Articolo abrogato dalla L.R. 27/04/1999, n. 10.

L’articolo 257 così recitava:

“Art. 257 - Sgravi di oneri per servizi svolti nell'interesse dello Stato e della Regione

Gli oneri gravanti sui Comuni per i servizi sottoelencati, in quanto importino un effettivo aggravio di spesa, sono posti a carico della Regione:

1) manutenzione e custodia dei sepolcreti di guerra e delle sepolture militari esistenti nei cimiteri civili;

2) locali per la seduta dei Consigli e delle Commissioni mobili di leva, arredamento, oggetti di cancelleria, pulizia, riscaldamento dei locali stessi e personale all'uopo occorrente;

3) locali e personale assistente al verificatore per la verifica periodica dei pesi e delle misure;

4) alloggio ai carabinieri, agli ufficiali e alle truppe di transito, al personale dell'aeronautica, della guardia di finanza;

5) spesa per l'impianto e la sistemazione dei campi di tiro a segno e per la dotazione di armamento;

6) canoni di manutenzione delle linee telegrafiche;

7) canoni per gli uffici telegrafici;

8) servizio di requisizione dei quadrupedi e veicoli per l'esercito;

9) censimenti e rivelazioni statistiche statali e regionali;

10) ufficio del conciliatore;

11) compilazione degli elenchi dei cittadini aventi i requisiti per essere nominati giudici popolari;

12) contributi a favore dell'ente radio televisione italiana;

13) somministrazioni dei locali e dei mobili per le stazioni di monta ippica;

14) provvista di acqua ed illuminazione di locali destinati a servizi per conto dello Stato o della Regione;

15) spese per le elezioni dei deputati all'Assemblea regionale siciliana;

16) servizio di anagrafe del bestiame.

La Regione promuoverà appositi accordi con lo Stato per il rimborso delle spese relative ai servizi ad esso spettanti.”

Dalla redazione

  • Urbanistica
  • Commercio e mercati
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Lazio: incentivi per la riqualificazione dei mercati su aree pubbliche

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Finanza pubblica

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Finanziamento di progetti di sviluppo infrastrutturale o riqualificazione nei comuni delle isole minori

Il Fondo è destinato al finanziamento di progetti immediatamente eseguibili finalizzati allo sviluppo infrastrutturale o di riqualificazione del territorio dei comuni nelle isole minori.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Agricoltura e Foreste
  • Provvidenze
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

Umbria: contributi per le infrastrutture viarie per lo sviluppo di agricoltura e silvicoltura

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Contributi ai comuni per interventi di rigenerazione urbana

La misura prevede l’assegnazione di contributi ai comuni per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale. Le risorse complessive ammontano a 8,5 miliardi di euro per gli anni dal 2021 al 2034.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Dichiarazioni per l'immissione in commercio di idrofluorocarburi per il 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali