FAST FIND : NN15081

D. Min. Economia e Fin. 07/08/2014

Adeguamento delle modalità procedurali per il riconoscimento del beneficio economico finalizzato alla riduzione del prezzo alla pompa dei carburanti, ex articolo 45, della legge n. 99/2009.
Scarica il pdf completo
2762830 2765278
[Premessa]



IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

DI CONCERTO CON

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO


Visto il decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 625, recante attuazione della direttiva 94/22/CE, relativa alle condizioni di rilascio e di esercizio delle autorizzazioni alla prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi (di seguito: decreto legislativo n. 625/1996);

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, recante il Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (di seguito: decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000);

Vista la legge 23 luglio 2009, n. 99, recante disposizioni per lo sviluppo e l'internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia (di seguito: legge n. 99/2009), ed in particolare l'art. 45, che istituisce il Fondo preordinato alla riduzione del prezzo alla pompa dei carburanti per i residenti nelle regioni interessate dalla estrazione di idrocarburi liquidi e gassosi nonché dalle attività di rigassificazione anche attraverso impianti fissi offshore (di seguito: il Fondo);

Visti i commi 4 e 5 dell'art. 45 sopra citato che, in particolare, dispongono che con decreti del Ministero dell'economia e delle finanze di concerto con il Ministero dello sviluppo economico sono definiti le modalità procedurali e di utilizzo da parte dei residenti nelle regioni interessate dei benefici previsti, nonché sono annualmente destinate le somme spettanti a favore dei residenti i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765279
Capo I - Finalità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765280
Art. 1.

1. Il presente decreto è finalizzato all'attuazione delle disposizioni previste dall'art. 45, commi 4 e 5, della legge n. 99/2009 R, come chiarite dal Giudice amministrativo nelle sentenze richiamate in premessa, riformando il criterio di ripartizione delle somme spettanti per le iniziative a favore dei residenti in ciascuna regione inter

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765281
Capo II - Adeguamento delle modalità procedurali di cui all'art. 45, comma 4, della legge n. 99/2009
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765282
Art. 2. - Integrazione delle finalità, definizioni e condizioni per il riconoscimento del beneficio economico individuale di cui al decreto 12 novembre 2010

1. Nell'art. 1 del decreto 12 novembre 2010 R, le parole “a tutti i residenti maggiorenni muniti di patente di guida,” sono soppresse.

2. L'art. 2, comma 1, del decreto 12 novembre 2010 è sostituito dal seguente “1. Ai fini del presente decreto è definito, per il Fondo 2011 e 2012, “beneficiario” la persona fisica, maggiorenne, munita di patente di guida aggiornata e in corso di validità, che risulti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765283
Art. 3. - Ulteriori modifiche ed integrazioni normative

1. Nell'art. 3, comma 2, del decreto 12 novembre 2010, il primo periodo è sostituito dal seguente “Per determinare la quota di produzione relativa ai pozzi che partono dalla terraferma, nell'ambito di concessioni a mare, si fa riferimento ai quantitativi di produzione allocati ai singoli pozzi e riportati negli appositi registri previsti dall'art. 35 del disciplinare tipo per i permessi di prospezione e di ricerca e per le concessioni di coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi in terraferma, nel mare territoriale e nella piattaforma continentale, approvato con decreto ministeriale del 22 marzo 2011.”.

2. Nell'art. 3, comma 4, del decreto 12 novembre 2010, l'ultimo periodo “Versamento relativo alla regione: (indicazione della relativa regione)” è soppresso.

3. Nell'art. 3, comma 6, del decreto 12 novembre 2010, la parola al termine del periodo “regione” è sostituita con la parola “concessione”.

4. Nell'art. 3, comma 7, del decreto 12 novembre 2010, le parole al termine del periodo “, in misura pari all'apporto relativo a ciascuna di esse” sono soppresse.

5. Il titolo dell'art. 4 del decreto 12 novembre 2010 è sostituito con il seguente “Procedure applic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765284
Art. 4. - Costituzione e ripartizione del Fondo

1. La ripartizione annuale del Fondo fra le regioni è definita proporzionalmente al valore annuale delle attività di estrazione e di rigassificazione cui sono interessate le medesime regioni, secondo i dati di produzione e di rigassificazione del Ministero dello sviluppo economico - Direzione generale per le risorse minerarie ed energetic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765285
Capo III - Ripartizione dei fondi 2011 e 2012 ai sensi dell'art. 45, comma 5, della legge n. 99/2009
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765286
Art. 5. - Procedure di conguaglio, compensazione e ripartizione dei fondi 2011 e 2012

1. Il Ministero dello sviluppo economico, Direzione generale per le risorse minerarie ed energetiche, adotta progressivamente gli atti necessari, a valere sul Fondo costituito per le produzioni del 2011 di importo pari a 78.953.276,51 euro, per:

a) eseguire le operazioni di conguaglio a favore delle regioni interessate, adottando i criteri di cui all'art. 4, per riequilibrare gli importi erogati alle regioni, in esecuzione del decreto 21 febbraio 2011 (Fondo costituito per le produzioni del 2009), nonché d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765287
Allegato 1 - Ripartizione del Fondo costituito per le produzioni del 2011, tenuto conto degli importi necessari per definire le procedure di accredito conguaglio e perequazione di cui all'articolo 5, comma 1, lettere a), b) e c)


Importo del Fondo costituito per le produzioni 2011 - (terza erogazione)

Euro 78.953.276,51



importo spettante

% del Fondo


1

Abruzzo

Euro 433.154,97

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2762830 2765288
Allegato 2 - Ripartizione del Fondo costituito per le produzioni del 2012


Importo del Fondo costituito per le produzioni 2012 - (quarta erogazione)

Euro 93.224.035,00



importo spettante

% del Fondo


1

Abruzzo

Euro 357.243,83

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica

Finanziamenti per la costruzione di scuole innovative nei comuni con meno di 5.000 abitanti

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Finanziamenti alle città per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Efficienza e risparmio energetico

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca