FAST FIND : GP15931

Sent. C. Stato 24/10/2017, n. 4902

4188759 4188759
1. Appalti e contratti pubblici - Affidamenti in house - Carattere di eccezionalità - Non sussiste - Conseguenze. 2. Appalti e contratti pubblici - Affidamenti in house - Controllo analogo congiunto - Potere individuale di ciascun ente sulla società controllata - Non è necessario - Fattispecie - Effettiva partecipazione agli organi direttivi - Cordate di soci - Legittimità. 3. Appalti e contratti pubblici - Affidamenti in house - Società istituita da più enti - Requisito del controllo analogo - Può essere verificato con un criterio sintetico.

1. Stante l’abrogazione referendaria dell’art. 23-bis del D.L. 112/2008 e la declaratoria di incostituzionalità dell’art. 4 del D.L. 138/2011 è venuto meno il principio, con tali disposizioni perseguito, della eccezionalità del modello in house per la gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica, mentre con l’art. 34 del D.L. 179/2012 sono venute meno le ulteriori limitazioni all’affidamento in house contenute nell’art. 4, comma 8 del D.L. 138/2011 citato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

La progettazione dei lavori pubblici

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria