FAST FIND : GP1318

Sent. C. Cass. 24/06/1992, n. 7773

44512 44512
1. Edilizia ed urbanistica - Concessione edilizia - Convenzione fra Comune e richiedente - Controversie - Giurisdizione amministrativa.
1. Le convenzioni eventualmente stipulate fra Comune ed aspiranti alla concessione edilizia, ove siano imposte come momento necessario del procedimento amministrativo finalizzato al rilascio di tale provvedimento, in guisa tale da condizionarne l'adozione e da porsi come elemento sia pure accidentale di esso, non hanno specifica autonomia come fonte negoziale di regolamento dei contrapposti interessi delle parti stipulanti, con la conseguenza che le controversie ad esse relative si risolvono in controversie attinenti allo stesso provvedimento concessionario e sono devolute alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, quale configurata dall'art. 16 L. 28 gennaio 1977 n. 10, senza che rilevi stabilire né se gli. obblighi nascenti per il privato dalla convenzione debbono considerarsi un'alternativa al contributo per oneri di urbanizzazione, né se trovi applicazione lo ius superveniens derivante dalla L. 7 agosto 1990 n. 241, il cui art. 11 riserva alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo le controversie in materia di formazione, conduzione ed esecuzione di accordi fra la P.A. ed il privato.

1. Ved. Cass. 28 aprile 1989 n. 2009.[R=W28A892009]
L. 28 gennaio 1977 n. 10, art. 16 R; L. 7 agosto 1990 n. 241, art. 11 R

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Agevolazioni
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate