FAST FIND : AR294

Ultimo aggiornamento
10/06/2011

Luci ed ombre del Piano Casa

Le misure di rilancio dell’economia attraverso l’attività edilizia, definite correntemente Piano Casa, avrebbero dovuto dar luogo a programmi di rigenerazione urbana e di incremento del patrimonio abitativo, da avviare tramite la semplificazione delle procedure urbanistiche ed edilizie, con l’adozione di mirati interventi legislativi coordinati tra lo Stato e le Regioni. I provvedimenti assunti dalle Regioni, in totale autonomia, non risultano assistiti dal pur concordato intervento legislativo nazionale, né riescono a ricucire il frammentato quadro della regolamentazione del governo del territorio
A cura di:
  • Roberto Gallia

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Edilizia e immobili

Bio-based Materials. Standardizzazione e processi per la commercializzazione

La riduzione del consumo di suolo e di risorse lapidee, degli scarti, la limitazione dell’utilizzo di materiali di cava naturali sono solo alcuni benefici che hanno indotto la comunità scientifica a investire nell’uso di materie prime-seconde di origine vegetale, ecosostenibili; oggi, lo stato dell’arte è molto ricco. Il contributo si occupa degli aspetti normativi nel campo della produzione e uso di una malta con componenti organici derivanti dal riciclo di scarti agricoli e silvo-pastorali. Viene prestata attenzione alla normativa internazionale più diffusa e nota, a quella europea e a quella italiana.
A cura di:
  • Elvira Nicolini
  • Antonella Mamì
  • Simona Colajanni
  • Manfredi Saeli
  • Marco Bellomo
  • Samuele D’amico

Riflessioni sulla sicurezza degli elementi di facciata negli interventi di retrofit energetico

Considerata la fragilità cronica del parco immobiliare, per vetustà dello stesso, per carenze di conoscenze e limitazioni tecnologiche, ed infine per le mutate condizioni di carico degli stessi, gli interventi di retrofit energetico dovrebbero occuparsi della loro correlazione con gli aspetti strutturali degli edifici su cui incidono, ad esempio nella forma che si articolerà nel testo di questa nota.
A cura di:
  • Nicola Mordà

Materiali e sistemi per efficientare l’involucro opaco: la coibentazione della parete perimetrale (parte prima)

La finalità dell’isolamento termico è di ridurre i consumi di energia per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici, riducendo al contempo l’inquinamento per le emissioni di gas serra derivanti dai processi di combustione delle fonti energetiche fossili. L’isolamento termico quindi contribuisce al raggiungimento di elevate condizioni di comfort termoigrometrico riducendo i flussi termici tra interno ed esterno dell’abitazione.
A cura di:
  • Giuseppe Piras
  • Elisa Pennacchia

Ventilazione meccanica controllata: soluzioni tecniche ed analisi costi

Nei casi in cui le condizioni naturali di ventilazione risultino insufficienti a garantire un adeguato ricambio d’aria negli ambienti, funzionale alla dissipazione del calore presente in ambiente, strategia importante nell’ottica del controllo del surriscaldamento degli spazi abitati nel periodo estivo, possono essere utilizzate soluzioni tecniche per la realizzazione della ventilazione meccanica controllata degli ambienti (impianti VMC).
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Efficacia interventi di retrofit sismico per gli incentivi fiscali del DL 34/2020 - Parte 1: il quadro tecnico normativo

Dal 1° gennaio 2017 sono state introdotte le regole per usufruire della detrazione delle spese so­stenute per interventi antisismici. Di recente è stato ampliato il sistema di detrazioni fiscali previste dal TUIR, (DPR n. 917/1986) con un articolato assetto normativo. Le direttrici principali riguardano i temi del retrofit energetico e strutturale, statico/sismico. In quest’ultimo caso (c.d. Sismabonus) occorre dare evidenza dell’efficacia degli interventi nell’ambito del DM 58/2017, anche senza variazioni di classe sismica. L’articolo tratta i principi base che consentono in tale caso di dare risposta a tale quesito, appoggiandosi all’apparato analitico fissato dal DM stesso. Esso potrebbe anche essere utilizzato persino in presenza di interventi locali.
A cura di:
  • Nicola Mordà
  • Carmine De Simone

Dalle Aziende

  • Edilizia e immobili
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Edilizia residenziale
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Condominio

Forme armoniose e superfici inedite per il nuovo Cantiere Rossini di Pesaro rivestito con alluminio PREFA

Il lattoniere Jürgen Niederfriniger si è occupato della realizzazione della facciata dell’hangar di manutenzione che si trova nel nuovo porto di Pesaro di recente ristrutturazione, mettendo d’accordo investitori e architetti.
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

ACTAGEST Contabilità – Il software per la contabilità di chi opera per progetti, pratiche e commesse

I moduli e le funzioni di ACTAGEST Contabilità, una delle dieci soluzioni che compongono ACTAGEST, il sistema di gestione modulare per professionisti, società ed enti che operano per progetti, pratiche e commesse.

FaTA Next . La soluzione per il calcolo strutturale

FaTA Next è il software ideale per chi cerca versatilità e potenza nello stesso ambiente. Esso consente di affrontare diverse problematiche: dal semplice edificio in c.a. ad analisi più complesse riguardanti analisi non lineari, dispositivi antisismici e gli effetti del degrado strutturale.
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica
  • Norme tecniche

Nasce IperWall BIM: nuovo software per il calcolo non lineare di strutture in murature e miste.

IperWall BIM è il primo software per le murature con un’architettura multipiattaforma.
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti elettrici

Configuratore Contact Italia: dimensiona la corretta struttura di montaggio di un impianto fotovoltaico

Un configuratore progettato per schierarsi dalla parte dei professionisti del fotovoltaico.In pochi click ottieni la distinta base, dettagliata di tutto quanto necessario al montaggio dei moduli fotovoltaici su tetti e superfici di ogni genere e dimensione.
  • Edilizia e immobili
  • Materiali e prodotti da costruzione
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Agevolazioni
  • Norme tecniche

Isolamento interno, non sempre l’umidità è un pericolo

Al contrario delle soluzioni isolanti che necessitano di barriera al vapore, B/ISOLA permette di isolare termicamente gli edifici dall’interno mantenendo la traspirabilità delle pareti agendo da regolatore dell’umidità interna.
  • Norme tecniche
  • Informatica
  • Costruzioni in zone sismiche

STS - Import da Revit® a CDB Win (Calcolo Paratie)

Nuova implementazione del workflow BIM all’interno del software CDB Win, per ottimizzare i tempi e la qualità di elaborazione del progetto di un’opera di sostegno del tipo a paratia.
  • Edilizia e immobili

Il cantiere al centro di SAIE 2022

L’innovazione incontra il sistema delle costruzioni nella storica fiera italiana di settore