme tecniche di cui all’art. 1, comma 1, si applicano alla progettazione, alla realizzazione e all’esercizio delle attività di cui all’allegato I del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, individuate con i numeri: 9; 14; da 19 a 40; da 42 a 47; da 50 a 54; 56; 57; 63; 64; 66, ad

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305320
Art. 2-bis - Modalità applicative alternative

N18

1. In alternativa alle norme tecniche di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305321
Art. 3. - Impiego dei prodotti per uso antincendio

1. I prodotti per uso antincendio, impiegati nel campo di applicazione del presente decreto, devono essere:

a) identificati univocamente sotto la responsabilità del produttore, secondo le procedure applicabili;

b) qualificati in relazione alle prestazioni richieste e all'uso previsto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305322
Art. 4. - Monitoraggio

1. La Direzione centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica, del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305323
Art. 5. - Disposizioni finali

1. Ai fini dell'applicazione delle norme tecniche di cui all'articolo 1, restano valide:

a) le disposizioni di cui al decreto del Ministro dell'interno 7 agosto 2012 relativamente alla documentazione tecnica da allegare alle istanze di cui decreto del Presidente della Repubblica 1 agosto 2011, n. 151. La medesima documentazione tecnica deve includere le informazioni indicate nelle norme tecniche di cui al presente decreto;

b) le disposizioni di cui all'articolo 11, comma 3, del decreto del Ministro dell'interno 7 agosto 2012 e quelle degli articoli 3, comma 3, 4, comma 2, e 6, comma 4, del decreto del Ministro dell'interno 9 maggio 2007, relative alla determinazione degli importi dei corrispettivi dovuti per i servizi resi dai Comandi provinciali dei vigili del fuoco.

1-bis. Alle attività per le quali vengono applicate le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305324
ALLEGATO 1 - NORME TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305325
SEZIONE G - GENERALITÀ


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305326
CAPITOLO G.1 - TERMINI, DEFINIZIONI E SIMBOLI GRAFICI

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305327
CAPITOLO G.2 - PROGETTAZIONE PER LA SICUREZZA ANTINCENDIO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305328
CAPITOLO G.3 - DETERMINAZIONE DEI PROFILI DI RISCHIO DELLE ATTIVITÀ

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305329
SEZIONE S - STRATEGIA ANTINCENDIO


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305330
CAPITOLO S.1 - REAZIONE AL FUOCO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305331
CAPITOLO S.2 - RESISTENZA AL FUOCO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305332
CAPITOLO S.3 - COMPARTIMENTAZIONE

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305333
CAPITOLO S.4 - ESODO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305334
CAPITOLO S.5 - GESTIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305335
CAPITOLO S.6 - CONTROLLO DELL’INCENDIO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305336
CAPITOLO S.7 - RIVELAZIONE ED ALLARME

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305337
CAPITOLO S.8 - CONTROLLO DI FUMI E CALORE

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305338
CAPITOLO S.9 - OPERATIVITÀ ANTINCENDIO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305339
CAPITOLO S.10 - SICUREZZA DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI E DI SERVIZIO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305340
SEZIONE V - REGOLE TECNICHE VERTICALI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305341
CAPITOLO V.1 - AREE A RISCHIO SPECIFICO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305342
CAPITOLO V.2 - AREE A RISCHIO PER ATMOSFERE ESPLOSIVE

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305343
CAPITOLO V.3 - VANI DEGLI ASCENSORI

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305344
CAPITOLO V.4 - UFFICI

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305345
CAPITOLO V.5 - ATTIVITÀ RICETTIVE TURISTICO - ALBERGHIERE

N12

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305346
CAPITOLO V.6 - AUTORIMESSE

N13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305347
CAPITOLO V.7 - ATTIVITÀ SCOLASTICHE

N14

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305348
CAPITOLO V.8 - ATTIVITÀ COMMERCIALI

N15

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305349
CAPITOLO V.9 - ASILI NIDO

N22

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305350
SEZIONE M - METODI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305351
CAPITOLO M.1 - METODOLOGIA PER L’INGEGNERIA DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305352
CAPITOLO M.2 - SCENARI DI INCENDIO PER LA PROGETTAZIONE PRESTAZIONALE

N21

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2011691 6305353
CAPITOLO M.3 - SALVAGUARDIA DELLA VITA CON LA PROGETTAZIONE PRESTAZIONALE

N21

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Prevenzione Incendi
  • Scuole
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili

Antincendio scuole e asili nido: classificazione, normativa, adeguamento

CLASSIFICAZIONE DELLE SCUOLE A FINI DI PREVENZIONE INCENDI - NORME DI PREVENZIONE INCENDI PER LE STRUTTURE SCOLASTICHE - ADEGUAMENTO STRUTTURE SCOLASTICHE ESISTENTI (Ultima proroga al 31/12/2021; Definizione di priorità ai sensi del D.M. 21/03/2018; Classificazione delle scuole e requisiti per quelle di minori dimensioni; Adempimenti burocratici; Asili nido).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi

Norme di Prevenzione incendi

NORMATIVA TECNICA DI PREVENZIONE INCENDI (Codice di prevenzione incendi (RTO) e successive modifiche; Attività “normate” e “non normate” ai fini della normativa di prevenzione incendi; Cessazione del “doppio binario” e normativa di prevenzione incendi applicabile; Norme tecniche alternative al Codice di prevenzione incendi; Attività cui si applica la RTO e possibili eccezioni) - REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI E CHIARIMENTI; (Lavorazione, trasporto e distribuzione di gas infiammabili; Impianti di distribuzione carburanti e ricarica veicoli elettrici; Depositi o rivendite di alcoli; Autodemolizioni; Locali di pubblico spettacolo e impianti sportivi; Alberghi e strutture ricettive; Scuole; Ospedali e strutture sanitarie; Attività commerciali; Uffici; Biblioteche, archivi, musei, gallerie, edifici tutelati in genere; Impianti termici; Autorimesse, parcheggi, locali per ricovero natanti e aeromobili; Edifici di civile abitazione e condomini; Stazioni, aerostazioni, porti e metropolitane; Interporti; Gallerie stradali e ferroviarie; Varie).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Uffici e luoghi di lavoro

Prevenzione incendi nei luoghi di lavoro

OBBLIGHI DI CARATTERE GENERALE - VALUTAZIONE DEL RISCHIO INCENDIO (Revisione della valutazione dei rischi di incendio) - MISURE DI CARATTERE ORGANIZZATIVO E TECNICO (Designazione e formazione degli addetti; Misure di carattere generale; Vie e uscite di emergenza; Misure per la rivelazione e l'allarme in caso di incendio; Mezzi per l’estinzione dell’incendio - Manutenzione e controllo; Controlli e manutenzione sulle misure di protezione antincendio; Informazione e formazione dei lavoratori) - PIANO E MISURE DI EMERGENZA (Contenuti e criteri di redazione del piano di emergenza; Assistenza alle persone disabili in caso di incendio) - RAPPORTO CON LA NORMATIVA ANTINCENDIO - SANZIONI - PREVENZIONE INCENDI PER LA PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE E L’ESERCIZIO DI EDIFICI E/O LOCALI DESTINATI AD UFFICI.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Incidenti rilevanti
  • Sicurezza
  • Prevenzione Incendi

La prevenzione degli incidenti rilevanti

INDICAZIONI GENERALI (Normativa di riferimento sulla prevenzione degli incidenti rilevanti; Tempistiche applicative; Assetto delle funzioni di governance) - OBBLIGHI GENERALI E DI NOTIFICA (Obblighi generali; Obbligo di notifica e termini per la trasmissione; Contenuti della notifica; Modalità per la trasmissione della notifica) - POLITICA DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI RILEVANTI E SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA - RAPPORTO DI SICUREZZA - COSTRUZIONE DI UN NUOVO STABILIMENTO RIR DI SOGLIA SUPERIORE E MODIFICHE - PIANI DI EMERGENZA (Piani di emergenza interna (PEI); Piani di emergenza esterna (PEE)) - URBANIZZAZIONI E TITOLI EDILIZI (Pianificazione urbanistica; Titoli abilitativi edilizi; Verifiche di prevenzione incendi) - QUADRO SANZIONATORIO.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Prevenzione Incendi

Antincendio strutture sanitarie: classificazione, normativa, adeguamento

CLASSIFICAZIONE STRUTTURE SANITARIE A FINI DI PREVENZIONE INCENDI - NORME DI PREVENZIONE INCENDI PER LE STRUTTURE SANITARIE - ADEGUAMENTO DELLE STRUTTURE SANITARIE ESISTENTI AL 26/12/2012 (Fondi per l’edilizia sanitaria e piano di adeguamento; Termini di adeguamento per le strutture sanitarie ospedaliere o residenziali; Termini di adeguamento per le strutture sociosanitarie (ambulatori specialistici).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica