FAST FIND : NN7237

Lett. Circ.Min. Interno 14/12/2004, n. 10493

Disposizioni relative all’installazione ed alla manutenzione dei dispositivi per l’apertura delle porte installate lungo le vie di esodo, relativamente alla sicurezza in caso d’incendio.
Scarica il pdf completo
59463 534226
[Premessa]



Oggetto: Maniglioni antipanico – Decreto ministeriale concernente:

Disposizioni relative all’installazione ed alla manutenzione dei dispositivi per l’apertura delle porte installate lungo le vie di esodo, relativamente alla sicurezza in caso d’incendio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59463 534227
Art. 1 – Campo di applicazione

Il decreto stabilisce i criteri da seguire per la scelta dei dispositivi di apertura manuale che si applicano alle porte installate lungo le vie di esodo nelle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59463 534228
Art. 2 – Definizioni

Viene riportata la terminologia già in uso. In particolare:

a. via di emergenza (o via di esodo, o di uscita, o di fuga): percorso senza ostacoli al deflusso che consente alle persone che occupano un edificio o un locale di raggiungere un luogo sicuro;

(art. 13 del DPR 547/55

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59463 534229
Art. 3 – Criteri d’Installazione

Ai sensi del DPR 21 aprile 1993 n° 246 R i dispositivi di cui all’articolo 1 devono essere muniti di marcatura CE.

Il decreto prevede che l’installazione dei dispositivi in argomento debba avvenire con le seguenti modalità:

a. Sulle porte delle vie di esodo, qualora sia prevista l’installazione di dispositivi di chiusura e fatto salvo il disposto di cui all’articolo 5, devono essere installati dispo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59463 534230
Art. 4. Modalità per la commercializzazione, l’installazione e manutenzione dei dispositivi.

Nell’art. 4 sono descritte le modalità da seguire per la commercializzazione, l’in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59463 534231
Art. 5. Termini di attuazione e disposizioni transitorie.

L’art. 5 del decreto prevede che:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59463 534232
Riferimenti

DECRETO 3 novembre 2004. Disposizioni relative all’installazione ed alla manutenzione dei dispo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Prevenzione Incendi

Norme di Prevenzione incendi

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Prevenzione Incendi

Prevenzione incendi nei luoghi di lavoro

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Prevenzione Incendi
  • Finanza pubblica
  • Alberghi e strutture ricettive

Antincendio strutture ricettive: classificazione, normativa, adeguamento

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Ospedali e strutture sanitarie

Antincendio strutture sanitarie: classificazione, normativa, adeguamento

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Scuole
  • Prevenzione Incendi
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica

Antincendio scuole e asili nido: classificazione, normativa, adeguamento

A cura di:
  • Alfonso Mancini