FAST FIND : NR22760

L. R. Umbria 22/12/2008, n. 22

Norme per la ricerca, la coltivazione e l'utilizzo delle acque minerali naturali, di sorgente e termali.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 29/03/2021, n. 7
- L.R. 27/12/2018, n. 14
- L.R. 19/09/2017, n. 14
Scarica il pdf completo
39919 7306140
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306141
Art. 1 - Oggetto e finalità

1. La presente legge disciplina la ricerca, la coltivazione e “l’utilizzo” N6 delle acque minerali naturali,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306142
Art. 2 - Definizioni

1. Ai fini della presente legge si intendono per:

a) acque minerali naturali: le acque provenienti da falda o giacimento sotterraneo di caratteristiche igieniche pa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306143
TITOLO II - RICERCA E COLTIVAZIONE DELLE ACQUE MINERALI NATURALI, DI SORGENTE E TERMALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306144
Capo I - Disposizioni relative alla ricerca
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306145
Art. 3 - Permesso di ricerca

1. La ricerca delle acque minerali naturali, di sorgente e termali è consentita solo a chi è munito del relativo permesso. Il permesso di ricerca ha per oggetto:

a) lo studio del bacino idrogeologico delle sorgenti o delle falde acquifere che si intende captare;

b)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306146
Art. 4 - Istanza per il rilascio del permesso

1. Il permesso di ricerca è rilasciato ad ogni soggetto che ne faccia richiesta “, sia esso pubblico o privato,”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306147
Art. 5 - Istanze concorrenti per il rilascio del permesso

1. Più istanze di rilascio sono considerate concorrenti quando ricadano nella stessa area o presentino interferenza nelle aree interessate dalla ricerca e risultin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306148
Art. 6 - Rilascio del permesso

1. Il permesso di ricerca è rilasciato dal dirigente del Servizio regionale, nel rispetto delle previsioni del Piano regolatore regionale degli acquedotti di cui all’articolo 5 della legge regionale 24 febbraio 2006, n. 5 (Piano regolatore regionale degli acquedotti - Norme per la revisione e l'aggiornamento del Piano regolatore generale degli acquedotti e modificazione della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306149
Art. 7 - Deposito cauzionale

1. Il titolare del permesso di ricerca entro un mese dalla notifica del rilascio vers

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306150
Art. 8 - Cessazione del permesso di ricerca

1. Il permesso di ricerca cessa, oltre che per la scadenza del termine di durata, nei seguenti casi:

a) rinuncia;

b) decadenza;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306151
Capo II - Disposizioni relative alle concessioni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306152
Art. 9 - Concessione per la coltivazione dei giacimenti

1. La coltivazione dei giacimenti di acque minerali naturali, di sorgente e termali che hanno ottenuto il riconoscimento ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettere a), b) e c) è subordinata “al rilascio del provvedimento di concessione, previo esperimento di procedura di evidenza pubblica, nel rispetto dei principi di tutela della concorrenza, libertà di stabilimento, efficacia, imparzial

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306153
Art. 10 - Procedura di assegnazione della concessione per la coltivazione dei giacimenti.

N10

1. Ai fini del rilascio della concessione di coltivazione del giacimento, il dirigente del Servizio regionale avvia una procedura di evidenza pubblica, sulla base dei dati contenuti nella relazione di cui all’articolo 3, comma 6, individuando l’area interessata, che deve coincidere o essere inferiore all’area oggetto del permesso di ricerca, e la delimitazione delle aree di salvaguardia di cui all’articolo 23. L’avviso della procedura di evidenza pubblica è pubblicato almeno nell’Albo pretorio dei comuni interessati, nel sito istituzionale della Regione e nel Bollettino Ufficiale della Regione, anche al fine di eventuali osservazioni od opposizioni da parte di chiunque sia interessato. L’avviso determina i requisiti di partecipazione degli operatori e di presentazione delle offerte, i criteri di selezione e valutazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306154
Art. 11 - Istanze concorrenti per il rilascio della concessione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306155
Art. 12 - Rilascio della concessione

1. “Prima dell’indizione della procedura di evidenza pubblica il dirigente del Servizio regionale verifica il rispetto” N7 delle previsioni del Piano regolatore regionale degli acquedotti, del Piano di tutela delle acque e del Piano di Bacino e del piano di cui all’articolo 35.

2. “Prima dell’indizione della procedura di evidenza pubblica, il dirigente del Servizio regionale acquisisce, altresì, il parere espresso dai Comuni interessati per territorio e dall’Autorità Umbra per Rifiuti e Idrico. Il parere è reso entro trenta giorni dalla richiesta.” N12 In caso di decorrenza del termine senza che il parere sia stato comunicato o senza che l'organo adito abbia rappresentato esigenze istruttorie, il dirigente del Servizio regionale procede indipendentemente dall'acquisizione.

3. Il dirigente del Servizio regionale accerta, in sede istruttoria, che la coltivazione del giacimento non determini impatti significativi sullo stato quali-quantitativo delle risorse idriche presenti nel bacino interessato e che la superficie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306156
Art. 13 - Convenzione

1. L'esercizio della concessione è subordinato alla sottoscrizione della convenzione tra la Regione e il concessionario redatta secondo lo schema allegato al provvedimento di concessione. La convenzione è sottoscritta entro tre mesi dalla adozione del provvedimento di concessione.

2. La convenzione contiene:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306157
Art. 14 - Deposito cauzionale

1. Il titolare della concessione, entro tre mesi dalla notifica del provvedimento di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306158
Art. 15 - Pertinenze

1. Sono pertinenze del bene oggetto della concessione tutti i beni mobili ed immobili, anche se ubicati fuori dall'area oggetto della concessione, destinati alla capta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306159
Art. 16 - Pubblica utilità

1. Le opere necessarie per la ricerca, la captazione, la tutela e la salvaguardia del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306160
Art. 17 - Rinnovo della concessione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306161
Art. 18 - Proroga della concessione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306162
Capo III - Cessazione della concessione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306163
Art. 19 - Cessazione

1. La concessione oltre che per scadenza del termine cessa per:

a) rinuncia;

b) decadenza;

c) revoca.

1 bis. Il concessionario almeno ventiquattro mesi prima della scadenza è tenuto a presentar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306164
Art. 20 - Rinuncia alla concessione

1. Il concessionario che intende rinunciare alla concessione presenta al Servizio regionale competente espressa dichiaraz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306165
Art. 21 - Decadenza

1. Il dirigente del Servizio regionale pronuncia la decadenza dalla concessione nei casi in cui il concessionario:

a) non ha adempiuto agli obblighi stabiliti nel provvedimento di concessione “, tra cui in particolare il versamento in favore della Regione del deposito cauzionale di cui all’articolo 14;”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306166
Art. 22 - Revoca della concessione

1. Per sopravvenuti motivi di pubblico interesse ovvero nel caso di mutamento della s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306167
Art. 23 - Tutela dei giacimenti

1. “Prima dell’indizione della procedura di evidenza pubblica il dirigente del Servizio regionale,” N7 previa acquisizione del parere dell'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) e nel rispetto delle norme regolamentari di cui all’articolo 39, individua all'interno dei bacini interessati le aree di salvaguardia “, sulla base dello studio del bacino idrogeologico e relativa proposta di delimitazione delle stesse di cui all’articolo 3 comma 6,” N8 al fine di assicurare e mantenere le caratteristiche qualitative e quantitative delle acque. Le aree di salvaguardia sono suddivise in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306168
Art. 24 - Titoli abilitativi

1. Il titolare del permesso di ricerca o di concessione è tenuto ad acquisire

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306169
Art. 25 - Trasferimento della concessione

1. Il trasferimento dei diritti derivanti dalla concessione è subordinato alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306170
Art. 26 - Trasformazioni e modifiche della compagine societaria

1. In caso di mutamento dei soci nelle società di persone o di cessione della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306171
Art. 27 - Cessione delle acque minerali naturali, di sorgente e termali

1. Il dirigente del Servizio regionale può autorizzare il titolare della conce

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306172
Art. 28 - Accesso ai fondi

1. I proprietari ed i possessori dei fondi compresi nel perimetro dell'area del permesso di ricerca o della concessione non possono opporsi a lavori ed alle operazioni occ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306173
Art. 29 - Diritti annuali

1. Il titolare del permesso di ricerca o di concessione di acque minerali naturali, di sorgente e termali provvede al pagamento, a favore della Regione, di un diritto annuo proporzionale all'estensione della superficie accordata in permesso o in concessione.

2. In aggiunta al diritto annuo di cui al comma 1, il titolare della concessione di acqua ad eccezione di quella esclusivamente destinata a cure termali provvede al pagamento, a favore della Regione, di un diritto annuo, commisurato alla quantità di acqua imbottigliata o comunque utilizzata, nel processo di confezionamento di acque o bibite analcoliche imbottigliate.

3. I diritti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306174
TITOLO III - UTILIZZAZIONE DELLE ACQUE MINERALI NATURALI, DI SORGENTE E TERMALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306175
Art. 30 - Autorizzazione all'utilizzo ed all'immissione in commercio

1. Sono subordinati al possesso dell'autorizzazione:

a) l'impiego delle acque minerali naturali,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306176
Art. 31 - Autorizzazione all'esercizio di attività sanitarie

1. L'autorizzazione all'esercizio di attività sanitarie che prevedono l'utilizzo di acque minerali natur

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306177
Art. 32 - Rilascio dell'autorizzazione

1. L'autorizzazione di cui all’articolo 30 è rilasciata dal dirigente del Servizio regionale previo parere della Azienda Unità Sanitaria Locale (USL) competente per territorio. La USL accerta che i locali e gli impianti destinati all'utilizzazione delle acque minerali naturali, di sorgente e termali siano realizzati in modo da escludere ogni pericolo d'inquinamento e da conservare all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306178
Art. 33 - Denominazione

1. Il nome della località da cui proviene l'acqua minerale naturale, di sorgen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306179
Art. 34 - Valorizzazione delle sorgenti di acqua termale

1. Per il perseguimento delle finalità della presente legge e dell'effettivo utilizzo del patrimonio termale la Regione promuove:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306180
Art. 35 - Piano delle acque termali

1. Entro due anni dall'entrata in vigore della presente legge la Giunta regionale adotta una proposta di piano

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306181
TITOLO IV - VIGILANZA, CONTROLLI E SANZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306182
Art. 36 - Vigilanza e controllo

1. Le funzioni di vigilanza sulle attività di ricerca e coltivazione delle acque minerali naturali, di sorgente e termali, ivi comprese quelle di cui al decreto del Presidente della Repubblica 128/1959, e al decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624 (Attuazione della direttiva 92/91/CEE relativa alla sicurezza e salute dei lavorator

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306183
Art. 37 - Procedure di autocontrollo

1. Ogni stabilimento di imbottigliamento deve dotarsi di un piano di autocontrollo, i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306184
Art. 38 - Sanzioni

1. I trasgressori alle disposizioni di cui alla presente legge sono soggetti alle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate ai sensi della normativa vigente.

2. Le sanzioni amministrative sono inflitte con riferimento alla fattispecie e n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306185
TITOLO V - NORME FINANZIARIE, FINALI E TRANSITORIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306186
Art. 39 - Norme regolamentari

1. La Giunta regionale adotta norme regolamentari per l'attuazione della presente legge.

2. In particolare stabilisce:

a) la disciplina del procedimento per il rilascio del permesso di ricerca di cui all’articolo 6, inclusa la specificazione della documentazione di cui all’articolo 4, comma 2; N13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306187
Art. 40 - Norma finanziaria

1. Per il finanziamento degli interventi di spesa corrente di cui all’articolo 29, comma 5 è autorizzata per l'anno 2010 la spesa di 40.000,00 euro con imputazione all'unità previsionale di base 05.1.012 del bilancio di previsione 2010 denominata "Sviluppo del termalismo e acque minerali" (cap. 5409 n.i.).

2. Per il finanziamento degli interventi di investimento di cui all’articolo 29, comma 5 è autorizzata per l'anno 2010 la spesa di 250.000,00 euro con imputazione all'unità previsionale di base 05.2.003 del bilancio di previsione 2010 denominata "Attività ed interventi per la tutela ed il risanamento delle acque" (cap. 8577 n.i.).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306188
Art. 41 - Norme transitorie e finali

1. I permessi di ricerca e le concessioni di acque minerali naturali, di sorgente e termali rilasciati prima dell'entrata in vigore della presente legge scadono alla data prevista nei rispettivi provvedimenti.

2. Le concessioni di acque minerali naturali, di sorgente e termali elencate nella Tabella A allegata alla presente legge, di cui fa parte integrante e sostanziale, scadono secondo i termini fissati nella Tabella stessa.

3. Le concessioni di acque minerali naturali, di sorgente e termali elencate nella Tabell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306189
Art. 42 - Relazione sull'attuazione della legge

1. A partire dal primo anno successivo a quello di entrata in vigore della legge, la Giunta regionale entro il mese di marzo di ogni anno informa, con relazione, il Consiglio regionale circa l'attuazione della legge. Nella relazione dovranno anche essere contenute risposte documentate ai seguenti quesiti:

a) Acque minerali:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306190
Art. 43 - Abrogazioni

1. La legge regionale 20 dicembre 1984, n. 48 (Contributi per lo sviluppo del termalismo) è abrogata.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39919 7306191
Allegati

TABELLA A


Denominazione concessione

Provvedimento di concessione/rinnovo

Superficie concessione (Ha)

Data scadenza prevista dal provvedimento di concessione

Termine di scadenza

Sangemini Ampliamento

D.D n. 5661 del 01/07/2005

714,10,21

31 dicembre 2024

31 dicembre 2024

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Demanio idrico
  • Pubblica Amministrazione
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Demanio

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Acque

Piemonte: contributi per la riqualificazione dei corpi idrici - Bando 2021

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque

Piemonte: contributi per la riqualificazione dei corpi idrici - Bando 2020

Riqualificazione dei corpi idrici e soluzioni alle criticità prioritarie del reticolo idrografico piemontese individuate negli strumenti di pianificazione vigenti (Piano di gestione del distretto idrografico del Po, Piano di tutela delle acque). Questi sono gli obiettivi del bando della Regione Piemonte relativo all'anno 2020 della Regione Piemonte che ha una dotazione di 2.700.000 euro ed è indirizzato agli enti locali (Comuni in forma singola o associata, Province e Città metropolitana) e agli Enti gestori delle aree naturali protette e dei siti della Rete Natura 2000.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Enti locali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Difesa suolo

Lombardia: contributi per la manutenzione urgente del territorio a favore dei piccoli comuni

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Amianto - Dismissione e bonifica

Lombardia: 16 milioni per rimuovere l'amianto dalle scuole

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Scarichi ed acque reflue
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Toscana, scarichi: conclusione degli interventi di realizzazione o adeguamento

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Albo nazionale dei gestori ambientali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Regime transitorio responsabili tecnici imprese iscritte Albo gestori ambientali

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Dichiarazioni per l'immissione in commercio di idrofluorocarburi per il 2022