FAST FIND : NN7317

Circ. Ag. Territorio 20/04/2005, n. 5/T

Legge 30 dicembre 2004, n. 311 - Art. 1 commi 367 e seguenti Disposizioni in tema di contrasto di fenomeni di elusione fiscale e tutela della fede pubblica. Primi chiarimenti.
Scarica il pdf completo
59543 459038
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459039
1. Premessa

I commi 367 e seguenti dell'articolo 1 della legge 30 dicembre 2004, n. 311 R (legge Finanziaria 2005) delineano una articolata disciplina in tema di utilizzo dei documenti, dei dati e delle informazioni catastali ed ipotecari acquisiti, anche per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459040
2. Utilizzo commerciale dei dati ipotecari e catastali: quadro normativo vigente - Indirizzi interpretativi rilevanti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459041
2.1 QUADRO NORMATIVO VIGENTE

Al fine di cogliere appieno gli aspetti innovativi connessi alle disposizioni introdotte dai citati commi della legge 311/2004, si ritiene opportuno effettuare una sintetica ricognizione della normativa vigente proprio in tema di utilizzo dei dati catastali ed ipotecari.

Il D.P.R. 10/7/1991, n. 305 prevede la possibilità, per determinate categorie di utenti, in possesso di specifici requisiti, di ottenere l'autorizzazione a collegarsi mediante il sistema informativo del soppresso Ministero delle Finanze per la consultazi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459042
2.2 INDIRIZZI INTERPRETATIVI

Circa l'individuazione della corretta portata dei divieti previsti dai decreti innanzi richiamati, in assenza di apprezzabili contributi giurisprudenziali - rinvenibili, invece, sul versante della legittimità o meno dei limiti posti dai Conservatori all'esercizio dell'attività di rilevazione dei dati presso gli Uffici - si ritiene opportuno in questa sede richiamare, seppure in sintesi, i pareri espressi in merito dall'Avvocatura Generale dello Stato e dall'Ufficio del Coordinamento Legislativo, per il settore della pubblicità immobiliare.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459043
3. La nuova disciplina: comma 367 - Contrasto di fenomeni di elusione fiscale e tutela della fede pubblica

La nuova disciplina si innesta su tale articolato e complesso quadro normativo, introducendo nell'ordinamento un generale divieto di riutilizzazione commerciale dei documenti, dei dati e dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459044
3.1 CONTRASTO DI FENOMENI DI ELUSIONE FISCALE

Come è noto, l'attività di raccolta dei dati in esame da parte di soggetti variamente qualificati, operanti nel settore dei servizi, sia in forma singola che associata, ha condotto progressivamente nel tempo alla creazione di veri e propri archivi in grado di fornire - parallelamente agli archivi istituzionalmente gestiti dalle amministrazioni pubbliche competenti (oggi Uffici provinciali dell'Agenzia del territorio) - un servizio sempre più diffuso all'utenza, anche grazie alla continua evoluzione degli strumenti informatici (si pensi alle enormi potenzialità connesse all'utilizzo d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459045
3.2 TUTELA DELLA FEDE PUBBLICA

Secondo l'opinione corrente la pubblica fede costituisce un vero e proprio bene (rectius: interesse giuridico) di cui titolare è la società stessa, cioè la collettività vivente nello Stato.

La nozione di fede pubblica viene identificata nella fiducia che la generalità dei cittadini ripone in determinati oggetti, documenti e attest

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459046
4. La nuova disciplina: comma 368 - «Riutilizzazione commerciale»
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459047
4.1 NOZIONE

Il comma 368 stabilisce - ai fini della disciplina complessivamente delineata dai commi 367 al 373 - che si ha «riutilizzazione commerciale» quando i documenti, i dati e le informazioni acquisite sono ceduti o comunque forniti a terzi, anche in copia o parzialmente o previa elaborazione nella forma e nel contenuto, dai soggetti che li hanno acquisiti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459048
4.2 ELABORAZIONE DEI DATI NELLA FORMA E NEL CONTENUTO - ESEMPLIFICAZIONI

Secondo il comma 368, l'oggetto della «riutilizzazione commerciale» non è rappresentato soltanto dal dato (documento o informazione) inteso nella sua integrità, cioè nella veste, grafica e contenutistica, in cui viene acquisito all'origine (presso l'ufficio o per via telematica, su supporto cartaceo o elettronico).

In base al comma in parola, infatti, si ha riutilizzazione commerciale anche nel caso in cui il dato venga ceduto o fornito in copia, solo parzialmente, oppure previa «elaborazione nella forma o nel contenuto».

Sulla equivalenza tra originale e copia del dato (documento o informazione), ai fini della configurabilità del riutilizzo commerciale, non sembrano porsi particolari problemi interpretativi; viceversa, per quanto riguarda il concetto di «elaborazione» si ritiene che lo stesso rappresenti, sotto il profilo interpretativo, uno dei punti più delicati della disciplina in esame.

Con la r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459049
5. La nuova disciplina: comma 369 - Ipotesi di esclusione della «Riutilizzazione commerciale» - Presunzione relativa
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459050
5.1 «RIUTILIZZAZIONE COMMERCIALE»: ESCLUSIONE

Il comma 369 costituisce una disposizione fondamentale all'interno della nuova disciplina introdotta dalla legge 311/2004. Detto comma, infatti, individua i requisiti in presenza dei quali la fornitura dei dati in questione non realizza una «riutilizzazione commerciale» secondo l'accezione di cui al comma 368.

La prima parte della disposizione in parola esclude la riutilizzazione commerciale quando i documenti, i dati e le informazioni acquisiti sono forniti al solo soggetto per conto del quale, su preventivo e specifico incarico, risultante da atto scritto, l'acquisizione stessa, previo pagamento dei tributi dovuti, è stata effettuata.

La deroga posta dal comma in esame si fonda, dunque, su due presupposti:

- la fornitura del dato deve avvenire soltanto nei confronti del soggetto per conto del quale il dato è stato acquisito sulla base di un specifico incarico, risultante da atto scritto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459051
5.2 PRESUNZIONE DI RIUTILIZZAZIONE COMMERCIALE

La seconda parte del comma in esame, pur in presenza di ipotesi non configurabili come riutilizzazione commerciale ai sensi della prima parte del comma medesimo, introduce una presunzione relativa di riutilizzazione commer

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459052
6. La nuova disciplina: comma 370 - «Riutilizzazione commerciale» - Pagamento dei tributi dovuti

Il comma 370 dispone che per ciascun atto di riutilizzazione commerciale sono comunque dovuti i tributi nella misura prevista per l'acquisizione dei documenti, dati o delle informazioni direttamente dagli Uffici dell'Agenzia de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459053
7. La nuova disciplina: comma 371 - «Riutilizzazione commerciale» consentita - Regolamentazione su base convenzionale

Il comma 371 prevede che le riutilizzazioni commerciali sono consentite esclusivamente se regolamentate da specifiche convenzioni stipulate con l'Agenzia del territorio che disciplinino, a fronte del pagamento dei tributi dovuti anche ai sensi del comma 370, modalità e termini della raccolta, della conservazione, della elaborazione dei dati, nonché il controllo del limite di riutilizzo consentito.

Il comma in esame, in sostanza, nell'ambito della nuova disciplina delineata dai commi in argomento - caratterizzata, come accennato, dalla introduzione di un divieto generalizzato di riutilizzazione commerciale dei dati ipotecari e catastali - prevede un regime speciale, attivabile dagli interessati, mediante stipula di apposite convenzioni con l'Agenzia del territorio, sostanzialmente derogatorio rispetto al predetto generale divieto.

L'instaurazione del rapporto convenzionale, peraltro, assume decisivo rilievo anche ai fini della conservazione dei dati raccolti; ed invero, nell'ambito della disciplina delineata dall'art. 1, commi 367 e seguenti della legge 311/2004, la possibilità di conservare i dati raccolti è riconosciuta in modo espresso soltanto dal comma 371 in esame ed è, quindi, subordinata alla sussistenza di un rapporto convenzionale, da attivare mediante stipula della «specifica» convenzione.

Detta possibilità viene, in sostanza, riconosciuta so

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459054
7.1 SCHEMA TIPO DI CONVENZIONE - INTEGRAZIONE INTERPRETATIVA

Alla luce delle considerazioni che precedono si ritiene opportuno procedere ad una rivisitazione interpretativa della previsione contenuta nel primo comma dell'articolo 2 dello schema tipo di convenzione - divulgato con la Circolare n. 2 del 10/02/2005 (*) - adottato da questa Agenzia, ancorché in via sperimentale, per la stipula delle specifiche convenzioni finalizzate a consentire l'attività di riutilizzazione commerciale dei documenti, dei dati e delle informazio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59543 459055
8. La nuova disciplina: commi 372 e 373 - «Riutilizzazione commerciale» non consentita - Sanzioni e accertamento delle violazioni

I commi 372 e 373 non pongono particolari problemi interpretativi.

Il comma 372, infatti, individua la sanzione amministrativa tributaria cui è soggetto, in aggiunta al pagamento dei tributi previsti per l'acquisizione del dato, colui che pone in essere atti di riutilizzazione commerciale non consentita, cioè non riconducibili nel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte sul reddito

Le agevolazioni fiscali per gli interventi edilizi

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito

Caratteristiche e disciplina delle locazioni brevi

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Fisco e Previdenza
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Imposte sul reddito

Superbonus 110% risparmio energetico e consolidamento antisismico

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

Superbonus 110%: Massimario interpelli Agenzia delle entrate

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Punti di ricarica per veicoli elettrici: norme edilizie, urbanistiche e incentivi

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Dichiarazioni per l'immissione in commercio di idrofluorocarburi per il 2022

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2020

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale

Bando Horizon 2020 sul Green deal europeo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo