FAST FIND : NN136

D. P.R. 01/12/1949, n. 1142

Regolamento per la formazione del nuovo Catasto edilizio urbano.

Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L. 30/12/1989, n. 427
- D.P.R. 23/03/1998, n. 138

Scarica il pdf completo
52250 5854246
Capo I - Uffici ed organi cui e affidata l'esecuzione delle operazioni per la formazione e la conservazione del nuovo catasto edilizio urbano
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854247
Art. 1. - Organi esecutivi

Le operazioni per la formazione e la conservazione del nuovo catasto edilizio urbano sono eseguite dall'amministrazione de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854248
Art. 2. - Organi consultivi

Nei casi e con le modalità indicati nel presente regolamento l'amministrazione del catasto e dei servizi tecnici er

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854249
Capo II - Della formazione del nuovo catasto edilizio urbano
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854250
Art. 3. - Accertamento degli immobili

Le operazioni relative alla formazione del nuovo catasto edilizio urbano consistono nell'accertare l'ubicazione, la consis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854251
Art. 4. - Operazioni per la formazione del nuovo catasto edilizio urbano

Le operazioni per la formazione del nuovo catasto edilizio urbano sono in particolare le seguenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854252
Capo III - Della qualificazione e della classificazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854253
Art. 5. - Zona censuaria

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854254
Art. 6. - Categorie

La qualificazione consiste nel distinguere per ciascuna zona censuaria, con riferimento alle unità immobiliari urba

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854255
Art. 7. - Classi

La classificazione consiste nel suddividere ogni categoria in tante classi quanti sono i gradi notevolmente diversi delle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854256
Art. 8. - Accertamento di immobili a destinazione speciale o particolare

La classificazione non si esegue nei riguardi delle categorie comprendenti unità immobiliari costituite da opifici ed

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854257
Art. 9. - Quadro di qualificazione e classificazione

Per ciascuna zona censuaria viene compilato un quadro di qualificazione e classificazione che deve indicare le categorie r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854258
Art. 10. - Decisione della Commissione censuaria provinciale

Nel caso previsto dall'ultimo comma del precedente articolo la Commissione censuaria provinciale accusa ricevuta dell'avvenuta comunicazione ed entro sessanta giorni successivi al termine asseg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854259
Art. 11. - Verbale della Commissione censuaria provinciale

Qualora entro il termine di trenta giorni, indicato nell'art. 9, la Commissione censuaria comunale non si sia espressa in ordine all'approvazione del quadro delle categorie e c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854260
Art. 12. - Ricorso alla Commissione censuaria centrale

Contro le decisioni della Commissione censuaria provinciale, la Commissione censuaria comunale e l'Amministrazione del cat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854261
Art. 13. - Revisione dei quadri di categorie e classi

L'amministrazione del catasto e dei servizi tecnici erariali ha facoltà di rivedere il quadro delle categorie e cla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854262
Capo IV - Della formazione delle tariffe
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854263
Art. 14. - Definizione e determinazione delle tariffe

La tariffa esprime la rendita catastale, per unità di consistenza computata secondo le norme contenute nel presente regolamento.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854264
Art. 15. - Del reddito lordo

Il reddito lordo è rappresentato dal canone annuo di fitto, ordinariamente ritraibile dall'unità immobiliare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854265
Art. 16. - Aggiunte al canone di fitto

Fra le aggiunte da apportarsi, ove del caso, al canone di fitto per ricondurlo a rappresentare il reddito lordo annuo del capitale fondiario, sono compresi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854266
Art. 17. - Detrazioni al canone di fitto

Fra le detrazioni da apportarsi, ove del caso, al canone di fitto per ricondurlo a rappresentare il reddito lordo annuo del capitale fondiario sono comprese:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854267
Art. 18. - Misura delle detrazioni o delle aggiunte

Le aggiunte o le detrazioni per le spese indicate nei precedenti artt. 16 e 17 si determinano nella misura nella quale ess

