FAST FIND : NR37940

L. R. Friuli Venezia Giulia 21/07/2017, n. 27

Norme in materia di formazione e orientamento nell'ambito dell’apprendimento permanente.
Scarica il pdf completo
3991066 8833789
TITOLO I - NORME GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833790
Capo I - Norme generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833791
Art. 1 - (Oggetto)

1. La presente legge, affermando la centralità della persona e la sua aspirazione alla piena realizzazione dello sviluppo culturale, all'integrazione socia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833792
Art. 2 - (Principi e finalità generali)

1. La Regione ispira la propria azione al principio della centralità della persona, valorizzandone l'autonomia e le attitudini individuali, nel rispetto delle differenze di forme e ritmi dell'apprendimento.

2. In attuazione del principio di cui al comma 1, la Regione intende perseguire, in particolare, le seguenti finalità:

a) elevare il livello generale di istruzione e formazione professionale (IeFP) e di formazione della popolazione regionale, nonché facilitare l'accesso ai relativi percorsi;

b) prevenire e contrastare l'abbandono scolastico e formativo e favorire il rientro nei percorsi scolastici e di istruzione e formazione professionale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833793
Art. 3 - (Carta dei servizi)

1. Con deliberazione della Giunta regionale la Regione adotta la Carta dei servizi di formazione e di orientamento permanente con la quale sono definit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833794
Art. 4 - (Definizioni)

1. Ai fini della presente legge si intende per:

a) apprendimento permanente, qualsiasi attività intrapresa dalle persone in modo formale, non formale e informale, nelle varie fasi della vita, al fine di migliorare le conoscenze, le capacità e le competenze in una prospettiva personale, civica, sociale e occupazionale;

b) apprendimento formale, il processo che si attua nel sistema di istruzione e formazione, nelle università e nelle istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica, e che si conclude con il conseguimento di un titolo di studio o di una qualifica o diploma professionale, anche in apprendistato, a norma del decreto legislativo 15 giugno 2015, n. 81 (Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni, a norma dell' articolo 1, comma 7, della legge 10 dicembre 2014, n. 183), o di una certificazione riconosciuta;

c) apprendimento non formale, il processo caratterizzato da una scelta intenzionale della persona, che si realizza al di fuori dei sistemi di cui alla lettera b), in ogni organismo che persegua scopi educativi e formativi, anche del volontariato, del servizio civile nazionale e del privato sociale e nelle imprese;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833795
TITOLO II - RETI REGIONALI DELL'APPRENDIMENTO PERMANENTE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833796
Capo I - Reti regionali dell'apprendimento permanente
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833797
Art. 5 - (Reti regionali dell'apprendimento permanente)

1. In attuazione dell'intesa approvata in sede di Conferenza unificata concernente le politiche per l'apprendimento permanente e gli indirizzi per l'individuazione di criteri generali e priorità per la promozione e il sostegno di reti territoriali, ai sensi dell'articolo 4, commi 51 e 55, della legge 28 giugno 2012, n. 92 (Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita), la Regione promuove, all'interno del proprio territorio, la costituzione di reti tra soggetti del sistema dell'istruzione, della formazione, dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833798
Art. 6 - (Soggetti delle reti regionali dell'apprendimento permanente)

1. Alla realizzazione e allo sviluppo delle reti regionali di cui all'articolo 5 concorrono, ai sensi della normativa statale e previo accordo, le istituzioni scolastiche statali e paritarie, gli enti di formazione accreditati, le università e le istituzioni dell'Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica, le Fondazioni ITS, i poli tecnico-professi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833799
Art. 7 - (Rapporto con il sistema nazionale dell'apprendimento permanente)

1. La Regione garantisce la collaborazione interistituzionale con lo Stato, le Regioni e le Province autonome attraverso gli organismi tecnici e istitu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833800
TITOLO III - ORIENTAMENTO E FORMAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833801
Capo I - Orientamento permanente
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833802
Art. 8 - (Sistema dell'orientamento permanente)

1. La Regione riconosce e valorizza la funzione pubblica dell'orientamento permanente quale parte integrante dei sistemi dell'istruzione, della formazione e del lavoro, e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833803
Art. 9 - (Servizio regionale per l'orientamento permanente)

1. La Regione, esercitando le funzioni di sistema, nel rispetto dell'autonomia dei singoli soggetti che vi operano, promuove il coordinamento dei servizi di orientamento permanente sul proprio territorio, al fine di assicurare la presenza delle funzioni di orientamento educativo, informativo, di consulenza e di accompagnamento e collabora con i Servizi pubblici per l’impiego regionali di cui a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833804
Capo II - Formazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833805
Sezione I - Sistema della formazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833806
Art. 10 - (Sistema regionale della formazione)

1. Il sistema regionale della formazione, quale servizio pubblico di interesse generale ed elemento determinante per lo sviluppo socio-economico del territorio, è parte integrante del sistema regionale dell'apprendimento permanente e perse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833807
Art. 11 - (Azioni formative)

1. Le azioni formative riguardano il soddisfacimento dell'obbligo di istruzione, l'espletamento del diritto-dovere di istruzione e formazione, la forma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833808
Art. 12 - (Istruzione e formazione professionale)

1. La Regione assicura, nel rispetto della normativa statale e dei livelli essenziali delle prestazioni, nonché al fine di prevenire e contrastare la dispersione scolastica e formativa, l'offerta di istruzione e formazione professionale, anche nell'ambito del contratto di apprendistato per la qualifica e il diplom

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833809
Art. 13 - (Formazione tecnica superiore)

1. Al fine di contribuire alla diffusione della cultura tecnica, tecnologica, scientifica e professionale, rispondente ai parametri europei di qualificazione delle competenze delle persone, e con riferimento anche ai fabbisogni formativi che emergono dai settori produttivi lo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833810
Art. 14 - (Formazione permanente)

1. Al fine di promuovere l'apprendimento lungo tutte le fasi della vita, la Regione assicura un'offerta di formazione permanente rivolta a tutti i cittadini in età attiva tenuto conto del titolo di studio e indipendentemente dalla condizione lavorativa.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833811
Art. 15 - (Formazione per persone in condizioni di svantaggio e a rischio di esclusione sociale)

1. La Regione promuove interventi formativi in favore delle persone in condizioni di svantaggio, a rischio di esclusione sociale, marginalità e discriminazione, al fine di elevarne l'occupabilità e favorirne l'inclusione sociale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833812
Art. 16 - (Esami finali)

1. Tutte le azioni formative di cui alla presente sezione si concludono con degli esami finali funzionali all'accertamento delle competenze acquisite a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833813
Art. 17 - (Azioni non formative)

1. Le azioni a carattere non formativo si suddividono in azioni di accompagnamento e in azioni di sistema.

2. Le azioni di accompagnamento costituiscono supporto alle azioni formativ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833814
Art. 18 - (Fornitura di attrezzature e macchinari)

1. La Regione può finanziare la fornitura e la manutenzione straordinaria delle attrezzature e dei macchinari funzionali in via prioritaria allo svolg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833815
Art. 19 - (Selezione degli interventi)

1. La selezione degli interventi di cui alla presente sezione e dei soggetti che li attuano avviene attraverso l'emanazione di avvisi pubblici o di ban

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833816
Sezione II - Riconoscimento delle competenze
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833817
Art. 20 - (Certificazione delle competenze acquisite)

1. La Regione realizza, secondo quanto previsto dalla normativa statale in materia, un sistema di certificazione delle competenze acquisite in ambito n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833818
Art. 21 - (Repertorio delle qualificazioni regionali nel quadro nazionale)

1. Con deliberazione della Giunta regionale è predisposto e aggiornato il Repertorio delle qualificazioni regionali in maniera funzionale alla correlazione e all'inclusione nel Repertorio nazionale dei titoli e delle quali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833819
Sezione III - Accreditamento
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833820
Art. 22 - (Soggetti affidatari degli interventi formativi)

1. Gli interventi formativi di cui alla presente legge sono svolti da soggetti pubblici non territoriali e privati, senza scopo di lucro, che abbiano tra i propri fini istituzionali la formazione e che siano in possesso dei seguenti requisiti ai fini dell'accreditamento:

a) disponibilità di sedi formative idonee rispetto alle norme in materia di accessibilità, sicurezza e igiene e adeguate rispetto alle esigenze formative e didattiche in termini di risorse infrastrutturali e logistiche;

a-bis) dotazione informatica di collegamenti e dispositivi tali da garantire una qualità adeguata di erogazione della formazione a distanza; N20

b) dotazione di risorse professionali in possesso di adeguate credenziali e capacità gestionali, idonee a garantire, in un contesto organizzativo trasparente, il presidio funzionale dei processi di lavoro necessari per l'erogazione degli interventi formativi;

c) adeguatezza degli strumenti di re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833821
Art. 22-bis. Soggetti utilizzatori di fondi paritetici interprofessionali

N2

1. Oltre ai soggetti pubblici non territoriali e privati di cui all'articolo 22, comma 1, possono essere accreditati dall'Amministrazione regionale per la realizzazione degli interventi di formazione di cui ai Fondi Paritetici Interprofessionali, istituiti con la legge 23 dicembre 2000, n. 388 e successive modificazioni, i soggetti, con sede legale o almeno una sede operativa nel territorio della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia, che possiedano i seg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833822
Art. 23 - (Modalità di accreditamento e procedure di controllo)

1. Con regolamento regionale sono disciplinate le disposizioni attuative relative ai requisiti di cui all'articolo 22, le modalità di presentazione alla Regione della domanda di accreditamento e di aggiornamento dello stesso da parte dei soggetti di cui all'articolo 22, la documentazione necessaria, la procedura di accerta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833823
Art. 24 - (Elenco dei soggetti accreditati)

1. È istituito, presso la struttura regionale competente, l'elenco regionale dei soggetti pubblici non territoriali e privati accreditati per la realizzazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833824
Art. 25 - (Sospensione e revoca dell'accreditamento)

1. I soggetti di cui all'articolo 22 sono tenuti al rispetto del principio di leale collaborazione, correttezza e trasparenza nei confronti dell'Amministrazione regionale e degli utenti, nonché degli obblighi da questi derivanti e stabiliti con i regolamenti di cui agli articoli 10 e 23, inerenti il mantenimento dei requisiti di accreditamento di cui all'articolo 22 e il regolare svolgimento degli interventi.

2. La sospensione dell'accreditamento è prevista nelle ipotesi di:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833825
Art. 25-bis. - Sospensione e revoca dell'accreditamento per i soggetti di cui all'articolo 22-bis

N2

1. I soggetti di cui all'articolo 22-bis sono tenuti al rispetto del principio di leale collaborazione, correttezza e trasparenza nei confron

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833826
TITOLO IV - PROGRAMMAZIONE, FINANZIAMENTO, RENDICONTAZIONE, CONTROLLO, VALUTAZIONE, SISTEMA INFORMATIVO E MONITORAGGIO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833827
Capo I - Programmazione e analisi dei fabbisogni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833828
Art. 26 - (Programmazione)

1. Con deliberazione della Giunta regionale è approvato il programma unitario degli interventi di competenza regionale in materia di formazione e di orientamento permanente con riguardo alle diverse fonti di fi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833829
Art. 27 - (Analisi dei fabbisogni)

1. La Regione, attraverso l’Osservatorio regionale del mercato del lavoro di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833830
Capo II - Finanziamento degli interventi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833831
Art. 28 - (Modalità di finanziamento)

1. La Regione, sulla base del programma di cui all'articolo 26, finanzia gli interventi di cui alla presente legge mediante risorse proprie e fondi statali ed europei.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833832
Art. 29 - (Accesso ai fondi statali ed europei)

1. In presenza di interventi finanziati anche parzialmente tramite fondi strutturali e di investimento dell'Unione Europea si applicano le regole che d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833833
Art. 30 - (Erogazione anticipata dei finanziamenti)

1. Fatto salvo quanto previsto al comma 2, su richiesta del beneficiario e previa presentazione di fideiussione bancaria o polizza assicurativa di impo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833834
Art. 31 - (Rendicontazione)

1. I soggetti beneficiari dei finanziamenti di cui all'articolo 28, comma 1, devono presentare il relativo rendiconto entro il 31 dicembre dell'anno in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833835
Art. 32 - (Controlli)

1. La Regione effettua il controllo didattico, amministrativo e finanziario, anche a campione e in loco, sugli interventi di cui alla presente legge, al fine di verificare lo stato di attuazione degli stessi, il rispetto degli obblighi previsti dal provvedime

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833836
Capo III - Valutazione, sistema informativo e monitoraggio
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833837
Art. 33 - (Clausola valutativa)

1. Il Consiglio regionale esercita il controllo sull'attuazione della presente legge e valuta i risultati ottenuti in termini di interventi a sostegno della formazione e dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833838
Art. 34 - (Sistema informativo regionale della formazione e dell'orientamento permanente)

1. Al fine di rendere effettive le finalità di cui alla presente legge, la Regione si avvale di un sistema informativo interconnesso con quello dei servizi per il lavoro e funzionale alle attività di orientamento permanente, di formazione e di certificazione delle competenze.

2. È garantita la c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833839
Art. 35 - (Monitoraggio del sistema della formazione e dell'orientamento permanente)

1. Fatta salva la disciplina europea in materia di fondi strutturali e di investimento, la Regione garantisce attraverso le proprie strutture competenti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833840
TITOLO V - NORME TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833841
Capo I - Norme transitorie e finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833842
Art. 36 - (Aiuti di Stato)

1. Gli interventi di cui alla presente legge sono effettuati nel rispetto delle norme in materia di aiuti di Stato stabilite dall'Unione europea.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833843
Art. 36-bis - (Regolamento regionale di attuazione del Programma regionale del Fondo sociale europeo Plus - FSE+)

N17

1. Con regolamento regionale di attuazione sono disciplinati i seguenti aspetti relat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833844
Art. 37 - (Abrogazioni)

1. A decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge sono abrogate, in particolare, le seguenti disposizioni:

a) la legge regionale 16 novembre 1982, n. 76 (Ordinamento della formazione professionale);

b) l' articolo 68 della legge regionale 30 gennaio 1984, n. 4 (Legge finanziaria 1984);

c) gli articoli 34 e 35 della legge regionale 19 giugno 1985, n. 25 (Modificazioni ed integrazioni di normative e di procedure vigenti in diversi settori di intervento dell'Amministrazione regionale nonché ulteriori disposizioni finanziarie);

d) l' articolo 55 della legge regionale 30 gennaio 1986, n. 5 (Legge finanziaria 1986);

e) la legge regionale 1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833845
Art. 38 - (Norme transitorie)

1. Fino all'entrata in vigore dei regolamenti di attuazione previsti dalla presente legge continuano ad applicarsi i seguenti regolamenti:

a) decreto del Presidente della Regione 12 gennaio 2005, n. 7 ( Legge regionale n. 76/1982, recante Ordinamento della formazione professionale, articoli 17, 18, 19 e 20. Regolamento per l'accreditamento delle sedi operative degli enti che gestiscono nel territorio della Regione attività di formazione professionale finanziate con risorse pubbliche);

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833846
Art. 39 - (Norme finanziarie)

1. Per le finalità di cui all'articolo 9, comma 2, è autorizzata la spesa complessiva di 235.000 euro suddivisa in ragione di 125.000 euro per l'anno 2018 e 110.000 euro per l'anno 2019 a valere sulla Missione n. 4 (Istruzione e diritto allo studio) - Programma n. 6 (Servizi ausiliari all'istruzione) - Titolo n. 1 (Spese correnti) dello stato di previsione della spesa del bilancio per gli anni 2017-2019.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3991066 8833847
Art. 40 - (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Fisco e Previdenza
  • Lavoro e pensioni
  • Tariffa Professionale e compensi

Costi chilometrici ACI per il calcolo del “fringe benefit” e per i rimborsi spese

Concessione al dipendente di un mezzo di trasporto in “uso promiscuo” (“fringe benefit”) - Utilizzo dei costi chilometrici per la quantificazione del “fringe benefit” - Rimborsi al dipendente o al professionista che utilizza il proprio veicolo personale.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Enti locali
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • DURC
  • Appalti e contratti pubblici
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Servizi pubblici locali
  • Edilizia scolastica
  • Lavoro e pensioni
  • Impianti sportivi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Fonti alternative
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Pubblica Amministrazione
  • Imposte indirette
  • Imposte sul reddito
  • Lavoro e pensioni
  • Ordinamento giuridico e processuale

Sisma centro Italia 2016: scadenzario sospensione dei termini per adempimenti tributari, previdenziali e vari

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Lavoro e pensioni
  • Fisco e Previdenza
  • Sgravi contributivi imprese edili

Sgravi contributivi per i lavoratori delle imprese edili

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine