FAST FIND : NR41085

Regolam. R. Liguria 14/10/2019, n. 5

Modifiche al regolamento regionale 21 febbraio 2018, n. 1 (Regolamento di attuazione dell'articolo 29 della legge regionale 29 maggio 2007, n. 22 (Norme in materia di energia)).
Scarica il pdf completo
5882550 5883944
Articolo 1 - (Modifiche all’articolo 7 del regolamento regionale 21 febbraio 2018, n. 1)

1. Il comma 8 dell’articolo 7 del regolamento regionale 21 febbraio 2018, n. 1 (Regolamento di attuazione dell’articolo 29 della legge regionale 29 maggio 2007 n.22 (Norme in materia di energia)), è sostituito dai seguenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883945
Articolo 2 - (Modifica all’articolo 8 del regolamento regionale 1/2018)

1. Al comma 4 dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883946
Articolo 3 - (Modifica all’articolo 9 del regolamento regionale 1/2018)

1. Dopo il primo periodo del comma 2 dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883947
Articolo 4 - (Modifiche all’articolo 10 del regolamento regionale 1/2018)

1. Il comma 2 dell’articolo 10 del regolamento regionale 1/2018 è sostituito dal seguente:

“2. Ricevuta la comunicazione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883948
Articolo 5 - (Modifica all’articolo 11 del regolamento regionale 1/2018)

1. All’inizio del comma 1 dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883949
Articolo 6 - (Modifica all’articolo 15 del regolamento regionale 1/2018)

1. Il comma 2 dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883950
Articolo 7 - (Modifica all’articolo 17 del regolamento regionale 1/2018)

1. Il comma 6 dell’articol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883951
Articolo 8 - (Modifica all’articolo 18 del regolamento regionale 1/2018)

1. Dopo il comma 4 dell’articolo 18 del regolamento regionale 1/2018 &egrav

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883952
Articolo 9 - (Modifica all’articolo 21 del regolamento regionale 1/2018)

1. Il secondo periodo del comma 11 dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5882550 5883953
Articolo 10 - (Modifiche all’articolo 23 del regolamento regionale 1/2018)

1. Il secondo periodo del comma 4 dell’articolo 23 del regolamento regionale 1/2018 è sostituito dal seguente: “Qualora dall’ispezione risulti l’adeguamento dell’impianto e che la mancata trasmissione del nuovo rapporto di controllo di efficienza energetica, nei termini perentori previsti dall’articolo 18, commi 1 e 2, sia imputabile al manutentore, l’Autorità c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Certificazione energetica
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico

Requisiti minimi di prestazione energetica e vincoli per la progettazione di edifici e impianti

RIFERIMENTI LEGISLATIVI E NORMATIVI (Leggi e decreti di riferimento; Norme tecniche per il calcolo della prestazione energetica; Strumenti di calcolo e software commerciali) - TIPOLOGIE EDILIZIE SOGGETTE AL RISPETTO DEI REQUISITI MINIMI (Edilizia privata e edilizia pubblica; Categorie di edifici ; Esclusioni per tipologie di edifici; Tabella riepilogativa degli edifici soggetti agli obblighi) - INTERVENTI EDILIZI SOGGETTI AL RISPETTO DEI REQUISITI MINIMI (Definizione degli interventi edilizi ai fini del rispetto dei requisiti minimi; Applicazione delle prescrizioni alle varie categorie di interventi) - EDIFICI A ENERGIA QUASI ZERO (NZEB), CARATTERISTICHE E OBBLIGHI - REQUISITI MINIMI DI PRESTAZIONE ENERGETICA (Riepilogo dei requisiti di prestazione energetica degli edifici; Prestazione energetica globale dell’edificio; Edificio di riferimento; Requisiti di prestazione energetica per gli impianti termici - Scarico dei fumi) - INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEGLI EDIFICI.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica

Fonti rinnovabili negli edifici nuovi e ristrutturati: obblighi e decorrenze

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - PROGETTI COINVOLTI DAGLI OBBLIGHI - DETTAGLIO DEGLI OBBLIGHI (Percentuali di copertura dei consumi; Potenza elettrica degli impianti da installare) - DEROGHE PER GLI EDIFICI PUBBLICI ED I CENTRI STORICI (Le deroghe previste; Copertura del fabbisogno per acqua calda sanitaria; Copertura complessiva del fabbisogno per ACS, riscaldamento e raffrescamento; Potenza elettrica impianti da installare) - ULTERIORI DETTAGLI - PREMIALITÀ.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Impiantistica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Condominio

Termoregolazione e contabilizzazione del calore nei condomini e negli edifici civili

SINTESI DEGLI OBBLIGHI (Normativa di riferimento e scadenze; Contatore di fornitura edifici serviti da teleriscaldamento o teleraffrescamento; Sotto-contatori individuali edifici serviti da sistemi centralizzati; Sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore individuali; Suddivisione delle spese connesse al consumo di calore per il riscaldamento) - INDICAZIONI TECNICHE, APPROFONDIMENTI E MODELLI DI RELAZIONE - AGEVOLAZIONI FISCALI.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico

Piemonte, bando per l’efficienza energetica e fonti rinnovabili degli enti locali

L’obiettivo è sostenere l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico e degli enti locali con una popolazione superiore a 5.000 abitanti, attraverso la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni climalteranti, mediante la riqualificazione energetica e/o l’utilizzo di fonti rinnovabili negli edifici. Viene concesso un contributo in conto impianti e un credito agevolato commisurati all'entità dell’investimento, fino ad un massimo di 2.700.000 euro. Investimento minimo di 1.000.000 euro. Diverse possibilità d’incarico per i professionisti fra le tipologie di spesa ammesse.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Imprese
  • Fonti alternative
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Provvidenze
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica

Umbria: sostegno alle imprese per l’efficienza energetica e utilizzo di fonti rinnovabili

Con l'Avviso la Regione Umbria sostiene gli investimenti delle imprese extra agricole per l'efficienza energetica e l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile. In particolare, l’Avviso prevede una dotazione finanziaria di 3 milioni di euro ed è volto a erogare incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese. Le agevolazioni vanno dal 30 al 50% dei costi ammissibili, in relazione alla dimensione delle imprese.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Professioni
  • Certificazione energetica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Fonti alternative
  • Certificazione energetica
  • Efficienza e risparmio energetico

Cogenza parametri verifica prestazione energetica edifici (D.M. 26/06/2015) - Edifici privati

  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Professioni
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Piemonte, formazione installatori impianti alimentati da FER: scadenza e proroga termine

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Certificazione energetica

Bolzano, applicazione bonus energia