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854268
Art. 19. - Determinazione della rendita catastale in base al reddito lordo

Per la determinazione della rendita catastale il reddito lordo annuo va depurato da tutte le spese e perdite eventuali, es

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854269
Art. 20. - Spese e perdite eventuali

Le spese e le perdite eventuali indicate nell'articolo precedente sono quelle che si riferiscono:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854270
Art. 21. - Spese di amministrazione

Le spese di amministrazione si determinano sulla base delle relativa contabilità nel caso in cui la gestione dell'i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854271
Art. 22. - Spese di manutenzione

Le spese di manutenzione sono quelle ordinariamente sostenute dal proprietario per conservare l'unità immobiliare n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854272
Art. 23. - Spese di conservazione

Le spese di conservazione sono quelle relative alla quota di assicurazione ed alla quota di perpetuità del capitale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854273
Art. 24. - Perdita per sfitti

La perdita relativa agli sfitti si determina tenendo presente l'ordinario periodo di tempo intercorrente fra locazioni successive, nonché la perio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854274
Art. 25. - Perdita per fitti non corrisposti

Le rate di fitto dovute e non pagate si accertano con riferimento al periodo censuario fissato per legge. Esse non si cons

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854275
Art. 26. - Determinazione delle spese e delle perdite

Le spese e le perdite indicate nei precedenti artt. 21, 22, 23, 24 e 25 si determinano facendo riferimento a condizioni no

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854276
Art. 27. - Determinazione della rendita catastale in base al capitale fondiario

Per le unità immobiliari per le quali nella zona censuaria la locazione non esista o abbia carattere di eccezione,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854277
Art. 28. - Del capitale fondiario

Il capitale fondiario è costituito dal valore venale della unità immobiliare all'epoca censuaria stabilita p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854278
Art. 29. - Saggio di interesse

Il saggio di interesse da attribuire al capitale fondiario per determinare la rendita è il saggio di capitalizzazione che risulta attribuito dal mercato ad investimenti edilizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854279
Art. 30. - Determinazione della rendita catastale di immobili a destinazione speciale o particolare

Le tariffe non si determinano per le unità immobiliari indicate nell'art. 8. Tuttavia la rendita catastale delle un

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854280
Art. 31. - Prospetto delle tariffe

Per ciascuna zona censuaria viene compilato un prospetto delle tariffe, che deve elencare le categorie e le classi riscont

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854281
Art. 32. - Invio dei prospetti alle Commissioni censuarie comunali e provinciali

Compilato il prospetto delle tariffe di un Comune (ovvero di tutte le zone censuarie nelle quali il Comune è stato diviso), l'Ufficio tecnico erariale lo i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854282
Art. 33. - Decisione della Commissione censuaria provinciale

La Commissione censuaria provinciale dà all'Ufficio tecnico erariale tempestiva comunicazione delle date nelle quali terrà le sue sedute per l'esame del prospetto. L'Ufficio tecnico erarial

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854283
Art. 34. - Mancata decisione della Commissione censuaria provinciale

Qualora entro il termine di sessanta giorni indicato nel paragrafo precedente la Commissione censuaria provinciale non si

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854284
Art. 35. - Ricorso alla Commissione censuaria centrale

Contro le decisioni pronunciate dalle Commissioni censuarie provinciali in merito ai prospetti delle tariffe, la Commissio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854285
Art. 36. - Pubblicazione delle tariffe

Le tariffe rese definitive con la procedura dell'art. 32 e seguenti, sono pubblicate in apposito supplemento della Gazzetta Ufficiale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854286
Art. 37. - Revisione del prospetto delle tariffe

L'Amministrazione del catasto e dei servizi tecnici erariali ha facoltà di rivedere il prospetto delle tariffe in d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854287
Capo V - Dell'accertamento
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854288
Art. 38. - Oggetto dell'accertamento

Sono soggetti all'accertamento tutti i fabbricati e le costruzioni stabili definite dall'art. 4 della legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854289
Art. 39. - Fabbricati rurali

I fabbricati da escludersi dall'accertamento ai sensi della lettera a) del paragrafo precedente sono le costruzioni e porzioni di costruzioni coi loro accessori appartenenti allo stesso proprietario dei terreni cui servono e siano inoltre d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854290
Art. 40. - Unità immobiliare urbana

Si accerta come distinta unità immobiliare urbana ogni fabbricato, o porzione di fabbricato od insieme di fabbricat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854291
Art. 41. - Indicazione del possesso

Ciascuna unità immobiliare urbana accertata deve essere intestata alla ditta che ne è in possesso.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854292
Art. 42. - Identificazione dell'unità immobiliare urbana

Ciascuna unità immobiliare accertata deve essere identificata in catasto con l'indicazione della via o della locali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854293
Art. 43. - Rilievo a vista

Nei centri urbani, per i quali, all'atto dell'accertamento non si disponga della mappa, ovvero essa non sia sufficientemen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854294
Art. 44 - Consistenza delle unità immobiliari.

Di ciascuna unità immobiliare accertata si determina la consistenza, computandola in base agli elementi unitari di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854295
Art. 45 - Misura della consistenza a vano.

Per la misura della consistenza dell' unità immobiliare con destinazione ordinaria ad uso di abitazione si assume c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854296
Art. 46 - Vani accessori delle abitazioni.

I vani aventi destinazione ordinaria accessoria dei vani principali si calcolano per tanti vani utili quanti, per ogni categoria, sono fissati dagli usi locali.

Si considerano vani accessor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854297
Art. 47 - Vani ragguagliati

Si computano per pi˘ di un vano utile i vani principali che abbiano superficie maggiore di quella massima stabilita i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854298
Art. 48 - Misura della consistenza a metro cubo

Per la misura della consistenza delle unità immobiliari con destinazione ordinaria ad uso di alloggi collettivi (co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854299
Art. 49 - Misura della consistenza a metro quadrato

Per la misura della consistenza delle unità immobiliari con destinazione ordinaria ad uso negozi, botteghe, magazzi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854300
Art. 50 - Locali accessori dei negozi e delle botteghe

La consistenza complessiva delle unità immobiliari con destinazione ordinaria ad uso negozi e botteghe, quando esse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854301
Art. 51 - Computo delle dipendenze

È aumentata di una percentuale non maggiore del 10% la consistenza delle unità immobiliari alle quali siano

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854302
Art. 52 - Arrotondamento della consistenza.

La consistenza delle unità immobiliari si arrotonda, a seconda dell' elemento unitario di misura assunto, rispettiv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854303
Art. 53 - Descrizione degli immobili a destinazione speciale o particolare

La consistenza catastale non si accerta per le unità immobiliari indicate nell'art. 8.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854304
Art. 54. - L'esecuzione dell'accertamento

L'accertamento viene eseguito dai periti degli uffici tecnici erariali, mediante visita di ciascuna unità immobilia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854305
Art. 55. - Preavviso della visita .sopralluogo

L'avviso prescritto dall'art. 31 della legge per l'accesso alle proprietà private deve essere dato mediante spedizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854306
Art. 56 - Compilazione della scheda per la dichiarazione

Ciascuna scheda di dichiarazione deve essere sottoscritta dall'obbligato o dalla persona che da esso ebbe incarico di compilarla e deve contenere le seguenti indicazioni relative all'unità immobiliare urbana dichiarata:

a) ubicazione (provincia, comune, località, via, numero civico, scala, piano, numero interno);

b) genere della costruzione (in muratura, in legno, in ferro e simili);

c) cognome, nome e paternità di ciascuna persona fisica o denominazione della persona giuridica avente titolo di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854307
Art. 57. - Modalità esecutive delle planimetrie

Le planimetrie da presentare insieme alle dichiarazioni a norma dell'art. 7 della legge devono essere disegnate ad inchiostro in scala 1:200 esclusivamente su fogli di carta millimetrata, di determinati tipi e formati, stampati dallo Stato e messi in vendita presso gli uffici tecnici erariali, presso gli uffici dei comuni e presso i rivenditori secondari di valori bollati.

È tollerato l'uso delle scale 1:10

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854308
Art. 58. - Esenzione dall'obbligo di presentazione della planimetria

Sono esentati dall'obbligo della presentazione della planimetria i proprietari di unità immobiliari urbane i quali,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854309
Art. 59. - Inaccettabilità delle planimetrie

L'amministrazione può dichiarare non accettabili le planimetrie quando in esse difetti alcuno dei requisiti richiesti salvo che non riconosca,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854310
Art. 60. - Sanzioni per inadempienze

Chi non ottempera all'obbligo della presentazione della dichiarazione e della planimetria è punito nei modi previst

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854311
Capo VI - Del classamento
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854312
Art. 61. - Classamento e modalità esecutive

Il classamento consiste nel riscontrare sopralluogo per ogni singola unità immobiliare la destinazione ordinaria e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854313
Art. 62. - Destinazione ordinaria dell'unità immobiliare

La destinazione ordinaria si accerta con riferimento alle prevalenti consuetudini locali, avuto riguardo alle caratteristi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854314
Art. 63. - Destinazione prevalente dell'unità immobiliare

Ad una unità immobiliare costituita da parti aventi destinazioni ordinarie proprie di categorie diverse, deve attri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854315
Art. 64. - Modifiche al quadro delle categorie e classi

Qualora alcune unità immobiliari accertate abbiano destinazione ordinaria o caratteristiche influenti sul reddito n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854316
Capo VII - Della pubblicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854317
Art. 65. - Pubblicazione degli atti di formazione

Compiuto il classamento con tutte le corrispondenti operazioni, sia di campagna che di tavolo, gli Uffici tecnici erariali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854318
Art. 66. - Sede della pubblicazione

La pubblicazione si esegue in ciascun Comune nella sede appositamente predisposta dall'Amministrazione comunale, sotto la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854319
Art. 67. - Predisposizione dell'operazione

Almeno un mese prima del giorno in cui deve cominciare la pubblicazione; l'Ufficio tecnico erariale ne avvisa il sindaco,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854320
Art. 68. - Atti da pubblicare

Gli atti da pubblicarsi a norma dell'art. 65 sono:

a) lo schedario dei numeri di mappa, consistente in un insieme di schede nelle quali sono iscritti tutti i numeri di mappa relativi a particelle che rappresentano fabbricati urbani. In ciascuna scheda deve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854321
Art. 69. - Manifesto al pubblico

Almeno sette giorni prima di quello in cui deve cominciare la pubblicazione il sindaco pubblica, un manifesto, col quale l'Amministrazione del catasto e dei servizi tecnici erariali:

a) notifica agli interessati i luoghi e le ore in cui gli att

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854322
Art. 70. - Orario della pubblicazione

I locali destinati per la pubblicazione devono restare aperti ogni giorno, compresi i festivi, non meno di sei ore, da sta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854323
Art. 71. - Reclami contro i dati dell'accertamento

Tutti gli interessati direttamente o a mezzo di procuratori od incaricati, entro il termine stabilito per la pubblicazione,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854324
Art. 72. - Reclami verbali

I reclami possono farsi dagli interessati o dai loro incaricati anche a voce all'assistente, il quale, in tal caso, ne red

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854325
Art. 73. - Modalità per la compilazione dei reclami

Per ogni comune devono farsi reclami separati ancorché riflettano la stessa ditta; in ciascun reclamo devono essere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854326
Art. 74 - Reclami sulla consistenza.

Nei reclami sulla consistenza gli interessati, qualora non vi abbiano già provveduto, devono produrre una regolare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854327
Art. 75. - Reclami sulla categoria e classe attribuite

I reclami sull'applicazione della categoria e della classe, devono indicare le unita immobiliari della stessa zona censuaria che risultino, ne

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854328
Art. 76. - Reclami irregolari

Qualora durante la pubblicazione vengano presentati reclami che in tutto o in parte non siano conformi alle disposizioni d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854329
Art. 77. - Attestazione della presentazione del reclamo

La ricevuta rilasciata all'atto della presentazione dei reclami è l'unico titolo per comprovare che essi vennero pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854330
Art. 78. - Divieto di copia degli atti pubblicati

È fatto divieto all'assistente ed a chiunque altro di estrarre tipi o copie delle mappe e degli altri atti in pubbl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854331
Art. 79. - Esame dei reclami e verificazioni

Chiusa la pubblicazione l'Ufficio tecnico erariale procede alle verificazioni che ritiene necessarie per esprimere il suo parere sul merito dei reclami

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854332
Art. 80. - Decisione della Commissione censuaria comunale sui reclami

Compiute le verificazioni ed esaminati i reclami, l'Ufficio tecnico erariale li trasmette, con le sue osservazioni, alla C

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854333
Art. 81. - Pubblicazione delle decisioni della Commissione censuaria comunale e ricorsi in appello

L'Ufficio tecnico erariale deve portare a conoscenza degli interessati le decisioni della Commissione censuaria comunale, depositandole alla sede del Comune insieme agli originali dei reclami cui si riferiscono ed alle proprie osservazioni in merito.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854334
Art. 82. - Ricorsi dell'Ufficio tecnico erariale

L'Ufficio tecnico erariale ha facoltà di produrre i ricorsi contro le decisioni della Commissione censuaria comunal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854335
Art. 83. - Termine dell'accettazione dei ricorsi

Alla scadenza del termine fissato per la pubblicazione, l'assistente chiude il protocollo dei reclami con apposita dichiar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854336
Art. 84. - Trasmissione dei ricorsi in appello alla Commissione censuaria provinciale

L'Ufficio tecnico erariale immediatamente o dopo aver apportate negli atti le correzioni corrispondenti alle decisioni del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854337
Art. 85. - Decisioni sui ricorsi in appello

Entro trenta giorni dalla consegna prevista nel paragrafo precedente, la Commissione censuaria provinciale, deve decidere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854338
Capo VIII - Dell'attivazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854339
Art. 86. - Allestimento degli atti per l'attivazione

Esaurite le operazioni previste nel capo precedente dopo che saranno state stabilite le tariffe con la procedura dell'art. 32 e seguenti, l'ufficio tecnico erariale provvede all'allestimento degli atti necessari per eseguire l'attivazione del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854340
Art. 87. - Manifesto per l'inizio della attivazione

L'ufficio tecnico erariale, con manifesto da pubblicarsi in ciascun comune mediante affissione nei modi previsti per gli atti ufficiali, invita gli interessati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854341
Art. 88. - Ricorsi dell'amministrazione contro le decisioni in appello

L'amministrazione del catasto e dei servizi tecnici erariali ha facoltà di ricorrere alla commissione censuaria cen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854342
Art. 89. - Aggiornamenti e rettifiche degli atti per la conservazione

In seguito alle domande previste dall'art. 87, lettere a) e b), si apportano nelle partite le variazioni avvenute dopo la pubblicazione dei dati catastali, si correggono gli eventuali errori materiali di f

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52250 5854343
Art. 90 - Inizio della conservazione del catasto edilizio urbano.

Compiuto per un intero distretto di imposte, od anche, nei casi speciali previsti dalla legge, solo per una parte dei Comuni o zone censuarie di uno stesso distretto di imposte, le operazioni indicate nell'articolo precedente, verrà stabilita, con decreto Ministeriale, la data

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Agricoltura e Foreste

Reddito dominicale: definizione, variazioni e relativa denuncia, esenzione

IL REDDITO DOMINICALE NELL’AMBITO DEL REDDITO FONDIARIO - LE VARIAZIONI DEL REDDITO DOMINICALE (Fattispecie che danno luogo a variazioni; Revisione del classamento catastale) - ESENZIONE DALL’OBBLIGO DI DENUNCIA DELLE VARIAZIONI (Casistica; Aggiornamento d’ufficio della banca dati catastale; Elenchi dei comuni per i quali è stato completato l’aggiornamento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fonti alternative
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Leasing immobiliare
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Profili catastali e fiscali degli impianti fotovoltaici

ACCATASTAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI E LORO COMPONENTI (Profili generali e inquadramento normativo; Quando sussiste e quando non sussiste l’obbligo di accatastare l’impianto; Qualificazione degli impianti come beni mobili o immobili) - PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA NELL’AMBITO DI ATTIVITÀ AGRICOLA (Connessione tra attività agricola e produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica; Immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici realizzati su fondi agricoli) - CESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce un bene immobile ; Cessione di lastrico solare comprendente impianto fotovoltaico ; Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce pertinenza) - REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di parti destinate alla realizzazione di impianti fotovoltaici; Prestazioni di servizi per la realizzazione di impianti fotovoltaici) - LOCAZIONE O LEASING DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Locazione o leasing di impianti fotovoltaici ; Locazione di terreni destinati a ospitare impianti fotovoltaici) - COSTITUZIONE O CESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE (Diritto di superficie e impianti fotovoltaici; Trattamento fiscale cessione o costituzione del diritto di superficie).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Catasto e registri immobiliari
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imposte sul reddito
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

Fabbricati “collabenti” (ruderi): disciplina catastale, edilizia e fiscale

COSA SONO LE UNITÀ IMMOBILIARI “COLLABENTI” - NORMATIVA CATASTALE SUI FABBRICATI COLLABENTI - PRESUPPOSTI PER L’ISCRIZIONE IN CATASTO - MODALITÀ PER L’ACCATASTAMENTO - COMPRAVENDITA E DICHIARAZIONI CATASTALI - INTERVENTI EDILIZI - AGEVOLAZIONI PER RISTRUTTURAZIONI E RISPARMIO ENERGETICO - IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari

Le commissioni censuarie, composizione, funzionamento e compiti

PREMESSA E NORMATIVA DI RIFERIMENTO - LE COMMISSIONI CENSUARIE LOCALI (Articolazione e composizione; Schema grafico; Attribuzioni) - LA COMMISSIONE CENSUARIA CENTRALE (Articolazione e composizione; Schema grafico; Attribuzioni) - ATTIVITÀ E FUNZIONI DELLE COMMISSIONI CENSUARIE (Durata degli incarichi; Incompatibilità; Insediamento, poteri e deliberazioni delle commissioni censuarie ; Differenza di competenze fra commissioni censuarie e commissioni tributarie; Le “funzioni statistiche” nella riforma del Catasto dei fabbricati).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Enti locali
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Pubblica Amministrazione

Puglia: contributi per il potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo dei Comuni

Disponibili 8 milioni di euro per la concessione di contributi in conto capitale a sostegno della realizzazione di progetti volti all'ampliamento delle possibilità di utilizzo degli spazi e/o degli impianti sportivi comunali esistenti e alla creazione di nuovi. Attraverso l'avviso la Regione Puglia sostiene la realizzazione di proposte progettuali da parte dei Comuni; ciascun Comune può ottenere un contributo complessivo pari a 100 mila euro e presentare massimo due proposte progettuali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Professioni
  • Certificazione energetica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica
  • Pianificazione del territorio
  • Standards

Veneto, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo