FAST FIND : NW4002

Ultimo aggiornamento
25/09/2017

Interventi esclusi da autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata (D.P.R. 31/2017)

Obiettivi, effetti ed applicazione del D.P.R. 31/2007 (emanazione e vigenza, ambito di applicazione e coordinamento con altre discipline, regime transitorio per i procedimenti pendenti); regime degli interventi esonerati o semplificati (interventi per i quali non necessita l’autorizzazione paesaggistica, interventi soggetti ad autorizzazione paesaggistica semplificata ed accordi tra amministrazioni, differenze e analogie); Rinnovo autorizzazioni per interventi in tutto o in parte non eseguiti; Procedimento per l’autorizzazione paesaggistica semplificata; Chiarimenti vari, casi e questioni.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
2922832 4403790
OBIETTIVI, EFFETTI ED APPLICAZIONE DEL D.P.R. 31/2007
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403791
Emanazione e vigenza

Il D.P.R. 13/02/2017, n. 31 - pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 22/03/2017, n. 68, - reca il regolamento che attua le disposizioni di cui all’art. 12 del D.L. 31/05/2014, n. 83, comma 2, (conv.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403792
Ambito di applicazione e coordinamento con altre discipline

Deve in primo luogo precisarsi che l’esclusione dell’obbligo di autorizzazione paesaggistica non incide su altre di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403793
Regime transitorio per i procedimenti pendenti

La Circolare del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo del 11/04/2017 chiarisce il regime transitorio in relazione ai procedimenti pendenti e distingue i casi in cui alla procedura semplificata subentra il regime di esonero dall'autorizzazione paesaggistica (allegato A al D.P.R. 31/2017) dai casi in cui al regime ordinario subentra quello semplificato (allegato B

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403794
REGIME DEGLI INTERVENTI ESONERATI O SEMPLIFICATI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403795
Interventi per i quali non necessita l’autorizzazione paesaggistica

Il D.P.R. 31/2017 individua:

1) 31 fattispecie di interventi ritenuti “di lieve entità&rdqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403796
Interventi soggetti ad autorizzazione paesaggistica semplificata ed accordi tra amministrazioni

Il D.P.R. 31/2017 individua poi ulteriori 42 fattispecie di interventi - elencati dall’All

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403797
Differenze e analogie

I due elenchi sono in parte complementari, ma non del tutto speculari: il secondo (interventi “semplificati”) è più ampio, poiché include sia alcune tipologie di interventi ricomprese anche nel primo elenco (interventi “liberi”), ma con differenze di grado (e non di tipo) per le diverse caratteristiche realizzative, di maggiore impatto sul paesaggio,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403798
RINNOVO AUTORIZZAZIONI PER INTERVENTI IN TUTTO O IN PARTE NON ESEGUITI

Sono sottoposte ad autorizzazione paesaggistica semplificata le istanze di rinnovo di autorizzazioni scadute da non più di un anno e relative ad interventi in tutto o in parte non eseguiti, purché il progetto risulti conforme all’autorizzazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403799
PROCEDIMENTO PER L’AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA

Il Capo II del D.P.R. 31/2017 definisce un nuovo procedimento semplificato.

In primo luogo è previsto che l’istanza venga compilata tramite il modello unificato di istanza di autorizzazione definito dall’Allegato C al provvedimento, e corredata da una

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403800
CHIARIMENTI VARI, CASI E QUESTIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403801
Individuazione delle categorie degli interventi “liberi” previsti dall’Allegato A

La valutazione della sussistenza dei presupposti per l’esclusione dell’autorizzazione è affidata esclus

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403802
Cumulo di una pluralità di interventi sullo stesso immobile

L’intervento o l’opera devono essere considerati e valutati nel loro insieme strutturale e funzionale e nella

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403803
Prevalenza dell’autorizzazione paesaggistica su prescrizioni dei regolamenti edilizi e urbanistici locali

La “liberalizzazione” dell’allegato A ha natura formale e procedurale e non sostanziale; pertanto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403804
Termini procedurali intermedi

I termini intermedi non sono perentori. E’ perentorio solo il termine finale di 20 giorni dato al Soprintendente, al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403805
Valutazione della compatibilità paesaggistica dell’intervento

La valutazione di compatibilità dovrà avvenire solo nel caso in cui non sussistano prescrizioni d’uso

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403806
Richiesta di documentazione integrativa

E’ sempre possibile una nuova (o una prima) richiesta di integrazione documentale e di chiarimenti da parte della So

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403807
Rimessione in pristino

Agli interventi “irrilevanti” di cui all’Allegato A eseguiti prima dell’entrata in vigore d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403808
“Liberalizzazione” degli interventi previsti nelle voci A16 e A17

Si tratta rispettivamente: occupazione temporanea di suolo privato, pubblico o di uso pubblico per manifestazioni, spettac

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403809
Smontaggio e rimontaggio periodico di strutture stagionali munite di autorizzazione paesaggistica (voce A28)

Il primo allestimento dello stabilimento balneare richiede sempre l’autorizzazione paesaggistica mentre le successiv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403810
Demolizioni e rimessioni in pristino dello stato dei luoghi conseguenti a provvedimenti repressivi di abusi (voce A30)

La “liberalizzazione” non si applica agli interventi di demolizione o rimessione in pristino volontarie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403811
Opere ed interventi edilizi eseguiti in variante a progetti autorizzati ai fini paesaggistici che non eccedano il 2% delle misure progettuali quanto ad altezza, distacchi, cubatura, superficie coperta o traslazioni dell'area di sedime (voce A31)

Le variazioni devono tutte essere contenute entro il 2% rispetto a misure già previste dal progetto e tale percentu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403812
Realizzazione di tettoie, porticati, chioschi da giardino di natura permanente e simili aperti su più lati, aventi una superficie non superiore a 30 mq o di manufatti accessori o volumi tecnici con volume emergente fuori terra non superiore a 30 mc (voce B17)

La dicitura “aperti su più lati” si intende “su almeno due lati” ed il limite

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2922832 4403813
Piscine

Le piscine non rientrano tra gli interventi “liberi” né tra quelli di cui alle voci B18 e B24, sono pertanto assoggettate a procedura ordinaria.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Titoli abilitativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia e immobili

Autorizzazione paesaggistica: interventi e procedure dopo il D.P.R. 31/2017

Riepilogo del regime degli interventi da eseguire su beni o aree di interesse paesaggistico aggiornato al D.P.R. 31/2017. Tabelle complete degli interventi corredate di note, condizioni e limiti dell’intervento, e relative procedure.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Beni culturali e paesaggio

Il Restauratore dei beni culturali: figura, qualifica, attività riservate

ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA E ATTIVITÀ DEL RESTAURATORE (Le norme iniziali, poi abrogate, della Legge Merloni e dei decreti attuativi; Riconoscimento della qualifica nel Codice dei beni culturali e nei decreti attuativi; Elenco dei restauratori per settori di competenza; La figura del Restauratore di beni culturali nelle norme sui lavori pubblici) - FASE TRANSITORIA DI ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA (Normativa di riferimento sulla fase transitoria; Linee guida applicative e bando definitivo del 22/06/2015).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Beni culturali e paesaggio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici

I lavori pubblici su beni culturali

NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Ambito di applicazione e contenuti del D.M. 154/2017; Entrata in vigore del D.M. 154/2017 e abrogazioni, possibile vuoto normativo in tema di progettazione) - REQUISITI DI QUALIFICAZIONE DEI SOGGETTI ESECUTORI (Idoneità tecnica - Certificazione dei lavori eseguiti; Qualificazione per affidamenti di importo inferiore a 150.000 euro; Idoneità tecnica - Idonea direzione tecnica; Mantenimento dei requisiti di qualificazione) - PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI (Progettazione; Direzione lavori e supporto al RUP; Tecnici interni alle stazioni appaltanti; Elaborati progettuali; Verifica dei progetti) - AFFIDAMENTO (Modalità di affidamento, procedure e criteri di scelta del contraente; Somma urgenza) - ESECUZIONE E COLLAUDO DEI LAVORI (Varianti; Collaudo; Consuntivo scientifico al termine dei lavori) - SPONSORIZZAZIONE.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Le norme per la tutela degli alberi monumentali

Premessa, normativa di riferimento; Le previsioni dell’art. 7 della L. 10/2013 in tema di alberi monumentali; Il decreto attuativo 23/10/2014; Definizione di “albero monumentale” ed ulteriori criteri; Misure di tutela; Istituzione dell’elenco e modalità per la composizione e la tenuta; Approvazione del primo elenco degli alberi monumentali d’Italia e suoi aggiornamenti; Tutela dei boschi vetusti.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Partenariato pubblico privato
  • Beni culturali e paesaggio
  • Appalti e contratti pubblici

Il contratto di sponsorizzazione per lavori pubblici, servizi o forniture

L’articolo tratta la disciplina del contratto di sponsorizzazione, accordo con cui un soggetto (sponsor) offre ad una stazione appaltante beni o servizi in cambio del diritto sfruttare il nome o il logo della stazione appaltante medesima o l’opera o il servizio da realizzare, alla luce della disciplina vigente di cui al D. Leg.vo 50/2016 e fornendo indicazioni anche riguardo al regime pregresso di cui al D. Leg.vo 163/2006.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Procedimenti amministrativi
  • Informatica
  • Pubblica Amministrazione
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure

Lombardia: avvio fase sperimentale app "Aua Point" per comunicazione scarichi ed emissioni

  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Pubblica Amministrazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi

Lombardia: fine fase sperimentale app "Aua Point" per comunicazione scarichi ed emissioni

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Monitoraggio e comunicazione dei dati emissioni veicoli pesanti

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Monitoraggio e comunicazione dei dati emissioni veicoli pesanti

  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Trasporti

Adozione nuovi PUMS secondo le linee guida di cui al D.M. 04/08/2017