FAST FIND : GP4345

Sent.C. Stato 28/01/2000, n. 413

47539 47539
1. Opere pubbliche - Espropriazione - Art. 1 L. 1978 n. 1 - Interpretazione - Obbligo del Comune di informare gli espropriati - Loro osservazioni e motivata pronuncia del Comune su esse.
1. Il Comune, prima di approvare il progetto di un'opera pubblica con effetto di dichiarazione di pubblica utilità e di urgenza ed indifferibilità dell'opera stessa, deve procedere all'adempimento delle finalità partecipative ai sensi dell'art. 7 della L. 7 agosto 1990 n. 241 e dell'art. 10 della L. 22 ottobre 1971 n. 865. Ne consegue una vera e propria fase in contraddittorio del procedimento in cui il Comune, quando avvisa gli espropriati del deposito del progetto, deve informarli che possono presentare osservazioni sul progetto; e poi deve esprimersi sulle medesime con motivata pronunzia.

1. Ved. C. Stato Ap. 15 settembre 1999 n. 14[R=WCS15S9914].
(L. 22 ottobre 1971 n. 865, art. 10R; L. 3 gennaio 1978 n. 1, art. 1R; L. 7 agosto 1990 n. 241, art. 7)R

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Agevolazioni
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate