FAST FIND : GP8322

Sent.C. Stato 17/10/2008, n. 5093

51516 51516
1. Progetto oo.pp. - Progetto esecutivo - Approvazione - Modificazioni al progetto definitivo - Divieto – Limiti 2. Progetto oo.pp. - Opera di ente locale - Prescrizioni migliorative del progetto definitivo - Competenza del vertice politico dell’ente - Verifica dell’attuazione delle prescrizioni - Funzione tecnica e non politica
1. In sede di progetto esecutivo di lavori pubblici è precluso introdurre quelle modificazioni al progetto definitivo che mutino il tipo di opera approvata, o incidano su soggetti diversi da quelli già contemplati o aggravino il pregiudizio imposto ai privati coinvolti nei loro beni dall’opera pubblica; l’Amministrazione pertanto può dettare prescrizioni da porre in essere in fase esecutiva, senza che per questo il progetto perda le sue caratteristiche di progetto definitivo. 2. Le determinazioni con le quali si impongono delle prescrizioni migliorative del progetto definitivo costituiscono esercizio di un potere che incide sull’assetto del territorio, contribuendo a modellare l’opera affinché soddisfi in maniera ottimale l’interesse pubblico. Ciò avviene mediante scelte che debbono necessariamente essere rimesse al vertice politico dell’ente locale competente. La verifica della attuazione delle prescrizioni opera sul piano della vigilanza e del controllo ed è pertanto funzione tecnica e non politica, circoscritta dalle scelte compiute dalla Giunta, delle quali occorre soltanto accertare l’osservanza.

1. Ved. C. Stato V 8 ottobre 2002 n. 5301; [R=WCS8O025301] Tsa 4 marzo 2002 n. 27;[R=WTSA4M0227] C. Stato IV 13 dicembre 2001 n. 6238;[R=WCS13D016238] IV 6 giugno 2001 n. 3033 R 2. Ved. C. Stato IV 3 maggio 2005 n. 2136 R
(L. 3 gennaio 1978 n. 1, art. 1;R L. 11 febbraio 1994 n. 109, art. 14, c. 13) R

Dalla redazione

  • Urbanistica
  • Commercio e mercati
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Lazio: incentivi per la riqualificazione dei mercati su aree pubbliche

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Finanza pubblica

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Finanziamento di progetti di sviluppo infrastrutturale o riqualificazione nei comuni delle isole minori

Il Fondo è destinato al finanziamento di progetti immediatamente eseguibili finalizzati allo sviluppo infrastrutturale o di riqualificazione del territorio dei comuni nelle isole minori.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Agricoltura e Foreste
  • Provvidenze
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

Umbria: contributi per le infrastrutture viarie per lo sviluppo di agricoltura e silvicoltura

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Contributi ai comuni per interventi di rigenerazione urbana

La misura prevede l’assegnazione di contributi ai comuni per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale. Le risorse complessive ammontano a 8,5 miliardi di euro per gli anni dal 2021 al 2034.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Dichiarazioni per l'immissione in commercio di idrofluorocarburi per il 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali