FAST FIND : GP4294

Sent.C. Cass. 12/05/1999, n. 4697

47488 47488
1. Consulente tecnico d'ufficio - Compenso - Opposizione ex art. 11 L. 1980 n. 319 - Mancata notificazione del ricorso al P.M. - Conseguenze.
1. In tema di opposizione al provvedimento di liquidazione dei compensi in favore del consulente tecnico, la mancata notificazione dell'atto introduttivo e del decreto di fissazione della comparizione delle parti - disposta ai sensi dell'art. 29 L. 13 giugno 1942 n. 794 cui fa rinvio recettizio l'art. 11, comma 6, L. 8 luglio 1980 n. 319 - all'Ufficio del Pubblico ministero presso il Tribunale adito dà luogo non all'ammissibilità del ricorso, posto che il tempestivo deposito dell'atto introduttivo realizza l'edictio actionis necessaria al rituale e valido radicarsi della seconda fase processuale, ma alla nullità del successivo procedimento e della relativa decisione, svoltosi l'uno ed adottatasi l'altra a contraddittorio non integro; tale nullità - rilevabile d'ufficio anche in sede di legittimità - comporta quella dell'intero procedimento, nullità alla quale, attesa la specialità del giudizio di legittimità a norma dell'art. 111 Cost., va ovviato mediante applicazione analogica dell'ultimo comma dell'art. 383 Cod. proc. civ., con rinvio del procedimento allo stesso giudice a quo titolare della competenza funzionale in materia, ai sensi dell'art. 11, comma 5, legge n. 319 del 1980 cit.

1a. (CTU-ONO.3) Sulla opposizione del C.T.U. al provvedimento di liquidazione del compenso ex art. 11, 6° comma, della L. 8 luglio 1980 n. 319R, ved. Cass. 17 gennaio 1997 n. 448R (In mancanza di opposizione, il provvedimento di liquidazione del compenso di cui all'art. 11 L. 1980 n. 319 acquista valore di giudicato); 4 giugno 1996 n. 5132R (Sul provvedimento di opposizione contro il decreto di liquidazione del compenso spettante ad un perito per le sue prestazioni nell'ambito di un procedimento penale ex art. 11, 5° c., L. 1980 n. 319); 29 marzo 1996 n. 2942R (Per l'opposizione al provvedimento di liquidazione del compenso al perito nominato in una controversia sulla determinazione dell'indennità di espropriazione, è legittimato l'espropriante e non il Prefetto); 8 febbraio 1996 n. 1014R (Sui limiti dell'esame del giudice nel giudizio di opposizione contro il provvedimento di liquidazione del compenso al C.T.U.); 15 novembre 1995 n. 818R (In tema di opposizione contro la liquidazione di compensi a periti, la questione di legittimità costituzionale dell'art. 11, 6° c., L. 1980 n. 319 non è manifestamente infondata); 4 agosto 1995 n. 8608R e 29 aprile 1994 n. 4175R e 9 dicembre 1992 n. 13037R (Contro l'ordinanza del Tribunale o della Corte d'appello che decide sul reclamo contro il decreto di liquidazione del compenso per il C.T.U. si può ricorrere in Cassazione); 13 giugno 1995 n. 6684R e 25 gennaio 1995 n. 883R (Le questioni ammissibili in sede di opposizione al decreto di liquidazione del compenso per il C.T.U.); 11 aprile 1995 n. 4166R e 23 settembre 1994 n. 7837R e 1° giugno 1994 n. 5328R; 16 maggio 1994 n. 4791R (Soggetti legittimati all'impugnazione del decreto di liquidazione del compenso al C.T.U.); 21 aprile 1994 n 3812R e 23 agosto 1991 n. 9053R e 27 luglio 1988 n. 4777R (Il termine di 20 giorni ex art. 11, 5°c., L. 1980 n. 319, per l'opposizione al decreto di liquidazione del compenso al C.T.U. è perentorio e decorre dalla comunicazione del decreto); 15 maggio 1993 n. 5558R; 25 novembre 1992 n. 12561R; 4 febbraio 1992 n. 1220R; 23 agosto 1991 n. 9053R.
(Cost. art. 111; Cod. proc. civ. art. 383, u.c.; L. 13 giugno 1942 n. 794, art. 29[R=L79442,A=29]; L. 8 luglio 1980 n. 319, art. 11, commi 5 e 6)R

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Agevolazioni
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate