FAST FIND : GP5130

Sent.C. Stato 06/06/2001, n. 3066

48324 48324
1. Appalti oo.pp. - Gara - Ammissione - Requisiti - Capacità economica e tecnica - Prova - Termine di 10 giorni perentorio.
1. Ai fini dell'ammissione ad una gara d'appalto di lavori pubblici, l'art. 10, comma 1 quater, della L. 11 febbraio 1994 n. 109 stabilisce il termine di 10 giorni avente natura perentoria per provare il possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa, richiesta nel bando di gara, mediante la presentazione della documentazione indicata nella lettera d'invito oppure nel bando di gara medesimo.


(L. 11 febbraio 1994 n. 109, art. 10, comma 1 quaterR; L. 18 novembre 1998 n. 415, art. 13)[R=L41598,A=13]

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica

Finanziamenti per la costruzione di scuole innovative nei comuni con meno di 5.000 abitanti

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Finanziamenti alle città per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Efficienza e risparmio energetico

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca