FAST FIND : NN1657

D. P.C.M. 10/01/1991, n. 55

Regolamento recante disposizioni per garantire omogeneità di comportamenti delle stazioni committenti relativamente ai contenuti dei bandi, avvisi di gara e capitolati speciali, qualificazione dei soggetti partecipanti a gare di opere pubbliche.
Scarica il pdf completo
53799 2275997
Art. 1. - Iscrizione all'Albo nazionale dei costruttori

1. Ai concorrenti alle gare non può essere richiesta una classifica d'importo d'iscrizione all'Albo nazionale dei costruttori (A.N.C.) superiore a quella in cui è ricompreso l'importo a base d'asta. Lo stesso limite deve osser

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2275998
Art. 2. - Categoria prevalente ed opere scorporabili

1. Nel bando di gara devono essere indicate le categorie e le relative classifiche dell'A.N.C. richieste

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2275999
Art. 3. - Documentazione e termini

1. Al fine di evitare discriminazioni nell'accesso alle gare non è consentito richiedere certificati con termini di validità ridotti rispetto a quelli di ordinaria vigenza, oppure che l'iscrizione all'A.N.C. sia stata conseguita da un determinato periodo di tempo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276000
Art. 4. - Consorzi e associazioni temporanee

1. Anche nei bandi di gara di importo inferiore alla soglia comunitaria deve essere espressamente ind

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276001
Art. 5. - Appalti di importo inferiore a 5 milioni di ECU

1. Per gli appalti di importo pari o inferiore ad un milione di ECU, l'ente committente richiede, ai fini dell'accertamento dell'idoneità tecnica e finanziaria dell'impresa, il solo certificato d'iscrizione all'Albo nazionale dei costruttori per categoria e classifica corrispondente ai lavori previsti nell'appalto.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276002
Art. 6. - Appalti di importo pari o superiore a cinque milioni di ECU e inferiore a trentacinque milioni di ECU

1. Per gli appalti d'importo pari o superiore ai cinque milioni di ECU e inferiore a trentacinque milioni di ECU, l'ente committente fermo restando quanto stabilito dagli artt. 17 e 18 della legge 8.8.1977, n. 584, richiede nel bando di gara oltre il certificato di iscrizione all'Albo nazionale dei costruttori o, per le imprese stabilite in altri Stati membri della CEE, le attestazioni previste dagli artt. 13 e 14 della legge 8.8.1977, n. 584, la dichiarazione del possesso, da provarsi successivamente ai sensi dell'art. 19 della stessa legge n. 584, dei requisiti, prescelti tra quelli indicati dai predetti artt. 17 e 18 della legge n. 584, cosi come di seguito precisati:

a) referenze bancarie documentate con la produzione di referenze rilasciate in busta sigillata dagli istituti di credito indicati dall'impresa;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276003
Art. 7. - Appalti d'importo pari o superiore a trentacinque milioni di ECU

1. Per gli appalti di importo pari o superiore a trentacinque milioni di ECU, i valori massimi dei re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276004
Art. 8. - Associazioni temporanee di tipo orizzontale e verticale

1. Per le associazioni d'imprese in cui ciascuna è iscritta, secondo la normativa vigente, alla o alle categorie e classifiche dell'A.N.C. richieste dall'appalto, i requisiti finanziari e tecnici--semprech&eac

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276005
Art. 9. - Adeguamento dei capitolati speciali alla legge 19.3.1990, n. 55

1. La documentazione di avvenuta denuncia agli enti previdenziali--inclusa la cassa edile--assicurativi ed infortunistici deve essere presentata prima dell'inizio dei lavori e comunque entro trenta giorni dalla data del verbale di consegna.

2. La trasmissione delle copie dei versamenti c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276006
Art. 10. - Esclusioni

1. Ai fini della individuazione degli appalti di lavori esclusi dalla normativa del presente regolame

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53799 2276007
Art. 11. - Entrata in vigore

1. Il presente regolamento entra in vigore il 28 febbraio 1991.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Partenariato pubblico privato
  • Soglie normativa comunitaria

Impatto del Decreto Semplificazioni (D.L. 76/2020) sul Codice dei contratti pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara

Bandi e avvisi di gare pubbliche: contenuti e modalità di pubblicazione

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Soglie normativa comunitaria

Procedure di scelta del contraente e criteri di aggiudicazione dei contratti pubblici

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Avvisi e bandi di gara
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Pubblica Amministrazione

D.L. 76/2020: semplificazioni e altre misure in materia edilizia

Analisi puntuale delle disposizioni in materia di edilizia introdotte dal D.L. 76/2020 (c.d. Decreto Semplificazioni) dopo la sua conversione in legge, avvenuta con L. 11/09/2020, n. 120. Testo a fronte delle parti modificate del Testo unico edilizia (modifiche in giallo).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Cause di esclusione degli operatori economici, criteri di selezione e soccorso istruttorio

GENERALITÀ; SCHEMA DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE E CHIARIMENTI (Cause di esclusione riferite solo all’operatore economico; Cause di esclusione riferite sia all’operatore economico che al subappaltatore; Soggetti nei cui confronti deve essere verificata l’assenza di condanne penali) - CRITERI DI SELEZIONE E SOCCORSO ISTRUTTORIO (Requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnica; Attestazione SOA; Rating d’impresa; Dichiarazioni del concorrente e verifiche della stazione appaltante, il DGUE; Accertamento sul possesso dei requisiti; Soccorso istruttorio; Mezzi di prova e registro online dei certificati).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro