FAST FIND : GP5133

Sent.C. Stato 11/06/2001, n. 3129

48327 48327
1. Appalti oo.pp. - Gara - A.T.I. - Ammissione - Requisiti - Iscrizione A.N.C. per un quinto dei lavori - Non esclude possibilità di associazione per cooptazione di impresa minore.
1. In un appalto di opera pubblica, anche se una clausola del bando di gara prescriva che ciascuna delle imprese componenti di una associazione temporanea deve essere iscritta all'Albo nazionale costruttori per la classifica corrispondente ad un quinto dell'importo dei lavori in appalto, è egualmente possibile per una delle imprese dell'A.T.I. che da sola possieda i requisiti di partecipazione associare per cooptazione altra impresa non iscritta per la classifica corrispondente al quinto dei lavori.

1a. Sui requisiti per l'ammissione e la partecipazione delle associazioni temporanee di imprese (A.T.I.) alle gare d'appalto di lavori pubblici ved. C. Stato V 28 giugno 2000 n. 3636R (1. Requisiti per l'ammissione ante L. Merloni 2. Necessità dell'iscrizione all'A.N.C.); C. Stato V 15 febbraio 2000 n. 801R (Requisiti per l'ammissione delle A.T.I. a gare d'appalto: importo d'iscrizione all'A.N.C. maggiorato di un quinto e in generale quelli di legge od ancora più severi); C. Stato V 6 dicembre 1999 n. 812R (Requisiti per l'ammissione delle A.T.I. a gare d'appalto: importo d'iscrizione all'A.N.C. maggiorato di un quinto); C. Stato IV 28 ottobre 1999 n. 1639[R=WC28O991639] (Il requisito della anzianità d'esperienza richiesto per l'ammissione delle A.T.I. a gare d'appalto non può essere frazionato fra le imprese associate); C. Stato V 22 marzo 1999 n. 52R e IV 30 luglio 1996 n. 918R e IV 3 maggio 1990 n. 328R (Sull'importo di iscrizione all'A.N.C. e inapplicabilità art. 5, 1° c., L. 10 febbraio 1962 n. 57)[R=L5762,A=5]; C. Stato VI 1° dicembre 1998 n. 1397R (Percentuali minime stabilite dal bando per i requisiti finanziari e tecnici; fattispecie per A.T.I. costituita da 2 imprese); C. Stato V 24 novembre 1997 n. 1367R e V 20 maggio 1992 n. 442R (I requisiti per la partecipazione a gara d'appalto devono essere posseduti dall'A.T.I. e non dalle singole imprese componenti); C. Stato V 14 luglio 1997 n. 812R e V 4 dicembre 1996 n. 1476R (In determinati casi può essere irrilevante, ai fini dell'ammissione di un'A.T.I. alla gara, la mancanza di iscrizione all'A.N.C. di alcune delle sue imprese componenti); C. Stato VI 19 maggio 1994 n. 811[R=WCS19MA94811] (I requisiti di ammissione ad appalto concorso per un Consorzio che vi partecipi in raggruppamento con altre imprese, devono essere verificati per ciascuna delle imprese consorziate); C. Conti, Stato 5 giugno 1991 n. 65R (Obbligatorietà dell'ammissione delle A.T.I. alle gare in osservanza delle norme C.E.E. recepite da nostra legge).
(D.Lgs. 19 dicembre 1991 n. 406, artt. 22 ss.)[R=DLG40691,A=22]

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale

Promozione all'estero di marchi collettivi e di certificazione

L’agevolazione è diretta a sostenere la promozione all’estero di marchi collettivi o di certificazione volontari italiani. Le risorse stanziate ammontano a 1 milione di euro l’anno a partire dal 2019.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Agevolazioni
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze

Finanziamenti per la rigenerazione urbana e la qualità dell'abitare

Con Decreto del Ministero delle infrastrutture e trasporti vengono stabiliti termini, contenuti e modalità di presentazione delle proposte per accedere ai finanziamenti finalizzati a riqualificare e incrementare il patrimonio destinato all'edilizia residenziale sociale, a rigenerare il tessuto socio-economico, a incrementare l'accessibilità, la sicurezza dei luoghi e la rifunzionalizzazione di spazi e immobili pubblici. Le risorse stanziate ammontano a 853,81 milioni di euro (dal 2020 al 2033).
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Amianto - Dismissione e bonifica

Lombardia: 16 milioni per rimuovere l'amianto dalle scuole

Ammonta a 16 milioni la dotazione finanziaria del bando della Regione Lombardia per gli interventi di bonifica dell'amianto e ripristino negli edifici scolastici di proprietà degli enti locali. Gli interventi finalizzati alla rimozione dell'amianto dalle scuole e relative pertinenze devono avere un valore minimo di 50.000,00 euro e un valore massimo di 3.000.000 euro. Gli interventi saranno finanziati al 100% delle spese ammesse.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Barriere architettoniche
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Provvidenze

Sicilia: contributi per il miglioramento e la riqualificazione delle sale cinematografiche

L'Avviso pubblico disciplina la concessione di contributi a sostegno della realizzazione di progetti volti al miglioramento e alla qualificazione delle sale cinematografiche in Sicilia. La misura prevede 5 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto in una percentuale che varia dal 70 a 100% delle spese ritenute ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte sul reddito
  • Imprese
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti
  • Provvidenze
  • Previdenza professionale

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2020

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale

Bando Horizon 2020 sul Green deal europeo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo