FAST FIND : AR1126

Ultimo aggiornamento
21/12/2020

La Direzione dei lavori privati

L’INCARICO DA COMMITTENTE PRIVATO (Obbligo o facoltà di nomina del direttore dei lavori; Il direttore dei lavori nel panorama normativo; Committenti privati, tipologie di incarichi e rapporti con i colleghi; Obblighi e attività del DL nell’appalto privato) - L’INCARICO DA COMMITTENTE PUBBLICO - LO SVOLGIMENTO DELL’INCARICO (Analisi dei documenti d’appalto e comunicazioni ; Il verbale di consegna cantiere ed inizio lavori; Obbligo del cartello di cantiere; Il giornale dei lavori e la tenuta della contabilità; Le visite in cantiere; Sospensione dei lavori, proroghe e varianti; Gli stati di avanzamento lavori - SAL; Il verbale di ultimazione lavori) - COMPITI PARTICOLARI NELLA DIREZIONE DEI LAVORI (Comunicazione per gli insediamenti produttivi; Denuncia di nuovo impianto elettrico).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
2165273 7011717
L’INCARICO DA COMMITTENTE PRIVATO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011718
Obbligo o facoltà di nomina del direttore dei lavori

Nel caso di appalti privati non esiste una normativa specifica cui fare riferimento per i compiti e le responsabilità del direttore dei lavori, così come invece è prevista per gli appalti pubblici (si veda in proposito Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici).

L’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011719
Il direttore dei lavori nel panorama normativo

La figura e la funzione del DL non sono chiaramente ed esplicitamente definite in un testo normativo, ma si ricavano piuttosto da un insieme di norme. Per quanto riguarda gli appalti privati, la norma di riferimento è prevista dal Codice civile, dove si disciplina l’esercizio delle professioni intellettuali (cfr.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011720
Committenti privati, tipologie di incarichi e rapporti con i colleghi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011721
Il committente privato

Generalmente il committente privato è il soggetto (persona fisica o giuridica) che ha formalizzato i vari incarichi professionali ed ha appaltato le opere di proprio interesse all’impresa aggiudicataria: in un caso come questo, la lettera di incarico che il professionista ha ricevuto regola i patti fra le parti, e, pertanto, è assolutamente necessario che tale lettera sia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011722
La lettera di incarico da committente privato

Il professionista incaricato per la direzione dei lavori deve pretendere la lettera d’incarico dal committente privato prima dell’inizio del proprio operato in cantiere: sarebbe estremamente imprudente, quando il professionista sia in procinto di ric

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011723
Rapporti con i colleghi

Nel Codice deontologico degli Ingegneri Visualizza PDF al capo III - Rapporti interni - articolo 13 - Rapporti con colleghi e altri professionisti, viene indicato ai sottopunti quanto segue:

13.5 - L’ingegnere che sia chiamato a subentrare in un incarico già affidato ad altri potrà accettarlo solo dopo che il committente abbia comunicato ai primi incaricati la revoca dell’incarico per iscritto; dovrà inoltre informare per iscritto i professionisti a cui subentra e il Consiglio dell’Ordine.

13.6 - In caso di subentro ad altri profes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011724
Incarico di direzione lavori da parte del condominio

Sembra infine utile ricordare che molti incarichi di direzione dei lavori vengono affidati da amministrazioni condominiali: questo fenomeno non &eg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011725
Incarico di direzione lavori alle dipendenze di un’azienda

Non sarà questo il caso che più frequentemente capiterà ai tecnici professionisti: tuttavia, se si considera che il compito principale del DL è quello di “alta sorveglianza” dei lavori e che esso è soprattutto rivolto alla tutela degli interessi del committente, è semplice intuire che quando la società committente è in grado di affidare i compiti di direttore dei lavori a un proprio dipendente raggiunge l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011726
Obblighi e attività del DL nell’appalto privato
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011727
La diligenza del DL

Anticipando in questa sede alcuni dei temi affrontati nello sviluppo della scheda, Cass. 24/04/2008, n. 10728

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011728
Le obbligazioni del DL

Rientrano nelle obbligazioni del DL l’accertamento delle conformità sia della progressiva realizzazione dell&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011729
Le responsabilità del DL

Il professionista non si sottrae a responsabilità ove ometta di vigilare e di impartire le opportune disposizioni a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011730
L’attività del DL e delle altre figure professionali

L’attività del DL, per conto del committente, si concreta:

- nell’alta sorveglianza delle opere che, pur non richiedendo la presenza continua sul cantiere ed il compimento di operazioni di natura elementare, comporta il controllo della realizzazione dell’opera nelle sue varie fasi;

- nell’obb

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011731
I poteri del DL sulle scelte tecniche

Il ruolo svolto dal DL è dunque estremamente delicato, dato che spesso viene considerato dalle imprese come un “ausiliario” o un “delegato” del committente, una sorta di suo “rappresentante” per ogni decisione che viene assunta in cantiere, per gli ordini di servizio impartiti, e quindi le imprese stesse ritengono di dare per acquisita l’accettazione finale delle opere realizzate. È questo un errore grave nel quale gli appaltatori incorrono spesso, tanto più quando il DL è un dipendente del committente.

Ai sensi della normativa è però assolutamente impossibile equivocare e sarà

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011732
Direzione dei lavori affidata all’appaltatore

Analizzate le differenze fra un incarico di DL affidato dal committente ad un proprio dipendente o ad un libero professionista, l’attenzione si focalizza ora sul caso in cui il committente privato affidi all’appaltatore l’incarico di direzione dei lavori unitamente all’incarico della esecuzione delle opere; direzione dei lavori che l’impresa eseguirà attraverso un suo dipendente tecnico abilitato. Questa prassi esiste, ancorché francament

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011733
Considerazioni finali

Il direttore dei lavori, vista la delicatezza dell’incarico, deve quindi accomunare alle consuete doti di conoscenza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011734
L’INCARICO DA COMMITTENTE PUBBLICO

In proposito si vedano:

-

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011735
LO SVOLGIMENTO DELL’INCARICO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011736
Analisi dei documenti d’appalto e comunicazioni

La direzione dei lavori, che rappresenta la fase a valle della progettazione dell’opera, è fortemente caratterizzata dalla responsabilità nei confronti del committente per la buona esecuzione dei lavori: il professionista pertanto deve avere u

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011737
Il verbale di consegna cantiere ed inizio lavori

Una volta formalizzato ed accettato l’incarico di direzione lavori, conferito l’ordine da parte del committente per l’appalto delle opere progettate all’impresa aggiudicataria, conferito l’incarico per il coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione, ottenuto il titolo abilitativo per effettuare i lavori, inoltrata da parte del committente/responsabile dei lavori la denuncia alla ASL prima dell’inizio lavori, si può dar corso alla consegna del cantiere all’impresa e dare inizio ai lavori.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011738
Obbligo del cartello di cantiere
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011739
Il giornale dei lavori e la tenuta della contabilità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011740
Composizione del giornale dei lavori

Il giornale dei lavori rappresenta un vero e proprio diario dei lavori, ove viene annotato tutto quello che avviene nel cantiere.


Il giornale dei lavori è costituito da una copertina, un frontespizio e una serie di pagine accoppiate ove sono riportate le seguenti fincature:

- data;

- annotazioni speciali e generali sull’andamento e sul modo di esecuzione dei lavori, sugli avvenimenti straordinari, e sul tempo utilmente impiegato;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011741
La responsabilità del giornale dei lavori

Tutto ciò premesso, va sottolineato che la responsabilità del giornale dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011742
Annotazione delle condizioni atmosferiche

È utile ricordare che essendo il giornale dei lavori un “diario”, occorrerà annotarvi anc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011743
Lavori in economia

Brevemente si propone un cenno riguardo un particolare giornale dei lavori che si tiene quando si eseguono appalti in econ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011744
Il libretto delle misure

Una variante più complessa è rappresentata dal cosiddetto “libretto delle misure”.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011745
Il registro di contabilità

Ma con il libretto delle misure non si arriva ad una valutazione economica e, a questo scopo, è previsto il registr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011746
Riserve

È importante ricordare che nel registro di contabilità vanno riportate tutte le “riserve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011747
Le visite in cantiere

L’alta sorveglianza sui lavori ed il rispetto delle leggi e delle normative in vigore rappresentano per il direttore dei lavori lo svolgimento dell’incarico nell’interesse del committente per far sì che si abbia un’opera ben eseguita.

Detta alta sorveglianza va eseguita con l’attuazione di quei comportamenti che possono riassumersi in:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011748
Sospensione dei lavori, proroghe e varianti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011749
Sospensione dei lavori

Effettuata la consegna dei lavori, questi dovranno essere eseguiti con continuità secondo quanto previsto nel crono

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011750
Proroga dei lavori

Quando ricorrano obiettive necessità di spostare i termini contrattuali di consegna dei lavori, ad esempio per modi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011751
Sollecito per ultimazione lavori e applicazione penali

Quando i lavori subiscono un ritardo tale da non poter essere recuperato dall’appaltatore, e per di più molto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011752
Varianti in corso d’opera

Prima della fine della esecuzione delle opere appaltate, in ogni caso comunque verso la fine del cantiere, il DL, tramite il giornale dei lavori, l’eventuale libretto delle misure ed il registro di contabilità, stabilirà, in contraddittorio con l’appaltatore, le eventuali opere in variante che sono state seguite, costituite da:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011753
Stati di avanzamento lavori - SAL

Solitamente, un contratto d’appalto prevede i pagamenti dei lavori secondo i cosiddetti “SAL” (stati di avanzamento lavori), i quali sono stabiliti o secondo un cronoprogramma dei lavori richiesto dal committente all’appaltatore all’atto della assegnazione delle opere, o secondo un programma temporale stabilito dal committente e sottoscritto dall’appaltatore, o a misura per fasi di lavorazioni predefinite, o a corpo sempre per fasi predefinite.

In generale comunque è preferibile che le contabilità siano tenute sempre secondo fasi di lavorazione complete, anche perché il committente ha modo di capire l’andamento dei lavori. Molto spesso il committe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011754
Il verbale di ultimazione lavori

Alla fine dei lavori, il giornale dei lavori sarà chiuso dal DL esplicitando la data coincidente con la ultimazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011755
COMPITI PARTICOLARI NELLA DIREZIONE DEI LAVORI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011756
Attestato di qualificazione energetica (AQE)

L’art. 8 del D. Leg.vo 192/2005 concernente la prestazione energetica in edilizia dispone che la conformità delle opere realizzate rispetto al progetto e alle sue eventual

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011757
Comunicazione per gli insediamenti produttivi

L’art. 67 del D. Leg.vo 81/2008 (Testo Unico della sicurezza) dispone che nel caso di lavori relativi a:

- costruzione e realizzazione di edifici o locali da adibire a lavorazioni industriali;

- ampliamenti e ristrutturazioni di quelli esistenti;

il datore di lavoro debba comunicare all’organo di vigilanza N2 competente per territorio alcuni elementi informativi relativi ai lavori stessi.

La comunicazione è dovuta per i luoghi di lavoro ove è prevista la presenza di più di tre lavoratori.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2165273 7011758
Denuncia di nuovo impianto elettrico

In presenza di lavoratori subordinati è compito del datore di lavoro trasmettere all’INAIL la denuncia di nuovo impianto, che si concretizza nell’inoltro della “dichiarazione di conformitàD.M. 37/2008 (vedi Sicurezza degli impianti a servizio degli edifici (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Edilizia e immobili

Responsabilità del direttore dei lavori negli appalti privati

PREMESSA - NORMATIVA DI RIFERIMENTO Le disposizioni del Codice civile; Il Testo unico edilizia - D.P.R. 380/2001 - RESPONSABILITÀ CIVILE DEL DIRETTORE DEI LAVORI Obbligo di controllare la regolarità dell’esecuzione dell’opera; Il DL non è obbligato a vigilare sulle attività di semplice esecuzione; Responsabilità solidale del DL e dell’impresa per vizi dell'immobile; Responsabilità di DL e progettista; Responsabilità extracontrattuale del DL ex art. 1669 c.c. - RESPONSABILITÀ PENALE DEL DIRETTORE DEI LAVORI Responsabilità per mancata osservanza a permesso di costruire e leggi urbanistiche; Presupposti per l’esonero della responsabilità del DL; Responsabilità del DL per omessa vigilanza anche in caso di assenza dal cantiere; Responsabilità del DL anche per opere non rientranti nell'incarico.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Autorità di vigilanza
  • Professioni

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Edilizia e immobili
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi

Il cartello di cantiere

CARTELLO DI CANTIERE, OBBLIGO E FONTI NORMATIVE (Obbligo di esporre il cartello di cantiere; Finalità dell’obbligo; Decorrenza del termine di impugnazione del titolo edilizio; Soggetti obbligati; Visibilità del cartello) - CONTENUTI DEL CARTELLO DI CANTIERE E INDICAZIONI PRATICHE (Contenuti obbligatori del cartello di cantiere; Modalità di affissione) - CONSEGUENZE DELLA VIOLAZIONE DELL’OBBLIGO - SANZIONI.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Edilizia e immobili
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)

Opere strutturali: progetto, denuncia, direzione dei lavori e collaudo

PREMESSA - OPERE INTERESSATE, OBBLIGHI, ABILITAZIONI E RESPONSABILITÀ (Opere strutturali soggette agli obblighi - Abilitazioni e responsabilità) - PROGETTO ESECUTIVO DELLE STRUTTURE (Generalità e normativa di riferimento; Contenuti del progetto delle strutture e relazioni specialistiche; Validazione output del software di calcolo strutturale; Valutazione indipendente dei calcoli strutturali) - DENUNCIA OBBLIGATORIA DELLE OPERE STRUTTURALI (Cosa debba intendersi per “inizio dei lavori”; Presentazione della denuncia e ufficio competente; Contenuti della denuncia; Casi particolari) - DIREZIONE DEI LAVORI DELLE OPERE STRUTTURALI (Documentazione da conservare a cura del direttore dei lavori; Rilievi del direttore dei lavori sul progetto strutturale, come operare; Gli assistenti del direttore dei lavori e le altre figure di cantiere; Verifiche periodiche e controlli eseguiti dal direttore dei lavori; La relazione del direttore dei lavori a strutture ultimate; Cessazione dell’incarico del direttore dei lavori durante la realizzazione) - COLLAUDO STATICO (COLLAUDO DELLE OPERE STRUTTURALI) (Nomina del collaudatore statico, eventuale terna da richiedere all’Ordine; Oggetto del collaudo statico; Accettazione e svolgimento del collaudo statico, compiti del collaudatore) - SCHEMA RIEPILOGATIVO DEGLI ADEMPIMENTI - VIGILANZA E SANZIONI (Vigilanza; Sanzioni).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Norme tecniche

Disciplina delle costruzioni in zone sismiche

ZONE SISMICHE IN ITALIA E NORME TECNICHE - NORME TECNICO-AMMINISTRATIVE E AMBITO DI APPLICAZIONE (Adempimenti per costruzioni in zone sismiche nel Testo unico dell’edilizia; Generalità sugli interventi soggetti agli obblighi; Classificazione interventi in base alla pericolosità; Precisazioni della giurisprudenza sull’ambito applicativo) - ADEMPIMENTI PER LE OPERE IN ZONA SISMICA (Soggetti tenuti agli adempimenti; Denuncia dei lavori in zona sismica; Autorizzazione sismica; Certificazione in caso di sopraelevazione; Disciplina per le zone sismiche di nuova classificazione; Eliminazione di barriere architettoniche) - AGEVOLAZIONI PER LA MESSA IN SICUREZZA SISMICA (C.D. “SISMABONUS”) - VIGILANZA E SANZIONI, ILLECITI “ANTISISMICI” (Vigilanza; Sanzioni (illeciti antisismici); Prescrizione degli illeciti antisismici).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)

  • Compravendita e locazione
  • Imprese
  • Calamità
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Provvidenze

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)