FAST FIND : AR1465

Ultimo aggiornamento
02/08/2021

Dibattito pubblico per le grandi opere infrastrutturali

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
4264769 7873895
contesto normativo

L’art. 22, comma 2, del D. Leg.vo 50/2016 affida ad un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri la determinazione dei criteri per l’ind

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873896
CHE COSA È IL DIBATTITO PUBBLICO

Il dibattito pubblico consiste nel processo di informazione, partecipazione e confronto pubblico finalizzato a garantire l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873897
PER QUALI OPERE SI SVOLGE IL DIBATTITO PUBBLICO

Sono soggette a dibattito pubblico le opere rientranti nelle tipologie e nelle soglie dimensionali di cui all’Allegato 1 R del D. P.C.M. 76/2018. I parametri di riferimento delle suddette soglie dimensionali sono ridotti del 50% ove si tratti di interventi ricadenti in siti UNESCO (o zone tampone UNESCO) o nei parchi nazionali e regionali e nelle aree marine pro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873898
OPERE ESCLUSE

Non si effettua il dibattito pubblico nei seguenti casi:

- opere realizzate con le proced

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873899
QUANDO SI apre IL DIBATTITO PUBBLICO

L’amministrazione aggiudicatrice o l’ente aggiudicatore comunica alla Commissione nazionale per il dibattito pubblico l’intenzione di avviare la procedura, la descrizione degli obiettivi e le caratteristiche del progetto, unitamente al progetto di fattibilità o al do

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873900
DURATA DEL DIBATTITO PUBBLICO

Il dibattito pubblico ha una durata massima di 4 mesi, prorogabili di ulteriori 2 mesi nel caso di comprovata neces

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873901
SVOLGIMENTO DEL DIBATTITO PUBBLICO

Il dibattito pubblico si svolge nelle fasi iniziali di elaborazione di un progetto di un’opera o di un intervento, in relazione ai contenuti del progetto di fattibilità oppure del documento di fattibilità delle alternative progettuali. In ogni caso, esso non può svolgersi oltre l’avvio della progettazione definitiva, nei casi indicati dall’art. 3, commi 3 e 4, del D. P.C.M. 76/2018.

Nelle more dell’entrata in vigore del decreto sui livelli della progettazione previsto dall’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873902
CONCLUSIONE DEL DIBATTITO PUBBLICO

Nei 30 giorni successivi alla scadenza del termine di durata, il coordinatore del dibattito pubblico presenta all’amministrazione aggiudicatrice o all’ente aggiudicatore, nonché alla Commissione nazionale per il dibattito pubblico, una relazione conclusiva sull’andamento dell’intera procedura. Tale relazione conclusiva, come indicato dall’art. 9, comma 1, del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873903
IL COORDINATORE DEL DIBATTITO PUBBLICO: CHI È, COSA FA E COME SI SCEGLIE

Il dibattito pubblico è gestito da una figura indipendente che svolge il proprio compito in autonomia ed è individuato tra soggetti di comprovata esperienza e competenza nella gestione di processi partecipativi, ovvero nella gestione ed esecuzione di attività di programmazione e pianificazione in materia infrastrutturale, urbanistica, territoriale e socio-economica.

Il coordinatore del dibattito pubblico è individuato, su richiesta dell’amministrazione aggiudicatrice o dell’ente aggiudicatore, dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873904
COMMISSIONE NAZIONALE PER IL DIBATTITO PUBBLICO

Ai sensi dell’art. 22, comma 2, del d. Leg.vo 50/2016, è istituita la Commissione nazionale per il dibattito pu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4264769 7873905
Procedura speciale per alcuni progetti PNRR

Il D.L. 31/05/2021, n. 77 (D.L. Semplificazioni 2021), in vigore dal 01/06/2021, ha adottato disposizioni per l'attuazione degli interventi relativi al Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e al Piano nazionale per gli investimenti complementari. In particolare, il provvedimento prevede semplificazioni procedurali in materia di opere pubbliche di particolare complessità o di rilevante impatto (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza

Linee guida ANAC e altri provvedimenti attuativi e collegati al Codice appalti (D. Leg.vo 50/2016)

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA)

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Attività tecniche dei dipendenti della P.A.: abilitazione, svolgimento e incentivi

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il Building Information Modeling (Bim) nelle opere pubbliche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro