Articolo abrogato ad opera del D. Leg.vo 17/08/1999, n. 334. L’articolo così recitava:

1. Acquisiti gli atti istruttori ed i pareri degli organi consultivi, il Ministro dell'ambiente, di concerto con il Ministro della sanità, formula le conclusioni sul rapporto di sicurezza, indicando, se del caso, le eventuali misure integrative o modificative ed i tempi entro i quali il fabbricante è tenuto ad adeguarsi. Le conclusioni devono essere motivate con riferimento alle norme generali di sicurezza previste dall'articolo 12, comma 1, ovvero, in difetto di queste, alle norme vigenti, e comunque con riferimento a specifiche ed individuate esigenze connesse al caso concreto.

2. Le conclusioni sul rapporto di sicurezza sono trasmesse alle regioni, perché provvedano alla vigilanza sullo svolgimento dell'attività industriale, nonché al prefetto competente, ai fini della predisposizione del piano di emergenza esterna.

3. Avverso la determinazione di misure integrative e modificative di cui al comma 1, il fabbricante può proporre ricorso in opposizione, entro trenta giorni dalla comunicazione, depositandolo presso il Ministero della sanità. Il ricorso è deciso con decreto del Ministro dell'ambiente, di concerto con il Ministro della sanità, sentiti i Ministri dell'industria, del commercio e dell'artigianato e del lavoro e della previdenza sociale. Il ricorso sospende il termine entro il quale il fabbricante deve adeguarsi.

4. Le misure integrative e modificative, stabilite ai sensi del comma 1, costituiscono, se necessario, variante della concessione edilizia rilasciata dal sindaco.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica

Finanziamenti per la costruzione di scuole innovative nei comuni con meno di 5.000 abitanti

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Finanziamenti alle città per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia scolastica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili

Finanziamenti per interventi di efficienza energetica e risparmio idrico su edifici pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Enti locali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Norme tecniche
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo