FAST FIND : GP758

Sent. CGAR. Sicilia 24/09/1993, n. 305

43952 43952
1. Appalti oo.pp. - Licitazione privata - Lettera di invito - Immediata impugnabilità - Condizioni e limiti. 2. Appalti oo.pp. - Gare - A.T.I - Invito a licitazione privata - Prescrizione di conferimento del mandato con atto pubblico - Illegittimità.
1. In una gara pubblica la lettera di invito è immediatamente impugnabile nel caso in cui contenga prescrizioni relative a requisiti che debbano essere posseduti al momento della ricezione della lettera stessa e di cui l'invitato sia privo, prescrizioni ritenute suscettibili di arrecare una lesione diretta ed immediata; peraltro, nel caso in cui la stessa lettera di invito contenga prescrizioni la cui inottemperanza può essere acclarata solo in sede di aggiudicazione, essa deve essere impugnata non immediatamente, bensì in occasione del gravame avverso il provvedimento di esclusione dalla gara. 2. Ai sensi degli artt. 21 L. reg. sic. 10 agosto 1978 n. 35 (che in materia di contratti della P.A. recepisce nell'ordinamento regionale la L. 8 agosto 1977 n. 584), 34 quinto comma L. reg. 29 aprile 1985 n. 21 (in forza del quale i bandi di gara «devono essere conformi allo schema di bando tipo») e 34 bis primo comma legge n. 21 del 1985 cit., introdotto dall'art. 48 L. reg. 12 gennaio 1993 n. 10 (che contiene analoga disposizione), nonché in base al decreto assessoriale 14 gennaio 1986 (che ha adottato lo «schema tipo» anzidetto senza introdurre, per le licitazioni private, alcuna disposizione integrativa della disciplina dettata dalle anzidette disposizioni), il conferimento di mandato collettivo con rappresentanza all'impresa capogruppo, nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese, è legittimamente conferito con «scrittura privata autenticata», (art. 22 legge n. 584 del 1977); pertanto, è illegittima la lettera d'invito a licitazione privata (indetta da una Provincia regionale siciliana) con la quale si prescriva il conferimento del mandato all'impresa capogruppo mediante «atto pubblico notarile» a pena di esclusione dalla gara.

1. e 2. Ved. nota 1a. a Csi 5 agosto 1993 n. 287R.
[C.c. art. 1392; R.D. 18 novembre 1923 n. 2240, art. 16 [R=RD224023,A=16]; R.D. 23 maggio 1924 n. 827 R; L. 8 agosto 1977 n. 584 [R=L58477]; L. 7 agosto 1990 n. 241 R

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Agevolazioni
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate