FAST FIND : NR38367

D. Dirig.R. Toscana 07/11/2017, n. 16086

Aggiornamento moduli unici regionali per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività commerciali e assimilate e in materia edilizia di cui alle DGR 646/2017 e 1031/2017.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- D. Dirig. R. 07/08/2019, n. 13367
- D. Dirig. R. 07/08/2019, n. 13366
- D. Dirig. R. 30/07/2018, n. 12345
Scarica il pdf completo
4214727 5852164
Testo del provvedimento

IL DIRIGENTE


Visti gli Accordi Stato, Regioni e Autonomie Locali del 4 maggio 2017 e del 6 luglio 2017 con cui sono stati adottati i i moduli unici nazionali in materia di attività commerciali e assimilate e in materia di attività edilizia;

Viste la deliberazione di Giunta Regionale n. 1031 del 25/09/2017 con cui, previa attività di adeguamento alla nuova normativa regionale sul governo del territorio di cui alla l.r. n. 65/2014 così come modificata dalla l.r. n.50/2017, sono stati adottati i moduli unici regionali definitivi di Permesso di Costruire, SCIA edilizia, Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA), Comunicazione di Inizio Lavori (CIL), Comunicazione di Fine Lavori, Attestazione Asseverata di Agibilità;

Considerato che, al fine di consentire un’applicazione omogenea sul territorio regionale della vigente normativa in materia di requisiti acustici passivi degli edifici e di disciplinare nello specifico la gestione da parte delle amministrazioni comunali delle modalità di effettuazione dei controlli sui requisiti acustici degli edifici, la Giunta Regionale con deliberazione n. 1018 del 25/09/2017 ha approvato apposite linee guida per l’effettuazione dei controlli sui requisiti acustici passivi degli edifici ai sensi del D.P.C.M. 05/12/1997 e azioni in caso di non conformità;

Considerato che le linee guida, per garantire un efficace e uniforme controllo sul territorio del rispetto dei suddetti requisiti, hanno previsto che all’Attestazione Asseverata di Agibilità sia allegata un’attestazione conclusiva di rispetto dei requisiti acustici passivi degli edifici redatta sulla base degli esiti delle verifiche delle prestazioni acustiche in opera effettuate da parte del tecnico competente in acustica ambientale;

Considerato che la DGR n. 1018/2017 ha rinviato a un successivo decreto dirigenziale l’approvazione di apposita modulistica unica regionale per l’attestazione conclusiva di rispetto dei requisiti acustici passivi degli edifici, da predisporre in coordinamento con il modulo unico reg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852165
Allegato 1 - Attestazione asseverata di agibilità

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852166
Allegato 2 - Richiesta di permesso di costruire

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852167
Allegato 3 - Relazione tecnica di asseverazione

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852168
Allegato 4 - Segnalazione certificata di inizio attività - Relazione tecnica di asseverazione

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852169
Allegato 5 - SCIA - somministrazione a domicilio

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852170
Allegato 6 - SCIA - somministrazione ex art. 48

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4214727 5852171
Allegato 7

Modulo 1 - Modulistica unica regionale in materia di attività commerciali e assimilate

Parte di provvedimento in formato grafico


Modulo 2 - Segnalazione certificata di inizio attività per l’esercizio di vicinato

Parte di provvedimento in formato grafico


Modulo 3 - Domanda di autorizzazione per l’esercizio di media e grande struttura di vendita

Parte di provvedimento in formato grafico


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

La modulistica unica per l'edilizia e le attività produttive

Inquadramento normativo; Iter di adozione della modulistica a livello locale; Modulistica per l'edilizia; Modulistica per attività commerciali o assimilabili; Tutto quello che non può più essere richiesto a cittadini e imprese; Quadro riepilogativo regionale; Modulistica precedente.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Procedimenti amministrativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili

La certificazione di agibilità degli edifici

PREMESSA (Scopo e funzione della certificazione di agibilità o abitabilità; Schema dell’evoluzione storica della certificazione di agibilità o abitabilità) - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITÀ DEGLI EDIFICI - OBBLIGO DI CONSEGUIRE L’AGIBILITÀ (Interventi edilizi soggetti all'onere di conseguire l’agibilità; Edifici soggetti all'onere di conseguire l’agibilità; Agibilità parziale; Agibilità degli edifici e regolarità urbanistico-edilizia, differenze) - CONSEGUENZE DELL’ASSENZA DELLA CERTIFICAZIONE DI AGIBILITÀ (Conseguenze sanzionatorie; Carenza della certificazione di agibilità ed ordinanza di sgombero; Conseguenze sugli atti di compravendita e locazione e sull'uso dell’immobile).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Procedimenti amministrativi
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pubblica Amministrazione

Rifiuto o ritardo della P.A. nei procedimenti edilizi: disciplina e conseguenze

Omesso provvedimento - Silenzio-inadempimento; Ritardo nella conclusione del procedimento - Risarcimento dei danni; Lesione del legittimo affidamento del privato su una situazione determinata dalla P.A.; Illegittimità dell’atto amministrativo; Arbitraria richiesta di dichiarazioni o produzioni documentali; Inerzia della P.A. di fronte a SCIA illegittima; Inerzia della P.A. nell’esecuzione forzata di provvedimenti di demolizione e restituzione in pristino; La responsabilità civile, amministrativa e disciplinare del pubblico dipendente; Abuso d’ufficio - Rifiuto ed omissione dolosi di atti d'ufficio.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Titoli abilitativi
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Infrastrutturazione digitale degli edifici e marchio “Edificio predisposto alla banda larga”

CONTESTO NORMATIVO - L’ETICHETTA “EDIFICIO PREDISPOSTO ALLA BANDA LARGA” - RIFERIMENTI TECNICI PER PROGETTISTI E INSTALLATORI - INFRASTRUTTURA FISICA E COLLEGAMENTO A “EDIFICI PREDISPOSTI” (Utilizzo condiviso delle infrastrutture fisiche; Coordinamento delle opere sulle infrastrutture fisiche; Semplificazioni procedurali per le richieste di utilizzazione di suolo pubblico; Infrastrutturazione fisica interna all'edificio ed accesso).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica

Fonti rinnovabili negli edifici nuovi e ristrutturati: obblighi e decorrenze

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - PROGETTI COINVOLTI DAGLI OBBLIGHI - DETTAGLIO DEGLI OBBLIGHI (Percentuali di copertura dei consumi; Potenza elettrica degli impianti da installare) - DEROGHE PER GLI EDIFICI PUBBLICI ED I CENTRI STORICI (Le deroghe previste; Copertura del fabbisogno per acqua calda sanitaria; Copertura complessiva del fabbisogno per ACS, riscaldamento e raffrescamento; Potenza elettrica impianti da installare) - ULTERIORI DETTAGLI - PREMIALITÀ.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2018

  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia e immobili
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)

  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica
  • Pianificazione del territorio
  • Standards

Veneto, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo

  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Abruzzo, recupero sottotetti: proroga al 31/12/2019