FAST FIND : NN17028

D. Min. Infrastrutture e Trasp. 04/06/2019

Sperimentazione della circolazione su strada di dispositivi per la micromobilità elettrica.
Scarica il pdf completo
5610316 7318926
Premessa


IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI


Visto il comma 102 dell’art. 1 della legge 30 dicembre 2018, n. 145, recante «Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021», che ha introdotto la possibilità di autorizzare la sperimentazione della circolazione su strada di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, quali segway, hoverboard e monopattini, ed ha previsto l’emanazione di uno specifico decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti per la definizione delle modalità di attuazione e degli strumenti operativi della sperimentazione;

Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, recante «Nuovo codice della strada», e successive modificazioni, di seguito «Codice della strada»;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318927
Art. 1. - Oggetto e ambito di applicazione

1. Il presente decreto definisce le modalità di attuazione e gli strumenti operativi della sperimentazione della ci

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318928
Art. 2. - Tipologie e caratteristiche dei dispositivi per la micromobilità elettrica

1. Le tipologie dei dispositivi per la micromobilità elettrica ammesse alla sperimentazione di cui all’art. 1 sono esclusivamente le seguenti:

hoverboard;

segway;

monopattini;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318929
Art. 3. - Ambiti di circolazione sperimentale dei dispositivi per la micromobilità elettrica

1. I comuni, con specifico provvedimento emanato nelle forme di cui all’art. 7 del Codice della strada, autorizzano

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318930
Art. 4. - Condizioni e procedure per l’autorizzazione alla circolazione sperimentale

1. Ai fini dell’autorizzazione di cui all’art. 3, i comuni provvedono a individuare infrastrutture stradali e/o parti di strada, coerenti con le disposizioni di cui all’allegato 2 e conformi alle caratteristiche di cui all’art. 5. Con delibera di giunta comunale, adottata con le modalità di cui all’art. 7, comma 9, del Codice della strada, approvano la speri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318931
Art. 5. - Caratteristiche dei percorsi oggetto di sperimentazione

1. Nell’individuazione delle infrastrutture stradali e/o parti di strada ai sensi dell’art. 4, comma 1, i comu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318932
Art. 6. - Requisiti degli utenti e norme di comportamento

1. Nell’ambito della sperimentazione della circolazione su strada, i dispositivi per la micromobilità elettrica possono essere condotti solo da utilizzatori che abbiano compiuto la maggiore età o, se minorenni, che siano titolari almeno di patente di categoria AM.

2. È in ogni caso vietato il trasporto di passeggeri o cose ed ogni forma di traino.

3. Gli utilizzatori devono mantenere un andamento regolare, in relazione al contesto di circolazione e devono evitare manovre brusche ed acrobazie.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318933
Art. 7. - Ulteriori disposizioni, durata e termine temporale della sperimentazione

N1

1. La sperimentazione dei dispositivi per la micromobilità elettrica può essere autorizzata entro dodici mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto e deve concludersi entro e no

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318934
Allegato 1 (art. 2, comma 2) - Componenti che costituiscono i dispositivi auto-bilanciati e non autobilanciati

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318935
Allegato 2 (art. 3)

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5610316 7318936
Allegato 3 (art.4, co.2)

Parte di provvedimento in formato grafico

Vis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Rifiuti
  • Edilizia scolastica
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Il D.L. 91/2017 comma per comma

Analisi sintetica delle disposizioni rilevanti del settore tecnico contenute nel D.L. 20/06/2017, n. 91 (c.d. “DL Mezzogiorno” convertito con modificazioni dalla L. 03/08/2017, n. 123), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Demanio idrico
  • Pubblica Amministrazione
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Demanio

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Inquinamento atmosferico
  • Tutela ambientale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti

Contributi ai comuni per incentivare la mobilità urbana sostenibile

Il programma è destinato ai comuni con popolazione residente non inferiore a 50.000 abitanti ed è finalizzato al cofinanziamento di progetti di mobilità urbana sostenibile alternativi all'uso di autovetture private, quali la realizzazione di nuove piste ciclabili, nonché lo sviluppo del trasporto condiviso e del mobility management. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2020

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4.053.553,25 euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Prevenzione Incendi
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Prevenzione incendi nuove metropolitane ancora non in esercizio al 29/11/2015 ma in possesso di progetti approvati

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Prevenzione Incendi
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Prevenzione incendi metropolitane in esercizio al 29/11/2015 non conformi al D.M. 11/01/1988

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Albo nazionale dei gestori ambientali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Regime transitorio responsabili tecnici imprese iscritte Albo gestori ambientali

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori