FAST FIND : NN12635

D.L. 29/03/1995, n. 96

Interventi urgenti per il risanamento e l'adeguamento dei sistemi di smaltimento delle acque usate e degli impianti igienico-sanitari nei centri storici e nelle isole dei comuni di Venezia e di Chioggia.
Con le modifiche introdotte da:
- L. 24/12/2003, n. 350
- D. Leg.vo 03/04/2006, n. 152
- D. Leg.vo 04/03/2014, n. 46
Scarica il pdf completo
1095117 1196669
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196670
Art. 1.

1. L'articolo 10 del decreto-legge 5 febbraio 1990, n. 16, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 aprile 1990, n. 71, è sostituito dal seguente:

"Art. 10 (Venezia e Chioggia). - 1. I comuni di Venezia e Chioggia elaborano entro il 30 giugno 1995, progetti di massima per la realizzazione di fognature e per la depurazione delle acque usate provenienti dai centri storici, dalle isole e dai litorali del Lido e di Pellestrina e dal litorale di Cavallino Treporti, secondo criteri e tecnologie adeguati a realizzare nell'intera area lagunare gli obiettivi previsti dal piano regionale di risanamento delle acque, approvato con delibera del consiglio regionale del Veneto n. 962 del 1° settembre 1989. Il comune di Venezia provvede alla suddetta elaborazione nell'ambito del progetto integrato definito dall'accordo di programma del 3 agosto 1993 ai sensi dell'articolo 5 della legge 5 febbraio 1992, n. 139.

2. I progetti di massima di cui al comma 1 sono approvati dalla regione Veneto previo parere della commissione per la salvaguardia di Venezia di cui all'articolo 5 della legge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196672
Art. 1-bis.

1. Il comma 1 dell'articolo 6 della legge 16 aprile 1973, n. 171, come sostituito dall'articolo 4, comma 3, della legge 8 novembre 1991, n. 360, è sostituito dal seguente:

"1. La Commissione per la salvaguardia di Venezia esprime parere vincolante su tutti gli interventi di trasformazione e di modifica del territorio per la realizzazione di opere sia private sia pubbliche, da eseguirsi nella vigente conterminazione lagunare, nel territorio dei centri storici di Chioggia e di Sottomarina e nelle isole di Pellestrina, Lido e Sant'Erasmo. Sono esclusi dalla competenza della Commissione gli interventi edilizi di cui all'articolo 31 primo comma, lettere b) e c), della legge 5 agosto 1978, n. 457, che non comportino modifiche esterne dell'immobile, e le opere interne alle costruzioni che non comportino modifiche della sagoma e dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196673
Art. 2.

1. Il Ministro dell'ambiente, di concerto con il Ministro dei lavori pubblici, sentita la regione Veneto, provvede, ai sensi dell'articolo 7, comma 1, della legge 5 gennaio 1994, n. 36, all'aggiornamento dei valori limite di cui alla tabella allegata al decreto del Presidente della Repubblica 20 settembre 1973, n. 962.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196675
Art. 2-bis.

1. N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196676
Art. 3.

1. All'articolo 3, comma 1, primo periodo, della legge 8 novembre 1991, n. 360, le parole: "Per un periodo di trentasei mesi a decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge," sono sostituite dalle seguenti: "Fino al 31 dicembre 1995" e le parole: "a Venezia insulare, alle isole della laguna" sono sostituite dalle seguenti: "al centro storico di Venezia, alle isole della laguna, al Lido, al litorale di Pellestrina".

1-bis. All'articolo 3, comma 1, secondo periodo, della legge 8 novembre 1991, n. 360, le parole: "documentate necessità" sono sostituite dalle seguenti: "accertate necessità".

1-ter. All'articolo 3, comma 1, della legge 8 novembre 1991, n. 360, dopo il secondo periodo sono inseriti i seguenti: "Il pretore competente ai sensi dell'articolo 26 del codice di procedura civile per il ricorso del locatore fissa l'udienza di comparizione delle parti, dando termine per la costituzione del convenuto almeno dieci giorni prima dell'udienza di comparizione fissata, svolge tutti gli acc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196677
Art. 4.

1. Il procedimento per l'istituzione del Parco naturale interregionale del delta del Po, sulla base dell'intesa gi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196679
Art. 5.

N1 «1. A modifica di quanto previsto dall'articolo 13, primo comma, numero 5), della legge 16 aprile 1973, n. 171, la prevalente partecipazione pubblica nelle aziende costituite nei comuni di Venezia e Chioggia è assicurata dagli enti locali. Lo Stato pu&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196681
Art. 5-bis.

1. Le disposizioni di cui all'articolo 23 della legge 16 aprile 1973, n. 171, nonché all'artic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196684
Art. 6.

1. Il comma 3 dell'articolo 2 della legge 8 novembre 1991, n. 360, è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196685
Art. 6-bis.

1. Il terzo e il quarto comma dell'articolo 3 della legge 29 novembre 1984, n. 798, sono abrogati.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1095117 1196686
Art. 7.

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Ga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Aree urbane
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Beni culturali e paesaggio

Lombardia: interventi di riqualificazione dei borghi storici

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Urbanistica
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Aree urbane

Lombardia: interventi finalizzati all’avvio di processi di rigenerazione urbana

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Aree urbane
  • Finanza pubblica
  • Urbanistica

Umbria: 3,5 mln per interventi di riqualificazione dei paesaggi rurali

Con 3,5 milioni di euro la Regione Umbria sostiene gli interventi di riqualificazione paesaggistica tesi a tutelare, recuperare e valorizzare i paesaggi rurali. Il contributo a fondo perduto copre fino all'80% delle spese ammissibili. Sono finanziabili: interventi di restauro, riqualificazione e valorizzazione dei paesaggi rurali; interventi per il ripristino delle infrastrutture verdi, con particolare attenzione alle penetrazioni verdi e agricole nei territori urbanizzati; interventi di mitigazione paesaggistica; interventi di restauro e risanamento conservativo di strutture e immobili funzionali al progetto d'area; la realizzazione di prodotti e materiali informativi e di sensibilizzazione.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Aree urbane
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Urbanistica

Calabria: contributi per la valorizzazione dei borghi

La Regione Calabria ha stanziato 100 milioni di euro a valere sul Fondo di Sviluppo e Coesione- FSC per la valorizzazione e la promozione turistico culturale dei Borghi della Regione. Il bando è rivolto ai Comuni e mira a stimolare le proposte progettuali che provengono direttamente dai territori interessati. Il contributo concedibile è pari al 100% delle spese sostenute per la realizzazione di interventi di importo non inferiore a 300.000 euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Aree urbane
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Enti locali
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Toscana: finanziamenti per interventi di rigenerazione urbana nelle aree interne

Bando da oltre 4 milioni di euro per finanziare interventi di rigenerazione urbana nelle aree interne della Toscana. L'obiettivo è quello aiutare i Comuni, grandi e piccoli, a migliorare e innovare il tessuto urbano, prevenire il degrado, recuperare “aree critiche” ed immobili di grandi dimensioni abbandonati o in rovina grazie ad interventi mirati, che mettano a frutto lo spirito della legge sul governo del territorio (L.R. Toscana n. 65/2014) e riattivino aree interne al perimetro urbanizzato dando loro nuova vita e nuove finalità.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Compravendita e locazione
  • Imprese
  • Calamità
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Provvidenze

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Calamità
  • Imprese
  • Protezione civile
  • Finanza pubblica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Provvidenze

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016

  • Norme tecniche
  • Impiantistica
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015

  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)