Flash news del
08/08/2018

Sabatini-ter: nuova circolare del Ministero dello sviluppo economico

Il Ministero dello sviluppo economico ha emesso una nuova circolare che adegua l’elenco dei beni immateriali riconducibili al Piano Nazionale “Industria 4.0”, in relazione ai quali può essere riconosciuta la misura massima del contributo per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese.

L'agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI) e accrescere la competitività del sistema produttivo, cd. Sabatini-ter, consiste nella concessione ed erogazione di un contributo in relazione a finanziamenti bancari (di cui al D. Min. Sviluppo Econ. 25/01/2016). In particolare, l'agevolazione sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.

La recente Circ. Min. Sviluppo Econ. 03/08/2018, n. 269210, apportando modifiche alla Circ. Min. Sviluppo Econ. 15/02/2017, n. 14036, adegua l’elenco dei beni immateriali riconducibili al Piano Nazionale “Industria 4.0”, in relazione ai quali può essere riconosciuta la misura massima del contributo, e introduce alcune semplificazioni in merito alla documentazione da allegare alle domande di agevolazioni e alle richieste di erogazione. Sono inoltre specificati alcuni aspetti inerenti alle modalità di svolgimento dei controlli documentali sulle dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà rilasciate dalle imprese nell’ambito delle richieste di erogazione.

Pagina dedicata del MISE: http://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/beni-strumentali-n...

Dalla redazione