FAST FIND : GP7099

Par.C. Stato 24/02/2005, n. 1931

50293 50293
1. Appalti ll.pp. - Cauzione provvisoria - Aggiudicazione revocata per mancanza requisiti - Escussione cauzione provvisoria - Legittimità.
1. Qualora l'impresa non adempia all'obbligo di presentare la documentazione che dimostra il possesso dei requisiti di partecipazione alla gara d'appalto di opere pubbliche (nella specie in precedenza solo autocertificati) nel termine perentorio di 10 giorni previsto dall'art. 10 comma 1 quater L. 11 febbraio 1994 n. 109, è legittima l'escussione della cauzione a seguito della revoca dell'aggiudicazione provvisoria.

1. Conf. C. Stato V 18 ottobre 2002 n. 5786; R VI 6 giugno 2001 n. 3066 R; VI 18 maggio 2001 n. 2780 R e VI 21 agosto 2002 n. 4259. R Ved. C. Stato IV 31 gennaio 2005 n. 231 R

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica

Finanziamenti per la costruzione di scuole innovative nei comuni con meno di 5.000 abitanti

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Finanziamenti alle città per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Efficienza e risparmio energetico

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca