FAST FIND : NN9147

D. Min. Sviluppo Econ. 11/04/2008

Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica da fonte solare mediante cicli termodinamici.
In vigore dall’1.5.2008
Scarica il pdf completo
61377 1034773
Art. 1. - Finalità

1. Il presente stabilisce i criteri e le modalità per incentivare la produzione di energia ele

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034774
Art. 2. - Definizioni

1. Ai fini del presente decreto valgono le definizioni riportate all’art. 2 del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 R e successive modificazioni nonché le definizioni riportate all’art. 2 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, ed inoltre le seguenti:

a) impianto solare termodinamico: un impianto termoelettrico in cui il calore utilizzato per il ciclo termodinamico è prodotto sfruttando l’energia solare come sorgente di calore ad alta temperatura;

b) produzione lorda di un impianto solare termodinamico, anche ibrido: la somma delle quantità di energia elettrica prodotte da tutti i gruppi generatori interessati, come risultante dalla misura ai morsetti di uscita dell’impianto o dei gruppi e comunicata all’Ufficio tecnico di finanza;

c) produzione netta di un impianto solare termodinamico, anche ibrido, Pne: la produzione lorda diminuita dell’energia elettrica assorbita dai servizi ausiliari e delle perdite nei trasformatori principali, come comunicata all’Ufficio tecnico di finanza;

d) impianto ibrido solare termodinamico, nel s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034775
Art. 3. - Requisiti dei soggetti che possono beneficiare delle tariffe incentivanti

1. Beneficiano dell’incentivazione alla produzione di energia elettrica mediante impianti solar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034776
Art. 4. - Requisiti tecnici minimi dei componenti e degli impianti

1. Possono accedere all’incentivazione di cui al presente decreto gli impianti solari termodinamici, anche ibridi, entrati in esercizio, a seguito di nuova costruzione, in data successiva alla data di entrata in vigore del provvedimento di cui all’art. 9, comma 1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034777
Art. 5. - Procedure per l’accesso alle tariffe incentivanti

1. Il soggetto che intende realizzare e/o esercire un impianto solare termodinamico, anche ibrido, e accedere alle tariffe incentivanti di cui all’art. 6 inoltra al gestore di rete la domanda di accesso alle tariffe incentivanti di cui all’art. 6 e richiede al medesimo gestore la connessione alla rete ai sensi dell’art. 3, comma 1, ovvero dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, e di quanto previsto dall’art. 14 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387. Alla domanda è allegato: il progetto preliminare; una scheda tecnica recante le caratteristiche dell’impianto e delle tecnologie utilizzate; la superficie captante; stima del rendimento globale del ciclo termodinamico, del sistema di concentrazione e del sistema di produzione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034778
Art. 6. - Tariffe incentivanti e periodo di diritto

1. Per l’energia elettrica netta prodotta da un impianto solare termodinamico, anche ibrido, realizzato in Italia in conformità al presente decreto ed entrato in esercizio nel periodo intercorrente tra la data di entrata in vigore del provvedimento di cui all’art. 9, comma 1, e il 31 dicembre 2012, il soggetto responsabile ha diritto a una tariffa incentivante fissa aggiunti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034779
Art. 7. - Ritiro e valorizzazione dell’energia elettrica prodotta dagli impianti solari termodinamici

1. L’energia elettrica prodotta da impianti solari termodinamici è ritirata con le modalità e alle condizioni fissate dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas ai sensi dell’art. 8 e dell’art. 13 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, ovvero ceduta sul mercato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034780
Art. 8. - Condizioni per la cumulabilità dell’incentivazione con altri incentivi

1. Le incentivazioni di cui all’art. 6 sono applicabili alla produzione energetica degli impianti solari termodinamici, anche ibridi, per la cui realizzazione siano stati concessi incentivi pubblici di natura nazionale, regionale, locale o comunitaria in conto capi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034781
Art. 9. - Modalità per l’erogazione dell’incentivazione

1. Con provvedimento emanato entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto, l’Autorità per l&rsqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034782
Art. 10. - Verifiche e controlli

1. Fatte salve le altre conseguenze disposte dalla legge, false dichiarazioni inerenti le disposizion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034783
Art. 11. - Obiettivo nazionale di potenza nominale cumulata da installare

1. L’obiettivo nazionale di potenza cumulata degli impianti solari termodinamici, ivi inclusa l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034784
Art. 12. - Limite massimo della potenza nominale cumulativa di tutti gli impianti che possono ottenere l’incentivazione

1. Il limite massimo della potenza elettrica cumulativa di tutti gli impianti solari termodinamici, ivi inclusa la parte solare degli impianti ibridi, che,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034785
Art. 13. - Monitoraggio della diffusione, divulgazione dei risultati e attività di informazione

1. Entro il 31 ottobre di ogni anno, il soggetto attuatore trasmette al Ministero dello sviluppo economico, al Ministero dell&rsq

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034786
Art. 14. - Disposizione finale

1. Il presente decreto entra in vigore a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034787
ALLEGATO 1 DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA DI CONCESSIONE DELLA TARIFFA INCENTIVANTE (ART. 5, COMMA 4)


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
61377 1034788
DOCUMENTAZIONE FINALE DI ENTRATA IN ESERCIZIO

1. Documentazione finale di progetto dell’impianto, realizzato in conformità alle pertinenti norme tecniche, firmato da professionista o tecnico iscritto all’albo professionale.

La documentazione finale di progetto deve essere corredata da elaborati grafici di dettaglio e da almeno cinque fotografie su supporto informatico volte a fornire, attraverso diverse inquadrature, una visione completa dell’impianto, dei suoi partico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impiantistica

Incentivi per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili - FER elettriche

Normativa di riferimento - Incentivi di cui al D. Min. Sviluppo Econ. 06/07/2012 - Incentivi di cui al D. Min. Sviluppo Econ. 23/06/2016 - Incentivi di cui al D. Min. Sviluppo Econ. 04/07/2019.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Certificazione energetica

Requisiti minimi di prestazione energetica e vincoli per la progettazione di edifici e impianti

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Provvidenze
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

Veneto: incentivi per i sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici - anno 2019

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Fonti alternative
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico

Finanziamento di progetti di investimento in fonti rinnovabili per le isole minori non interconnesse

Il Bando destina 10 milioni di euro alle isole minori non interconnesse per la realizzazione di progetti per la progressiva copertura del fabbisogno energetico attraverso energia da fonti rinnovabili.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Provvidenze
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Fonti alternative
  • Impiantistica

Lombardia: sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici - Bando accumulo 2019-2020

Destinatari del bando sono tutti i privati cittadini residenti in Lombardia che sono o saranno titolari entro il 31/12/2020 di un impianto fotovoltaico a servizio di un’utenza domestica. Si tratta di un contributo a fondo perduto di importo variabile fino ad un massimo di 3.000,00 euro e pari al 50% delle spese ammissibili sostenute, per acquistare e installare un sistema di accumulo elettrochimico connesso ad un impianto fotovoltaico di potenza nominale non superiore a 20 kW.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate

  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Obblighi di etichettatura energetica delle sorgenti luminose