Articoli tecnici

  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia residenziale
  • Norme tecniche

Progettare la tenuta all’aria nelle costruzioni in legno

Nelle costruzioni in legno spesso l’esecuzione dei lavori è molto più importante dei calcoli progettuali: garantire all’edificio un’elevata ermeticità, ovvero essere privo di spifferi, è naturalmente di primaria importanza. Ogni perdita rappresenta un difetto costruttivo, un dettaglio non correttamente analizzato a livello progettuale o non realizzato secondo le indicazioni del tecnico ed è fonte di diverse problematiche più o meno gravi. Questo contributo, riferito al caso specifico delle strutture in legno, illustra i diversi modi con cui può essere garantita la tenuta all’aria, a seconda che si stia lavorando su pareti a telaio, X-Lam o altri sistemi costruttivi.
A cura di:
  • Franco Piva
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Cemento armato

I sistemi costruttivi a pareti portanti ICF (Insulating Concrete Forms)

Questo contributo fornisce alcune informazioni di base sui sistemi costruttivi a pareti portanti in cemento armato ICF (Insulating Concrete Forms) offrono la possibilità di realizzare pareti e solai mediante casserature isolanti “a perdere”, autoportanti, realizzate in polistirolo, che sfruttano la resistenza offerta da quest’ultimo per contenere il calcestruzzo fluido fino alla sua completa maturazione, che avviene in condizioni ottimali di umidità e di temperatura.
A cura di:
  • Cristian Angeli
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Muratura
  • Norme tecniche
  • Zonizzazione sismica

Miglioramento sismico di un fabbricato vetusto

Presentiamo un esempio di intervento di ripristino con miglioramento sismico e ricostruzione di un fabbricato ad uso abitativo vetusto, realizzato in muratura portante, gravemente danneggiato dagli eventi sismici verificatisi nel 2016 in centro Italia.
A cura di:
  • Giuseppe Albano
  • Edilizia e immobili
  • Aree urbane
  • Pianificazione del territorio
  • Urbanistica

Analisi e verifica dell’intorno nel progetto di riuso e recupero

Questo articolo ha lo scopo di sintetizzare le valutazioni possibili dell’intorno in chiave salubre. Non dobbiamo chiederci se l’intorno sia pubblico o privato, se sia di nostra competenza o meno; nella percezione comune è luogo di vita e specchio del benessere dei suoi abitanti. Dare importanza all’intorno, rispettarlo, migliorarlo – guarirlo, a volte – significa dare un contributo importante al benessere nelle varie scale: pubblica, privata, personale ed emozionale.
A cura di:
  • Donatella Wallnofer

La metrica economica per la valutazione del rischio sismico nelle attività di due diligence immobiliare

Le attività di Due Diligence immobiliari (DDI) sono alla base delle transazioni immobiliari, costituendone elemento di preminente influenza ai fini del valore di scambio dei beni. Dato il notevole impulso che i metodi probabilistici in ingegneria sismica hanno avuto negli ultimi decenni e l’impatto dei danni associati al rischio sismico sul patrimonio immobiliare, è auspicabile che all’interno del rapporto di DDI venisse anche contemplato il rischio di perdite economiche indotte dagli eventi sismici.
A cura di:
  • Nicola Mordà
  • Certificazione energetica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Valutazione dei requisiti acustici passivi degli edifici: i metodi di calcolo

Elaboriamo alcuni esempi di valutazione del comportamento acustico di elementi edilizi in base ai metodi di calcolo forniti dalle norme, nell’ambito della progettazione di un intervento di riqualificazione energetica (isolamento a cappotto). Sono eseguite le seguenti verifiche: parete divisoria fra due ambienti confinanti; parete di tamponatura esterna; solaio orizzontale (con controsoffitto o pavimento galleggiante).
A cura di:
  • Giovanni Sardella
  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili

I dati della stima per direct capitalization

Ottavo contributo dedicato al tema delle valutazioni immobiliari, l’articolo illustra, la stima per capitalizzazione diretta che non è mai affrontata con sufficiente esaustività nei testi di valutazione immobiliare e anche persino gli stessi standard estimativi in Italia si limitano a dare informazioni slegate e che in realtà mal rispondono allo spirito e filosofia degli IVS medesimi.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Fonti alternative
  • Certificazione energetica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Il controllo dei fattori inquinanti per la qualità ambientale indoor nelle abitazioni

L’importanza di avere ambienti indoor salubri e privi di agenti e fattori inquinanti assume particolare significato in relazione al fatto che le persone trascorrono molto più tempo negli spazi confinati che non negli spazi aperti. Il contributo tratteggia le principali fonti e gli agenti inquinanti correlati, ne evidenzia gli effetti sulla salute e illustra le più efficaci strategie e soluzioni tecniche di controllo e mitigazione dell'inquinamento indoor.
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico

L’illuminazione naturale negli edifici: verifica e controllo

“La luce porta vita agli oggetti e unisce spazio e forma". Con queste parole Tadao Ando introduce uno dei concetti basilari nella sua architettura: luce, ombra e forma. Nella storia dell’architettura la luce, prima naturale e poi anche artificiale, ha sempre assunto un ruolo di primo piano. Questo articolo ci aiuta ad approfondire l’argomento per quanto riguarda la normativa vigente nazionale con suggerimenti e spunti di valutazione per il controllo e la verifica nei luoghi confinati in aiuto alla progettazione.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Pianificazione del territorio
  • Urbanistica
  • Aree urbane

Riflessioni sul futuro

La riflessione (già avviata) in merito alla programmazione delle infrastrutture e alla localizzazione della spesa pubblica, registra un passo avanti nel delineare i procedimenti di competenza degli enti territoriali, anche se continua a rimanere nebuloso il loro punto di partenza. Nonostante tutto, un’applicazione consapevole e coerente delle regole - vigenti - in materia urbanistica e di perequazione infrastrutturale, consentirebbe di avviare procedimenti virtuosi di pianificazione, programmazione e progettazione delle infrastrutture, in grado di consentire una rapida realizzazione ed una efficace risposta ai fabbisogni delle famiglie e delle imprese.
A cura di:
  • Roberto Gallia

Dalle Aziende

  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche
  • Informatica

STS srl - Sinergie “strutturali”

Innovazione e versatilità: sono queste le parole chiave che descrivono la STS srl azienda italiana leader nel settore del software strutturale. Con oltre 30 anni di esperienza ed una rete di rivenditori che copre tutto il territorio nazionale, la STS srl offre una vasta gamma di prodotti che consentono, agevolmente, di affrontare tutte le problematiche che si possono presentare nella quotidiana pratica professionale.
  • Edilizia e immobili

SAIE 2020. In fiera macchine per il trasporto, la consegna e la messa in opera del calcestruzzo. Macchine per il movimento terra e per il cantiere.

L’evento nazionale dell’anno dedicato all’innovazione della filiera del calcestruzzo.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Prove dinamiche

Aspetti generali della dinamica delle strutture - Applicazioni nell’ingegneria civile.
  • Informatica

Offerta estate 2020 per Sismicad

Innovazioni introdotte in Sismicad 12.16 contenuto nella distribuzione 2020A
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

Sismabonus 110% oggi

In attesa dei decreti attuativi cosa sappiamo del DL Rilancio e cosa possiamo fare con PRO_SAP?
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo

Asilo di Malles con Phonolook

Nuovo intervento grazie a numerosi pannelli Phonolook.
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica
  • Norme tecniche

Classificazione del Rischio Sismico e documentazione per l’accesso al “Sisma Bonus 110%”

La stima della vulnerabilità degli edifici esistenti rappresenta, sicuramente, un problema di particolare importanza per il territorio italiano, dove una parte considerevole del patrimonio architettonico è stato realizzato antecedentemente all'entrata in vigore delle norme antisismiche.
  • Informatica

Sismicad 12.16: migliora il dialogo con Revit

Sismicad 12.16 migliora ancora lo scambio di informazioni con Revit in import ed export. Attraverso il plugin di Revit è possibile importare un lavoro di Sismicad con tutte le armature in famiglie native, ovvero elementi modificabili al suo interno. Un altro passo avanti per gestire la fase di progettazione con logiche BIM, in modo sempre più agile.