FAST FIND : NN15264

D. Min. Lavoro e Pol. Soc. 12/05/2016

Modalità di attuazione dell'articolo 1, comma 277, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016), con particolare riferimento all'assegnazione dei benefici di cui all'articolo 13, comma 8, della legge 27 marzo 1992, n. 257 ai lavoratori interessati e alle modalità di certificazione da parte degli enti competenti.
Scarica il pdf completo
2947706 3664067
[Premessa]

IL MINISTRO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

DI CONCERTO CON

IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE


Visto l’art. 13, comma 8, della legge 27 marzo 1992, n. 257 R, recante «Norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto» così come modificato dall’art. 1, comma 1, della legge 4 agosto 1993, n. 271

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664068
Art. 1. - Finalità

1. Sono stabilite le modalità di attuazione dell’art. 1, comma 277, della legge 28 dicembre 2015, n. 208

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664069
Art. 2. - Soggetti destinatari e requisiti di ammissione al beneficio

1. Ai sensi e nei limiti di quanto stabilito dal citato art. 1, comma 277, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 R, sono riconosciuti i benefici di cui all’art. 13, comma 8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664070
Art. 3. - Domanda di accesso al beneficio

1. Le domande di accesso al beneficio ricevute dall’INPS ai sensi dell’art. 1, comma 277, della legge 28 dicem

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664071
Art. 4. - Beneficio

1. Ai fini del diritto e della misura dei trattamenti pensionistici, il periodo di lavoro prestato durante le operazioni di bonifica dall’amianto d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664072
Art. 5. - Certificazione tecnica

1. All’esito dell’esame delle domande di accesso al beneficio di cui all’art. 1, comma 277, della legge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664073
Art. 6. - Comunicazione dell’esito della domanda di accesso al beneficio

1. L’INPS, all’esito del monitoraggio di cui all’art. 7 comunica all’interessato:

a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664074
Art. 7. - Monitoraggio

1. Ai fini della individuazione di eventuali scostamenti rispetto alle risorse finanziarie annualmente disponibili per legge, l’INPS effettua un monitoraggio delle domande di accesso al beneficio attraverso l’analisi delle informazioni concernenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664075
Art. 8. - Decorrenza dei trattamenti pensionistici

1. I trattamenti pensionistici erogati con il riconoscimento del beneficio di cui all’art. 1, comma 277 della legge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664076
Art. 9. - Oneri finanziari

1. Agli oneri di cui al presente decreto pari a 5,5 milioni di euro per l’anno 2016, 7 milioni di euro per l’a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2947706 3664077
Art. 10. - Disposizioni finali

1. L’INPS provvede, altresì, alla predisposizione di istruzione operative volte a definire gli aspetti tecnici e procedurali per l’accesso al beneficio di cui all’art. 1, comma 277, legge 28 dicembre 2015, n. 208

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Provvidenze

Lombardia: contributi per la rimozione di coperture e altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati

La misura incentiva la rimozione dei manufatti in cemento-amianto ancora presenti sul territorio regionale. Possono presentare domanda unicamente i privati cittadini (persone fisiche, anche associate nel “Condominio” qualora sia costituito) proprietari di immobili, ad uso prevalentemente residenziale e relative pertinenze, situati in Lombardia, nei quali siano presenti manufatti in cemento-amianto. Il contributo è a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 50% dell’importo della spesa ammissibile e, in ogni caso, non oltre un massimo di 15.000 € per il singolo intervento.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Sicurezza
  • Uffici e luoghi di lavoro

Protezione dei lavoratori da sostanze pericolose (agenti chimici, cancerogeni e amianto)

AGENTI CHIMICI (Normativa di riferimento; Valori limite di esposizione professionale (VLEP); Obblighi del datore di lavoro nel D. Leg.vo 81/2008) - AGENTI CANCEROGENI O MUTAGENI (Normativa di riferimento; Modifiche alla Direttiva 2004/37/CE non ancora recepite; Valori limite di esposizione; Obblighi del datore di lavoro nel D. Leg.vo 81/2008) - AMIANTO (Premessa e normativa di riferimento; Valori limite di esposizione; Obblighi del datore di lavoro e valutazione del rischio) - SANZIONI.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Sicurezza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Cantieri temporanei e mobili
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Costo del lavoro nei contratti pubblici: tabelle ministeriali e giurisprudenza

COSTO DEL LAVORO E VALUTAZIONE ANOMALIA OFFERTE - TABELLE MINISTERIALI DI RIFERIMENTO - CRITERI DI VALUTAZIONE - VALORE DELLE “TABELLE” MINISTERIALI E NUOVI ORIENTAMENTI CON IL D. LEG.VO 50/2016.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Fisco e Previdenza
  • Lavoro e pensioni

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

DISCIPLINA DELLA SOLIDARIETÀ RETRIBUTIVA E CONTRIBUTIVA (Normativa di riferimento per appalti pubblici e privati; Ambito applicativo; Durata del vincolo di obbligazione in solido; Modifiche introdotte dal D.L. 25/2017) - ULTERIORI NORME SPECIFICHE PER GLI APPALTI PUBBLICI - TUTELA GENERALE IN VIA RESIDUALE DISPOSTA DAL CODICE CIVILE - SICUREZZA SUL LAVORO - SOLIDARIETÀ FISCALE, LE NORME ORA SOPPRESSE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica

Emilia Romagna: contributi per rimozione e smaltimento amianto nelle scuole

Con il Bando la Regione Emilia Romagna mette a disposizione le risorse assegnate nell'ambito del Piano di Bonifica Amianto - FSC 2014-2020 per sostenere, attraverso la concessione di contributi economici, i progetti di rimozione e smaltimento amianto negli edifici scolastici di proprietà pubblica. Le risorse finanziarie disponibili ammontano a circa 9 milioni di euro e il contributo massimo è del 100% del costo ammissibile a finanziamento, senza limite di importo.
A cura di:
  • Anna Petricca