FAST FIND : NR37992

L. R. Abruzzo 01/08/2017, n. 40

Disposizioni per il recupero del patrimonio edilizio esistente. Destinazioni d’uso e contenimento dell'uso del suolo, modifiche alla L.R. 96/2000 ed ulteriori disposizioni.
Scarica il pdf completo
4042713 7689451
Art. 1 - (Oggetto e finalità)

1. La presente legge detta disposizioni volte a promuovere, nel rispetto della normativa statale vigente, il recupero del patrimonio edilizio esistente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689452
Art. 2 - (Ambito di applicazione)

1. Ai fini dell’applicazione della presente legge, si definiscono:

a) vani e locali accessori: i vani e i locali esistenti al 31.12.2020 N7; detti vani e locali devono essere situati all'interno dell'edificio (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689453
Art. 3 - (Disciplina degli interventi di recupero)

1. Sono consentiti gli interventi di recupero ai fini residenziale, direzionale, commerciale o artigianale dei vani e locali di cui all’articolo 2, comma 1, con o senza opere edilizie, previo rilascio del titolo abilitativo edilizio richiesto per il tipo di intervento e nel rispetto delle prescrizioni di cui alla presente legge. Il recupero non è mai soggetto alla preventiva adozione e approvazione di piano attuativo o di permesso di costruire convenzionato e non è qualificato come nuova costruzione. E’ in ogni caso escluso il cambio di destinazione d’uso per la trasformazione dei vani e locali in luoghi di culto.

2. Per gli edifici situati in aree sottoposte a vincolo paesaggistico e per gli immobili vincolati ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689454
Art. 4 - (Requisiti tecnici degli interventi di recupero)

1. Gli interventi di recupero dei vani e locali di cui all’articolo 2, comma 1, devono rispettare le superfici minime previste dal Regolamento Edilizio Comunale ed il Regolamento Igienico-Sanitario nonché i parametri di aero-illuminazione, anche attraverso la realizzazione di opere edilizie o mediante l'installazione di appositi impianti e attrezzature tecnologiche atte a tale funzione. L'altezza interna dei vani e locali destinati alla permanenza di persone non può essere inferiore a metri 2,40.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689455
Art. 5 - (Disposizioni applicative ed ambiti di esclusione)

1. I Comuni, entro il termine di novanta giorni dall’entrata in vigore della presente legge, possono individuare, con deliberazione del Consiglio comunale, ambiti del proprio territorio ovvero immobili nei quali, in ragione di particolari motivi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689456
Art. 6 - (Modifiche all’articolo 9 della L.R. 96/2000)

1. Al comma 1 dell’articolo 9 della legge regionale 18 maggio 2000, n. 96 (Istituzione della Riserva Naturale di interesse provinciale “Pineta Dannunziana”), al fine di promuovere una continuità eco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689457
Art. 7 - (Applicazione del Piano Demaniale marittimo regionale sulle aree della Riserva Naturale Pineta Dannunziana)

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689458
Art. 8 - (Monitoraggio e clausola valutativa)

1. I Comuni entro il 31 dicembre di ogni anno comunicano alla Direzione generale Territorio i dati relativi al numero di vani e locali seminterrati oggetto di recupero in applicazione della presente legge, le relative superfici e le corrispondenti destinazioni d’uso insediate.

2. Il Consiglio regionale controlla periodicamente l’attuazione della presente legge e valuta i risultati ottenuti p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689459
Art. 9 - (Norma finanziaria)

1. I proventi derivanti dalla maggiorazione degli oneri di urbanizzazione, stimati per l’anno 2017 in euro 500.000,00, corrisposti alla Regione Abruzzo, sono iscritti nello stato di previsione delle entrate dell’esercizio finanziario 2017 nel capitolo di nuov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4042713 7689460
Art. 10 - (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo in versione Telematica (BURAT).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

La modulistica unica per l'edilizia e le attività produttive

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Appalti di lavori privati
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

Il reato di abuso d'ufficio in materia edilizia

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

Il cartello di cantiere

A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

La certificazione di agibilità degli edifici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Edilizia e immobili
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fisco e Previdenza

Punti di ricarica per veicoli elettrici: norme edilizie, urbanistiche e incentivi

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)

  • Compravendita e locazione
  • Imprese
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Calamità
  • Protezione civile

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)