FAST FIND : NR4754

L.R. Sardegna 13/10/1998, n. 29

Tutela e valorizzazione dei centri storici della Sardegna.
Scarica il pdf completo
21899 5964208
Art. 1 - Finalità

La Regione Autonoma della Sardegna, anche al fine della valorizzazione delle risorse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964209
Art. 2 - Definizione

1. Si considerano centri storici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964210
Art. 3 - Quadro degli interventi regionali

1. La Regione provvede:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964211
Art. 4 - Strumenti comunali di intervento

1. Gli strumenti di intervento nelle zone classificate A nei Comuni che, già provvisti di piani attuativi, siano inseriti nel Repertorio regionale, sono:

a) i programmi integrati dei centri storici; essi sono il principale strumento attraverso cui i Comuni intervengono sul tessuto urbanistico ed edilizio da risanare, tutelare e valorizzare e sono realizzati mediante progetti unitari;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964212
Art. 5 - Repertorio dei centri storici

1. É istituito il Repertorio regionale dei centri storici con decreto dell'Assessore regionale competente in materia urbanistica.

2. Il Repertorio costituisce il quadro generale di riferimento per gli atti di programmazione regionale di settore. Nel repertorio vengono iscritti i comuni che abbiano nel loro territorio presenze significative delle collettività locali dal punto di vista storico, culturale ed ambientale. N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964213
Art. 6 - Programmi pluriennali dei centri storici

1. L'Assessorato dell'urbanistica, coerentemente con gli obbiettivi della programmazione generale, provvede alla predisposizione e all'aggiornamento annuale del programma pluriennale dei centri storici. Esso costituisce il quadro di riferimento complessivo ed unitario degli interventi regionali di settore e contiene:

a) gli obbiettivi, i criteri e le priorità seguiti nella redazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964214
Art. 7 - Criteri per l'inserimento degli interventi di recupero nel programma pluriennale dei centri storici

N2

1. La Regione provvede all'inserimento degli interventi di recupero di cui agli articoli 9 e 13 nel programma di spesa pluriennale, tenendo conto della qualità dei medesimi, secondo gli elementi sotto specificati:

a) per i programmi integrati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964215
Art. 8 - (Finanziamenti: oggetto e percentuali)

N2

1. Nei programmi integrati s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964216
Art. 9 - Programmi integrati dei centri storici

1. I programmi integrati dei centri storici, realizzati mediante progetti unitari, sono da considerarsi, ai soli fini dell'applicazione della presente legge, piani attuativi e sono caratterizzati da:

a) dimensione che incida sulla riorganizzazione l'urbanistica dei centri storici;

b) presenza di pluralità di funzioni;

c) integrazione di diverse tipologie di intervento, comprese le opere di urbanizzazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964217
Art. 10 - Progetto operativo del programma integrato

1. Il progetto operativo del programma integrato deve contenere:

a) estratto dello strumento urbanistico vigente;

b) elaborati di analisi conoscitiva con descrizione:

1) della consistenza, della destinazione d'uso, della proprietà e dello stato degli immobili;

2) del numero e della consistenza dei nuclei familiari interessati dal programma integrato e con l'indicazione delle modalità di alloggiamento temporaneo e della definitiva sistemazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964218
Art. 11 - Quadro finanziario del programma integrato

1. Il quadro finanziario del programma integrato deve indicare analiticamente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964219
Art. 12 - Normativa gestionale del programma integrato

1. La normativa gestionale del programma integrato deve contenere:

a) la disciplina dei rapporti tra i soggetti attuatori ed il Comune e gli eventuali altri partecipanti al programma;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964220
Art. 13 - Interventi di riqualificazione urbana

1. Il piano degli interventi di riqualificazione urbana e di adeguamento dell'urbanizzazione primaria e dei servizi è adottato dal Comune con deliberazione consiliare. N5

2. Il piano deve contenere:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964221
Art. 14 - (Recupero primario degli edifici dei centri storici)

N2

1. La Regione partecipa al recupero del patrimonio edilizio storico contribuendo, secondo quanto previsto al comma 3 dell'articolo 8, alle spese sostenute dai soggetti pubblici o privati per gli interventi di recupero primario. Il recupero primario consiste nell'insieme di opere volte al recupero dell'immobile dal punto di vista statico, igienico, funzionale ed estetico.

2. Sono attribuite ai comuni le funzioni relative alla concessione, liquidazione ed eventuale revoca dei contributi per gli interventi di recupero primario.

3. L'istanza di finanziamento deve essere presentata al Comune in cui si trova l'immobile e deve contenere:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964222
Art. 15 - Incentivi al recupero secondario

1. In deroga all'articolo 10 della legge regionale 8 luglio 1993, n. 29, che ha modificato la legge regionale 30 dicembre 1985, n. 32 (Fondo per l'edilizia abitativa), le limitazioni di reddito non si applicano per gli interventi di acquisto, ristrutturazione e recupero della prima abitazione sita nelle zone classificate A dei Comuni ricompresi nel Repertorio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964223
Art. 16 - Computo degli oneri di urbanizzazione

1. Ai fini del computo degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria, per gli i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964224
Art. 17 - Ammontare degli incentivi

1. Alla determinazione dell'ammontare complessivo degli incentivi previsti dalla pres

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964225
Art. 18 - Stato di attuazione e monitoraggio

1. I Comuni predispongono annualmente, anche al fine del monitoraggio della spesa da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964226
Art. 19 - Laboratori per il recupero dei centri storici

1. I comuni inclusi nel Repertorio regionale dei centri storici possono istituire il laboratorio per il recupero del centro storico, le cui funzioni sono stabilite dalle norme di attuazione degli strumenti attuativi della pianificazione comunale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21899 5964227
Art. 20 - Norma finanziaria

1. Gli oneri derivanti dall'applicazione della presente legge sono valutati in lire 50.000.000.000 annui.

2. Nel bilancio pluriennale della Regione per gli anni 1998/2000 sono introdotte le seguenti variazioni:

In diminuzione:

03 - PROGRAMMAZIONE

Cap. 03017 - Fondo speciale per fronteggiare spese in conto capitale dipendenti da nuove disposizioni legislative (art. 30, L.R. 5 maggio 1983, n. 11, art. 4 della L.R. 15 aprile 1998, n.11 e art. 34, comma 2, lett. b) della L.R. 15 aprile 1998, n. 12)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Aree urbane
  • Beni culturali e paesaggio
  • Provvidenze
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica

Lombardia: interventi di riqualificazione dei borghi storici

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Aree urbane
  • Provvidenze

Lombardia: interventi finalizzati all’avvio di processi di rigenerazione urbana

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Urbanistica
  • Provvidenze
  • Aree urbane
  • Finanza pubblica

Umbria: 3,5 mln per interventi di riqualificazione dei paesaggi rurali

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Urbanistica
  • Aree urbane
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Calabria: contributi per la valorizzazione dei borghi

La Regione Calabria ha stanziato 100 milioni di euro a valere sul Fondo di Sviluppo e Coesione- FSC per la valorizzazione e la promozione turistico culturale dei Borghi della Regione. Il bando è rivolto ai Comuni e mira a stimolare le proposte progettuali che provengono direttamente dai territori interessati. Il contributo concedibile è pari al 100% delle spese sostenute per la realizzazione di interventi di importo non inferiore a 300.000 euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Aree urbane
  • Enti locali
  • Finanza pubblica
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Provvidenze

Toscana: finanziamenti per interventi di rigenerazione urbana nelle aree interne

Bando da oltre 4 milioni di euro per finanziare interventi di rigenerazione urbana nelle aree interne della Toscana. L'obiettivo è quello aiutare i Comuni, grandi e piccoli, a migliorare e innovare il tessuto urbano, prevenire il degrado, recuperare “aree critiche” ed immobili di grandi dimensioni abbandonati o in rovina grazie ad interventi mirati, che mettano a frutto lo spirito della legge sul governo del territorio (L.R. Toscana n. 65/2014) e riattivino aree interne al perimetro urbanizzato dando loro nuova vita e nuove finalità.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)