FAST FIND : NR22356

L. R. Lazio 27/05/2008, n. 6

Disposizioni regionali in materia di architettura sostenibile e di bioedilizia.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 27/02/2020, n. 1
- L.R. 13/08/2011, n. 10
- L.R. 24/12/2008, n. 32
Scarica il pdf completo
39515 6221814
CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221815
Art. 1 - (Finalità e oggetto)

1. La Regione, al fine di salvaguardare l'ambiente, il territorio e la salute degli abitanti, promuove ed incentiva la sostenibilità energetico-ambientale nella p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221816
Art. 2 - (Interventi di edilizia sostenibile, architettura sostenibile e di bioedilizia)

1. Ai fini della presente legge per interventi di edilizia sostenibile, di architettura sostenibile e di bioedilizia si intendono gli interventi che soddisfano i seguenti requisiti:

a) perseguire uno sviluppo armonioso e sostenibile del territorio, dell'ambiente urbano e dell'intervento edilizio;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221817
CAPO II - APPLICAZIONI FONDAMENTALI DELLA SOSTENIBILITÀ ENERGETICO AMBIENTALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221818
Art. 3 - (Sostenibilità energetico ambientale negli strumenti della pianificazione territoriale ed urbanistica)

1. Gli strumenti della pianificazione territoriale ed urbanistica regionale, provinciale e comunale, nonché i regolamenti edilizi, nell'ambito dei rispettivi contenuti previsti dalla legge regionale 22 dicembre 1999, n. 38 (Norme sul governo del territorio) e successive modifiche, perseguono e promuovono la sostenibilità energetico ambientale nelle trasformazioni territoriali e urbanistiche.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221819
Art. 4 - (Risparmio idrico)

1. La Giunta regionale, in collaborazione con gli organismi competenti e sentite le commissioni consiliari competenti, individua i criteri e le modalità di salvaguardia delle risorse idriche e del loro uso razionale, in particolare attraverso:

a) la predisposizione di misure atte a verificare la qualità e l'efficienza delle reti di distribuzione, anche attraverso il monitoraggio dei consumi;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221820
Art. 5 - (Fonti energetiche rinnovabili)

1. Negli interventi di ristrutturazione edilizia, di nuova costruzione e di ristrutturazione urbanistica di cui, rispettivamente, all'articolo 3, comma 1, lettere d), e) ed f) del d.p.r. 380/2001, è obbligatoria l'installazione di impianti per il ricorso a fo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221821
Art. 6 - (Recupero delle tradizioni costruttive biosostenibili)

1. Al fine di preservare l'identità storica e culturale del patrimonio edilizio e architettonico e le relative tradizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221822
CAPO III - PROTOCOLLO E CERTIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI DI BIOEDILIZIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221823
Art. 7 - (Protocollo regionale sulla bioedilizia)

1. Il protocollo regionale sulla bioedilizia, con le relative linee guida di utilizzo, è lo strumento di cui si dota la Regione per valutare e certificare la sostenibilità degli interventi edilizi di cui all'articolo 3, comma 1, lettere d), e) ed f) del d.p.r. 380/2001, attribuire agli stessi un punteggio e graduare i contributi previsti dalla presente legge.

2. Il protocollo regionale è diviso in aree di valutazione, corrispondenti alle varie tematiche da esaminare in sede di valutazione degli interventi, e contiene, oltre alle condizioni minime previste dal capo II, i requisiti di bioedilizia richiesti con le corrispondenti scale di prestazione quantitativa e qualitativa, con riferimento, in particolare:

a) alla qualità ambientale degli spazi esterni attraverso:

1) il controllo della temperatura superficiale e dei flussi d'aria, dell'inquinamento acustico, luminoso, atmosferico, elettromagnetico, del suolo e delle acque, nonché la valutazione degli aspetti di percezione sensoriale dell'ambiente costruito;

2) l'integrazione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221824
Art. 8 - (Criteri di selezione dei materiali da costruzione e delle tecniche costruttive)

1. Negli interventi edilizi da realizzare in conformità al protocollo regionale è previsto l'uso di materiali da costruzione, componenti per l'edilizia, im

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221825
Art. 9 - (Certificazione di sostenibilità degli interventi di bioedilizia)

1. La certificazione della sostenibilità degli interventi di bioedilizia è un sistema di procedure univoche e normalizzate che utilizza il protocollo e le relative linee guida per valutare sia il progetto che l'edificio realizzato.

2. La certificazione di cui al comma 1 ha carattere volontario e ricomprende la certificazione energetica obbligatoria di cui al d.lgs. 192/2005, per la quale sono parimenti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221826
Art. 10 - (Controlli e sanzioni)

1. I controlli previsti dall'articolo 9, comma 4, lettera b), sono effettuati dai comuni, anche in raccordo con la Regione. Qualora dagli stessi risultino difformità, il comune ingiunge al soggetto attuatore o al proprietario di effettuare i lavori necessari per re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221827
Art. 11 - (Prezzario e capitolato tipo prestazionale)

1. La Regione “, entro novanta giorni dall’adozione del protocollo di cui

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221828
CAPO IV - INCENTIVAZIONE E PROMOZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INTERVENTI DI BIOEDILIZIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221829
Art. 12 - (Calcolo degli indici di fabbricabilità)

1. Al fine di favorire la realizzazione di edifici a basso consumo energetico, i comuni prevedono, per la determinazione dell'indice di fabbricabilità fissato dallo strumento urbanistico e fermo restando il rispetto delle distanze minime previste dalla normativa vigente, lo scomputo:

a) del maggior spessore delle murature esterne degli edifici, siano esse tamponature o muri portanti, per la parte eccedente 30 centimetri, fino ad un massimo di 25 centimetri;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221830
Art. 13 - (Incentivi per interventi di bioedilizia)

1. I comuni prevedono, per gli interventi edilizi conformi al protocollo regionale, la riduzione degli oneri di urbanizzazione seco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221831
Art. 14 - (Contributi regionali per interventi di bioedilizia)

1. La Regione, al fine di incentivare la realizzazione di interventi edilizi in confo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221832
Art. 15 - (Attività regionali formative e informative)

1. La Regione, al fine di favorire la diffusione e la conoscenza dei principi della sostenibilità energetico ambientale nell'edilizia, promuove:

a) anche in collaborazione con soggetti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221833
Art. 16 - (Sostenibilità energetico ambientale nell'edilizia residenziale pubblica. Modifica alla legge regionale 6 agosto 1999, n. 12 "Disciplina delle funzioni amministrative regionali e locali in materia di edilizia residenziale pubblica" e successive modifiche)

1. La Regione, ai sensi dell’articolo 7 della l.r. 12/1999, come modific

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221834
CAPO V - DISPOSIZIONI FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221835
Art. 17 - (Disposizione transitoria)

1. Ai titoli abilitativi edilizi relativi agli interventi di cui agli articoli 4, com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221836
Art. 18 - (Abrogazioni)

1. Dalla data di entrata in vigore della presente legge sono abrogati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39515 6221837
Art. 19 - (Disposizione finanziaria)

1. Per la copertura degli oneri finanziari derivanti dall'attuazione della presente legge viene istituito, nell'ambito dell'UPB E62, un capitolo denominato "Disposizioni in materia di architettura sostenibile e di bioedilizia"

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Efficienza e risparmio energetico

Risparmio energetico: deroghe a distanze e altezze, bonus volumi, esenzione da oneri

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia scolastica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico

Friuli Venezia Giulia: quinto bando efficientamento energetico edifici scolastici

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica

Friuli Venezia Giulia: quarto bando efficientamento energetico edifici scolastici

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Edilizia residenziale
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Efficienza e risparmio energetico

Lombardia: 15 mln di euro per l’efficientamento energetico delle case popolari

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Condominio

Contatori e contabilizzatori di calore - Obbligo di lettura da remoto

  • Norme tecniche
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi riscaldamento d'ambiente a combustibile solido