FAST FIND : AR1330

Ultimo aggiornamento
22/07/2019

Le commissioni giudicatrici nelle gare pubbliche, disciplina e albo dei commissari

LE COMMISSIONI GIUDICATRICI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI (Le commissioni giudicatrici, procedure coinvolte; L’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici; Compiti e funzioni delle commissioni giudicatrici; Compensi dei commissari) - ALBO DEI COMMISSARI, ARTICOLAZIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE (Organizzazione dell’Albo; Iscrizione all’Albo) - SCELTA E NOMINA DEI COMMISSARI DI GARA (Scelta dei commissari di gara; Nomina di commissari interni alla stazione appaltante; Numero dei componenti la commissione; Definizione delle liste da parte dell’ANAC; Sorteggio tra i nominativi indicati dall’ANAC; Tempistiche per la nomina dei commissari di gara; Presidente della commissione; Pubblicazione di dati sul sito della s.a. e comunicazioni all’ANAC; Rinnovo della procedura; Schema grafico riepilogativo) - INCOMPATIBILITÀ DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE (Incompatibilità dei commissari in generale; Conflitto di interesse; Incompatibilità del RUP al ruolo di commissario di gara; Dichiarazioni da rendere, sostituzione di candidato in presenza di cause ostative; Rifiuto del candidato).
A cura di:
  • Dino de Paolis
3224101 5747231
LE COMMISSIONI GIUDICATRICI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747232
Le commissioni giudicatrici, procedure coinvolte

L’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, stabilisce che nelle procedure di aggiudicazione di appalti o concessioni, limitatamente ai casi di aggiudicazione con il criterio de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747233
L’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici

L’art. 78 del D. Leg.vo 50/2016 prevede a sua volta l’istituzione presso l’ANAC di un Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici, tenuto ed aggiornato dalla stessa ANAC con criteri da individuarsi tramite specifici atti.

In attuazione di tale norma sono state emanate le Linee guida n. 5 dell’ANAC, inizialmente approvate con la Delib. ANAC 16/11/2016, n. 1190 recante “Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici”, e successivamente aggiornate e sostituite dalla Delib. ANAC 10/

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747234
Sospensione dell’operatività dell’Albo dei commissari di gara

La lett. c), dell’art. 1, comma 1, del D.L. 32/2019 ha sospeso fino al 31/12/2020 la previsione dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747235
Compiti e funzioni delle commissioni giudicatrici

Compito precipuo della commissione di gara è dunque la valutazione delle offerte dal punto di vista tecnico ed economico.

Inoltre, secondo la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747236
Compensi dei commissari

Con D. Min. Infrastrutture e Trasp. 12/02/2018, emanato ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 10, si è provveduto a determinare i limiti per i compensi spettanti ai singoli componenti delle commissioni.

In particolare, per quanto riguarda i compensi spettanti ai singoli componenti delle commissioni, essi sono determinati con riferimento all’oggetto del contratto ed all’importo posto a bas

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747237
ALBO DEI COMMISSARI, ARTICOLAZIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747238
Organizzazione dell’Albo

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, le commissioni di gara sono composte da esperti nello specifico settore cui afferisce l’oggetto del contratto. L’organizzazione dell’Albo obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici, con i requisiti di esperienza e professionalità richiesti per l’iscrizione, è definita dalla Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4.


Secondo il punto 1.1 della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747239
Iscrizione all’Albo

L’iscrizione all’Albo avviene attraverso l’applicativo reso disponibile dall’ANAC sul proprio sito Internet, per l’utilizzo del quale occorre essere in possesso di un dispositivo per la firma digitale, di un indirizzo PEC e disporre di credenziali username e password rilasciate dal sistema dell’Autorità (cfr. Comunicato ANAC 18/07/2018 R, punti 1 e 2).

Gli esperti dipendenti delle amministrazioni aggiudicatrici possono iscriversi o solo come commissari interni dell’amministraz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747240
SCELTA E NOMINA DEI COMMISSARI DI GARA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747241
Scelta dei commissari di gara

I commissari di gara possono essere scelti:

- di norma, tra gli esperti iscritti all’Albo istituito presso l’ANAC di cui all’art. 78 del D. Leg.vo 50/2016;

- nel caso di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747242
Nomina di commissari interni alla stazione appaltante

La stazione appaltante può, in caso di affidamento di contratti per servizi e forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie, nonché per lavori di importo inferiore a 1 milione di Euro o che non presentino particolare complessità, nominare alcuni componenti interni alla stazione appaltante N3, nel rispetto del principio di rotazione, escluso il presidente.

Secondo il punto 3 della Premessa alla Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4 R, sono considerate “di non particolare complessità” le procedure:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747243
Numero dei componenti la commissione

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 2, la commissione è

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747244
Definizione delle liste da parte dell’ANAC

Ai sensi del punto 8 del Comunicato ANAC 18/07/2018

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747245
Sorteggio tra i nominativi indicati dall’ANAC

I commissari sono materialmente individuati dalle stazioni appaltanti mediante pubblico sorteggio, da una lista di candidati costituita da un numero di nominativi almeno doppio rispetto a que

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747246
Tempistiche per la nomina dei commissari di gara

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 7, la nomina dei commissari e la costituzione della commissione devono avvenire dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747247
Presidente della commissione

Il presidente della commissione giudicatrice è individuato dalla stazione appaltante tra i commissari sorteggiati. Secondo il punto 1.1 R

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747248
Pubblicazione di dati sul sito della s.a. e comunicazioni all’ANAC

Secondo il punto 1.3 R della Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4, le stazioni appaltanti sono tenute a indicare sul profilo di committente la data e la seduta apposita, ovvero altra seduta utile anche all’esercizio di altre funzioni, in cui svolgerà il sorteggio.

Inoltre, ai sensi dell’art. 29 del D. Leg.vo 50/2016, sono oggetto di pubblicazi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747249
Rinnovo della procedura

Ai sensi dell’art. 7

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747250
Schema grafico riepilogativo

Si riportano nello schema in Figura 2 i criteri di scelta dei commissari definiti dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747251
INCOMPATIBILITà DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747252
Incompatibilità dei commissari in generale

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 4, i commissari di gara non devono aver svolto né possono svolgere alcun’altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta.

La norma - come chiarito da costante giurisprudenza anche formatasi nella vigenza del precedente Codice dei contratti pubblici (si veda in proposito l’art. 84 del D. Leg.vo 163/2006, comma 4) - è volta a garantire l’imparzialità dei commissari di gara che abbiano svolto incarichi relativi al medesimo appalto, quali ad esempi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747253
Conflitto di interesse

Infine, ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 6, si applicano ai commissari e ai segretari delle commissioni:

l’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747254
Incompatibilità del RUP al ruolo di commissario di gara

L’ultimo periodo dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747255
Dichiarazioni da rendere, sostituzione di candidato in presenza di cause ostative

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 9, al momento dell’accettazione dell’incarico, i commissari sono tenuti a dichiarare l’inesistenza di cause di incompatibilità e di astensione nelle forme previste dall’art. 47 del D.P.R. 445/2000 (dichiarazione sostitutiva dell’atto di notoriet&a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 5747256
Rifiuto del candidato

Ai sensi del punto 4.14 R della Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4 della Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4, viene cancellato dall’Albo quell’esperto che ha r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico

Emilia Romagna: interventi di riqualificazione energetica degli edifici pubblici - Bando 2019

Con il bando la Regione Emilia Romagna mette a disposizione oltre 5 milioni di euro per il triennio 2019/2021 per sostenere i gli enti pubblici nel conseguire obiettivi di risparmio energetico, uso razionale dell’energia, valorizzazione delle fonti rinnovabili, riduzione delle emissioni di gas serra, con particolare riferimento allo sviluppo di misure di miglioramento della efficienza energetica negli edifici pubblici e nell'edilizia residenziale pubblica. Le spese ammissibili possono riguardare la realizzazione di impianti solari, la redazione di diagnosi energetiche, attestati di prestazione energetica degli edifici, opere edili connesse alla realizzazione degli interventi energetici, oneri di sicurezza. Gli interventi saranno cofinanziati fino al 40% con un contributo massimo di 500 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Appalti e contratti pubblici

Gli accordi quadro per i contratti pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - DISCIPLINA Oggetto; Durata; Accordi quadro conclusi con un solo operatore economico; Accordi quadro conclusi con più operatori economici; Accordi quadro nei settori speciali - ACCORDI QUADRO TRAMITE CONSIP - GIURISPRUDENZA Partecipazione illegittima e alterazione della par condicio tra gli operatori; Accordi quadro e oneri di sicurezza aziendali; Estrazione a sorte nelle procedure per i confronti competitivi; Accordo quadro stipulato da centrale di committenza.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Difesa suolo

Lombardia: contributi per interventi ed opere di difesa del suolo e regimazione idraulica

La Regione Lombardia ha stanziato 10 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto, da un minimo di 5 mila ad un massimo di 100 mila euro, a favore dei Comuni con popolazione fino a 15.000 abitanti per interventi e opere di difesa del suolo e di regimazione idraulica. Gli interventi finanziati devono ripristinare situazioni di dissesto o danni causati o indotti da fenomeni naturali. Sono ammissibili a finanziamento spese tecniche, espropri, lavori, fornitura di beni e attrezzature strettamente connessi alla realizzazione degli interventi.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Barriere architettoniche
  • Provvidenze

Sicilia: finanziamenti ai Comuni per la creazione di parchi gioco inclusivi

Quasi quattro milioni di euro dalla Regione Sicilia per creare nuovi parchi gioco dotati di attrezzature utilizzabili sia dai bambini normodotati che con disabilità. I parchi dovranno sorgere in spazi comunali individuati dalle amministrazioni cittadine e il contributo è previsto nella misura massima di cinquantamila euro. L’area prescelta dovrà essere posizionata in una zona priva di barriere architettoniche, accessibile e già frequentata da bambini. I Comuni dovranno compartecipare con proprie risorse finanziarie nella misura minima del 10 per cento del costo complessivo del progetto e ciascun Comune, pena l’esclusione, potrà presentare una sola istanza, eventualmente per più aree da attrezzare, ma sempre nei limiti del finanziamento massimo.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Pubblica Amministrazione

Veneto: 25 mln per l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare pubblico

La Regione Veneto ha messo a disposizione 25.000.000,00 euro per il secondo bando per l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare pubblico. Si tratta di contributi a fondo perduto riconosciuti nell'aliquota massima del 90% della spesa ammissibile per un importo massimo di 1.500.000 euro. La finalità del bando è la promozione dell'eco-efficienza e la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche attraverso le seguenti misure: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti, anche attraverso l'utilizzo di "mix tecnologici".
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impiantistica

Gas fluorurati a effetto serra: obblighi di comunicazione alla banca dati e tenuta dei registri

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Divieto dell'uso di gas fluorurati a effetto serra