FAST FIND : FL6282

Flash news del
02/03/2021

Deroghe del Decreto Semplificazioni per SAL in corso di esecuzione: proroga termini

In tema di appalti pubblici, il Decreto Milleproroghe 2020, convertito in Legge con la L. 26/02/2021, n. 21, differisce i termini relativi all'adozione degli stati di avanzamento dei lavori (SAL) in corso di esecuzione al 17/07/2020, previsti dal Decreto Semplificazioni (D.L. 76/2020).

L’articolo 13, comma 1-bis, del D.L. 31/12/2020, n. 183 (c.d. Decreto Milleproroghe 2020, convertito in legge dalla L. 26/02/2021, n. 21) modifica la lett. a) dell'art. 8, comma 4, del D.L. 16/07/2020, n. 76 (c.d. Decreto Semplificazioni) relativo all'adozione degli stati di avanzamento dei lavori (SAL) in corso di esecuzione al 17/07/2020.

L'art. 8 del D.L. 76/2020 ha adottato una serie di disposizioni urgenti in materia di contratti pubblici. In particolare, la lett. a) dell'art. 8, comma 4, del D.L. 76/2020 prevede, con riferimento ai lavori in corso di esecuzione al 17/07/2020, che il direttore dei lavori, in relazione alle lavorazioni effettuate al 17/07/2020 e anche in deroga alle specifiche clausole contrattuali, adotti lo stato di avanzamento dei lavori (SAL) entro 15 giorni dal 17/07/2020 (i.e. entro il 01/08/2020), con contestuale (o comunque entro 5 giorni dall’adozione del SAL) emissione del certificato di pagamento e effettuazione del pagamento entro 15 giorni dall’emissione del certificato di pagamento.

La disposizione del Decreto Milleproroghe:
- differisce dal 17/07/2020 al 15/06/2021 il termine di applicazione della disciplina citata, cioè il termine fino al quale, per le lavorazioni effettuate sino a tale data, operano le disposizioni derogatorie introdotte dalla succitata lettera a) dell'art. 8, comma 4, del D.L. 76/2020. Si provvede inoltre a adeguare al nuovo termine, il termine previsto per l’adozione dei SAL, portandolo quindi al 30/06/2021;
- precisa che il pagamento del SAL deve avvenire nei limiti della disponibilità finanziaria della stazione appaltante e compatibilmente con le risorse annuali stanziate per lo specifico intervento cui il SAL si riferisce. 

***

Con riferimento alle altre disposizioni del Decreto Milleproroghe 2020 in tema di appalti e contratti pubblici, si veda Decreto Milleproroghe (D.L. 183/2020): le novità in tema di appalti e contratti pubblici.

Dalla redazione