FAST FIND : NR27724

L. R. Toscana 28/05/2012, n. 23

Istituzione dell’Autorità portuale regionale. Modifiche alla l.r. 88/1998 e l.r. 1/2005.
Scarica il pdf completo
696426 5920576
Preambolo


Il Consiglio regionale


Visto l’articolo 117, terzo e quarto comma, della Costituzione;

Visto l’articolo 4, comma 1, lettera n), e l’articolo 50 dello Statuto della Regione Toscana;

Visto il regio decreto 30 marzo 1942, n. 327 (Codice della navigazione);

Vista la legge 28 gennaio 1994, n. 84 (Riordino della legislazione in materia portuale);

Visto gli articoli 86, 93, 94, 104 e 105 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112 (Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello stato alle regioni ed enti locali, in attuazione del capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59);

Vista la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920577
Capo I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920578
Art. 1 - Oggetto della legge

N10

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920579
Art. 2 - Natura dell’Autorità

1. L’Autorità è un ente dipendente della Regione, con personalità giuridic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920580
Art. 3 - Funzioni istituzionali dell’Autorità

1. L’Autorità svolge le seguenti funzioni:

a) adozione del piano N16 delle attività;

b) pianificazione delle aree portuali;

c) progettazione e realizzazione delle opere portuali;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920581
Capo II - Organizzazione dell’Autorità


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920582
Art. 4 - Organi e commissione consultiva dell’Autorità

N7

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920583
Art. 5 - Composizione del comitato portuale

1. Ciascun comitato portuale è composto:

a) dal Presidente della Giunta regionale, che assume le funzioni di presidente del comitato stesso, o suo sostituto;

b) dall’Assessore regionale in materia di trasporti o suo sostituto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920584
Art. 6 - Funzioni dei comitati portuali

1. Ciascun comitato portuale:

a) adotta il piano regolatore portuale;

b) approva indirizzi e direttive in ordine alle concessi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920585
Art. 7 - Segretario generale dell’Autorità

N7

1. Il segretario generale dell’Autorità è nominato dal Presidente della Giunta regionale d’intesa con il Sindaco del Comune di Viareggio, sentiti gli altri comuni interessati, tra soggetti di età non superiore ai sessantacinque anni, in possesso di laurea magistrale o equivalente, in discipline attinenti alle competenze dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920586
Art. 8 - Cessazione dell’incarico di segretario generale

N7

1. Il contratto del segretario generale può essere risolto anticipatamente con decreto del Presidente della Giunta regionale, che dispone la revoca della nomina, oltre che per i motivi previsti dall’articolo 15, com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920587
Art. 9 - Funzioni del segretario generale

1. Il segretario generale ha la rappresentanza legale dell’Autorità ed è responsabile dell’organizzazione e della gestione complessiva della medesima.

2. Il segretario generale:

a) elabora il piano regolatore portuale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920588
Art. 10 - Collegio dei revisori dei conti

1. Il collegio dei revisori dei conti è formato da tre componenti nominati dal Consiglio regionale fra i soggetti iscritti nel registro dei revisori contabili, di cui al decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 88 (Attuazione della direttiva 84/253/CEE, relativa all’abilitazione delle persone incaricate del controllo di legge di documenti conta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920589
Art. 11 - Funzioni del collegio dei revisori dei conti

1. Il collegio dei revisori dei conti verifica la regolarità della gestione e la corretta applicazione delle norme di amministrazione, di contabilità e fiscali, anche collabora

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920590
Capo III - Commissione consultiva
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920591
Art. 12 - Commissione consultiva

1. Per ciascuno dei porti di cui all’articolo 1, è istituita una commissione consultiva composta da:

a) tre designati dalle associazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello regionale nel settore portuale;

b) tre designati dalle organizzazioni imprenditoriali che operano nel porto, maggiormente rappresentative a livello provinciale nei settori economici interessati;

c) due designati dalle organizzazioni impren

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920592
Capo IV - Attività di programmazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920593
Art. 13 - Direttive regionali

1. “Nel rispetto degli atti di programmazione regionale, entro il 31 ottobre dell’anno precedente a quello di riferimento, previo parere della commissione consiliare competente, la Giunta regionale approva le direttive individuando in particolare:” N20

a) gli indirizz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920594
Art. 14 - Piano delle attività

N21

1. Nel rispetto delle direttive regionali annuali di cui all’articolo 13, il piano annuale “con proiezione triennale” N22 delle attività definisce, per ciascun ambito portuale di competenza, le attività e le opere che l’Aut

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920595
Capo V - Attività di pianificazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920596
Art. 15 - Piani regolatori portuali

1. Il piano regolatore portuale definisce l’assetto complessivo del porto, come previsto dall’articolo 47 ter, comma 2, della legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio).

2. Il piano regolatore portuale individua inoltre le aree non più funzionali alle attività del porto.

3. Il piano regolatore portuale è elaborato dal segretario generale che si avvale della collaborazione tecnica della struttura regionale competente.

4. Ciascun comitato portuale adotta, previa intesa con i comuni interes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920597
Art. 16 - Accordi di pianificazione necessari per l’approvazione dei piani regolatori portuali

1. Qualora nel procedimento di elaborazione dei piani regolatori portuali, si rilevi la necessità di procedere alla definizione, all’in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920598
Capo VI - Finanziamento e bilancio
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920599
Art. 17 - Art. 18 Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920600
Capo VII - Disposizioni in materia di personale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920601
Art. 19 - Art. 20 Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920602
Capo VIII - Norme transitorie e finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920603
Art. 21 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920604
Art. 21 bis - Decorrenza dell’esercizio delle funzioni di cui all’articolo 1, commi 3 e 4

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920605
Art. 22 - Disposizioni transitorie

1. Sono fatti salvi i rapporti giuridici esistenti alla data di entrata in vigore della presente legg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920606
Art. 22 bis - Disposizioni transitorie per l’approvazione dei piani regolatori portuali adottati

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920607
Art. 23 - Disposizioni transitorie per le commissioni consultive

1. Entro sessanta giorni dalla sua nomina, il segretario generale dell’Autorità richiede alle associazioni sindacali, alle organizzazioni imprenditoriali di cui all’articolo 12, comma 1, le designazioni dei propri rappresentanti per ciascuna commissione consultiva.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920608
Capo IX - Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920609
Art. 24 - Modifiche alla l.r. 1/2005

N6

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920610
Capo X - Modifiche alla legge regionale 10 dicembre 1998, n. 88 (Attribuzione agli enti locali e disciplina generale delle funzioni amministrative e dei compiti in materia di urbanistica e pianificazione territoriale, protezione della natura e dell’ambiente, tutela dell’ambiente degli inquinamenti e gestione dei rifiuti, risorse idriche e difesa del suolo, energia e risorse geotermiche, opere pubbliche, viabilità e trasporti conferite alla regione dal d.lgs 31 marzo 1998, n. 112)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920611
Art. 25 - Modifiche all’articolo 3 della l.r. 88/1998

1. Dopo la lettera e) del comma 1 dell’articolo 3 del la legge regio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
696426 5920612
Art. 26 - Modifiche all’articolo 27 della l.r. 88/1998

1. Al comma 3 dell’articolo 27 della l.r. 88/1998 prima della parole: “Sono attribuite” sono aggiunte le seguenti: “Fatte salve le funzioni in materia di porti regionali per i quali è istituita l’Autorità portuale regionale di cui alla legge regionale 25 maggio 2012, n. 23 (Istituzione dell’Autorità portuale regionale. Modifiche alla l.r. 88/1998 e l.r. 1/2005).”.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Servizi pubblici locali
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Professioni
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pianificazione del territorio
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Fonti alternative
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione
  • Lavoro e pensioni
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • DURC
  • Appalti e contratti pubblici
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Beni culturali e paesaggio
  • Pianificazione del territorio
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Provvidenze
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica

Fondo per l’attuazione del programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato il bando con il quale sono definite le modalità e la procedura di presentazione dei progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane, dei comuni capoluogo di provincia e della città di Aosta. AGGIORNAMENTO: modificate le percentuali di erogazione dei finanziamenti.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Enti locali

Lombardia: 8 milioni di euro per la sicurezza stradale

La Regione Lombardia concede contributi a fondo perduto per la realizzazione di interventi di riduzione dell’incidentalità stradale sulla rete viaria dei Comuni e Province. Sono ammessi a finanziamento le spese sostenute relativamente ai seguenti progetti: opere infrastrutturali, interventi per la messa in sicurezza, segnaletica, piste e percorsi ciclabili, impianti di illuminazione a basso consumo energetico. Disponibili in tutto 8 milioni di euro suddivisi per gli anni 2019, 2020 e 2021. Il cofinanziamento è riconosciuto fino al 50% del costo totale delle spese ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Norme tecniche
  • Pianificazione del territorio
  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

L’installazione di impianti pubblicitari stradali

Pianificazione delle attività, dimensioni, caratteristiche, ubicazione e distanze da rispettare dentro e fuori dai centri abitati, autorizzazioni (enti competenti, documentazione da produrre, tempistica per il rilascio o il diniego, durata, rinnovo e decadenza, sanzioni, obblighi del titolare, rapporto con le autorizzazioni edilizie), sanzioni.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Finanza pubblica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Provvidenze
  • Aree rurali

Marche: sostegno alla viabilità rurale nelle aree del cratere del sisma

Il bando, attivato con una dotazione di 18 milioni di euro, ha come obiettivo quello di potenziare la viabilità minore e incentivare la competitività delle imprese agricole oltre che contribuire anche alla loro sostenibilità in aree spesso difficili da raggiungere per orografia e geomorfologia. I lavori devono essere effettuati nei territori dei Comuni colpiti dal terremoto e sono ammissibili gli investimenti per il miglioramento e l'adeguamento della viabilità rurale esistente ad uso di una pluralità di aziende agricole ed utenti.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica
  • Pianificazione del territorio
  • Standards

Veneto, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo

  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2018

  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Norme tecniche

Gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali nazionali

  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia e immobili
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)