FAST FIND : NN12206

D. Leg.vo 08/07/1999, n. 270

Nuova disciplina dell'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza, a norma dell'articolo 1 della legge 30 luglio 1998, n. 274.
Scarica il pdf completo
929488 5431664
[Premessa]



IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431665
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431666
Art. 1. - (Natura e finalità dell'amministrazione straordinaria).

1. L'amministrazione straordinaria è la procedura concorsuale della grande impresa commerciale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431667
Art. 2 - (Imprese soggette all'amministrazione straordinaria).

1. Possono essere ammesse all'amministrazione straordinaria, alle condizioni e nelle forme previste dal presente decreto, le imprese, anche individuali, soggette alle disposizioni sul fallimento che hanno congiuntamente i seguenti requisiti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431668
TITOLO II - DICHIARAZIONE DELLO STATO DI INSOLVENZA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431669
CAPO I - PROCEDIMENTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431670
Art. 3. - (Accertamento dello stato di insolvenza).

1. Se un'impresa avente i requisiti previsti dall'articolo 2 si trova in stato di insolvenza, il tribunale "competente ai sensi dell'articolo 27

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431671
Art. 4. - (Dichiarazione dello stato di insolvenza di una impresa individuale).

1. La dichiarazione dello stato di insolvenza di una impresa individuale è soggetta alle dispo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431672
Art. 5. - (Obblighi dell’imprenditore che chiede la dichiarazione del proprio stato di insolvenza).

1. L'imprenditore che chiede la dichiarazione del proprio stato di insolvenza deve esporre, nel ricorso, le cause che lo hanno determinato, segnalando ogni elemento utile ai fini della valutazione dell'esistenza dei requisiti e delle condizioni indicati negli articoli 2 e 27.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431673
Art. 6. - (Ricorso dei creditori).

1. Il creditore, nel ricorso per la dichiarazione dello stato di insolvenza, deve eleggere domicilio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431674
Art. 7. - (Procedimento).

1. Prima di provvedere, il tribunale convoca l'imprenditore, il ricorrente e il Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato ("Ministro dell'industria"), il qua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431675
Art. 8. - (Sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza).

1. Con la sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza il tribunale:

a) nomina il giudice delegato per la procedura;

b) nomina uno o tre commissari giudiziali, in conformità dell'indicazione del Ministro dell'industria, ovvero autonomamente, se l'indicazione non è pervenuta nel termine stabilito a norma dell'articolo 7, comma 3;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431676
Art. 9. - (Opposizione alla dichiarazione dello stato di insolvenza).

1. Contro la sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza può essere proposta opposizione da qualunque intere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431677
Art. 10. - (Revoca della sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza).

1. La sentenza che revoca la dichiarazione dello stato di insolvenza è comunicata e affissa a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431678
Art. 11. - (Accoglimento dell’opposizione per mancanza dei requisiti per l’ammissione all’amministrazione straordinaria).

1. L'accertamento della mancanza dei requisiti indicati nell'articolo 2 non comporta la revoca della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431679
Art. 12. - (Rigetto del ricorso).

1. Il tribunale che respinge il ricorso per dichiarazione dello stato di insolvenza provvede con decr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431680
CAPO II - ORGANI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431681
Art. 13. - (Competenza del tribunale che ha dichiarato lo stato di insolvenza).

1. Il tribunale che ha dichiarato lo stato di insolvenza è competente a conoscere di tutte le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431682
Art. 14. - (Giudice delegato).

1. Il giudice delegato adotta i provvedimenti di sua competenza con decreto.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431683
Art. 15. - (Commissario giudiziale).

1. Il commissario giudiziale è, per quanto attiene all'esercizio delle sue funzioni, pubblico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431684
Art. 16. - (Sostituzione del commissario giudiziale.

1. Se occorre procedere alla sostituzione del commissario giudiziale il tribunale richiede al Ministr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431685
Art. 17. - (Reclamo contro gli atti del commissario giudiziale).

1. Contro gli atti di amministrazione del commissario giudiziale chiunque vi abbia interesse pu&ograv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431686
CAPO III - EFFETTI E PROWEDIMENTI IMMEDIATI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431687
Art. 18. - (Effetti della dichiarazione dello stato di insolvenza).

1. La sentenza che dichiara lo stato di insolvenza determina gli effetti previsti dagli articoli 45,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431688
Art. 19. - (Andamento della gestione dell’impresa al commissario giudiziale).

1. L'affidamento della gestione dell'impresa al commissario giudiziale, ove non stabilito con la sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza, può essere disposto dal tribunale con successivo decreto.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431689
Art. 20. - (Crediti sorti per la continuazione dell’esercizio dell’impresa).

1. I crediti sorti per la continuazione dell'esercizio dell'impresa e la gestione del patrimonio del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431690
Art. 21. - (Provvedimenti conservativi).

1. Il tribunale, con la sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza o con successivo decreto, ado

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431691
Art. 22. - (Avviso ai creditori per l’accertamento del passivo).

N15 N16 “1. Il commissario giudiziale comunica ai creditori e ai terzi che vantano diritti reali mobiliari sui beni in possesso dell'imprenditore insolvente, a mezz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431692
CAPO IV -SOCETA CON SOCI ILLIMITATAMENTE RESPONSABILI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431693
Art. 23. - (Dichiarazione dello stato di insolvenza di società con soci illimitatamente responsabili).

1. Gli effetti della dichiarazione dello stato di insolvenza di una società con soci illimitatamente responsabili previsti dagli articoli 18 e 19, comma 3, si estendono ai soci illimita

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431694
Art. 24. - (Accertamento successivo dell’esistenza di un socio illimitatamente responsabile).

1. Se l'esistenza di un socio illimitatamente responsabile risulta dopo la dichiarazione dello stato di insolvenza della società o di una impresa individuale, il tribunal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431695
Art. 25. - (Estensione dell’amministrazione straordinaria e del fallimento ai soci illimitatamente responsabili).

1. I provvedimenti di apertura dell'amministrazione straordinaria, di dichiarazione di fallimento e d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431696
Art. 26. - (Società cooperative).

1. Le disposizioni del presente capo non si applicano alle società cooperative.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431697
TITOLO III - AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431698
CAPO I - APERTURA DELLA PROCEDURA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431699
Art. 27 - (Condizioni per l’ammissione alla procedura).

1. Le imprese dichiarate insolventi a norma dell'articolo 3 sono ammesse alla procedura di amministrazione straordinaria qualora presentino concrete prospettive di recupero dell'equilibrio economico delle attività imprenditoriali.

2. Tale risultato deve potersi realizzare, in via alternativa:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431700
Art. 28. - (Relazione del commissario giudiziale).

1. Entro trenta giorni dalla dichiarazione dello stato di insolvenza, il commissario giudiziale deposita delle cause dello stato di insolvenza e una valutazione motivata circa l'esistenza delle con dizioni previste dall'articolo 27 ai fini dell'ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431701
Art. 29. - (Parere del Ministero dell’industria e osservazioni).

1. Il Ministero dell'industria, nei dieci giorni successivi alla ricezione della relazione del commis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431702
Art. 30. - (Apertura della procedura Dichiarazione di fallimento).

1. Il tribunale, entro trenta giorni dal deposito della relazione, tenuto conto del parere e delle os

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431703
Art. 31. - (Dichiarazione di fallimento).

1. Il decreto che dichiara il fallimento nomina il giudice delegato per la procedura e il curatore. A

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431704
Art. 32. - (Provvedimenti per la prosecuzione dell’esercizio dell’impresa).

1. Con il decreto che dichiara aperta la procedura di amministrazione straordinaria, il tribunale ado

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431705
Art. 33. - (Reclamo avverso il decreto di apertura dell’amministrazione straordinaria o di dichiarazione del fallimento).

1. Contro i decreti previsti dall'articolo 30, comma 1, chiunque vi abbia interesse può proporre reclamo alla corte di appello nel termine di quindici giorni. Il termine decorre, per il Ministro dell'industria, per l'imprenditore insolvente e per il creditore che ha richiesto la dichiarazione dello stato di insolvenza, dalla data della comunicazione; per ogni altro interessato, dalla data dell'affissione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431706
Art. 34. - (Giudizi in corso nei confronti del commissario giudiziale).

1. Se i decreti previsti dall'articolo 30, comma 1, sono emessi mentre è in corso il giudizio di opposizione alla sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza, il commissario straordinario o il curatore, second

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431707
Art. 35. - (Conversione del fallimento a seguito di accoglimento dell’opposizione).

1. L'accertamento del possesso, da parte dell'impresa fallita, dei requisiti indicati dall'articolo 2 non comporta la revoca della sentenza dichiarativa di fallimento pronunciata in base alle disposizioni della legge fallimentare.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431708
Art. 36. - (Disposizioni applicabili all'amministrazione straordinaria).

1. Per quanto non previsto dal presente decreto, si applicano alla procedura di amministrazione strao

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431709
CAPO II - ORGANI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431710
Art. 37. - (Vigilanza sulla procedura).

1. La procedura di amministrazione straordinaria si svolge ad opera di uno o tre commissari straordinari, sotto la vigilanza del Ministero dell'industria, sal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431711
Art. 38 - (Nomina del commissario straordinario).

1. Entro cinque giorni dalla comunicazione del decreto che dichiara aperta la procedura, il Ministro dell'industria nomina con decreto uno o tre commissari straordinari. In quest'ultimo caso, i commissari deliberano a maggioranza e la rappresentanza è esercitata congiuntamente da almeno due di essi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431712
Art. 39. - (Criteri per la scelta dei commissari e degli esperti).

1. Con regolamento del Ministro dell'industria, di concerto con il Ministro di grazia e giustizia, sono s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431713
Art. 40. - (Poteri del commissario straordinario).

1. Il commissario straordinario ha la gestione dell'impresa e l'amministrazione dei beni dell'imprenditore insolvente e dei soci illimitatamen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431714
Art. 41. - (Intrasmissibilità delle attribuzioni del commissario straordinario).

1. Il commissario esercita personalmente le attribuzioni del proprio ufficio, con facoltà di delegare ad altri, sotto la propria responsabilità, le funzioni inerenti alla gestione corr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431715
Art. 42. - (Controllo preventivo sugli atti del commissario straordinario).

1. Sono soggetti ad autorizzazione del Ministero dell'industria, sentito il comitato di sorveglianza:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431716
Art. 43. - (Revoca del commissario straordinario).

1. Il Ministro dell'industria può in ogni tempo, su proposta del comitato di sorveglianza o d'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431717
Art. 44. - (Rendiconto del commissario straordinario).

1. Il commissario straordinario che cessa dal suo ufficio, anche durante l'amministrazione straordina

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431718
Art. 45. - (Nomina del comitato di sorveglianza).

1. Entro quindici giorni dalla nomina del commissario straordinario, il Ministro dell'industria nomina con decreto un comitato di sorveglianza, composto da tre o c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431719
Art. 46. - (Funzioni del comitato di sorveglianza).

1. Il comitato di sorveglianza esprime il parere sugli atti del commissario nei casi previsti dal presente decreto e in ogni altro caso in cui il Ministe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431720
Art. 47. - (Compenso dei commissari e dei membri del comitato di sorveglianza).

N8

1. L'ammontare del compenso spettante al commissario giudiziale, al commissario straordinario ed ai membri del comitato di sorveglianza ed i relativi criteri di liquidazione sono determinati con decreto non regolamentare del Ministr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431721
CAPO III - EFFETTI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431722
Art. 48. - (Divieto di azioni esecutive individuali).

1. Sui beni dei soggetti ammessi alla procedura di amministrazione straordinaria non possono essere i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431723
Art. 49. - (Azioni revocatorie).

1. Le azioni per la dichiarazione di inefficacia e la revoca degli atti pregiudizievoli ai creditori previ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431724
Art. 50 - (Contratti in corso).

1. Salvo quanto previsto dal comma 4, il commissario straordinario può sciogliersi dai contratti, anche ad esecuzione continuata o periodica, ancora ineseguiti o non interamente eseguiti da entrambe le parti alla data di apertura dell'amministrazione straordinaria.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431725
Art. 50-bis. - (Cessione di azienda o ramo d'azienda nell'anno anteriore la dichiarazione di insolvenza).

N9

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431726
Art. 51. - (Diritti dell’altro contraente).

1. I diritti dell'altro contraente, nel caso di scioglimento o di subentro del commissario straordinario nei contratti ancora ineseguiti o non interamente eseguiti alla data

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431727
Art. 52. - (Crediti sorti per la continuazione dell’esercizio dell’impresa).

1. I crediti sorti per la continuazione dell'esercizio dell'impresa e la gestione del patrimonio del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431728
CAPO IV - ACCERTAMENTO DEL PASSIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431729
Art. 53. - (Accertamento del passivo).

1. L'accertamento del passivo prosegue sulla base delle disposizioni della sentenza dichiarativa dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431730
CAPO V - DEFINIZIONE ED ESECUZIONE DEL PROGRAMMA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431731
Art. 54. - (Predisposizione del programma).

1. Il commissario straordinario, entro i sessanta giorni successivi al decreto di apertura della procedura, presenta al Ministero dell'industria un programma redatto secondo u

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431732
Art. 55. - (Criteri di definizione del programma).

N10 1. Il programma è redatto sotto la vigilanza del Ministero dell'industria ed in conformità degli indirizzi di politica industriale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431733
Art. 56 - (Contenuto del programma).

1. Il programma deve indicare:

a) le attività imprenditoriali destinate alla prosecuzione e quelle da dismettere;

b) il piano per la eventuale liquidazione dei beni non funzionali all'esercizio dell'impresa;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431734
Art. 57. - (Autorizzazione all’esecuzione del programma).

1. L'esecuzione del programma è autorizzata dal Ministero dell'industria con decreto, sentito il comitato di sorveglianza, entro trenta giorni dalla sua presentazione.

2. Salvo quanto previsto dall'articolo 58, il programma si intende comunque autorizzato se i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431735
Art. 58. - (Autorizzazione all’esecuzione del programma in casi particolari).

1. Se il programma prevede il ricorso a finanziamenti o agevolazioni pubbliche soggetti ad autorizzazione della Commissione europea in base alle disposizioni ed agli orientamenti comuni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431736
Art. 59. - (Comunicazione al tribunale del programma autorizzato).

N15 1. Il commissario straordinario trasmette entro tre giorni copia del programma autorizzato al tribunale, segnalando se esso conten

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431737
Art. 60. - (Modifica o sostituzione del programma autorizzato).

1. Nel corso dell'esecuzione del programma, il commissario straordinario può chiedere al Ministero dell'industria, indicandone le ragioni, la modifica del programma autorizzato o la sua sostituzione con un programma che adotta l'indirizzo alternativo fra quelli previsti nell'articolo 27, comma 2.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431738
Art. 61. - (Esecuzione del programma).

N15 1. Il commissario straordinario compie tutte le attività dirette all'esecuzione del programma autorizzato, fermo quanto stabilito dall'articolo 42.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431739
Art. 62. - (Alienazione dei beni).

1. L'alienazione dei beni dell'impresa insolvente, in conformità delle previsioni del programma autori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431740
Art. 63. - (Vendita di aziende in esercizio).

N19 1. Per le aziende e i rami di azienda in esercizio la valutazione effettuata a norma dell'articolo 62, comma 3, tiene conto della redditività, anche se negativa, all'epoca della stima e nel biennio successivo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431741
Art. 64. - (Cancellazione delle iscrizioni e trascrizioni).

1. La cancellazione delle iscrizioni relative a diritti di prelazione e delle trascrizioni dei pignor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431742
Art. 65. - (Impugnazione degli atti di liquidazione).

1. Contro gli atti e i provvedimenti lesivi di diritti soggettivi, relativi alla liquidazione dei beni di imprese in amministrazione straordinaria, è ammesso ricorso a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431743
Art. 65-bis. - (Misure per la salvaguardia della continuità aziendale).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431744
Art. 66. - (Proroga del termine di scadenza del programma di cessione dei complessi aziendali).

1. Se alla scadenza del programma di cessione dei complessi aziendali, la cessione non è ancora avvenuta, in tutto o in parte, ma risultano

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431745
CAPO VI - RIPARTIZIONE DELL'ATTIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431746
Art. 67. - (Ripartizione dell'attivo).

1. Ogni quattro mesi a partire dalla data di scadenza del programma di cessione dei complessi aziendali, ovvero dalla data di deposito del decreto c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431747
CAPO VI - RIPARTIZIONE DELL'ATTIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431748
Art. 68. - (Acconti ai creditori).

1. In qualunque momento nel corso della procedura, tenuto conto delle esigenze connesse all'esercizio dell'impresa, il commissario straordinario, sentito il parere del comitat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431749
CAPO VII - CESSAZIONE DELLA PROCEDURA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431750
SEZIONE I - CONVERSIONE DELL'AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA IN FALLIMENTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431751
Art. 69. - (Conversione in corso di procedura).

1. Qualora, in qualsiasi momento nel corso della procedura di amministrazione straordinaria, risulta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431752
Art. 70. - (Conversione al termine della procedura).

1. Il tribunale, su richiesta del commissario straordinario o d'ufficio, dispone la conversione della procedura di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431753
Art. 71. - (Decreto di conversione).

1. La conversione della procedura di amministrazione straordinaria in fallimento, a norma degli articoli 69 e 70, è disposta dal tribunale con decreto motivato, sentiti il Ministro dell'industria, il commissario straordinario e l'imprenditore dichiarato insolvente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431754
Art. 72. - (Applicabilità delle disposizioni relative alla chiusura).

1. In tutti i casi in cui è disposta la conversione della procedura di amministrazione straord

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431755
SEZIONE II - CHIUSURA DELLA PROCEDURA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431756
Art. 73. - (Cessazione dell'esercizio dell'impresa).

1. Nei casi in cui è stato autorizzato un programma di cessione dei complessi aziendali, se nel termine di scadenza del programma, originario o prorogato a norma dell'articolo 66, è avvenuta la integrale cessione dei c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431757
Art. 74. - (Chiusura della procedura).

1. La procedura di amministrazione straordinaria si chiude:

a) se, nei termini previsti dalla sentenza dichiarativa dello stato di insolvenza, non son&ogr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431758
Art. 75. - (Bilancio finale della procedura e rendiconto del commissario straordinario).

1. Prima della chiusura della procedura, il commissario straordinario sottopone al Ministero dell'industria il bilancio finale della procedura con il conto della gestione, accompagnati da una relazione del comitato di sorveglianza. "Il bilancio finale della procedura e il conto della gestione sono redatti in conformità a modelli standard stabiliti con decreto, avente natura non regolamentare, del Ministero d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431759
Art. 76. - (Decreto di chiusura).

1. La chiusura della procedura di amministrazione straordinaria è dichiarata con decreto motiv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431760
Art. 77. - (Riapertura della procedura).

1. Nel caso previsto dall'articolo 74, comma 2, lettera b), il tribunale, entro cinque anni dal decreto di chiusura, su istanza dell'imprenditore dichiarato insolvente o di qualunque creditore, può ordinare la riapertura della procedura di amministrazione straordinaria, convertendola in fallimento

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431761
SEZIONE III - CONCORDATO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431762
Art. 78. - (Concordato).

1. Dopo il decreto previsto dall'articolo 97 della legge fallimentare, il Ministero dell'industria, su parere del commissario straordinario, sentito il comitato di sorvegli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431763
Art. 79. - (Concordato particolare del socio).

1. Nell'amministrazione straordinaria di una società con soci a responsabilità illimita

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431764
TITOLO IV - GRUPPO DI IMPRESE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431765
CAPO I - ESTENSIONE DELL'AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA ALLE IMPRESE DEL GRUPPO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431766
Art. 80. - (Definizioni).

1. Ai fini dell'applicazione delle disposizioni del presente capo si intendono:

a) per "procedura madre", la procedura di amministrazione straordinaria di una imp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431767
Art. 81. - (Amministrazione straordinaria delle imprese del gruppo).

1. Dalla data del decreto che dichiara aperta la procedura madre, e fino a quando la stessa è in corso, le imprese del gruppo so

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431768
Art. 82. - (Accertamento dei presupposti per l’ammissione alla procedura).

1. L'accertamento dei presupposti e delle condizioni per l'ammissione alla procedura di amministrazio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431769
Art. 83. - (Informazioni sui rapporti di gruppo).

1. Al fine di accertare l'esistenza dei rapporti indicati nell'articolo 80, comma 1, lettera b), il t

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431770
Art. 84. - (Conversione del fallimento in amministrazione straordinaria).

1. Se il decreto che dichiara aperta la procedura madre è emesso dopo la sentenza di fallimento di una impresa del gruppo, il tribunale che ha dichiarato il fallimento n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431771
Art. 85. - (Organi della procedura e imputazione delle spese).

1. Alla procedura di amministrazione straordinaria dell'impresa del gruppo sono preposti gli stessi o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431772
Art. 86. - (Programma delle imprese del gruppo).

1. Se l'impresa del gruppo è stata ammessa alla procedura di amministrazione straordinaria nel concorso delle condizioni indicate nell'articolo 27, il c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431773
Art. 87. - (Conversione dell’amministrazione straordinaria in fallimento).

1. La conversione in fallimento e la chiusura della procedura madre a norma degli articoli 11, 69, 70

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431774
CAPO II - RESPONSABILITA E AZIONI REVOCATORIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431775
Art. 88. - (Definizioni).

1. Ai fini dell'applicazione delle disposizioni del presente capo si intendono:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431776
Art. 89. - (Denuncia al tribunale).

1. Il commissario giudiziale, il commissario straordinario e il curatore dell'impresa dichiarata insolvente pos

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431777
Art. 90. - (Responsabilità nei casi di direzione unitaria).

1. Nei casi di direzione unitaria delle imprese del gruppo, gli amministratori delle società c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431778
Art. 91. - (Azioni revocatorie).

1. Fermo quanto stabilito dall'articolo 49, comma 1, il commissario straordinario ed il curatore dell'imp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431779
TITOLO V - DISPOSIZIONI COMUNI DI PROCEDURA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431780
Art. 92. - (Composizione collegiale del tribunale).

1. Il tribunale dichiara lo stato di insolvenza e adotta gli altri provvedimenti previsti dal present

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431781
Art. 93. - (Sospensione dei termini processuali).

1. La sospensione dei termini processuali, prevista dalla legge 7 ottobre 1969,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431782
Art. 94. - (Affissione con mezzi informatici).

1. In tutti i casi in cui il presente decreto prevede, anche mediante rinvio a disposizioni della leg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431783
TITOLO VI - DISPOSIZIONI PENALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431784
Art. 95. - (Applicabilità delle disposizioni penali della legge fallimentare).

1. La dichiarazione dello stato di insolvenza a norma degli articoli 3 e 82 è equiparata alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431785
Art. 96. - (Reati del commissario giudiziale e del commissario straordinario).

1. Si applicano al commissario giudiziale ed al commissario straordinario le disposizioni degli artic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431786
Art. 97. - (Costituzione di parte civile).

1. La facoltà di costituzione di parte civile prevista dall'articolo 240, primo comma, della l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431787
TITOLO VII - DISPOSIZIONI DI COORDINAMENTO, TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431788
Art. 98. - (Modifica dell’articolo 50-bis del codice di procedura civile).

1. Nel numero 2) del primo comma dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431789
Art. 99. - (Modifica della disciplina penale della liquidazione coatta amministrativa).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431790
Art. 100. - (Modifica dell’articolo 2-bis del decreto-legge 30 gennaio 1979, n. 26).

1. Nel primo comma dell'articolo 2-bis del decreto-legge 30 giugno 1979, n. 26, convertito, con modif

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431791
Art. 101. - (Adeguamento delle disposizioni attuative dell’articolo 2-bis del decreto-legge 30 gennaio 1979, n. 26).

1. Con regolamento emanato entro centoventi giorni dalla data di entrata in vigore del presente decre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431792
Art. 102. - (Pagamento di crediti di lavoro a carico del Fondo di garanzia).

1. Le domande dirette a conseguire il pagamento, a carico del Fondo di garanzia, dei crediti dei pres

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431793
Art. 103. - (Impiego della Guardia di finanza ai fini dell’espletamento dei compiti di vigilanza).

1. Ai fini dell'espletamento dei compiti previsti dall'articolo 37, comma 3, il Ministero dell'indust

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431794
Art. 104. - (Termine per l’emanazione dei regolamenti in materia di scelta dei commissari e di compensi).

1. I regolamenti previsti dagli articoli 39 e 47 sono emanati entro centoventi giorni dalla data di e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431795
Art. 105. - (Termine per l’emanazione del regolamento in materia di pubblicità con mezzi informatici).

1. Il regolamento previsto dall'articolo 94 è emanato entro centottanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto ed entra in vigore decorsi centottanta giorni dalla pubblicazione del regolamento stesso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431796
Art. 106. - (Procedure di amministrazione straordinaria in corso).

1. Salvo quanto previsto dal comma 3, le procedure di amministrazione straordinaria in corso alla data di entrata in vigore del presente decreto continuano ad essere regolate dalle disposizioni anteriorment

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431797
Art. 107

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431798
Art. 108. - (Proroga del trattamento di cassa integrazione guadagni).

1. Ferma l'applicazione della disciplina vigente in materia di interventi straordinari di integrazione salariale, i trattamenti a favore dei lavoratori di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431799
Art. 109. - (Abrogazioni).

1. Sono abrogati:

a) il decreto-legge 30 giugno 1979, n. 26, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 aprile 1979, n. 95, e successive modificazioni, fatta eccezione per l'articolo 2-bis;

b) l'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
929488 5431800
Art. 110. - (Norma di coordinamento).

1. I riferimenti contenuti in norme vigenti, non abrogate esplicitamente o implicitamente dal presente decreto, alle disposizioni del decreto-legge 30 giugno 1979, n. 26, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 aprile 1979, n. 95, si intendono effettuati alle corrispondenti disposizioni del presente decreto.



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Contributi a micro, piccole e medie imprese per consulenze in innovazione tecnologica, digitale e gestionale

La misura consiste in un contributo a fondo perduto, nella forma di voucher, per consulenze specialistiche rese dai manager dell’innovazione e finalizzate a sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale e di ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi dell'impresa. Dotazione finanziaria pari a 25 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019, 2020 e 2021.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disposizioni antimafia
  • Impresa, mercato e concorrenza

Rating di legalità delle imprese: in cosa consiste, come richiederlo e come è considerato da banche e PA

Il rating di legalità è uno strumento introdotto nel 2012 per le imprese italiane, volto alla promozione e all'introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un riconoscimento misurato in "stellette" indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta. All'attribuzione del rating l’ordinamento ricollega vantaggi in sede di concessione di finanziamenti pubblici e agevolazioni per l’accesso al credito bancario.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Provvidenze
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Finanza pubblica
  • Imprese

Lazio: 5 milioni per la digitalizzazione delle imprese

Pubblicato il primo bando del piano "Digital Impresa Lazio". Prevista una dotazione di 5 milioni di euro per aiutare le Pmi ad adottare interventi di digitalizzazione dei processi aziendali. Al finanziamento, che può riguardare progetti di importo fra i 7 mila e i 25 mila euro con un contributo fino al 70% a fondo perduto, possono accedere anche Pmi e liberi professionisti che non hanno sede operativa nella Regione al momento della presentazione della domanda, purché si impegnino localizzarsi nel Lazio entro la data dell'erogazione.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impresa, mercato e concorrenza

Campania: contributi alle imprese per i piani di investimento nell’efficienza energetica

La Regione Campania concede contributi in conto capitale a fondo perduto a favore delle imprese per la realizzazione di investimenti finalizzati all'efficienza energetica e all'utilizzo delle fonti rinnovabili di energia. In particolare, saranno ammissibili al contributo attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica nei processi produttivi, l'installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento, attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica degli edifici dove si svolge il ciclo produttivo e attività di installazione di impianti a fonti rinnovabili. Lo stanziamento previsto ammonta a 20 milioni di euro e per la partecipazione è prevista la propedeudicità della diagnosi energetica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Professioni
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Impresa, mercato e concorrenza

Ritardato pagamento di onorari e corrispettivi: interessi, tutele, prescrizione

INTERESSI IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO (INTERESSI DI MORA) (Ritardato pagamento e maturazione degli interessi di mora; Interessi di mora a carattere compensativo e a carattere risarcitorio; Norme di riferimento per la misura e la decorrenza degli interessi di mora; Schema grafico riepilogativo) - MISURA E DECORRENZA DEGLI INTERESSI DI MORA (Cliente privato; Cliente impresa, professionista o pubblica amministrazione; Contratti pubblici; Schema grafico riepilogativo; Divieto di anatocismo (interessi composti, o interessi sugli interessi)) - INDICAZIONI PRATICHE PER IL RECUPERO DEL CREDITO (Solleciti di pagamento; Richiesta di decreto ingiuntivo (o “ingiunzione di pagamento”)) - PRESCRIZIONE DEL CREDITO (Durata della prescrizione; Decorrenza della prescrizione; Schema grafico prescrizione per i professionisti).
A cura di:
  • Dino de Paolis