FAST FIND : AR1410

Ultimo aggiornamento
02/12/2019

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

NOZIONE DI SUBAPPALTO E DIFFERENZA CON ALTRI TIPI DI CONTRATTO (Contratti che rientrano nella nozione di “subappalto”; Differenza tra subappalto e avvalimento; Esclusioni; Subcontratti che non costituiscono subappalto) - AUTORIZZAZIONE E LIMITI AL SUBAPPALTO (Autorizzazione al subappalto; Requisiti del subappaltatore; Limiti quantitativi del subappalto; Divieto del subappalto “a cascata” (o sub-subappalto); Limite dei ribassi al subappaltatore) - CONDIZIONI E ONERI VERSO LA STAZIONE APPALTANTE (Dichiarazione all’atto dell’offerta; Indicazione e requisiti dei subappaltatori; Violazione in sede di offerta delle percentuali subappaltabili; Mancato uso della modulistica; Trasmissione alla stazione appaltante dei documenti relativi al subappalto; Adempimenti verso la stazione appaltante - Autorizzazione del subappalto; Variazioni all’oggetto del subappalto).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
4110022 5931487
NOZIONE DI SUBAPPALTO E DIFFERENZA CON ALTRI TIPI DI CONTRATTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931488
Contratti che rientrano nella nozione di “subappalto”

Ai sensi dell’art. 105 del D. Leg.vo 50/2016, comma 2, il subappalto è il contratto con il quale l’appaltatore affida a terzi l’esecuzion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931489
Differenza tra subappalto e avvalimento

Il subappalto si distingue dall’avvalimento in quanto è contratto secondario o derivato, posto “a valle” del contratto di appalto ed attinente alla sua esecuzione, mentre l’avvalimento op

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931490
Esclusioni

Il comma 3 dell’art.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931491
Subcontratti che non costituiscono subappalto

Tutti i subcontratti che - nell’ambito dei contratti pubblici - non costituiscono subappalto in base alla nozione di questo fornita nei paragrafi precedenti, ai sensi del comma 2, quarto periodo, dell’art. 105 del D. Leg.vo 50/2016, devono prima dell’iniz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931492
AUTORIZZAZIONE E LIMITI AL SUBAPPALTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931493
Autorizzazione al subappalto

La possibilità di fare ricorso al subappalto costituisce eccezione al principio generale di esecuzione in proprio degli affidamenti, espresso dal comma 1 dell’art. 105 del D. Leg.vo 50/2016.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931494
Requisiti del subappaltatore

Non possono essere affidatari di subappalti, e non possono stipulare i relativi contratti, i soggetti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931495
Limiti quantitativi del subappalto

In linea di massima tutte le prestazioni nonché lavorazioni, a qualsiasi categoria appartengano, sono subappaltabili (art. 105 del D. Leg.vo 50/2016). Ai sensi dell’art. 105, D. Leg.vo 50/2016, il subappalto non può tuttavia superare la quota del 30% dell’importo complessivo del contratto N2. Peraltro, il comma 18 dell’art. 1 del D.L. 32/2019 (c.d. “sblocca cantieri”, convertito in legge dalla L. 55/2019), fino al 31/12/2020, in deroga al citato art. 105 del D. Leg.vo 50/2016, comma 2, ha elevato il limite del ricorso al subappalto al 40% dell’importo complessivo del contratto (sempre fermo restando il limite al 30% qualora nell’oggetto dell’appalto o della concessione di lavori rientrino ope

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931496
Incompatibilità con il diritto europeo dei limiti quantitativi

Sui limiti di ricorso al subappalto è intervenuta la Corte di giustizia europea con la sentenza del 26/09/2019, causa C- 63/18

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931497
Divieto del subappalto “a cascata” (o sub-subappalto)

Il comma 19 dell’art. 105 del D. Le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931498
Limite dei ribassi al subappaltatore

Ai sensi dell’art. 105, comma 14, D. Leg.vo 50/2016, per le prestazioni affidate in subappalto l'affidatario deve praticare gli stessi prezzi unitari risultanti dall'aggiudicazione, cui può essere applicato un ribasso massimo fino al 20%, comunque nel rispetto degli standard qualitativi e prestazionali previsti nel contratto di appalto. L'affidatario deve anche corrispondere i costi della sicurezza e della manodop

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931499
CONDIZIONI E ONERI VERSO LA STAZIONE APPALTANTE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931500
Dichiarazione all’atto dell’offerta

Il concorrente che intenda eseguire il contratto avvalendosi di subappaltatori, all’atto dell’offerta deve ind

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931501
Indicazione e requisiti dei subappaltatori

I subappaltatori:

- non devono essere in alcuna delle situazioni nelle quali gli operatori economici sono esclusi dalla facoltà di partecipare a procedure di selezione o a stipulare contratti con la P.A. (combinato disposto artt. 80 e 105 del D. Leg.vo 50/2016 - si veda anche Cause di esclusione degli operatori economici, criteri di selezione e soccorso istruttorio);

- non devono aver partecipato alla procedura per l’affidamento dell’appalto;

- devono essere qualificati nella relativa categoria.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931502
Violazione in sede di offerta delle percentuali subappaltabili

Il superamento, in sede di offerta, delle percentuali di ammissibilità del subappalto o comunque dei limiti entro c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931503
Mancato uso della modulistica

Non rientra tra i motivi di esclusione dalla procedura di gara il mancato uso della modulistica predisposta dall’amm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931504
Trasmissione alla stazione appaltante dei documenti relativi al subappalto

Per il conferimento da parte dell’affidatario di subappalti - nei limiti in cui è consentito - questi, almeno 20 giorni prima della data di effettivo inizio dell’esecuzione delle relative prestazioni (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931505
Adempimenti verso la stazione appaltante - Autorizzazione del subappalto

Gli affidamenti assegnati in regime di subappalto devono essere preventivamente autorizzati dalla stazione appaltante a seguito di apposita istanza.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4110022 5931506
Variazioni all’oggetto del subappalto

È fatto obbligo di acquisire nuova autorizzazione integrativa qualora l’oggetto del subappalto subisca variazioni e l’importo dello stesso sia incrementato nonché siano variati i requisiti di qualificazione prescritti (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

L'avvalimento nei contratti pubblici

L’AVVALIMENTO NEI CONTRATTI PUBBLICI IN GENERALE (Definizione e finalità dell’avvalimento; Normativa di riferimento sull’avvalimento; Responsabilità solidale dell’ausiliaria; Distinzione tra avvalimento e subappalto; Distinzione tra avvalimento ed RTI; Avvalimento e obblighi della stazione appaltante; Avvalimento e certificato di esecuzione) - ESCLUSIONI E LIMITI ALL’AVVALIMENTO (Avvalimento plurimo o frazionato; Avvalimento a cascata (o subavvalimento); Partecipazione dell’ausiliaria alla stessa gara; Lavori di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica; Contratti che riguardano lavori su beni culturali; Compiti essenziali da svolgersi direttamente dall’offerente) - REQUISITI CHE POSSONO O MENO ESSERE OGGETTO DI AVVALIMENTO (Avvalimento di garanzia e avvalimento operativo; Avvalimento nei servizi di ingegneria e di architettura; Avvalimento in relazione agli elementi dell’offerta; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo gestori ambientali; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo professionale; Avvalimento dell’iscrizione al Registro imprese della Camera di commercio (CCIAA); Avvalimento dell’iscrizione all’Albo provinciale delle imprese artigiane; Avvalimento della certificazione di qualità; Avvalimento dell’attestazione SOA) - CONTENUTI DEL CONTRATTO DI AVVALIMENTO E DOCUMENTAZIONE (Documenti e dichiarazioni da allegare alla domanda; Contenuti del contratto di avvalimento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Studio Groenlandia
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Avvisi e bandi di gara
  • Appalti e contratti pubblici

Cause di esclusione degli operatori economici, criteri di selezione e soccorso istruttorio

GENERALITÀ; SCHEMA DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE E CHIARIMENTI (Cause di esclusione riferite solo all’operatore economico; Cause di esclusione riferite sia all’operatore economico che al subappaltatore; Soggetti nei cui confronti deve essere verificata l’assenza di condanne penali) - CRITERI DI SELEZIONE E SOCCORSO ISTRUTTORIO (Requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnica; Attestazione SOA; Rating d’impresa; Dichiarazioni del concorrente e verifiche della stazione appaltante, il DGUE; Accertamento sul possesso dei requisiti; Soccorso istruttorio; Mezzi di prova e registro online dei certificati).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Professioni
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Appalti e contratti pubblici

Pagamenti, penali, interessi e tracciabilità nei contratti pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO SUI PAGAMENTI NEI CONTRATTI PUBBLICI - PAGAMENTI, INTERESSI E PENALI NEI CONTRATTI PUBBLICI (Termini per i pagamenti nei contratti pubblici; Tabella riepilogativa dei termini di pagamento nei contratti pubblici; Tabella riepilogativa dei termini di pagamento previgenti; Penali nei contratti pubblici; Interessi moratori nei contratti pubblici; Termini e condizioni per agire coattivamente per il pagamento di debiti della P.A.; Mancato pagamento retribuzioni ai dipendenti dell’affidatario o dei subappaltatori; Altre norme cui le P.A. devono attenersi) - TRACCIABILITÀ NEI PAGAMENTI TRA STAZIONE APPALTANTE, ESECUTORI, SUBAPPALTATORI E SUBCONTRAENTI (Strumenti di pagamento; Clausole sulla tracciabilità dei flussi finanziari nei contratti di subappalto; Denunce e verifiche; Risoluzione del contratto per mancato utilizzo dei mezzi di pagamento richiesti dalla legge; Codice identificativo gara, CIG).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il collaudo tecnico amministrativo dei lavori pubblici

PREMESSA - FINALITÀ, OBBLIGO ED OGGETTO DEL COLLAUDO (Obbligo di collaudo e obbligo di verifica della regolare esecuzione dei lavori - Distinzione; Oggetto del collaudo) - ATTI PRELIMINARI AL COLLAUDO. AVVISO AI CREDITORI E NOMINA DELL’ORGANO DI COLLAUDO (Avviso per i soggetti che ritengono di avere subito danni da parte dell’esecutore; Nomina del collaudatore o della commissione di collaudo) - PROCEDIMENTO DI COLLAUDO (Consegna della documentazione al collaudatore (o alla commissione di collaudo); Sopralluoghi, prove e misurazioni; Termine per le operazioni di collaudo - Prolungamento dei lavori di collaudo oltre il termine assegnato; Confronto degli esiti delle operazioni di sopralluogo con i documenti contrattuali e i documenti contabili) - CERTIFICATO DI COLLAUDO E SUA APPROVAZIONE (Trasmissione del certificato all’esecutore - Osservazioni e richieste dell’esecutore; Trasmissione del certificato alla Stazione appaltante - Provvedimento di ammissione del collaudo o nuovo collaudo; Certificato di collaudo provvisorio e definitivo) - PAGAMENTO DEL SALDO A FRONTE DELLA RELATIVA POLIZZA FIDEIUSSORIA. SUCCESSIVO SVINCOLO DELLA POLIZZA - CONSEGNA DELL’OPERA PRIMA DEL COMPIMENTO DEL COLLAUDO - COLLAUDI IN CORSO D’OPERA (Tempistica e cadenza delle visite di collaudo; Documentazione da fornire al collaudatore o alla commissione di collaudo; Verbale della visita di collaudo in corso d’opera) - IL COLLAUDO TECNICO-AMMINISTRATIVO NEGLI APPALTI PRIVATI - RESPONSABILITÀ DEL/I COLLAUDATORE/I DI LAVORI OGGETTO DI CONTRATTI PUBBLICI - RESPONSABILITÀ PER OMESSO COLLAUDO - RESPONSABILITÀ PENALI.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti nei contratti pubblici sotto soglia

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE NEGLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Quando si applica; Quando non si applica; Cosa comporta; Schema grafico riepilogativo) - LA GIURISPRUDENZA SUL PRINCIPIO DI ROTAZIONE (Cogenza del principio; Principio di rotazione negli inviti; Invito all'affidatario uscente e motivazione; Necessità di valutazione caso per caso; Irrilevanza del tipo di procedura utilizzata per l’affidamento precedente; Mancato invito all'aggiudicatario uscente e pretese di quest’ultimo; Mancato rispetto del principio e scorrimento della graduatoria; Disapplicazione occasionale; Principio di rotazione nei contratti pubblici di concessione; Recesso prima del termine e precedente aggiudicatario).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria