FAST FIND : NR40090

L. R. Marche 27/12/2018, n. 49

Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 16 dicembre 2005, n. 36 "Riordino del sistema regionale delle politiche abitative" e alla legge regionale 27 dicembre 2006, n. 22 "Modificazioni ed integrazioni alla legge regionale 16 dicembre 2005, n. 36 "Riordino del sistema regionale delle politiche abitative".
Scarica il pdf completo
5217058 5299589
Art. 1 - Modifica all'articolo 5-ter della L.R. 36/2005

1. Al comma 1 dell'arti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299590
Art. 2 - Modifiche all'articolo 6-bis della L.R. 36/2005

1. Dopo la lettera b) del comma 2 dell'articolo 6-bis della L.R. 36/2005 &eg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299591
Art. 3 - Modifica all'articolo 10 della L.R. 36/2005

1. Il comma 3 dell'articol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299592
Art. 4 - Modifiche all'articolo 11 della L.R. 36/2005

1. Al comma 1 dell'articolo 11 della L.R. 36/2005 le parole: "acquisto con recupero" sono sostituite dalle seguenti: "acquisto con eventuale recupero".

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299593
Art. 5 - Modifiche all'articolo 12 della L.R. 36/2005

1. Il comma 1 dell'articolo 12 della L.R. 36/2005 &e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299594
Art. 6 - Modifica all'articolo 13 della L.R. 36/2005

1. Alla lettera a) del comma 2 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299595
Art. 7 - Modifica all'articolo 14 della L.R. 36/2005

1. Il comma 1 dell'articol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299596
Art. 8 - Modifiche all'articolo 16 della L.R. 36/2005

1. Dopo il comma 2 dell'ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299597
Art. 9 - Modifica all'articolo 17 della L.R. 36/2005

1. Alla fine della lettera c) del comma 3 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299598
Art. 10 - Modifiche all'articolo 18 della L.R. 36/2005

1. Alla lettera a) del comma 1 dell'articolo 18 della L.R. 36/2005 le parole: "carta di soggiorno" sono sostituite dalle seguenti: "permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo".

2. La lettera b) del comma 1 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299599
Art. 11 - Modifiche all'articolo 19 della L.R. 36/2005

1. Il comma 2 dell'articol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299600
Art. 12 - Modifica all'articolo 20-ter della L.R. 36/2005

1. Dopo il comma 3 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299601
Art. 13 - Modifiche all'articolo 20-quater della L.R. 36/2005

1. Alla lettera a) del comma 1 dell'articolo 20-quater della L.R. 36/2005 le parole: "carta di soggiorno" sono sostituite dalle seguenti: "permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo".

2. Dopo la lettera a) del comma 1 dell'articolo 20-quater della L.R. 36/2005 è inserita la seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299602
Art. 14 - Modifiche all'articolo 20-quinquies della L.R. 36/2005

1. Alla lettera b) del comma 1 dell'articolo 20-quinquies della L.R. 36/2005 dopo le parole: "dell'allegato A" sono inserite le seguenti: "della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299603
Art. 15 - Modifiche all'articolo 20-septies della L.R. 36/2005

1. Al comma 3 dell'articolo 20-septies della L.R.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299604
Art. 16 - Modifica all'articolo 20-decies della L.R. 36/2005

1. Al comma 4-bis dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299605
Art. 17 - Modifiche all'articolo 20-undecies della L.R. 36/2005

1. Dopo il comma 3 dell'articolo 20-undecies della L.R. 36/2005 sono inseriti i seguenti:

"3-bis. Da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299606
Art. 18 - Modifica all'articolo 20 quaterdecies della L.R. 36/2005

1. Alla lettera a) del comma 1 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299607
Art. 19 - Modifiche all'articolo 20 quinquiesdecies della L.R. 36/2005

1. Il comma 1 dell'articolo 20 quinquiesdecies della L.R. 36/2005 è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299608
Art. 20 - Modifica all'articolo 20 septiesdecies della L.R. 36/2005

1. Al comma 5 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299609
Art. 21 - Sostituzione dell'articolo 22 della L.R. 36/2005

1. L'articolo 22 della L.R. 36/2005 è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299610
Art. 22 - Sostituzione dell'articolo 23 della L.R. 36/2005

1. L'articolo 23 della L.R. 36/2005 è sostituito dai seguenti:

"Art. 23 (Consiglio di amministrazione)

1. Il Consiglio di amministrazione dell'ERAP Marche, di seguito denominato Consiglio di amministrazione, è composto da sette membri e resta in carica per la durata della legislatura regionale. Chi ha ricoperto l'incarico di componente per due legislature consecutive non è immediatamente rieleggibile allo scadere del secondo mandato.

2. I componenti sono eletti dall'Assemblea legislativa regionale con un'unica votazione; a tal fine ciascun consigliere regionale vota sino a cinque nomi. Risultano eletti, tra i candidati che al primo scrutinio hanno ricevuto il maggior numero di voti, i primi sette in modo da garantire comunque la rappresentanza di ciascun presidio dell'ERAP Marche nonché la rappresentanza delle minoranze assembleari nella misura di due componenti di due differenti presidi.

3. La Giunta regionale con proprio atto costituisce il Consiglio di amministrazione ed individua tra i componenti il Presidente.

4. Ciascun candidato può essere proposto in rappresentanza di un solo presidio dell'ERAP Marche da parte dei soggetti previsti dal comma 1 dell'articolo 5 della L.R. 34/1996.

5. I candidati devono essere in possesso di uno o più dei seguenti requisiti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299611
Art. 23 - Sostituzione dell'articolo 25 della L.R. 36/2005

1. L'articolo 25 della L.R. 36/2005 è sostituito dal seguente:

"Art. 25 (Presidi)

1. L'ERAP Marche è organizzato in presidi aventi competenza nel territorio di ciascuna provincia.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299612
Art. 24 - Modifiche all'Allegato A della L.R. 22/2006

1. Alla fine del punto 1) della lettera a) condizioni soggettive dell'Allegato A della legge regionale 27 dicembre 2006, n. 22 (Modificazioni ed integrazioni alla L.R. 16 dicembre 2005, n. 36: "Riordino del sistema regionale delle politiche abitative"), sono aggiunte le seguenti parole: "il suddetto punteggio è aumentato sino ad un massimo del 50 per cento per i nuclei familiari richiedenti in possesso dei requisiti per beneficiare del contributo per il pagamento dei canoni locativi previsto dall'articolo 11, comma 4, della legge 431/1998;".

2. Il punto 3) della lettera a) condizioni soggettive dell'Allegato A della L.R. 22/2006 è sostituito dal seguente:

"3) presenza di persone anziane (con età superiore a 65 anni) nel nu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299613
Art. 25 - Invarianza finanziaria

1. Da questa legge non derivano né possono derivare nuovi o maggiori oneri per il bilancio regionale. Alla sua attu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299614
Art. 26 - Norme transitorie e finali

1. La Giunta regionale determina i criteri indicati dall'articolo 9 di questa legge e adotta l'atto di cui alla lettera c) del comma 1 dell'articolo 20-quater, così come sostituita dall'articolo 13, entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore di questa legge.

2. In sede di prima applicazione, la nomina del Consiglio di amministrazione di cui all'articolo 23 della L.R. 36/2005, così come sostituito dall'articolo 22 di questa legge, viene effettuata entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della medesima.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5217058 5299615
Art. 27 - Abrogazioni

1. Il comma 2-quinquies dell'articolo 2 della L.R. 36/2005 è abrogato.

2. La lettera c) del comma 4 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Edilizia residenziale

Emilia Romagna: bando Housing sociale 2019

Bando da 5 milioni di euro per sperimentare soluzioni abitative innovative e agevolare l'accesso alla proprietà e alla locazione per la prima casa. La misura è rivolta a cooperative e imprese costruttrici per completare nuovi appartamenti e recuperare quelli più vecchi. Con il progetto si affronta il tema dell'emergenza abitativa e si promuovono interventi di riqualificazione attraverso il recupero di vecchi edifici, anche sul piano dell'efficienza energetica e sismica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari

La Cedolare secca sui contratti di locazione

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO; NATURA, PRESUPPOSTI E AMBITO DI APPLICAZIONE (Natura della Cedolare secca; Tributi sostituiti dalla Cedolare secca; Ambito soggettivo e oggettivo di applicazione; Applicazione in relazione ad uno solo dei comproprietari/contitolari; Precisazioni sulla figura del conduttore; Unità immobiliari di proprietà condominiale; Contratti di durata inferiore a 30 giorni nell’anno; Locazione di più immobili con lo stesso contratto; Locazione di solo una o più porzioni di unità abitative; Applicazione alle pertinenze; Sublocazioni, immobili all’estero e terreni; Locazioni concluse tramite agenzie immobiliari) - ALIQUOTE DELLA CEDOLARE SECCA (Aliquota ordinaria; Aliquota ridotta) - ESERCIZIO DELL’OPZIONE ED EVENTUALE REVOCA, CONSEGUENZE (Esercizio dell’opzione per la Cedolare secca ed eventuale revoca; Comunicazione preventiva al conduttore e rinuncia agli aggiornamenti del canone; Effetti dell’opzione ed ipotesi di pluralità di locatori) - CALCOLI DI CONVENIENZA (Variabili da considerare; Esempio pratico; Calcolo del reddito ai fini di benefici fiscali in caso di Cedolare secca; Cedolare secca e applicazione di altre detrazioni e deduzioni fiscali) - CASI PARTICOLARI CHIARITI DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE (Trasferimento di immobile locato in ipotesi di successione, donazione o cessione; Comproprietario non risultante dal contratto di locazione).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione

La disciplina dei contratti di locazione a canone concordato ai sensi della L. 431/1998

PREMESSA - I CONTRATTI A CANONE CONCORDATO AI SENSI DELLA L. 431/1998 (Condizioni per la stipula dei contratti agevolati, transitori e per studenti universitari; Criteri per la determinazione del canone di locazione nella contrattazione territoriale; Condizioni e modalità per la stipula di contratti di locazione di natura transitoria; Condizioni e modalità per la stipula di contratti di locazione per studenti universitari; Indicazioni per i contratti da stipularsi in assenza degli accordi locali) - AGEVOLAZIONI FISCALI (Determinazione del reddito imponibile nei contratti di locazione; Riduzione del reddito imponibile per i contratti stipulati ai sensi del D.M. 16/01/2017; Riduzione dell’aliquota in caso di opzione per la c.d. “cedolare secca”; Riduzione delle imposte d’atto; Riduzione dell’aliquota IMU e TASI; Detrazioni per i conduttori; Necessità dell’attestazione ai fini delle agevolazioni fiscali).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili

Compravendita di immobili e cessioni di cubatura

LA FASE DELLE TRATTATIVE PER L’ACQUISTO DI UN IMMOBILE (Usuali accertamenti da eseguire nel corso delle trattative preliminari ; Eventuale incarico ad agente immobiliare; Proposta irrevocabile di acquisto) - IL CONTRATTO PRELIMINARE DI VENDITA DELL’IMMOBILE (C.D. “COMPROMESSO”) (Finalità e contenuti del preliminare immobiliare; Eventuale trascrizione e/o registrazione del preliminare; Rifiuto di una parte di stipulare il contratto definitivo; Scoperta di vizi di carattere giuridico o di fatto dopo la stipula del preliminare; Preliminare di vendita di immobile altrui; Rifiuto della banca di concedere il mutuo necessario all’acquirente; Il c.d. “preliminare di preliminare”) - IL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA DI IMMOBILI (Nozione ed elementi essenziali; Acquisto da parte di soggetti coniugati in regime di comunione dei beni; Compravendita stipulata per atto pubblico (rogito notarile); Documenti necessari per procedere alla stipula del rogito; Indicazione del prezzo della compravendita e criterio del c.d. “prezzo valore”; Agevolazioni fiscali per l’acquisto della prima casa) - VIZI DELL’IMMOBILE OGGETTO DI COMPRAVENDITA - RESPONSABILITÀ DEL COSTRUTTORE E DEL VENDITORE (Differenza tra responsabilità del costruttore-venditore e del venditore; Tutela degli acquirenti di immobili da costruire; Garanzia per rovina e difetti di cose immobili (art. 1669 del Codice civile)) - LE AZIONI A TUTELA DELL’ACQUIRENTE - ATTI CONCERNENTI IMMOBILE TOTALMENTE O PARZIALMENTE ABUSIVO (Assenza o totale difformità dal titolo edilizio; Difformità parziale dal titolo edilizio; Scioglimento della comunione di immobile abusivo) - GLI ONERI CONDOMINIALI IN CASO DI VENDITA IMMOBILIARE - LA VENDITA DI IMMOBILI DA COSTRUIRE - LA CESSIONE DI CUBATURA - IL CONTRATTO DI GODIMENTO IN FUNZIONE DELLA SUCCESSIVA VENDITA - C.D. “RENT TO BUY”.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Compravendita e locazione
  • Istat
  • Edilizia e immobili
  • Indici, tassi e costi di costruzione

Determinazione del canone di locazione immobiliare e aggiornamento con Indici ISTAT

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - DETERMINAZIONE DEL CANONE PER LE LOCAZIONI (Locazioni abitative a equo canone; Locazioni abitative non a equo canone; Locazioni commerciali (uso diverso da abitativo)) - AGGIORNAMENTO DEL CANONE IN BASE AGLI INDICI ISTAT (Locazioni abitative con equo canone; Locazioni commerciali e locazioni abitative non ad equo canone; Blocco adeguamento canoni per gli immobili in uso alla P.A. per fini istituzionali).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica