FAST FIND : NN3078

D. Leg.vo 25/11/1996, n. 625

Attuazione della direttiva 94/22/CEE relativa alle condizioni di rilascio e di esercizio delle autorizzazioni alla prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L. 27/12/2019, n. 160
- D. Min. Economia e Finanze 25/02/2016
- L. 23/07/2009, n. 99
- D.P.R. 14/05/2007, n. 78
- L. 27/12/2006, n. 296
- D. Leg.vo 03/04/2006, n. 152
- L. 23/08/2004, n. 239
- D.L. 24/12/2003, n. 355 (L. 27/02/2004, n. 47)
- D.L. 24/06/2003, n. 147 (L. 01/08/2003, n. 200)
- D. Leg.vo 23/05/2000, n. 164
- L. 11/05/1999, n. 140
- Avviso di rettifica in G.U. 1.3.1997, n. 50
Scarica il pdf completo
55238 6034209
[Premessa]



IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Visti gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034210
TITOLO I
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034211
Capo I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034212
Art. 1. - Definizioni

1. Ai sensi del presente decreto, si intende per:

a) autorità competente al conferimento dei titoli mi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034213
Art. 2. - Disposizioni generali

1. Il presente decreto disciplina la prospezione, la ricerca, la coltivazione e lo stoccaggio di idrocarburi nell'intero

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034214
Art. 3. - Apertura di aree per la prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi

1. Il territorio nazionale e le zone del mare territoriale e della piattaforma continentale già aperte alla prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi in base alle disposizioni della legge 21 luglio 1967, n. 613, di seguito denominata legge n. 613 del 1967, sono di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034215
Capo II - Disciplina dei titoli
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034216
Art. 4. - Modifiche alle procedure di conferimento di permessi di ricerca

1. Il programma dei lavori allegato alla domanda di permesso di ricerca è presentato in busta chiusa, da aprire allo scadere del termine di cui al comma 4.

2. Al fine di razionalizzare l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034217
Art. 5. - Criteri di selezione tra domande concorrenti

1. Nei casi di cui all'articolo 4, la selezione tra domande di permesso di ricerca concorrenti è effettuata dal Ministero, sentito il Comitato, in base ai seguenti criteri:

a) interesse, fondatezza e novità degli obiettivi minerari;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034218
Art. 6. - Procedimenti connessi al conferimento del permesso di ricerca

1. Le procedure di pubblicizzazione e di concorrenza di cui all'articolo 4 non si app

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034219
Art. 7. - Durata del permesso di ricerca

1. Quando è necessario per completare l'attività di ricerca, il titolare del permesso di ricerca può ottenere una prima proroga triennale se ha realizzato interamente, salvo d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034220
Art. 8. - Inadempienze nell'attuazione dei programmi

1. Nei casi di inadempienza o ingiustificato ritardo nell'attuazione dei programmi di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034221
Art. 9. - Estensione del permesso di ricerca
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034222
Art. 10. - Richiesta in permesso di aree già detenute in precedenza

1. L'articolo 6

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034223
Art. 11. - Esercizio del permesso di ricerca

1. L'articolo 6, comma 8, della legge n. 9 del 1991 è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034224
Art. 12. - Sospensione del permesso di ricerca

1. Nell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034225
Art. 13. - Conferimento ed esercizio delle concessioni di coltivazione e di stoccaggio

1. La durata della concessione di coltivazione in terraferma, nel mare territoriale e nella piattaforma continentale è di venti anni; l'estensione della concessione non può superare i 150 chilometri quadrati; dopo quindici anni dal conferimento il concessionario, quando è necessario al fine di completare lo slittamento del giacimento, ha diritto ad una proroga di dieci anni se ha eseguito i programmi di coltivazione e di ricerca e se ha adempiuto a tutti gli obblighi derivanti dal decreto di concessione.

2. Al comma 8 dell'articolo 9 della legge n. 9 del 1991 le parole "due terzi del periodo di durata della concessione di coltivazione" sono sostituite dalle seguenti: "sette anni dal r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034226
Capo III - Disposizioni comuni alle attività di prospezione, ricerca, coltivazione e stoccaggio di idrocarburi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034227
Art. 14. - Condizioni e requisiti per l'esercizio dei titoli minerari

1. Il Ministero rende noti agli interessati, mediante pubblicazione nel BUIG, le condizioni ed i requisiti relativi all'esercizio ed alla cessazione delle attività di prospezione, ricerca, coltivazione, e stoccaggio stabiliti da disposizioni legislative, regolamentari e amministrative, ai quali è subordinato il conferimento del titolo; il Ministero infine informa le regioni interessate delle istanze e dei procedimenti in corso mediante trasmissione del BUIG.

2. Entro sei mesi dall'entrata in vigore della presente legge, con decreto del Ministro sono agg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034228
Art. 15. - Difficoltà di accesso degli enti nei Paesi terzi

1. Nel caso un ente incontri difficoltà di ordine generale di accesso alle attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi o al loro esercizio in Stati non facenti parte dell'Unione europea, ne informa il M

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034229
Art. 16. - Comunicazione dati

1. Il Ministero, a decorrere dal 1° gennaio 1997, trasmette alla Commissione delle Comunità europee il BUIG, una relazione annuale contenente la stima delle riserve di idrocarburi esistenti, nonché l'elenco dei titoli minerari conferiti nel territorio nazionale, nel mare territoriale e nella piattaforma continentale italiana,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034230
Art. 17. - Appalti nei settori esclusi

1. Il comma 3 dell'articolo 4 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 158, è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034231
Capo IV - Armonizzazione delle disposizioni in materia di canoni e di aliquote di prodotto della coltivazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034232
Art. 18. - Armonizzazione delle disposizioni sui canoni

1. A decorrere dal 1° gennaio 1997, i canoni annui per i permessi di prospezione e di ricerca e per le concessioni di coltivazione e di stoccaggio nella terraferma, nel mare territoriale e nella piattaforma continentale italiana, sono così determinati:

a) permesso di prospezione: 5000 lire per chilometro quadrato;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034233
Art. 19. - Armonizzazione della disciplina sulle aliquote di prodotto della coltivazione

1. Per le produzioni ottenute a decorrere dal 1° gennaio 1997, il titolare di ciascuna concessione di coltivazione è tenuto a corrispondere annualmente allo Stato il valore di un'aliquota del prodotto della coltivazione pari al 7% della quantità di idrocarburi liquidi e gassosi estratti in terraferma, e al 7% della quantità di idrocarburi gassosi e al 4% della quantità di idrocarburi liquidi estratti in mare. N11

2. L'aliquota non è dovuta per le produzioni disperse, bruciate, impiegate nelle operazioni di cantiere o nelle operazioni di campo oppure reimmesse in giacimento. Nessuna aliquota è dovuta per le produzioni ottenute durante prove di produzione effettuate in regime di permesso di ricerca.

3. Per ciascuna concessione sono esenti dal pagamento dell'aliquota, al netto delle produzioni di cui al comma 2, i primi 20 milioni di Smc di gas e 20000 tonnellate di olio prodotti annualmente in terraferma, e i primi 50 milioni di Smc di gas e 50000 tonnellate di olio prodotti annualmente in mare.

4. Per ciascuna concessione di coltivazione il rappresentante unico comunica mensilmente all'UNMIG e alla Sezione competente i quantitativi degli idrocarburi prodotti e di quelli avviati al consumo per ciascuno dei titolari. Il rappresentante unico è responsabile della corretta misurazione delle quantità prodotte e avviate al consumo, ferma restando la facoltà dell'UNMIG e delle sue Sezioni di disporre accertamenti sulle produzioni effettuate. Entro il 31 marzo dell'anno successivo a quello cui si riferiscono le aliquote il rappresentante unico comunica all'UNMIG ed alle Sezioni competenti i quantitativi di idrocarburi prodotti e avviati al consumo nell'anno precedente per ciascuna concessione e ciascun contitolare. Le comunicazioni di cui al presente comma sono sottoscritte dal legale rappresentante o un suo delegato, che attesta esplicitamente la esattezza dei dati in esse contenuti.

5. I valori unitari dell'aliquota per ogni concessione di coltivazione sono determinati, per ciascun titolare in essa presente, come media ponderale dei prezzi di vendita da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034234
Art. 20. - Destinazione delle aliquote alle regioni a statuto ordinario

1. Per le produzioni ottenute a decorrere dal 1° gennaio 1997 per ciascuna concessione di coltivazione situata in terraferma il valore dell'aliquota calcolato in base all'articolo 19 è corrisposto per il 55% alla regione a statuto ordinario e per il 15% ai comuni interessati; i comuni destinano tali risorse allo sviluppo dell'occupazione e delle attività economiche, all'incremento ind

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034235
Art. 21. - Destinazione delle aliquote alle regioni a statuto speciale e alle province autonome di Trento e Bolzano

1. Per le produzioni ottenute a decorrere dal 1° gennaio 1997, l'aliquota in valore per ciascuna concessione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034236
Art. 22. - Destinazione delle aliquote relative a giacimenti nel mare territoriale

1. Per le produzioni ottenute a decorrere dal 1° gennaio 1997, l'aliquota in valore di cui all'articolo 19, quando è relativa a un giaciment

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034237
TITOLO II
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034238
Capo I - Cessazione dei regimi di esclusiva
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034239
Art. 23. - Cessazione dei regimi di esclusiva

1. A decorrere dal 1° gennaio 1997 cessano i seguenti regimi di esclusiva previsti in favore dell'Ente nazionale idrocarburi S.p.A., di seguito denominato ENI, nelle zone delimitate nella tabella A ed annessa cartina allegate alla legge n. 136 del 1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034240
Art. 24. - Attribuzione di titoli minerari

1. Nelle zone delimitate dalla tabella A ed annessa cartina allegate alla legge n. 136 del 1953, l'ENI ha diritto di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034241
Art. 25. - Disciplina dei titoli minerari

1. Ove non diversamente disciplinato dal presente decreto, per l'attribuzione dei tit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034242
Art. 26. - Dati a carattere regionale

1. Entro un mese dalla data di entrata in vigore del presente decreto, l'ENI trasmette al Ministero l'elenco di tutti i dati geofisici e di perforazione acquisiti nelle zone delimit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034243
Art. 27. - Attribuzione di permessi di ricerca

1. I permessi di ricerca sono attribuiti con provvedimento del Ministero su aree per le quali l'attività svolta o in corso e gli investimenti effettuati ne giustifichino l'attribuzione.

2. Le domande di permesso, corredate della necessaria documentazione,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034244
Art. 28. - Disciplina dei permessi di ricerca

1. Il decreto di attribuzione approva il programma dei lavori da svolgere per la prosecuzione della ricerca e stabilisce ogni altro obbligo in conformità delle disposizioni di legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034245
Art. 29. - Attribuzione delle concessioni di coltivazione

1. Le concessioni di coltivazione sono attribuite con decreto del Ministero sulle are

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034246
Art. 30. - Disciplina delle concessioni di coltivazione

1. Il provvedimento di attribuzione approva il programma dei lavori da svolgere e stabilisce ogni altro obbligo in conformità delle disposizioni di legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034247
Art. 31. - Attribuzione delle concessioni di stoccaggio

1. Le concessioni di stoccaggio sono attribuite con provvedimento del Ministero sulle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034248
Art. 32. - Disciplina delle concessioni di stoccaggio

1. Il provvedimento di attribuzione approva il programma dei lavori da svolgere e stabilisce ogni altro obbligo in conformità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034249
Capo II - Apertura delle aree residue a terzi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034250
Art. 33. - Accesso ai dati

1. Entro un mese dall'attribuzione dei titoli minerari, l'ENI comunica al Ministero quali perforazioni e rilievi geofisici inclusi nell'elenco di cui all'articolo 26 ricadono nelle aree non riattribuitegli in permesso o concessione, indicando il costo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034251
Art. 34. - Messa a disposizione delle aree residue

1. Conclusa l'attribuzione dei titoli minerari, il Ministero, con avviso da pubblicar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034252
Art. 35. - Chiusura pozzi minerari

1. Conclusa l'attribuzione dei titoli minerari, l'ENI presenta entro sei mesi al Ministero un programma di chiusura mineraria dei poz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034253
Art. 36. - Concessioni di stoccaggio in giacimenti già coltivati

1. Nelle zone delimitate nella tabella A ed annessa cartina allegate alla legge n. 13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034254
TITOLO III
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034255
Capo I - Norme transitorie e disposizioni finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034256
Art. 37. -Comitato tecnico per gli idrocarburi e la geotermia

1. Al fine di adeguarne la composizione alle esigenze del presente decreto, il Comitato tecnico per gli idrocarburi e la geotermia, di cui all'articolo 41 della legge n. 6 del 1957, e successive modifiche, è costituito da:

a) un presidente scelto tra persone dotate di alta e riconosciuta professionalità e competenza, prive di interessi diretti o indiretti nelle imprese operanti nel settore;

b) il direttore generale delle miniere, con funzioni di vicepresidente;

c) il direttore dell'Ufficio nazionale minerario per gli idrocarburi e la geotermia;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034257
Art. 38. - Norme transitorie

1. I permessi e le concessioni conferiti in base alla legge n. 6 del 1957, alla legge n. 613 del 1967, alla legge n. 9 del 1991 e alla legge 26 aprile 1974, n. 170, sono confermati per la loro originaria durata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034258
Art. 39. - Titoli vigenti nel territorio delle regioni a statuto speciale e nelle province autonome di Trento e Bolzano

1. I titoli vigenti alla data di entrata in vigore del presente decreto ubicati nel territorio delle regioni a statuto speciale e nelle province autonome

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034259
Art. 40. - Accertamenti sugli investimenti effettuati ai sensi degli articoli 34 e 68 della legge n. 613 del 1967 e dell'articolo 26 della legge n. 9 del 1991

1. Al fine di semplificare l'applicazione della nuova disciplina in materia di aliquote di prodotto introdotta dal presente decreto, i titolari di concessioni di coltivazione che hanno presentato domanda di esonero ai sensi dell'art 26 della legge n. 9 del 1991 per gli anni dal 1993 al 1996, inviano, entro il 30 giugno 1997 per gli anni 1993, 1994 e 1995, ed entro il 31 dicembre 1997 per l'anno 1996, all'UNMIG ed alle sue Sezioni, un prospetto contenente il riepilogo degli inves

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55238 6034260
Art. 41. - Norme abrogate

1. A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto sono abrogati:

a) gli articoli 3, comma secondo, 5, commi secondo, quinto e sesto, 6, 26, 37, 38, commi primo, terzo e quinto, e 55 della legge n. 613 del 1967 e successive modifiche;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica

Finanziamenti per la costruzione di scuole innovative nei comuni con meno di 5.000 abitanti

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Finanziamenti alle città per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Efficienza e risparmio energetico

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca