FAST FIND : NN7277

Circ. Ag. Territorio 23/02/2005, n. 3/T

Modalità di gestione della Convenzione per la riutilizzazione commerciale dei documenti, dei dati e delle informazioni catastali e ipotecari prevista dal comma 371 dell’art. 1 della legge 30 dicembre 2004, n. 311 (legge finanziaria 2005).
Scarica il pdf completo
59503 535222
[Premessa]


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535223
Premessa

Con la Circolare n. 2 del 10 febbraio 2005 R è stato divulgato lo schema tipo di convenzione che verrà adottato da questa Agenzia, ancorché in via sperimentale, per la stipula delle specifiche convenzioni finalizzate a consentire l’attiv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535224
Modalità Operative

Il procedimento di gestione della convenzione si articola nelle seguenti fasi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535225
1. Richiesta di stipula della convenzione

Il procedimento si avvia a seguito della presentazione della richiesta da parte dell’utente interessato.

Il facsimile della richiesta (vedi All. 1 per persone giuridiche e All. 2 per persone fisiche) è disponibile sul sito internet dell’Agenzia del Territorio (all’indirizzo http:/www.agenziaterritorio.it).

La documentazione da allegare alla richiesta per lo svolgimento dell’istruttoria consiste in:

– per le persone giuridiche:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535226
2. Istruttoria della richiesta da parte dell’Ufficio Gestione Convenzioni e Contratti

L’Ufficio Gestione Convenzioni e Contratti, ricevuto il plico, annota i dati identificativi del richiedente e gli estremi della richiesta (data e numero di protocollo) e, dopo aver comunicato l’avvio del procedimento, attiva la fase istruttoria, finalizzata a valutare la completezza e correttezza della documentazione presentata.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535227
3. Gestione dei versamenti anticipati

L’utente si reca presso l’Ufficio provinciale competente – in questa fase sperimentale presso lo sportello catastale – e provvede al versamento, in contanti o tramite assegno circolare non trasferibile, delle somme dovute a titolo di versamento anticipato, indicando esattamente gli estremi della convenzione e quali importi devono essere imputati a titolo di tassa ipotecaria e quali a titolo di tributi speciali catastali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535228
4. Rendicontazione

Il rendiconto analitico (vedi All. 3) dei tributi dovuti, secondo le vigenti tabelle dei tributi speciali catastali e delle tasse ipotecarie, per ogni operazione di riutilizzazione commerciale, va presentato in duplice copia contestualmente ai versamenti successivi al primo e, comunque, entro tre mesi dall’ultimo versamento, allo stesso Ufficio provinciale in cui vengono effettuati i pagamenti. Il predetto rendiconto, distinto per i servizi catastali e quelli ipotecari, deve riportare l’e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535229
Allegato 1
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535230
Facsimile richiesta per persone giuridiche

M1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535231
Allegato 2
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535232
Facsimile richiesta per persone fisiche

M2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535233
Allegato 3
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59503 535234
Modulo di rendiconto

M3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Catasto e registri immobiliari
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico

Fabbricati “collabenti” (ruderi): disciplina catastale, edilizia e fiscale

DISCIPLINA CATASTALE SUI FABBRICATI COLLABENTI (Riferimenti normativi; Presupposti per l’iscrizione in catasto; Modalità per l’accatastamento; Compravendita e dichiarazioni catastali) - INTERVENTI EDILIZI SUI FABBRICATI COLLABENTI (Nuova costruzione o ristrutturazione; Prove della consistenza preesistente del rudere; Demolizione di rudere) - ASPETTI FISCALI SUI FABBRICATI COLLABENTI (Agevolazioni per ristrutturazioni e risparmio energetico; Imposta municipale propria (IMU); Agevolazioni prima casa).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Le categorie catastali, definizione e attribuzione

LE CATEGORIE CATASTALI PER L’ATTRIBUZIONE DELLA RENDITA (Categorie catastali, classi e tariffe; Tabella delle categorie catastali) - ELEMENTI E CRITERI PER PER ATTRIBUIRE CATEGORIA E CLASSE CATASTALE (GRUPPO A - Abitazioni, uffici, studi privati; GRUPPO B - Uso collettivo; GRUPPO C - Attività commerciali/artigiane, pertinenze; GRUPPO D - Immobili a destinazione speciale; GRUPPO E - Immobili a destinazione particolare; GRUPPO F - Entità urbane; Ulteriori elementi e criteri integrativi; Classe (immobili appartenenti alle categorie A, B, C)) - RAPPORTO TRA CATEGORIE CATASTALI E CATEGORIE URBANISTICHE.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Agricoltura e Foreste
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Reddito dominicale: definizione, variazioni e relativa denuncia, esenzione

IL REDDITO DOMINICALE NELL’AMBITO DEL REDDITO FONDIARIO - LE VARIAZIONI DEL REDDITO DOMINICALE (Fattispecie che danno luogo a variazioni; Revisione del classamento catastale) - ESENZIONE DALL’OBBLIGO DI DENUNCIA DELLE VARIAZIONI (Casistica; Aggiornamento d’ufficio della banca dati catastale; Elenchi dei comuni per i quali è stato completato l’aggiornamento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fonti alternative
  • Catasto e registri immobiliari
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Leasing immobiliare
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Profili catastali e fiscali degli impianti fotovoltaici

ACCATASTAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI E LORO COMPONENTI (Profili generali e inquadramento normativo; Quando sussiste e quando non sussiste l’obbligo di accatastare l’impianto; Qualificazione degli impianti come beni mobili o immobili) - PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA NELL’AMBITO DI ATTIVITÀ AGRICOLA (Connessione tra attività agricola e produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica; Immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici realizzati su fondi agricoli) - CESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce un bene immobile ; Cessione di lastrico solare comprendente impianto fotovoltaico ; Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce pertinenza) - REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di parti destinate alla realizzazione di impianti fotovoltaici; Prestazioni di servizi per la realizzazione di impianti fotovoltaici) - LOCAZIONE O LEASING DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Locazione o leasing di impianti fotovoltaici ; Locazione di terreni destinati a ospitare impianti fotovoltaici) - COSTITUZIONE O CESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE (Diritto di superficie e impianti fotovoltaici; Trattamento fiscale cessione o costituzione del diritto di superficie).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Le commissioni censuarie, composizione, funzionamento e compiti

PREMESSA E NORMATIVA DI RIFERIMENTO - LE COMMISSIONI CENSUARIE LOCALI (Articolazione e composizione; Schema grafico; Attribuzioni) - LA COMMISSIONE CENSUARIA CENTRALE (Articolazione e composizione; Schema grafico; Attribuzioni) - ATTIVITÀ E FUNZIONI DELLE COMMISSIONI CENSUARIE (Durata degli incarichi; Incompatibilità; Insediamento, poteri e deliberazioni delle commissioni censuarie ; Differenza di competenze fra commissioni censuarie e commissioni tributarie; Le “funzioni statistiche” nella riforma del Catasto dei fabbricati).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica