FAST FIND : GP15624

Sent. C. Cass. civ. 23/09/2016, n. 18759

3984212 3984212
1. Edilizia e immobili - Condominio - Contributi e spese condominiali - Obbligazioni del condominio e del singolo condomino - Spese sostenute da uno o più condomini per la conservazione della cosa comune - Diritto al rimborso - Presupposto dell'urgenza - Necessità - Fattispecie. 2. Impugnazioni civili - Termini - Termine annuale della pubblicazione della sentenza - Dichiarazione di fallimento di una parte intervenuta trascorsi sei mesi dalla pubblicazione della sentenza - Proroga del termine - Fattispecie.

1. Il condomino che, in mancanza di autorizzazione dell'amministratore o dell'assemblea, abbia anticipato le spese di conservazione della cosa comune, ha diritto al rimborso purché ne dimostri, ex art. 1134 Codice civile, l'urgenza, ossia che le opere,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.