FAST FIND : NR44011

L. R. Veneto 08/05/1980, n. 54

Interventi per lo sviluppo della ricerca speleologica e per la conservazione del patrimonio speleologico del Veneto.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 29/07/2022, n. 19
Scarica il pdf completo
9006955 9010365
Art. 1 - Finalità della legge

La Regione del Veneto, riconosciuta l'importanza naturalistico-ambientale e l'interesse scientifico e turistico del patrimonio speleologico esistente n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
9006955 9010366
Art. 2 - Attività promozionale

N1

Al fine di incentivare e sviluppare la ricerca scientifica e gli studi sulla speleologia nel Veneto, la Giunta regionale, sentito il parere della Commissione spel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
9006955 9010367
Art. 3 - Attività di conservazione

La Giunta regionale adotta tutti i necessari provvedimenti diretti alla migliore gestione e conservazione delle cavità sotterranee naturali e delle ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
9006955 9010368
Art. 4 - Catasto regionale delle grotte e delle aree carsiche

È istituito, presso la Giunta regionale, il catasto regionale per il censimento delle grotte e delle aree carsiche della Regione.

In esso sono iscritti tutti i dati topografici, r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
9006955 9010369
Art. 5 - Albo regionale dei Gruppi Speleologici del Veneto

È istituito l'Albo regionale dei Gruppi Speleologici del Veneto. L'iscrizione all'Albo è approvata con provvedimento della struttura regionale competente in materia di geologia.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
9006955 9010370
Art. 6 - Norme finanziarie

Per gli interventi previsti dalla presente legge è autorizzata la spesa annua di L. 30.000.000 a decorrere dall'esercizio finanziario 1980.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
9006955 9010371
Art. 7 - Variazioni di bilancio

Nel bilancio di previsione della Regione per l’esercizio 1980 sono apportate le seguenti variazioni:

 

 

Competenza

Cassa

In diminuzione

 

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Le norme per la tutela degli alberi monumentali

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Aree urbane
  • Provvidenze
  • Urbanistica
  • Beni culturali e paesaggio
  • Finanza pubblica

Lombardia: interventi di riqualificazione dei borghi storici

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia e immobili
  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Manufatti leggeri, anche prefabbricati, temporanei e contingenti

MANUFATTI LEGGERI E/O PREFABBRICATI (Interventi soggetti alla richiesta di Permesso di costruire; Interventi nell’ambito di strutture ricettive all’aperto) - MANUFATTI TEMPORANEI, CONTINGENTI O PRECARI (Distinzione tra manufatti realizzabili liberamente e richiedenti Permesso di costruire; Caratteristiche dalle quali desumere la precarietà e temporaneità del manufatto; Strutture destinate all’esercizio di attività di somministrazione) - TABELLA RIASSUNTIVA - RASSEGNA DI CASI GIURISPRUDENZIALI.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Enti locali
  • Beni culturali e paesaggio
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica

Lazio: valorizzazione del patrimonio culturale dei piccoli comuni

Il Bando regionale prevede la concessione di 2.000.000 € di contributi nel triennio 2019-2021 destinati alla riqualificazione di spazi, strutture e beni di valore storico e simbolico per i piccoli comuni del Lazio. I comuni potranno presentare proposte di intervento per contributi in conto capitale fino a 40 mila euro da assegnare in base a specifici criteri di priorità.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia e immobili
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Finanziamento per la valorizzazione di borghi e centri storici nel sud d’Italia

Vengono finanziati interventi per il rafforzamento dell’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione nei comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, attraverso il restauro e recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali. La dotazione finanziaria complessiva è di 30 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Rifiuti
  • Albo nazionale dei gestori ambientali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Regime transitorio responsabili tecnici imprese iscritte Albo gestori ambientali

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Autorizzazione impianti di combustione medi con potenza superiore a 5MW

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Limiti di emissione impianti di combustione medi con potenza superiore a 5MW