FAST FIND : GP182

Sent.C. Cass. 29/05/1997, n. 4740

43376 43376
1. Appalti oo.pp. - Revisione prezzi - Posizione dell'appaltatore di diritto soggettivo - Giurisdizione A.G.O. - Anche con riguardo agli interessi ed al maggior danno da ritardo nella corresponsione degli importi revisionali - Disciplina ex art. 7 della L.R. Sicilia 1975 n. 8 - Acconti sull'importo revisionale - Interessi per ritardo nella loro corresponsione - Dovuti a condizione dell'avvenuto riconoscimento del diritto alla revisione, prima dell'esecuzione dei lavori.
1. E' solo il riconoscimento, da parte dell'Amministrazione appaltante, della revisione del prezzo, che conferisce alla posizione dell'appaltatore, natura di diritto soggettivo, come tale, tutelabile davanti al giudice ordinario, sia con riguardo al quantum della revisione, sia con riguardo alla responsabilità della debitrice per interessi ed eventuale maggior danno a norma dell'art. 1224, comma 2, C.c. ed a partire dalla data del riconoscimento medesimo. E l'art. 7 della L.R. Sicilia n. 8 del 1975, laddove stabilisce che gli acconti per revisione dei prezzi da corrispondere all'appaltatore, "unitamente ai pagamenti in conto per lavori eseguiti", sono fissati nella misura dell'85 per cento dell'ammontare dell'importo revisionale, si riferisce alle ipotesi in cui il provvedimento che accorda la revisione è anteriore all'esecuzione dei lavori. E, in relazione a tale fattispecie, riconosce il diritto dell'appaltatore di riscuotere, unitamente ai pagamenti in conto per i lavori già eseguiti (e con la conseguente applicazione, in caso di ritardo, degli interessi di mora, nella varia e predeterminata misura di cui all'art. 35 del Capitolato generale delle oo.pp. approvato con decreto n. 1063 del 1962), gli acconti, nella predetta misura, per la revisione del prezzo, il cui diritto sia stato già riconosciuto.

1. Ved. nota a precedente Cass. 23 aprile 1997 n. 3568.R

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica

Finanziamenti per la costruzione di scuole innovative nei comuni con meno di 5.000 abitanti

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Finanziamenti alle città per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Enti locali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Norme tecniche
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo